Almanacco di oggi 30 giugno 2021 (Mercoledì). Notizie e curiosità

26^ settimana – Giorni inizio/fine anno 181/184 – ADDIO GIUGNO

OGGI in QUESTO ALMANACCO:

  • I morti di oggi e la data dei funerali (clicca qui)
  • I Santi del giorno
  • Giornata Mondiale del Parlamentarismo
  • Giornata Mondiale degli Asteroidi
  • Il “pensiero” del giorno”
  • Caldo: attenzione alla pressione arteriosa
  • La borraccia e la plastica
  • Disposizioni per vedere al bar gli Europei
  • Guidare in costume da bagno e con le ciabatte: cosa si rischia?
  • Domanda per l’Assegno Familiare Unico
  • Il “galateo” in spiaggia (continua)
  • Altre “Notizie e Curiosità
  • TUTTA LA CRONACA (clicca qui)

I SANTI del GIORNO:
La Chiesa oggi celebra la FESTA dei SANTI PROTOMARTIRI che subirono il martirio nella stessa persecuzione nella quale furono messi a morte Pietro e Paolo. Nerone fu il primo imperatore romano a scatenare una persecuzione contro i cristiani accusandoli di aver incendiato Roma – La Chiesa celebra la Festa di altri 14 SANTI e 7 BEATI

AFORISMA del GIORNO:Vi per quello che il domani ha da offrirti e non per quello che ieri ti ha tolto”

GIORNATA MONDIALE del PARLAMENTARISMO è un sistema politico in uso nelle moderne liberaldemocrazie che si fonda sulla centralità del parlamento eletto dai cittadini. Questo sistema si è sviluppato in epoca moderna (a partire dal XVII secolo in Inghilterra, dalla fine del XVIII nel resto d’Europa). Il parlamento, attraverso la concessione o il ritiro della fiducia al governo, controlla teoricamente l’esecutivo e ne indirizza l’attività. Il parlamentarismo indica quindi il sistema costituzionale fondato sul predominio del potere legislativo su quello esecutivo e giudiziario. Il parlamento non è altro che il corpo legislativo dello Stato, cioè un organo complesso, costituito sostanzialmente da uno o più organi collegiali di tipo assembleare (camere), la cui funzione principale (ma non l’unica) è quella di emanare leggi.

GIORNATA MONDIALE degli ASTEROIDI: Istituita nel 2015, la Giornata Internazionale degli Asteroidi ha l’obiettivo di far conoscere gli asteroidi e altri corpi celesti che viaggiano nella nostra galassia, e di come possiamo evitare eventi catastrofici sulla Te.

IL “PENSIERO” del GIORNO (di Don Antonio Donghi)  “Quando lo videro, lo pregarono di allontanarsi dal loro territorio” –  Nella visione positiva della vita in ogni relazione si cerca una esperienza di comunione per generare fraternità. Tuttavia nell’uomo c’è un senso di egoismo e vi si scopre la tendenza a curare i propri interessi senza vedere il bene altrui, rifiutando chi potrebbe aiutarci. È il dramma dell’individualismo. Dovremmo convertirci a ricercare ciò che serve alla comunione superando gli interessi egoistici –  Padre, il tuo Figlio Gesù è entrato nella nostra storia per donarci la libertà davanti ad ogni situazione della vita. L’azione dello Spirito ci aiuta a crescere in aperture veramente fraterne. Fa che non ci chiudiamo nei nostri interessi egoistici, ma sappiamo curare il vero bene di coloro che incontriamo nel quotidiano o ci accompagnano nel cammino della vita. Amen

TROPPO il CALDO: se si ABBASSA la PRESSIONE? Quando avviene questo abbassamento repentino della pressione, il primo consiglio è quello di stendersi (o stendere la persona colpita) a terra e sollevare le gambe. Inoltre, il rimedio principale è la reintegrazione dei liquidi, quindi bere tanta acqua, mentre sono da evitare assolutamente gli alcolici, che causano vasodilatazione e aumentano la disidratazione. Infine, se si soffre particolarmente il caldo, è buona norma fare maggiore attenzione alla dieta, durante il periodo estivo, evitando pasti troppo abbondanti e ricchi in carboidrati. Inoltre, è meglio anche indossare vestiti leggeri e non esporsi al sole o uscire di casa nelle ore più calde della giornata per non rischiare colpi di calore. Insomma, delle piccole accortezze che ci possono aiutare a superare il grande caldo e ci permettono di goderci l’estate a tutto tondo.

