Almanacco di oggi 17 maggio 2021 (Lunedì). Notizie e curiosità

20esima settimana – Giorni inizio/fine anno 137/228 – BUONA SETTIMANA

OGGI in QUESTO ALMANACCO:

  • I morti di oggi e la data dei funerali (clicca qui)
  • I Santi del giorno
  • Settimana Mondiale della Sicurezza Stradale
  • Giornata Mondiale contro l’Omofobia, Bifobia e Transfobia
  • Giornata Nazionale del Malato Oncologico
  • Giornata Mondiale dell’Ipertensione arteriosa
  • Giornata Mondiale dell’Informatica
  • Il “pensiero” del giorno”
  • Bergamo e i “Grandi Bergamaschi”
  • Bandiere “Blu” nelle spiagge italiane
  • Giornata Mondiale dell’Whisky 
  • Altre “Notizie e Curiosità” di oggi
  • TUTTA LA CRONACA (clicca qui)

I SANTI del GIORNO
San PASQUALE BAYLON religioso francescano
Santa GIULIA BALZANO fondatrice

SETTIMANA MONDIALE della SICUREZZA STRADALE: indetta dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità). Quest’anno affronta il problema della sicurezza dei bambini/ragazzi. Secondo un rapporto dell’OMS ogni anno nel mondo muoiono più di 200mila bambini sotto i 18 anni a causa di un incidente stradale. La percentuale delle morti per incidente stradale è tre volte superiore nei paesi in via di sviluppo rispetto ai paesi sviluppati. Molti di più sono i feriti, spesso gravi. L’OMS ha prodotto un documento: 10 strategie per la sicurezza dei bambini in strada, con l’obiettivo di rendere le strade più sicure. Ecco i 10 punti: 1) Controllare la velocità degli autoveicoli, 2) Ridurre l’assunzione di bevande alcoliche, soprattutto quando si guida, 3) Usare caschi per ciclisti e motociclisti, 4) Proteggere i bambini negli autoveicoli (usando seggiolini e cinture di sicurezza), 5) Migliorare la visibilità del bambino quando è su strada (usando abiti bianchi, strisce sui vestiti o giubotti catarifrangenti, strisce riflettenti su ruote e pedali ecc., mettere più vigili sugli attraversamenti stradali), 6) Migliorare le infrastrutture stradali, creando zone pedonali, semafori, rotatorie, mantenere un buon manto stradale ecc., 7) Migliorare la sicurezza sui veicoli per bambini (adottare alcuni accorgimenti per i bambini quando si progettano bici e a veicoli), 8) Ridurre i rischi per i conducenti di autoveicoli (in alcuni paesi già a 15 anni si può prendere la patente), diminuendo il tasso alcolemico alla giuda, limitando la guida notturna di guida ecc., 9) Migliorare le cure per le vittime di incidenti, 10) Aumentare progetti relativi alla formazione sul soccorso stradale.

GIORNATA MONDIALE CONTRO L’OMOFOBIA – BIFOBIA – TRANSFOBIA Tutti nascono liberi e uguali in termini di dignità e diritti. In occasione della giornata internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia (IDAHOBIT), si vuole ribadire il fermo impegno a rispettare, proteggere e promuovere il pieno ed equo esercizio dei diritti umani da parte di lesbiche, gay, bisessuali, transgender e intersessuali (LGBTI). In tutto il mondo le persone continuano a essere vittime quotidianamente di violenza, esclusione e discriminazione a causa dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere, reali o percepiti, o delle loro caratteristiche sessuali. Con la pandemia di COVID19 sono aumentati ancor più i livelli di violenza e discriminazione nei confronti delle persone LGBTI, anche per quanto riguarda la violenza domestica, l’incitamento all’odio online e offline e i reati generati dall’odio. Le persone LGBTI sono spesso stigmatizzate e discriminate nell’accesso ai servizi sanitari. Inoltre, la pandemia ha comportato una riduzione dello spazio civico e un aumento degli arresti e delle detenzioni arbitrari, degli attacchi fisici e dei traumi psicologici per i difensori dei diritti umani che tutelano i diritti delle persone LGBTI. Sono atti inaccettabili e l’UE sottolinea l’importanza di porre fine alla loro impunità. L’UE interviene a livello globale per prevenire e denunciare tutte le forme di discriminazione nei confronti delle persone LGBTI, compresa la violenza omofobica, bifobica e transfobica, promuovendo nel contempo il loro accesso a pari opportunità in tutti gli ambiti della vita. È importante combattere in tutto il mondo le leggi, le politiche e le pratiche discriminatorie, compresa la criminalizzazione delle relazioni consensuali tra persone dello stesso sesso. Tali pratiche espongono inoltre le persone LGBTI in modo sproporzionato alla disoccupazione, all’esclusione sociale e alla povertà.

