41^ Settimana – Giorni inizio/fine anno 282/84 – Buona giornata

 I SANTI di OGGI: Santa PELAGIA patrona degli attori, dei mimi, dei musicisti (ex meretrice: è in corso la proposta di nominarla loro patrona) – Santa REPARATA martire – Sant’UGO CANETRI partecipò alla terzi crociata, dedicò la Sua vita per gli ammalati e per i poveri

 AUGURI di BUON COMPLEANNO a tutti coloro che oggi lo festeggiano 

 GIORNATA MONDIALE della VISTA: sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica, rappresenta l’evento annuale dedicato alla salute del senso più importante per l’uomo. L’iniziativa del 2020, vuole attirare l’attenzione sulla centralità della vista nella salute della persona. L’uso quotidiano della vista, induce a sottovalutare i rischi e considerarla invulnerabile. Soltanto quando insorge un problema si realizza quanto la vista è indispensabile nel compiere la stragrande maggioranza delle azioni quotidiane. Per dare un’idea della vastità del problema, basta considerare che nel mondo secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, le persone interessate sono 2,2 miliardi. Si tratta di malattie che possono essere prevenute nella maggior parte dei casi e la cui incidenza è destinata ad aumentare con l’invecchiamento della popolazione. Per questo lo slogan “Guarda che è importante!” è una raccomandazione da tenere a mente tutto l’anno. Sappiamo che quando gli occhi si ammalano è alle volte troppo tardi per intervenire e, per questo, servono più prevenzione e riabilitazione. Prendersi cura della salute degli occhi vuol dire allora sottoporsi a controlli ed esami periodici della vista, che consentano la diagnosi precoce, spesso l’unico strumento per limitare gli effetti invalidanti di alcune patologie.

 DISPOSIZIONI ANTI COVID19: il Consiglio dei Ministri ha prorogato al 31 gennaio 2021, con una delibera, lo stato d’emergenza per il Covid. L’obbligo di indossare la mascherina varrà «in tutti i luoghi all’aperto ad eccezione dei casi in cui sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento» da altre persone. Restano in vigore le norme di distanziamento fisico di almeno un metro, divieto di assembramento, rispetto delle misure igieniche a partire dal lavaggio delle mani, obbligo di stare a casa con più di 37,5 di febbre. L’App Immuni resterà operativa fino al 31 dicembre 2021. Per i trasgressori sanzioni amministrative che vanno dai 400 ai 1000 euro. Tamponi obbligatori: chi arriva in Italia da Gran Bretagna, Olanda e Belgio dovrà sottoporsi al tampone obbligatorio. Ad oggi l’obbligo del test molecolare o antigenico con il tampone è previsto per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta, Spagna, oltre che da Parigi e altre sette regioni della Francia.

 GIORNATA MONDIALE della PODOLOGIA: Una delle parti del corpo che sottovalutiamo di più sono i piedi; da essi dipende la deambulazione, la postura e anche il nostro stato di salute. La podologia è la branca delle professioni sanitarie, inserita nel gruppo della riabilitazione, rivolta alla cura dei piedi. Nasce per garantire il benessere del piede in tutte le fasi di vita, dall’età pediatrica a quella geriatrica. La salute dei piedi ha un ruolo importante nel benessere di tutto l’organismo. Il podologo dunque, si occupa di trattare le patologie a carico del piede, con l’obiettivo di curarle e di ristabilire la fisiologia. Le condizioni di malessere più frequenti sono gli stati algici del piede, ovvero condizioni nelle quali il paziente avverte dolore a livello di un piede o di entrambi i piedi. La podologia si occupa anche delle patologie dell’ unghia (es.: unghia incarnita), della micosi dell’unghia e del piede diabetico, della malformazione e deformazione del piede e delle lesioni ulcerative. È importante la cura quotidiana dei piedi per mantenerli sani

 1930 – Si ALZA il PRIMO ELICOTTERO “TUTTO ITALIANO” (90 anni fa) Prima ancora di far sfrecciare sulle strade milioni di persone con la mitica Vespa, da lui brevettata nel 1946, Corradino D’Ascanio legò il proprio nome a un evento di cruciale importanza nella conquista del traffico aereo. Con il modello D’AT3 trovò le giuste misure e l’8 ottobre del 1930 lo testò all’aeroporto di Ciampino. Fu un trionfo: il velivolo raggiunse i 18 metri di altezza e restò in quota per 8 minuti e 45 secondi, coprendo una distanza di oltre un chilometro. Equipaggiato con motore a scoppio da 90 cavalli, il D’AT3 non venne messo in commercio per la miopia del Governo italiano di allora. Partendo da quel prototipo, quattordici anni dopo, il russo Igor Sikorsky mise a punto il VS-300, primo elicottero di successo e prodotto in serie.

