NECROLOGIE DI OGGI 31 MAGGIO 2022

I SANTI del GIORNO
Santa PETRONILLA martire, patrona degli alpinisti e invocata contro il mal di testa – San FELICE da Nicòsia patrono di coloro che aiutano i poveri – Santa CAMILLA Clarissa francescana – San SILVIO Vescovo – La Chiesa celebra la festa di altri 7 SANTI e 7 BEATI. La Chiesa celebra la Festa della VISITAZIONE della B.V. MARIA a Santa ELISABETTA in quell’incontro scaturì l’Inno degli Inni mariani “Il Magnificat”

OFFERTE DI LAVORO IN PROVINCIA AGGIORNATE SETTIMANALMENTE OGNI LUNEDI’

AFORISMA del GIORNO
“Gli ostacoli sono quelle cose spaventose che vediamo ogni qualvolta distogliamo lo sguardo dalla nostra meta”

*

IL PENSIERO del GIORNO
“In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda” – L’esperienza della fretta può avere molteplici significati. Vorrei leggerla ora come la gioia e l’esultanza di voler comunicare qualcosa di bello a chi lo sta aspettando. Quando è pieno di un vero gaudio spirituale l’uomo avverte in se stesso il forte desiderio di renderne partecipi i propri amici perché nel gaudio la fraternità diventi più feconda. Chi sa d’essere un regalo per i fratelli gusta la bellezza della vera condivisione – Padre, in Maria hai rivelato la grandezza della tua fedeltà a Israele. Il mistero poi dell’incarnazione del tuo Verbo è fonte di gioia per l’intera umanità. Nella potenza dello Spirito Santo donaci la stessa esultanza del cuore perché ogni creatura possa gustare la bellezza del tuo amore e generare con ogni fratello la luminosità della vera comunione fraterna. Amen – a cura Mons. Antonio Donghi

*

GIORNATA MONDIALE SENZA TABACCO
Sono più di 8 milioni le persone che muoiono ogni anno a causa delle gravi e numerose patologie (malattie cardiovascolari, tumori, malattie respiratorie e diabete) correlate al consumo di tabacco. La maggior parte dei decessi si verifica nei paesi a basso e medio reddito, spesso bersaglio di intense interferenze e marketing dell’industria del tabacco. L’OMS quest’anno pone l’attenzione sull’importanza della cessazione, soprattutto in un momento in cui si consolida anche l’evidenza che i fumatori hanno maggiori probabilità di sviluppare una forma grave di COVID-19 rispetto ai non fumatori. In tutto il mondo circa 780 milioni degli 1,3 miliardi di consumatori di tabacco affermano di voler smettere, ma solo il 30% di loro ha accesso agli strumenti che possono aiutarli a farlo. Questo divario nell’accesso ai servizi di cessazione è ulteriormente aggravato nell’ultimo anno, a causa del personale sanitario mobilitato nella gestione della pandemia. La campagna lanciata dall’OMS mira a consentire a 100 milioni di consumatori di tabacco di fare un tentativo di smettere, creando reti di supporto e aumentando l’accesso ai servizi che hanno dimostrato di aiutare i consumatori di tabacco a smettere con successo. la Commissione Europea ha presentato lo scorso 4 febbraio il Piano Europeo di Lotta contro il Cancro che definisce un nuovo approccio dell’Unione Europea all’intero percorso della malattia, dalla diagnosi precoce, alla prevenzione, al trattamento ed all’assistenza dei malati