GIORNATA NAZIONALE del MALATO ONCOLOGICO: In Italia ogni anno circa 370 mila cittadini sono colpiti dal cancro. Attualmente, il 50% dei malati riesce a guarire, con o senza conseguenze invalidanti. Dell’altro 50% una buona parte si cronicizza, riuscendo a vivere più o meno a lungo. I risultati della ricerca sperimentale, i progressi della diagnostica, della medicina e della chirurgia, le nuove terapie contro il tumore, stanno mostrando effetti positivi sul decorso della malattia, allungando, anche sensibilmente, la vita dei malati senza speranza di guarigione. Ma, se da una parte i vantaggi del progresso scientifico hanno cancellato l’ineluttabile equazione “cancro uguale morte”, dall’altra sono sorti nuovi problemi che riguardano proprio la vita dei malati: uomini e donne di qualsiasi età, di qualsiasi condizione sociale, sono diventati i protagonisti di una lotta al proprio cancro che coinvolge quotidianamente il loro corpo e la loro mente. Accesso alle terapie, riabilitazione e qualità della vita, difficoltà nel rapporto medico-paziente, cure palliative e terapia del dolore, diritti sul lavoro, corretta informazione ai pazienti: sono solo alcune delle problematiche sollevate e approfondite ogni anno attraverso specifiche sessioni. Proprio per questo, grazie al forte richiamo mediatico che esercita, la Giornata rappresenta l’irripetibile occasione di portare all’attenzione delle istituzioni e dell’opinione pubblica le istanze e i bisogni dei malati oncologici e dei loro familiari.

GIORNATA MONDIALE dell’IPERTENSIONE ARTERIOSA, detta comunemente “pressione alta”, è la prima causa di malattie cardiovascolari al mondo. Infarto del miocardio, ictus cerebrale, scompenso cardiaco, fibrillazione atriale, occlusione delle arterie, rottura dell’aorta in Italia provocano circa 240mila morti ogni anno. Ovvero circa il 40% di tutte le cause di decesso. Gli Specialisti consigliano: misurarsi la pressione regolarmente salva la vita. Solo la misurazione regolare della pressione arteriosa permette di diagnosticare l’ipertensione e di verificare la buona efficacia delle terapie. Ecco perché occorre misurare la pressione a casa, in modo da avere un quadro dei valori. Consigliano sempre di misurarla al braccio sinistro con gli apparecchi semiautomatici (basta schiacciare il bottone per misurare la pressione), da seduti con il braccio appoggiato su un tavolino, 3 volte a distanza di un paio di minuti una dall’altra e di tenere valida la terza misurazione.

NASTRI e/o FIOCCHETTI della CONSAPEVOLEZZA: (ogni giorno dei colori indicativi le varie malattie) vengono appuntati con una spilla sulla giacca o sulla divisa o su un maglia che portiamo come un metodo per fare un sostegno per una causa o un problema, la gente lo usa come un simbolo di consapevolezza. Ogni colore del nastro ha un proprio speciale e importante significato. Altri problemi di salute e società anche hanno i nastri di consapevolezza. Il colore del nastro in molti casi corrisponde all’illuminazione dei principali monumenti nazionali e internazionali. Nastro BIANCO: Significato: innocenza, vittime del terrorismo, violenza contro le donne, pace, diritto alla vita, tumore osseo, adottato, e blastoma retinica. Nastro PERLA: Significato: lotta a: Enfisema, Tumore al polmone, mesotelioma, e sclerosi multipla. Nastro GRIGIO: Significato: Lotta a: Allergie, Afasia, Diabete, Asma, cancro al cervello, I tumori cerebrali, e consapevolezza di diabete. (continua)