La BORRACCIA: L’IMPORTAZA ECOLOGICA e la SUA PULIZIA: La plastica sta provocando danni sempre più seri al nostro pianeta: basti pensare che, nel solo Mar Mediterraneo, finiscono in acqua ogni anno circa 570mila tonnellate di plastica, equivalenti a 33mila bottigliette al minuto. Fortunatamente sono sempre più le persone sensibili all’argomento, moltissime delle quali hanno iniziato a utilizzare borracce al posto delle bottiglie di plastica monouso. Le borracce sono senza dubbio una scelta intelligente che potrebbe dare un grosso aiuto nella diminuzione del consumo delle bottigliette di plastica, ma vanno usate con criterio e mantenute pulite continuamente. Non è difficile notare che, se non viene lavata, la borraccia comincerà subito a emanare un cattivo odore, che dovrebbe già bastare per metterci in allarme. Le borracce sono progettate per mantenere il liquido in esse contenuto in un ambiente umido e scuro, l’ideale per la proliferazione dei batteri, compresi quelli nocivi: numerosi studi hanno dimostrato che, se non vengono lavate bene, possono favorire la nascita di batteri nocivi alla salute con gravi infezioni anche febbrili.

DISPOSIZIONI per VEDERE gli EUROPEI al BAR. Il Ministero della Salute ha emanato le disposizioni per consentire ai tifosi di vedere le partite di calcio al bar e nei ristoranti. A chiunque si chieda se si possono vedere gli Europei al bar, la risposta data dai decreti è positiva. Sia in zona gialla che in zona bianca, infatti, sarà possibile seguire le partite sugli schermi: gli Europei nei bar saranno visibili sia all’interno che all’esterno dei locali, seguendo però delle regole ben precise. La mascherina dovrà essere indossata sia all’interno che all’esterno, sia se si è seduti al banco che al tavolo, ed è previsto che si possa togliere esclusivamente al momento della consumazione di cibo o bevande. Tale consumazione potrà avvenire anche al banco sia nelle regioni in area gialla che in quelle in area bianca. Mentre si segue l’Europeo al bar, inoltre, sarà necessario mantenere costantemente il distanziamento sociale, anche all’esterno; la capienza massima dei tifosi per locale sarà poi determinata dagli spazi a disposizione e in nessun caso potrà essere superata.

GUIDARE in COSTUME da BAGNO e CIABETTE COSA SI RISCHIA: Come ogni anno, ogni volta che esplodono il caldo e la stagione estiva i quesiti degli automobilisti rimangono sempre gli stessi. Ci si chiede se è possibile guidare con le ciabatte o infradito ai piedi, o addirittura scalzi, e con il costume da bagno, senza maglietta. La cosa fondamentale è guidare sempre in sicurezza, per evitare sinistri e problemi. L’abbigliamento da spiaggia è ideale tra sabbia e mare, ma non di sicuro al volante. Guidare con le ciabatte infatti può essere pericoloso, si perde la sensibilità dei pedali, lo stesso avviene a piedi nudi. Diventa davvero difficile frenare all’improvviso o reagire a qualsiasi imprevisto. In Italia, come anche nella maggior parte dei Paesi europei la legge non vieta esplicitamente la guida con le infradito, si rischia comunque una sanzione per “limitazione di libertà di movimento”. Per questo motivo, quando si rientra da una giornata in spiaggia e ci si rimette al volante, è importante sostituire le ciabatte con delle scarpe chiuse e comode. Attenzione anche alla guida in costume da bagno o comunque senza la maglietta, a petto nudo. Lo sfregamento della cintura di sicurezza sulla pelle, soprattutto col caldo e il sudore, può causare delle fastidiose e pericolose scottature, che distraggono dalla guida. Non dimenticate inoltre di tenere i vostri bimbi nei seggiolini, anche quando dovete percorrere pochissimi metri dalla spiaggia a casa o all’albergo, basta davvero un soffio per far accadere l’irreparabile.

