Almanacco di oggi 15 agosto 2021 (Domenica); Notizie e curiosità

33^ settimana – Giorni inizio/fine anno 227/138 – BUON FERRAGOSTO

OGGI in QUESTO ALMANACCO:

  • I Santi del giorno
  • Solennità della B.V. Maria Assunta in cielo
  • Ferragosto
  • Il “pensiero” del giorno
  • Il Dogma dell’Assunzione
  • La devozione dell’Assunta nella bergamasca
  • Giornata di prevenzione delle dermatiti da calore
  • Raccolta funghi in Valle Brembana
  • I ticket pagati per la raccolta funghi reinvestiti in Valle
  • Estate: insetti, ecc… ma ci sono anche le meduse al mare
  • I consigli della nonna
  • Allerta Meteo
  • Altre “Notizie e Curiosità” del giorno
  • I MORTI DI OGGI E LA DATA DEI FUNERALI (clicca qui)
  • TUTTA LA CRONACA ANCHE SU FACEBOOK (clicca qui)

I SANTI del GIORNO:
San GIACINTO confessore
San TARCISIO martire
Sant’ALFREDO Vescovo
San STANISLAO Novizio
San LUIS martire

La Chiesa celebra la SOLENNITA’ della B.V. MARIA ASSUNTA in CIELO. Narra la tradizione che al transito della Beata Vergine erano presenti tutti gli Apostoli, eccetto San Tommaso. Ma come la sua mancanza di fede nella resurrezione di Gesù gli aveva permesso di mettere la sua mano nel costato del Salvatore, così ora la sua assenza era stata disposta da Dio perchè gli Apostoli potessero constatare l’Assunzione della Vergine. Difatti, all’arrivo di Tommaso, gli Apostoli gli furono attorno raccontandogli il beato transito della Madonna, e quando egli espresse il desiderio di vederla ancora una volta, sia pure nel sepolcro, tutti gioirono perché dava anche ad essi occasione di rinnovare il loro doloroso, ma pur amoroso addio alla Madre. Si recarono quindi tutti insieme al sepolcro, ma invece del corpo di Maria trovarono rose e gigli dai quali emanavano fragranze ineffabili di Paradiso. Maria, l’arca santa, il tabernacolo del Verbo fatto carne, era stata dagli Angeli assunta in cielo. Questa è l’origine della festa odierna che è una delle più antiche in onore della SS. Vergine. L’Assunzione segna l’ingresso trionfale di Maria in cielo, la sua glorificazione, la sua incoronazione nella corte celeste.

AFORISMA del GIORNO: La maggior parte delle mie azioni si regolano sull’esempio, non con la scelta. (M. de Montaigne)

IL PENSIERO del GIORNO (di Mons. Antonio Donghi)  “L’anima mia magnifica il Signore” – L’incontro con la bellezza del quotidiano vissuto diventa canto che ritraduce una intensa ed autentica esperienza di fraternità. Solo nel regalarsi coraggiosamente in serenità e semplicità e nel dare concreta speranza ai fratelli l’uomo riesce ad intravedere la gioia del dono che allieta il fratello. Da ciò fiorisce il vero inno della gratitudine – Padre, ognuno di noi è un dono da regalare: è quello che ha fatto Maria: ha offerto ad Elisabetta la tua fedeltà. Da qui è scaturita la fecondità della gratitudine che rappresenta il nostro cuore di discepoli che, immersi nella condiscendenza del tuo amore, sanno gustare e condividere le meraviglie della tua bontà fedele e continua. Amen

IL DOGMA dell’ASSUNZIONE della B.V. MARIA in CIELO: Questo culto si è sviluppato a partire dal V secolo d.C., diffondendosi e radicandosi nella devozione popolare. Il 1º novembre 1950, Papa Pio XII, avvalendosi dell’infallibilità papale, proclamò il dogma con la costituzione apostolica Munificentissimus Deus con la seguente formula: «La Vergine Maria, completato il corso della sua vita terrena, fu assunta alla gloria celeste in anima e corpo»[. Queste parole volutamente non chiariscono se l’Assunzione di Maria sia stata preceduta o meno da sonno profondo o da morte naturale (Dormitio Virginis, espressione che in effetti può riferirsi sia ad un sonno che alla morte naturale): pertanto la Dormizione di Maria non è oggetto di dogma nella Chiesa cattolica. È parte integrante della fede della Chiesa cattolica. Alcune Chiese cristiane accettano il dogma in anima e corpo, con dormizione oppure senza pronunciarsi in merito. È una solennità celebrata il 15 agosto dalle Chiese cristiane che accettano questo articolo di fede; nel calendario liturgico della Chiesa cattolica