GIORNATA MONDIALE dell’INFORMATICA: L’epoca in cui viviamo viene spesso definita “società dell’informazione”, caratterizzata dalla grande diffusione di tecnologie volte a trasmettere ogni tipo di informazione in tempi sempre più ridotti. In questo contesto le nuove tecnologie informatiche e di telecomunicazione assumono un ruolo fondamentale nello sviluppo delle attività umane, sociali ed economiche. L’uso di Internet e delle tecnologie dell’informazione e delle comuniazioni ha comunque comportato innegabili vantaggi, permettendo lo scambio di messaggi in tempo reale, consentendo trasmissioni senza necessità di collegamenti fisici materiali spesso impossibili e dando la possibilità a più persone di fare informazione e di informarsi al di fuori dei canali ufficiali, spesso troppo limitanti.

IL PENSIERO del GIORNO (di Don Antonio Donghi)
 “Nel mondo avete tribolazioni, ma abbiate coraggio!”
 Ogni istante dell’esistenza umana è una somma di tante vicissitudini che ci interrogano continuamente e possono innescare tante paure. Il coraggio diventa una meravigliosa risorsa, riscoprendo tutte quelle potenzialità che sono presenti in noi e in coloro che ci stanno vicino con un cuore aperto e generoso. Amiamo la vita e vivremo nella creatività del mistero che è in noi e accanto a noi
 Padre, nel tuo Cristo possiamo sempre avere il coraggio di camminare nell’avventura dell’esistenza senza la presunzione d’essere signori di noi stessi. Nella nostra povertà quotidiana guida con lo Spirito i nostri passi perché possiamo sempre crescere nel mistero della vita, in comunione veramente fraterna. Amen

AFORISMA del GIORNO: “Se nella tua testa pensi sempre di avere ragione tu, non sarai mai portatore di pace e difficilmente starai bene con gli altri

BERGAMO e i “GRANDI BERGAMASCHI”: JACOPO da BALSEMO nato a Gorle 1425, morto a Bergamo nel 1503. La città di Bergamo gli ha dedicato una Via (zona Malpensata). E’ stato un miniatore italiano. malgrado non si conosca la sua data di nascita, si considera che sia nato prima del 1429 Gorle (?). Documentata invece è la sua ottenuta cittadinanza bergamasca nel 1452. Risulta infatti residente a Bergamo con la moglie Ursina, nella casa del suocero Salvino dell’Acqua, conte e dottore il quale lo nominerà suo erede universale nel 1453 con l’incarico anche di saldarne i debiti. Questa sua alta posizione sociale, lo renderà presente in affari e transazioni come interlocutore del Consorzio della Misericordia Maggiore, lungo il decennio dal 1460 al 1470. Risale al 1468 il primo documento che lo cita autore di una miniatura, grazie ad un incarico di stima del suo lavoro eseguito su una serie di antifonari oggi custoditi presso la Biblioteca civica A. Mai in Città Alta. Pur se non si conosce la sua data di morte, rimane di lui un testamento datato 30 maggio 1500, anche se risulta che abbia firmato suoi contratti fino al 1503, anno che si ritiene della sua morte. Tra le sue opere e conservate nella Biblioteca A. Mai risultano: Nel 1451 viene menzionato per la realizzazione del libro degli estimi del Comune di Bergamo, nel 1483 eseguì la decorazione di tre copie del Suplementum chromicarum del frate Giacomo Filippo Foresti, del convento di Sant’Agostino, stampato poi a Venezia da Bernardino Benali, (conservati preso la Biblioteca Angelo Mai), Nel 1487 lavora per un breviario assegnatogli dal Consorzio della Misericordia Maggiore, Documentato pagamento dell’8 agosto 1494 per la miniatura di una o più copie degli Statuti Comunali stampati poi su pergamena. . Il Graduale n. 6 della Biblioteca Trivulziana di Milano, le iniziali raffiguranti Adorazione dei magi e Strage degli innocenti su fogli di graduale della Fondazione Cini di Venezia, due antifonari per la chiesa di San Alessandro in Pignolo, ora conservati presso la Biblioteca Radini Tedeschi di Bergamo, del 1453 i frontespizi degli Statuti di Bergamo con lo stemma di Andrea Léon, e di Antonio Bonghi. Molti altri suoi lavori sono custoditi nella Biblioteca Ambrosiana di Milano e presso il Palazzo Ducale di Venezia.