*

  • GIORNATA MONDIALE “FESTA tra FRATELLI e SORELLE”
  • GIORNATA MONDIALE dei PAPPAGALLI

*

CRESCE la PRODUZIONE INDUSTRIALE IN LOMBARDIA
Il 2022 è iniziato con il piede giusto per la produzione industriale in Lombardia, nonostante la difficile congiuntura a livello internazionale. I risultati in crescita sono sostenuti dal forte portafoglio ordini, sia estero che nazionale, anche se l’inflazione – con l’aumento dei prezzi di materie prime ed energia – e la crisi geopolitica rappresentano dei fattori di freno per la capacità produttiva. Secondo i dati di Unioncamere Lombardia, nel periodo gennaio-marzo 2022, la produzione industriale lombarda è salita dell’1,8% rispetto al trimestre precedente, mostrando un rallentamento dell’intensità della crescita. In confronto al primo trimestre 2021, invece, è stato segnato un +11,2% e tale variazione non è più falsata dai risultati del 2020 legati al lockdown imposto a causa del Covid-19 e alla caduta della domanda. I comparti continuano a mostrare numeri in rialzo, spinti dagli ordinativi, quelli dall’estero hanno messo a segno un +4% rispetto all’ultimo trimestre del 2021 e quelli interni del 2,7%. Guardando al tessuto industriale lombardo, a livello percentuale le performance più forti sono state quelle del sistema moda: Pelli-Calzature (+29%), Abbigliamento (nonostante un buon +27,6% siamo ancora lontano dai livelli pre-crisi) e Tessile (+22,8%). Hanno registrato andamenti sopra la media anche le manifatturiere varie (+12,7%) e i Minerali non metalliferi (+11,5%), seguiti da Meccanica (+10,2%), Alimentare (+10,1%), Carta-stampa (+10,1%), Legno-mobilio (+9,7%), Siderurgia (+9,4%), gomma-plastica (+7,5%), Chimica (+5,9%) e Mezzi di trasporto (+3,4%). Mostrano una dinamica favorevole anche le aziende artigiane manifatturiere (per la produzione +2% rispetto al quarto trimestre 2021 e +9,6% in confronto al primo trimestre 2021). “I dati sono positivi e di tenuta del nostro sistema manifatturiero pur registrando un rallentamento della crescita. Il ‘sistema Lombardo’ tiene e, lo fa, bene, affrontando anche fattori negativi di influenza esterna; tra questi continuiamo a ribadire la necessità di interventi ulteriori a livello sovraregionale, centrale ed europeo, sia sulla calmierazione dei costi energetici sia sui rincari”, ha dichiarato l’assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia, Guido Guidesi, aggiungendo che “sarà molto utile affrontare con pragmatismo e realismo i temi del credito e della liquidità alle imprese su cui abbiamo già avanzato proposte concrete, poi condivise con le altre regioni

*

MEGLIO una CARTA di CREDITO o una PREPAGATA?
Per valutare la sicurezza di una carta di credito e di una carta di debito, è meglio partire dal loro funzionamento. Le carte di credito sono legate a un conto corrente, mentre le carte prepagate no. Questo significa che le carte prepagate sono più sicure? No, perché comunque entrambe le carte sono protette da sistemi di sicurezza elevatissimi, fermo restando che bisogna sempre prestare attenzione all’affidabilità del sito sul quale si sta comprando. Quando si effettua un acquisto con una carta di credito, i soldi vengono presi dal conto corrente. Tuttavia, l’importo non viene scalato in modo immediato, ma in un momento successivo (che può essere il mese dopo, oppure consistere in un pagamento a rate). Diverso è il funzionamento di una carta prepagata: non c’è un fondo dal quale attingere il denaro. La carta deve infatti essere ricaricata dell’importo desiderato, che può corrispondere anche solo a quello della merce/servizio che si ha intenzione di acquistare online. Abbiamo detto che quando si usa una carta di credito, gli importi non vengono scalati immediatamente, mentre nel caso di una carta prepagata sì. In entrambi i casi, grazie a sistemi quali le notifiche push via SMS, si potrà conoscere in tempo reale se qualcuno sta cercando di utilizzare la propria carta in modo indebito. Per fare in modo che ciò non avvenga, si dovranno attivare l’autenticazione a due fattori. In cosa consiste? In pratica, nel momento in cui si acquista online, non sarà sufficiente inserire i dati della carta. Si dovrà digitare anche un codice, chiamato OTP, ovvero un codice temporaneo, usa e getta, che potrà essere utilizzato una sola volta. Si potrà ricevere via SMS, oppure lo si potrà generare (nel caso della carta di credito o di debito) dall’app collegata al proprio conto corrente