La DEVOZIONE all’ASSUNTA nella BERGAMASCA: Il principale Tempo dedicato all’Assunta nella bergamasca è la in Città Alta. Sono 41 i paesi della bergamasca che l’hanno come Patrona o hanno una Chiesa  a Lei dedicata: Almè, Bonate Sopra, Borgo di Terzo, Brembate Sopra, Calcinate, Camerata Cornello, Celana, Chiuduno, Clusone, Cologno al Serio, Curno, Endenna, Erve, Filago, Foppolo, Gandino, Gazzaniga, Grumello del M., Locatello, Medolago, Oneta, Onore, Paratico, Piazzolo Ranzanico, Romano di Lombardia, Ropsciate, San Gallo, Cortenuova, Solto Collina,, Sommendenna, Valcanale, Valgoglio, Vall’Alta, Valtorta, Vertova, Vigolo e Vilminore. Ci sono altre 14 Chiese dedicate all’Assunta.

“FESTA dell’ASSUNTA” in SANTA MARIA MAGGIORE Oggi Ferragosto, solennità dell’Assunta, come da tradizione alle 11 il vescovo Francesco Beschi presiederà la Messa solenne (partecipa il Capitolo Cattedrale). Il servizio musicale sarà curato dalla Cappella musicale della basilica diretta dal M° Cristian Gentilini, con all’organo il M° Roberto Mucci. Fra le esecuzioni ci sarà un omaggio al maestro Josquin Desprez nel 500° anniversario della morte, definito «il Michelangelo della musica». In basilica si terrà il Rosario alle 17,30, seguito alle 18 dalla Messa celebrata dal priore. In onore dell’Assunta è stato programmato un nuovo concerto d’organo, nell’ambito della Rassegna «L’organo della basilica» che si domenica 22 agosto alle 18 con l’organista Silvio Celeghin.

FERRAGOSTO: ORIGINE e TRADIZIONI: Il nome della festa di Ferragosto deriva dal latino feriae Augusti (riposo di Augusto), in onore di Ottaviano Augusto, primo imperatore romano, da cui prende il nome il mese di agosto. Era un periodo di riposo e di festeggiamenti, istituito dall’imperatore stesso nel 18 a.C., che aveva origine dalla tradizione dei Consualia, feste che celebravano la fine dei lavori agricoli, dedicate a Conso, che, per i Romani, era il dio della terra e della fertilità. In tutto l’Impero si organizzavano feste e corse di cavalli, e gli animali da tiro, esentati dai lavori nei campi, venivano adornati di fiori. Anticamente, come festa pagana, era celebrata il 1° agosto. Ma i giorni di riposo (e di festa) erano in effetti molti di più: anche tutto il mese, con il giorno 13, in particolare, dedicato alla dea Diana.

GIORNATA NAZIONALE di PREVENZIONE di DERMATITI da SUDORE: La dermatite da sudore, chiamata anche “miliaria” o “sudamina”, è una patologia della pelle che si manifesta sotto forma di irritazione con rush cutanei e macchie rosse asintomatiche che poi possono diventare anche pruriginose e maleodoranti. Generalmente il rossore compare in specifiche zone come ascelle, inguine, incavi di braccia e ginocchia, ma anche torace e schiena, caratterizzate dalla maggior presenza di ghiandole sudoripare, e dove maggiore è la proliferazione di batteri e funghi che vivono sulla pelle. Il carattere infiammatorio si scatena quando l’eccessiva sudorazione è tale da ostruire i dotti escretori, impedendo così al sudore di fuoriuscire dai pori. L’arrossamento e il prurito provocato dalla dermatite da sudore solitamente dura tanto quanto lo stimolo che lo genera, dunque il primo consiglio è evitare di sudare in modo eccessivo almeno fino a quando l’irritazione sarà passata. E’ raccomandato: indossare vestiti leggeri e traspiranti, mantenere la pelle fresca e ben pulita, evitare bagni e lavaggi troppo frequenti, non sfregare la pelle, utilizzare creme all’ossido di zinco e magnesio silicato, no a talco e polveri assorbenti, prediligere cibi ricchi di fibre, vitamine e sali minerali, bere 2 litri di acqua al giorno, è sempre consigliato un parere del  proprio medico.