DOMANDE per l’ASSEGNO UNICO FAMILARE: Assegni per il nucleo familiare, domande al via a partire da giovedì 1° luglio. Il Caaf o patronato sono gli unici intermediari autorizzati a inviare la richiesta per conto del dipendente. L’assegno, meglio conosciuto come Anf, è una prestazione di sostegno al reddito erogata dall’Inps destinata ai lavoratori dipendenti del settore privato con figli minori a carico e resterà in vigore fino al 31 dicembre 2021. Come ogni anno, in questo periodo i beneficiari devono chiedere il rinnovo degli Anf, dichiarando il reddito familiare dell’anno precedente (in questo caso il 2020), su cui vengono rimodulati gli importi. Quest’anno gli Anf sono stati maggiorati di 37,50 euro per ciascun figlio minore nei nuclei familiari fino a due figli e di 55 euro per ciascun figlio nei nuclei familiare con almeno tre figli minori. L’importo medio, secondo la simulazione dell’Istat, è pari a 377 euro. E’ opportuno chiamare telefonicamente il proprio Patronato e/o Caaf per fissare un appuntamento.

Il “GALATEO” della BUONA EDUCAZIONE in SPIAGGIA: Ognuno è libero di fare ciò che vuole anche in spiaggia ma nel rispetto degli altri. Il “galateo” ci aiuta in questo. Nel post di oggi parliamo dell’importanza del saluto dei vicini in spiaggia e dei fumatori.  13) E prima di lasciare l’ombrellone verificate se avete lasciato giornali, carte del gelato, fazzoletti, bottigliette … Non è giusto che lo facciano i bagnini per voi, non è il loro mestiere. Preoccupiamoci del nostro spazio, proprio come fossimo a casa –  12) Per il chewingum la regola è di buttare la vostra gomma in un pezzetto di carta e poi negli appositi cestini per i rifiuti, mai nelle sabbia.

ACCADDE OGGI: 1934 “La Notte dei lunghi coltelli” (87 annifa). Reprimere ogni forma di dissenso interno al regime nazista e al folle progetto di conquista di Adolf Hitler. Obiettivo che spinse quest’ultimo a ordinare il Röhm-Putsch, ossia l’epurazione di centinaia tra vertici delle Squadre d’assalto, oppositori ed ex compagni politici del Führer. Passata alla storia come Notte dei lunghi coltelli, il blitz fu posto in atto dalla Gestapo e dalle SS, nella notte tra il 29 e il 30 giugno 1934. Iniziò così il terribile periodo della dittatura nazista con centinaia di massacri e la nascita dei primi Campi di concentramento.

ACCADDE OGGI:
 1936 Viene pubblicato il romanzo “Via col Vento” di Margaret Mitchell, da cui l’omonimo colossal cinematografico del 1939
 1963 In Piazza San Pietro Papa Paolo VI viene incoronato con la Tiara, sarà l’ultimo Pontefice ad essere insignito del “Triregno”
 2006 Il Governo Italiano vara il Decreto per la liberalizzazione delle licenze commerciali

PROVERBI:
“Chi vive di speranza, disperato muore”
“La speranza è l’ultima a morire”
“La speranza è un poatto magro”
“La speranza ingrandisce”

SEI NATO OGGI? Le tue caratteristiche fondamentali sono la laboriosità, un profondo senso morale e del dovere e spiccate capacità organizzative. Grazie a tutto questo difficilmente ti perderai dietro ai sogni e costruirai il tuo successo giorno dopo giorno. Sarai soddisfatto nel lavoro e sereno in amore.

A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 05.35 e tramonta alle ore 21.15 – Durata del giorno 15.40 (-1 minuto rispetto a ieri) – Durata della notte: 08.19 (+1 minuto rispetto a ieri) – La LUNA calante (63%) sorge oggi alle ore 00.31 e tramonta alle ore 11.44 

Seguici su Google News


Print Friendly, PDF & Email