*

75% di AGEVOLAZIONE FISCALE PER I MONTACARICHI PER ANZIANI
Sono i famosi seggiolini che vanno e vengono su e giù per le scale senza pensare al classico ascensore che comporta magari spese superiori. sono una soluzione che combina design e tecnologia e permette di vivere la casa in libertà e autonomia anche con l’avanzare dell’età e il sopraggiungere di difficoltà motorie. Con l’installazione del montascale più idoneo, la casa ritorna amica e accessibile. Nell’ottica del miglioramento della qualità di vita e della difesa dell’autonomia individuale nella terza e nella quarta età, la scelta di equipaggiare le scale interne con un montascale può inoltre essere un investimento da affrontare con anticipo, in previsione delle necessità future. Adeguare preventivamente gli spazi è una miglioria che apporta un aumento di valore dell’appartamento: così, dotare di montascale l’abitazione disposta su più piani o con dislivelli anche lievi, può essere una scelta fatta per rendere la casa più comoda e sicura anche in assenza di difficoltà particolari. Rientrano tra gli interventi agevolati con la detrazione del 75% introdotta dalla legge di Bilancio 2022 quelli che rispettano i requisiti previsti dal decreto del Ministro dei lavori pubblici n. 236 del 14 giugno 1989 (Prescrizioni tecniche necessarie a garantire l’accessibilità, l’adattabilità e la visitabilità degli edifici privati e di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata e agevolata, ai fini del superamento e dell’eliminazione delle barriere architettoniche). La detrazione spetta anche per gli interventi di automazione degli impianti degli edifici e delle singole unità immobiliari funzionali ad abbattere le barriere architettoniche nonché, in caso di sostituzione dell’impianto, per le spese relative allo smaltimento e alla bonifica dei materiali e dell’impianto sostituito. È infine possibile usufruire del “Superbonus” (detrazione del 110%)per le spese sostenute dal 1° gennaio 2021 per gli interventi finalizzati alla eliminazione delle barriere architettoniche, effettuati per favorire la mobilità interna ed esterna all’abitazione alle persone con disabilità grave

*

LE CREME SOLARI HANNO UNA SCADENZA?
Partiamo dicendo subito che per conservarli al meglio, i solari vanno messi in un luogo lontano da fonti di calore, fresco e buio; anche al mare è bene riporli in una borsa e tenerli all’ombra il più possibile. Ogni estate, quando ci prepariamo ad andare in vacanza, ma anche semplicemente quando decidiamo di prendere il primo sole e abbronzarci un po’, cerchiamo in casa le creme solari dell’estate precedente. Magari la data di scadenza non è ancora vicina, o magari il prodotto è stato aperto e utilizzato pochissime volte: possiamo riutilizzarlo in tutta sicurezza? Le creme solari, esattamente come gli altri dermocosmetici, hanno una data di scadenza relativa determinata dal momento in cui il prodotto è stato aperto: sulla confezione troviamo la dicitura PAO, che significa “Period After Opening”, ossia l’intervallo di tempo entro cui consumare il prodotto rispetto al momento dell’apertura. Graficamente il PAO è indicato sulla confezione da un simbolo simile a un vasetto e da un valore numerico accanto alla lettera M, che indica i mesi entro cui utilizzare il prodotto. La maggior parte dei solari ha un PAO compreso tra i 9 e i 12 mesi. Se invece la crema non è mai stata aperta fa fede la normale data di scadenza. Le creme solari avanzate andrebbero buttate: questo perché una volta raggiunto il PAO l’efficacia e la stabilità del prodotto non è garantita anche se appare in buono stato. Una crema solare scaduta o mal conservata non protegge adeguatamente la pelle dall’azione dei raggi UVA e UVB e la rende più suscettibile a eritemi, macchie solari.