 BERGAMO e i “GRANDI ITALIANI: FRANCESCO GIOVANELLI nato a Milano il 2 aprile 1871, morto a Varazze 8 ottobre 1945 (75 anni fa) è stato un velista italiano. La città di Bergamo gli ha dedicato una Via. Rappresentò l’Italia nella categoria 8 metri di vela ai Giochi della IX Olimpiade che si tennero dal 2 al 9 agosto 1928 a Amsterdam. Giovanelli ricoprì il ruolo di timoniere a bordo della Bamba, progettata dallo stesso Giovanelli, ottenne il quarto posto finale della competizione categoria 8 metri.

 OTTOBRE: MESE della PREVENZIONE del TUMORE al SENO: Il tumore alla mammella, seppur in costante aumento anche tra le giovani donne, è sempre più facilmente curabile grazie alle nuove terapie e alle nuove tecniche diagnostiche ma, soprattutto, alla diagnosi precoce. Uno degli esami più importanti è senza dubbio l’ecografia mammaria. L’ecografia mammaria è un’indagine di diagnostica, semplice e molto sicura, che si basa sull’emissione di ultrasuoni a bassa frequenza e alta intensità. Si tratta di un esame che può essere ripetuto senza problemi, perché non comporta alcun rischio, né disagio né una preparazione specifica. Rimane un esame indispensabile per le donne sotto i 40 anni, per consentire una diagnosi precoce anche nelle donne giovani, la cui densità ghiandolare non consente una completa valutazione con la mammografia, evitando quindi di sottoporre a indagine radiologica una paziente giovane senza reale beneficio. Dopo i 40 anni l’ecografia non può comunque sostituire la mammografia, che rimane lo strumento principale per lo screening del tumore della mammella.

 APP UMMUNI: Il timore per i contagi che salgono e gli appelli di istituzioni e media fanno salire i download di Immuni. L’app per il tracciamento del contagio da coronavirus è stata scaricata da oltre 7 milioni di italiani, un balzo di 350mila negli ultimi tre giorni. Mentre parte la campagna di sensibilizzazione del governo per attivare l’applicazione, che dalla metà di questo mese dialogherà con le sue omologhe in Europa.

 ACCADDE OGGI: 2001 – DISASTRO AEREO di LINATE è stato il più grande disastro aereo sul territorio italiano. Alle ore 8,10 dell’8 ottobre si scontrano due aerei, uno di questi prende fuoco, a bordo perdono la vita 118 persone, di cui 58 italiani tra questi 8 bergamaschi. Per non dimenticare

 PROVERBI: “A Santa Reparata ogni oliva è oliata” “Non si possono tenere i piedi in due scarpe” “Quando s’inciampa la lingua, è peggio di un piede” “La superbia andò a cavallo e tornò a piedi”

 GIORNATA NAZIONALE dei BENEFICI della PERA: dolce, succosa e saporita. Si tratta di un frutto conosciuto fin dall’antichità, molto apprezzato per il gusto e la digeribilità, di cui esistono oltre 3000 varietà, differenti per forma, sapore, consistenza della polpa e tonalità della buccia. Si tratta di un frutto molto ricco di vitamine (A, C, E, B1, B2, B3, B5 e B6) e minerali; fra questi ultimi, i più abbondanti sono il calcio ed il potassio, ma sono presenti anche sodio, fosforo, magnesio, ferro, fluoro, zinco e rame, in buone quantità. Diversi anche gli antiossidanti, tra cui beta-carotene. Grazie al contenuto di vitamina A, la pera è utile nel contrastare l’invecchiamento della pelle (unitamente alla vitamina E) e proteggere gli occhi, migliorando la vista. Può essere mangiata anche dai diabetici con dovuta moderazione.

 A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.28 e tramonta alle ore 18.49 – Durata del giorno 11.21 (-4 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 12.39 (+4 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (53%) sorge oggi alle ore 22,30 e tramonta domani alle ore 13,50 

Print Friendly, PDF & Email