BANDIERE BLU 2021 nelle SPIAGGE ITALIANO: arrivano le vacanze e tutti siamo alla ricerca del mare più bello, acque pulite, ecco le “Bandiere Blu” delle spiagge italiane. Quest’anno salgono a 201 le località premiate: 6 Bandiere in più rispetto al 2020. Perché ci sono ben 15 new entry, ma anche 9 comuni non confermati che perdono il riconoscimento per il 2021. Ecco i promossi e i bocciati e la classifica delle regioni con le spiagge più belle. Anche per il 2021 la regina del mare italiano è la Liguria, che resta stabile con 32 località premiate. Al secondo posto sale la Campania con 19 Bandiere (un nuovo ingresso, ma anche un’uscita) che supera la Toscana, scesa a 17 Bandiere con 3 uscite. Con 3 new entry, raggiunge i 17 riconoscimenti anche la Puglia che distacca di un punto le Marche, con 16 Bandiere, fra cui una novità. Due località in più (ma un’uscita) per la Calabria, che è a quota 15, seguita dalla Sardegna che riconferma i suoi 14 comuni. In crescita l’Abruzzo, che sale a 13 con 3 nuovi ingressi, e anche il Lazio, che arriva a 11 con 2 new entry. correndo la classifica spuntano poi la Sicilia, con 10 riconoscimenti e 2 new entry, il Veneto che resta a quota 9 e l’Emilia Romagna che riconferma le sue 7 località. Invariate anche le 5 località della Basilicata, le 2 del Friuli Venezia Giulia e l’unica Bandiera del Molise (Campomarino). Per i laghi, vince il Trentino Alto Adige, che anche quest’anno può vantare ben 10 Bandiere, “perde” il Piemonte (2 uscite), si conferma la Lombardia con Gardone Riviera.

ACCADDE OGGI: 1937 – AVIS (Donatori Sangue) di Bergamo venne istituita 84 anni fa.

SIGNIFICATO del NOMEPASQUALE” è: “passaggio”. In Italia portano questo nome circa 270.729 persone di cui il 33,7% in Campania, 13,8% in Puglia, 7,3% in Lombardia.

PROVERBI:
“Amore genera amore”
“Verba volant scripta manent” (le parole volano, lo scritto rimane)
“Prima il dovere poi il piacere”
“Il sale di ogni anima è la verità”

SEI NATO OGGI? I nati il 17 maggio, hanno un approccio alla vita decisamente diretto e orientato ai principi fondamentali, e in ogni situazione desiderano sempre partire dalle basi. Il tatto non è certo il loro forte: di solito, infatti, dicono ciò che pensano senza mezzi termini (prendere o lasciare!). Non sono spiriti tranquilli, nè sono particolarmente comunicativi per ciò che riguarda se stessi: di solito giocano a carte coperte perchè hanno seri problemi ad aprirsi dal punto di vista emotivo; se però hanno fiducia in una persona, con lei saranno onesti fino in fondo sui propri sentimenti.

GIORNATA MONDIALE dell’WHISKY In Italia non è sicuramente una festa conosciuta da tutti ma in Scozia è celebrata in pompa magna. Qui il Whisky è la bevanda nazionale e viene chiamato “Acqua della vita”. Come sempre si dice è la quantità che fa male, ma i benefici dell’Whisky sono molteplici: migliora le prestazioni del cervello, riduce ansia e stress, il whisky è a basso contenuto calorico, aiuta a ridurre il rischio di ictus e di attacchi cardiaci, aiuta a ridurre il rischio di cancro, cura il raffreddore, aiuta la digestione.

GIORNATA NAZIONALE del VITELLO TONNATO: Piatto di antiche origini della cucina piemontese, il vitello tonnato o meglio il vitello tonè, era ben diverso da come lo conosciamo oggi. Ogni famiglia ha sicuramente la propria versione e taglio di carne con cui preparare il vitello tonnato sempre molto apprezzato per quella salsina, che nappa la carne, davvero irresistibile.

A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 05.48 e tramonta alle ore 20.47 – Durata del giorno 14.59 (+2 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 09.01 (-2 minuti rispetto a ieri) – La LUNA crescente (40%) sorge oggi alle ore 09.55 e tramonta domani alle ore 00.50 

Seguici su Google News

Print Friendly, PDF & Email