*

I PERSONAGGI nelle VIE di BERGAMO
GIOVANNI da CAMPIONE nato a Campione d’Italia, 1320 circa – morto a Campione d’Italia, 1375 circa è stato uno scultore italiano. La Città di Bergamo gli ha intestato una Via. Appartiene alla corrente dei Maestri campionesi che a lungo si distinsero con le loro opere soprattutto nel nord Italia. Operò principalmente nel bergamasco, e tra le sue realizzazioni più importanti vanno annoverate quelle del battistero di Santa Maria Maggiore, in origine interno alla chiesa e poi, in un secondo tempo, rifatto all’esterno. Purtroppo questa opera ha subito, nel corso del tempo, diversi interventi correttivi e alteranti lo spirito originario e quindi si fa fatica oggi a giudicarla. Il battistero ottagonale, incluse numerose nicchie impreziosite da figure di Virtù realizzate proprio da Giovanni. In evidenza anche sei formelle con Fatti della vita di Gesù. Nel 1351 Giovanni completò, sempre per Santa Maria Maggiore, il protiro su stile gotico e due anni dopo la statua di san Alessandro, accostata a quella dei santi Barnaba e Proiettizio, mentre in una edicola soprastante, conclusa da una guglia, sono collocati il gruppo scultoreo della Madonna in trono col Bambino fra le ss. Grata e Esteria martiri bergamasche.  Per il protiro meridionale, Giovanni si ispirò ai lavori di Guglielmo Longhi, in puro stile campionese. Dal 1361 al 1363 lo scultore ottenne l’incarico di capomastro dei lavori della basilica.

*

SIGNIFICATO del NOME
PETRONILLA – Deriva dal latino Petronille, che, a sua volta, proviene dal nome della gens latina Petronia. Il termine deriva dall’ebraico Kephas, poi divenuto Petrus, “pietra”. Il significato di Petronilla è dunque “proveniente da una località pietrosa”. In Italia portano questo nome circa 5.010 persone di cuoi il 16,7% in Lombardia

*

PROVERBI

  • “Spenta l’ultima sigaretta sei già un non fumatore”

*

L’ANGOLO della SALUTE
SIGARETTE ELETTRONCHE: SI o NO !!! I Ricercatori non disponiamo ancora di dati certi circa i danni che la sigaretta elettronica potrebbe provocare, ci vorranno almeno una ventina di anni. La sigaretta elettronica non può far male come la tradizionale, ma non fa nemmeno bene. Occorre ribadire con forza che fumare la sigaretta elettronica non vuol dire fumare bene. In alcuni casi, nei pazienti fortemente motivati a smettere di fumare, può essere un passaggio utile verso la sconfitta della dipendenza, ma non può essere considerata un dispositivo per smettere di fumare. Circa la sigaretta elettronica, anzi, bisogna prestare attenzione agli adolescenti. Dati recenti indicano come il 6% di loro abbia iniziato a fumare sigarette tradizionali proprio dopo aver provato la sigaretta elettronica. Bisogna essere molto chiari le sigarette elettroniche irritano le vie respiratorie, emettono sostanze nocive e cancerogene, danno dipendenza se contengono nicotina e quindi non sono da considerare innocue. Non consideriamole una alternativa salubre alle sigarette, ma soltanto uno strumento di transizione per dire definitivamente stop al fumo

*

I TURNI delle FARMACIE:

  • *** TURNO DIURNO durante il giorno, per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24 ore su 24.
  • *** TURNO NOTTURNO: (da questa sera ore 21 a domani 1 giugno 2022) – Berbenno – BERGAMO Farmacia Centrale Via XX settembre – Castione della Presolana – Cene – Cologno al Serio – Dalmine (fino le ore 24) – Lovere – Mozzo – Olmo al Brembo – Pontida – Trescore Balneario – TREVIGLIO Farmacia Comunale 3 Viale Piave – Valbrembo (fino le ore 24) – Villa di Serio – Zogno
  • *** CONTINUITA’ ASSISTENZIALE (ex Guardia Medica) tel. 116117 attivo dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni lavorativi24 ore su 24 nei giorni di sabato e domenica (fino le ore 8 di lunedì) e festivi.

*

L’ANGOLO della CULTURA e degli AVVENIMENTI

  • BERGAMO – Circolo Artistico Bergamasco – Sala Manzù Palazzo della Provincia – fino al 7 giugno – Esposizione Collettiva pittura, acquarello, ceramica
  • BERGAMO – Museo del burattino – 1 giugno ore 16 – Visita guidata al Museo
  • BRIGNANO GERA d’ADDA – Santuario Madonna dei Campi – 1 giugno 2022 ore 17 – Associazione Anzini promuove incontro per onorare San Giuseppe
  • GAZZANIGA – Cortile Scuole Elementari – 3 giugno ore 20,45 – Concerto della Banda di Gazzaniga in occasione del 140° anniversario di fondazione
  • San PELLEGRINO TERME – 1 giugno ore 14,30 – Visita guidata alle Grotte del sogno.

*

L’ANGOLO del CINEMA
“IL SERVO” – critica **** – film drammatico – durata 113 minuti – consigliato + 13 anni – trama: Un duello psicologico servo-padrone allestito con abbondanza di grandangoli e profondità di campo. Barrett viene assunto come domestico da Tony, un imprenditore in campo edilizio appena tornato dall’Africa dove sta sviluppando un importante progetto abitativo. Tony ha una fidanzata, Susan, che da subito non apprezza la presenza di Barrett e ne riceve una ricambiata diffidenza. Dietro a modi e comportamenti servili e rispettosi si nasconde una personalità complessa che ha come unico scopo il dominio. Grazie all’ospitalità, che Tony autorizza, della ‘sorella’ Vera gliela fa cadere tra le braccia per poi svelare il loro rapporto dinanzi a Susan. Il servo appartiene alla categoria dei film ‘sovversivi’ che neanche il più retrivo dei conservatori può considerare mediocri o, peggio ancora, brutti.

*

L’ANGOLO della CUCINA
Un FRITTO di CALAMARI sono dunque ‘amici’ della dieta. Sempre in 100 grammi di prodotto fritto troviamo circa 16 g di proteine – che sono la maggioranza, seguite dai grassi (in maggioranza monoinsaturi) e dai carboidrati (in parte dovuti alla pastella). Ma i calamari sono anche ricchi di sostanze nutritive e salutari come i Sali minerali: tra questi vi sono il rame, sodio, il potassio, il calcio, il fosforo, il selenio e il magnesio. Tra le vitamine ricordiamo la vitamina A e la vitamina E (antiossidanti), la vitamina B 12 (per la salute del sistema nervoso e del sangue), la vitamina B6 (che proteggere il cuore e dall’ictus) ma anche B1, B2, B3, B5 e diversi amminoacidi. Non dimentichiamo poi che i calamari mantengono normali o bassi i livelli di colesterolo. I calamari, come abbiamo visto, sono anche amici della dieta e della salute. Tuttavia per evitare brutte sorprese è bene seguire alcuni accorgimenti. Per esempio è fondamentale consumarli freschi, poiché sono facilmente soggetti alle contaminazioni batteriche. Se non si trovano freschi ci si può rivolgere a quelli congelati. Allo stesso modo, se già non lo sono, è importante pulirli per bene prima di consumarli o cuocerli

*

SEI NATO OGGI?
Le persone nate in una di queste date sono molto diligenti. Lottate fino alla fine per riuscire in quello che volete fare ed il coinvolgimento è totale. Siete ambiziosi, desiderate portare a termine il vostro lavoro, che eseguite in maniera sistematica, seguendo regole ben precise e non vi fermate mai fino a che i vostri obbiettivi non siano raggiunti. Determinazione e rigore sono i vostri migliori qualificativi. La famiglia e il suo benessere sono al centro dei vostri pensieri. Molto fortunati, amate la stabilità, la famiglia e la casa. Legati alle tradizioni e ancorati alla routine

*

A BERGAMO e in PROVINCIA
Il SOLE sorge alle ore 05.32e tramonta alle ore 21.06– Durata del giorno ore 15.34 (+2 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte ore 08.26 (-2 minuti rispetto a ieri) – La LUNA NUOVA (visibile al 4%) sorge oggi alle ore 05.56 e tramonta oggi alle ore 22.25

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,