Prevista a Ranica la realizzazione di un monumento dedicato alle vittime dell’epidemia, che verrà collocato nell’area verde di fronte all’ingresso del cimitero, dove gli spazi consentono momenti di condivisione.

Un monumento per la cui progettazione e la realizzazione è stato indetto dall’amministrazione comunale un concorso, aperto ad architetti, artisti e/o soggetti che possano vantare una comprovata esperienza nell’arte e nella composizione architettonica e scultorea.

Recita così il bando comunale:

“Al fine di ricordare le vittime da Coronavirus, di perpetuarne il ricordo e di condividere i sentimenti di dolore dei familiari e di tutta la comunità il Comune di Ranica indice un pubblico concorso per la progettazione e realizzazione di un monumento dedicato a dette vittime ed interprete del momento storico. L’obiettivo è quello di creare, un simbolo e un momento di riflessione e di condivisione su quanto è avvenuto, un momento per quanti hanno vissuto, a diverso titolo, direttamente o indirettamente gli effetti del virus COVID-19”.

All’interno del bando sono state inserite anche alcune caratteristiche che dovrà avere il monumento:
  • avere un’altezza non superiore ai due metri;
  • essere realizzato con materiali durevoli e resistenti agli agenti atmosferici (pietra, marmo, granito, bronzo, terracotta, ferro, ghisa, acciaio nonché derivati dalle resine);
  • riportare incisi il titolo “La sofferenza e la speranza” ed eventualmente una frase in memoria dei defunti.

A valutare le proposte prevenute una Commissione che poi stilerà una graduatoria di merito per individuare infine il vincitore. A essere premiati qualità e originalità artistica, coerenza e integrazione con l’ambiente circostante, realizzabilità tecnica, durevolezza dei materiali scelti per la realizzazione e facilità di manutenzione.

Il primo classificato riceverà un premio di 5 mila euro per la progettazione, il rimborso spese relative ai materiali e la realizzazione e il posizionamento dell’opera.

Chi vorrà partecipare dovrà semplicemente inviare al Comune di Ranica l’istanza di partecipazione e gli elaborati progettuali entro le ore 12:00 del 04 dicembre 2020. Il vincitore dovrà impegnarsi a realizzare l’opera entro il 15 marzo 2021.
Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

, , ,