RACCOLTA FUNGHI in VALLE BREMBANA: Anche per la stagione 2021 nei territori della Comunità Montana Valle Brembana la raccolta dei funghi sarà subordinata al pagamento di un contributo. Il costo varia in base alla durata del permesso: € 10 giornaliero, € 20 settimanale, € 40 mensile (30 giorni) e € 60 annuale con validità fino al 31 dicembre. Il versamento del contributo di raccolta, avviene in favore della Comunità Montana tramite: c/c postale n. 11174240 intestato alla Comunità Montana Valle Brembana – Servizio Tesoreria. I bollettini prestampati sono disponibili presso i Comuni convenzionati, la sede della Comunità Montana e gli esercizi commerciali convenzionati (elenco reperibile in internet). Nella causale dovranno obbligatoriamente essere indicati gli estremi del raccoglitore (cognome – nome – codice fiscale) ed il periodo di validità (per giornaliero gg/mm per settimanale e mensile dal gg/mm al gg/mm).

TICKET RACCOLTA FUNGHI REINVESTITI nel TERRITORIO della VALLE: nel portale della Comunità Montana Valle Brembana viene pubblicata una apprezzata iniziativa intrapresa dalla stessa anche grazie alla disponibilità delle varie Amministrazioni Comunali. Introdotto nel 2020 e riconfermato anche per quest’anno l’investimento dei soldi derivanti dai ticket per la raccolta funghi nella riqualificazione del territorio. Per la prima volta, nel 2020 i sindaci della Valle Brembana che tramite convenzione gestiscono il tesserino per la raccolta dei fughi (necessario per chi vuole raccoglierli sul territorio brembano) ha deliberato di destinare una quota importante della cifra raccolta per interventi sovra comunali di riqualificazione dei sentieri. L’anno scorso, quindi, dei soldi raccolti nel 2019, a questa iniziativa sono stati destinati 17.700 euro, che sono stati reinvestiti nella sistemazione della Via Priula, con interventi di riqualificazione e manutenzione eseguiti dagli operai della Comunità montana su mulattiere e sentieri in prevalenza nei Comuni di Olmo al Brembo e Mezzoldo: taglio piante, sistemazione muro a secco, palizzate e così via. Dopo gli interventi fatti nel 2020 lungo la Via Priula, la scelta per il 2021 è stata quella di proseguire con la manutenzione della parte alta della stessa Via Priula, in modo da continuare nel tempo la riqualificazione dell’intero tracciato e non disperdere risorse su interventi in tanti e diversi luoghi. L’importo totale raccolto durante il 2020 è di 90 mila e 710 euro, una parte sarà spesa per i lavori che saranno anche quest’anno eseguiti dagli operai della Comunità montana.

La DIFFERENZA tra “ASSUNZIONE” e “ASCENSIONE”: la Madonna è stata “ascesa” (portata) in cielo, per volontà di Dio, con una schiera di angeli, Gesù è stato “assunto” in cielo usando il proprio “potere” come Figlio di Dio”

La LIRICA: Nell’Opera “Pagliacci” di Ruggero Leoncavallo si festeggia il ferragosto. Tra le parti più belle: “Oh che bel sole di mezzogiorno …”Per la Vergin pia di mezz’agosto…”

ESTATE: RISCHI di PUNTURE di INSETTI o MORSI da: la MEDUSA:  L’estate è la stagione del sole, del mare, dei monti ma anche delle punture di insetti. Ecco i consigli utili per intervenire subito correttamente. I morsi di ragni, zecche, zanzare, pulci, cimici, vipere, meduse, possono rappresentare un rischio per la salute. Al mare è facile essere attaccati da una medusa, cosa dobbiamo fare? Lavare la parte colpita con acqua di mare e non con l’acqua dolce che potrebbe invece favorire la rottura delle strutture urticanti rimaste sulla pelle. Pulisci la pelle dai filamenti residui aiutandoti con una tessera di plastica rigida o con un coltello usato di piatto. Applica un gel astringente al cloruro d’alluminio per lenire il prurito e bloccare la diffusione delle tossine. Non strofinare con la sabbia o con una pietra tiepida la parte colpita. Niente ammoniaca, urina, aceto, alcol. Potrebbero aumentare l’infiammazione. Non grattare, potresti rompere eventuali filamenti residui liberando altro veleno. Se non vuoi macchie non far prendere sole per qualche giorno alla parte colpita. Utilizza la protezione solare 50+.

ACCADDE OGGI:
– 1483 Viene inaugurata (538 anni fa) da Papa Giulio II la Cappella Sistina che verrà dedicata all’Assunta
– 1914 Viene inaugurato (107 anni fa) il Canale di Panama, la scorciatoia più celebre al mondo che unisce l’Oceano Atlantico al Pacifico
– 1966 a Togliattigrad viene sottoscritto l’accordo per l’apertura dell stabilimento Fiat in Russia

SIGNIFICATO del NOMEASSUNTA”: dedicato alla devozione della B.V. Maria. In italia portano questo nome circa 188.151 di cui il 29,2% in Campania, 11,9% nel Lazio e 7,6% in Lombardia e poi …

PROVERBI:
“Per la Madonna di agosto, si rinfresca il bosco”
“Se vuoi una buona rapa, per Santa Maria sia nata”

I CONSIGLI della NONNA: per SANIFICARE la LAVATRICE e evitare spendere soldi quando con alcuni accorgimenti puoi garantirti la durata della lavatrice.  Cassetto: Dove si inserisce il detersivo è bene smontare e lavarlo con aceto; importante pulire anche il vano interno dove è inserito il cassetto –  Filtro: E’ posto in basso: aprire la porticina, dove potrebbero esserci delle monete (dimenticate nei pantaloni) o bottoni di camicia. Far scaricare l’acqua dal tubo e richiuderlo, pulire il tappo e il filtro nel retro della lavatrice. Anche quì l’aceto è la soluzione migliore –  Vasca di lavaggio: Il cestello per pulirlo e disinfettarlo, basta fare una volta al mese una lavatrice a vuoto, ad alte temperature, versando un bicchiere di aceto bianco nel cestello e nella vaschetta del detersivo. Oltre a rimuovere il calcare, il prodotto naturale elimina il cattivo odore –  Guarnizione: Questa è la parte della lavatrice in cui è più facile possa formarsi la muffa, perchè l’acqua tende a ristagnare nelle pieghe. Per prevenirne la formazione è bene asciugarla dopo ogni bucato. Bicarbonato o candeggina sono la soluzione migliore per igienizzarla. Fare una miscela di 2 cucchiai di bicarbonato e 1 di acqua, strofinare per bene con una spugnetta le zone sporche e\o ammuffite. Un’alternativa è la candeggina, grazie al suo potere altamente disinfettante, sarà in grado di effettuare una profonda igienizzazione, andando anche a eliminare completamente eventuali cattivi odori.

GIORNATA NAZIONALE del PRANZO SOTTO L’IMBRELLONE: Le giornate sono caldissime, ma oggi è Ferragosto impossibile rinunciare al pranzo con la famiglia e gli amici sotto l’ombrellone al mare o in montagna. Sarà forse un pranzo semplice o ricco come quello calabrese, ma gustato tra chiacchiere e risate. Un pranzo il cui menù sarà ricco di insalate, torte salate e piatti freschi e leggeri. Augurandovi buon Ferragosto vi offriamo una fresca insalata di anguria da offrire agli amici sotto l’ombrellone.

SCOMPARSI OGGI:
– 1936 Grazia DELEDDA (85 anni fa), scrittrice tra le più rappresentative del ‘900 italiano
1992 Giorgio PERLASCA (29 anni fa) Il suo nome compare nell’elenco dei 525 italiani Giusti tra le Nazioni, ossia i “non ebrei” che hanno rischiato la propria vita per salvare quella dei perseguitati dal genocidio nazista.

ALLERTA METEO dalla PROTEZIONE CIVILE: Nelle prossime ore è atteso un ‘blitz’ del maltempo, con piogge e temporali che potrebbero abbattersi sulla città. Dalle 21:00 di OGGI domenica 15 agosto è infatti in vigore un’allerta meteo di codice giallo – rischio di pericolo due su quattro – per ‘temporali forti’ diramata dalla protezione civile di regione Lombardia. Dal centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione, tuttavia sottolineano “l’elevata incertezza dei fenomeni temporaleschi attesi, sia in termini di intensità che di distribuzione spaziale e temporale”.

SEI NATO OGGI? Adorate l’avventura, le nuove esperienze vi incuriosiscono sempre. Il vostro carattere è molto forte e non siete preoccupati dalle conseguenze delle vostre azioni e così avete sempre dei problemi. Amate l’ignoto, desiderate esplorare nuovi orizzonti e poco importa se si tratti di un piacere, un dovere o una persona. Siete esuberanti e dinamici, intelligenti, ambiziosi. Amate esprimervi in lavori di movimento, volete essere liberi di viaggiare, avete una parlantina sciolta e la capacità di convincere. I nati in questi giorni sono passionali in amore, versatili, avventurosi, agili nella mente e nel corpo e dotati di una grande resistenza fisica.

A BERGAMO e in PROVINCIA: il SOLE sorge alle ore 06.19 e tramonta alle ore 20.33 – Durata del giorno 14.14 (-2 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 09.46 (+2 minuti rispetto a ieri) – La LUNA crescente (49%) sorge oggi alle ore 14.13 e tramonta domani alle ore 00.02

L’almanacco di oggi lo trovi anche su Google News


Print Friendly, PDF & Email