Il Comune di Curno, ente capofila del Distretto dei Colli e del Brembo, ha pubblicato il Bando per la concessione di contributi a fondo perduto alle micro, piccole e medie imprese del commercio, della ristorazione, del terziario e dell’artigianato.

Un’iniziativa maturata nell’ambito del bando regionale “Distretti del commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana” per sostenere l’avvio di nuove attività, il rilancio di attività esistenti, gli adeguamenti strutturali e organizzativi dovuti alle nuove esigenze di sicurezza e protezione, l’organizzazione di servizi di logistica, trasporto e consegna a domicilio e di vendita on line.

Il Bando ha una dotazione di 100.000 euro stanziati da Regione Lombardia ed è rivolto ai commercianti e agli artigiani dei comuni Curno, Mozzo, Valbrembo, Paladina, Almè, Villa d’Almè, Sorisole e Ponteranica.

Il contributo è concesso con procedura valutativa a graduatoria, ai sensi dell’art. 5 del D.Lgs. 123/98. A ciascun progetto sarà attribuito un punteggio di merito. Le domande in possesso dei requisiti di ammissibilità formale saranno finanziate in ordine decrescente di punteggio, fino ad esaurimento della dotazione finanziaria.

L’aiuto è concesso come agevolazione a fondo perduto, a fronte di un budget di spesa liberamente composto da spese in conto capitale e spese di parte corrente effettuate dal 5 maggio 2020. L’investimento minimo ammissibile è di 1.000 euro. Il contributo previsto sarà pari al 50% della spesa ammissibile totale (in conto capitale e di parte corrente) al netto di IVA, sino ad un massimo complessivo per ciascun operatore di € 3.000.

L’importo massimo potrà essere aumentato in caso di disponibilità residua derivante da risorse non assegnate, sempre nel rispetto delle percentuali massime di contribuzione sopra indicate.

Le domande dovranno essere presentate entro le 12 del 31 Ottobre 2020. Qualsiasi informazione relativa al bando e agli adempimenti ad esso connessi potrà essere richiesta contattando il Servizio Assistenza sul Bando di TradeLab all’indirizzo email: [email protected]

Scarica il bando
Modulo di domanda

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in: