Almanacco di oggi 30 settembre 2021 (Giovedì); Notizie e curiosità

39^ settimana – Giorni fine/inizio anno 92/273 – BUONA DOMENICA
AUGURI di BUON COMPLEANNO e di BUON ONOMASTICO a tutti coloro che oggi lo festeggiano

Il problema è che le persone intelligenti sono piene di dubbi mentre le persone stupide sono piene di sicurezza

Il SOLE sorge alle ore 07.16 e tramonta alle ore 19.07 – Durata del giorno ore 11.51 (-3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: ore 12.09 (+3 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante  (visibile al 41%) sorge oggi alle ore 23.58 e tramonta domani alle ore 16.27

SEI NATO OGGI
I nati il 30 settembre sono esperti nell’indagare sulla verità e nel portarla alla luce. La loro natura perfezionista è evidente dal modo in cui lavorano: sono persone che non parlano mai se non a ragion veduta e, sebbene siano impulsivi, di solito portano valide argomentazioni per sostenere le loro idee. Nel portare alla luce la verità alcuni si considerano rappresentanti di una causa e, come tali, sono degli idealisti, anche se i fatti che rivelano possono avere una connotazione negativa.

OGGI IN QUESTO ALMANACCO

  • I Santi del giorno
  • Il “pensiero” del giorno
  • Riconoscimento mondiale al “Papa Giovanni
  • SPID: obbligatorio da domani
  • Giornata Mondiale della traduzione e del Traduttore
  • Giornata Marittima Mondiale
  • Giornata Mondiale contro la bestemmia e la blasfemia
  • Bergamo e i “Grandi Musicisti”
  • Caritas: “cerchiamo coperte
  • Allergie ai cani e gatti
  • Personaggi nati oggi
  • Giornata Nazionale dei benefici dei funghi
  • Altre “Notizie e Curiosità” del giorno 
  • I MORTI DI OGGI E LA DATA DEI FUNERALI A BERGAMO E PROVINCIA (clicca qui)
  • SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK (clicca qui)
 

I SANTI del GIORNO

San GIROLAMO Sacerdote e Dottore della Chiesa. Biblista, traduttore e teologo. Nella bergamasca è Patrono di Torre de Roveri. Patrono degli archeologi, bibliotecari, stdudiosi, traduttori, persone che lavorano nelle librerie. Tradusse in latino parte dei Testi Sacri dell’antico Testamento e anche la Bibbia – Santa RACHELE moglie del profeta Giacobbe, patrona della madri che hanno perso un figlio – Santa SOFIA martire, patrona dell’intelletto. Invocata contro le malattie contagiose. Protettrice delle donne colpite da tumori femminili. A Lei è dedicata l’antica e maestosa ex Basilica a Istanbul che l’attuale Governo ha trasformato in Moschea – San GREGORIO Illuminatore, Apostolo degli armeni – Sant’ANTONINO martire – San SIMONE monaco – Sant’ONORIO Vescovo – Santi URSO e VITTORE martiri con Sant’Alessandro patrono di Bergamo – La Chiesa celebra la FESTA di altri 5 SANTI e 3 BEATI


IL PENSIERO del GIORNO di Mons. Antonio Donghi

“In qualunque casa entriate, prima dite: “Pace a questa casa!” .Quante visioni nascono dalla parola “pace”. Alla luce del testo citato, il clima domestico che lo caratterizza ci fa intendere quel senso di armonia e di intensa luce interiore che qualifica il rapporto tra le persone. Qui si respira la bellezza d’essere uno dono per l’altro, dove ognuno si regala all’altro in un intenso senso di autentica reciprocità. Dove si sperimenta una tale vitalità di pace il quotidiano diventa una scuola di feconda umanità. Padre, il tuo Figlio Gesù Cristo ci invita ogni giorno ad entrare in intensa comunione con i fratelli per offrire loro il dono della sua pace, perché ogni creatura possa essere veramente se stessa. Nell’esperienza della pace tutta la persona costruisce ogni istante della sua storia in grande equilibrio interiore. Aiutaci a rendere feconda l’azione dei doni dello Spirito Santo attraverso l’attiva presenza del suo frutto che è la pace, fonte di gioia meravigliosa. Amen


RICONOSCIMENTO MONDIALE del “PAPA GIOVANNI” di BERGAMO

La Cardiologia del Papa Giovanni XXIII si conferma, per il secondo anno di seguito, tra i primi 200 centri di Cardiologia al mondo. L’Unità di Cardiochirurgia figura nel ranking delle prime 150 strutture e la Gastroenterologia tra i migliori 125 centri mondiali. Tre reparti dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII ai primi posti al mondo nelle classifiche delle rispettive discipline mediche. A stabilirlo è la seconda edizione della classifica World’s Best Specialized Hospitals 2022 (migliori ospedali specializzati del mondo) a cura dalla prestigiosa rivista statunitense Newsweek in collaborazione con Statista, elaboratore leader di dati sul mercato e sui consumatori.


SPID per ACCEDERE alla PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Spid obbligatorio dal 30 settembre per accedere ai servizi PA. E’ quanto dispone il Decreto Legge “Semplificazione e innovazione digitale” che manda «in pensione» le vecchie credenziali semplici fatte da username e password. Il nuovo sistema di accesso ai servizi pubblici richiede, dal 1° ottobre, l’utilizzo di credenziali pubbliche e certificate secondo i sistemi prevista dalla vigente normativa in materia di digitalizzazione e semplificazione. Tra i tre metodi previsti, lo SPID è sicuramente uno dei più utilizzati e si affianca alla Carta d’Identità elettronica e alla Carta Nazionale dei Servizi.

.


GIORNATA MONDIALE della TRADUZIONE e del TRADUTTORE

E’ un evento celebrato ogni anno, il 30 settembre, in corrispondenza del giorno dedicato a san Girolamo, traduttore della Bibbia, considerato il santo patrono dei traduttori. La Federazione internazionale dei traduttori istituì la giornata a partire dal 1953. ci sono circa 6900 lingue ‘vive’ ufficiali nel mondo che hanno iniziato ad interagire tra loro trasformando l’espressione “mondo globalizzato” in un vero e proprio modo di vivere e, quasi senza accorgercene, ogni giorno interagiamo e facciamo la nostra parte all’interno delle complesse dinamiche dell’economia globale. Beviamo caffè ogni mattina, molto probabilmente proveniente dal Sud America, l’auto che guidiamo è spesso tedesca e il gas nel nostro veicolo è stato importato dall’Arabia Saudita, i nostri computer portatili provengono dalla Cina e i televisori a schermo piatto così altamente sofisticati arrivano dal Giappone. All’interno di questo sistema interconnesso, si muovono traduttori ed interpreti. Il loro compito è quello di trasformare manuali, documenti, accordi e le conversazioni da una data lingua di origine ad una data lingua di destinazione in modo fedele e professionale perché quando una traduzione non è corretta e non corrisponde a ciò che l’autore vuole comunicare, lo scopo della comunicazione non può essere raggiunto e crea confusione, fastidio o sfiducia nel destinatario. Inoltre, nel mondo del business, un guasto nel sistema di comunicazione può danneggiare l’azienda e generare perdite di ingenti somme di denaro e di numerose opportunità


GIORNATA MARITTIMA MONDIALE

Marittimi: al centro del futuro della navigazione” (Seafarers: at the core of shipping’s future)” è stato scelto come tema della Giornata Mondiale del Mare 2021, celebrata su iniziativa dell’Organizzazione Marittima Internazionale (IMO) il 30 settembre 2021. Il loro contributo eccezionale, anche mentre affrontano difficoltà senza precedenti a causa della pandemia Covid-19, garantisce il funzionamento delle catene di approvvigionamento e il trasporto di merci e prodotti vitali. Infatti, mantenere le catene di approvvigionamento aperte in ogni momento, assicurando un flusso continuo di commercio marittimo, salvaguardando la salute, la sicurezza e il benessere della comunità del trasporto marittimo, è essenziale per una più profonda integrazione regionale e una maggiore prosperità. L’attenzione sui marinai arriva mentre la pandemia di Covid-19 ha posto richieste straordinarie sui marittimi, con centinaia di migliaia di uomini e donne bloccati sulle navi per mesi oltre i loro contratti originali, incapaci di essere rimpatriati a causa delle restrizioni di viaggio nazionali. Un numero simile di marittimi non è in grado di unirsi alle navi e guadagnarsi da vivere. Questa crisi del cambio di equipaggio, che dura da quasi un anno, è un’emergenza umanitaria che minaccia la sicurezza della navigazione


GIORNATA MONDIALE CONTRO la BESTEMIA e la BLASFEMIA

Viene da chiedersi se la depenalizzazione della bestemmia a illecito amministrativo sia una delle tante cause del progressivo imbarbarimento verbale della società. Certo, le depenalizzazioni riducono l’intasamento delle aule dei tribunali, ma è giusto non punire penalmente chi bestemmia, offendendo così il sentimento religioso dei credenti? A quale norma è riconducibile questa modifica? Si tratta del dlgs n. 507/1999 il cui art. 57 modifica l’art. 724 c.p. che punisce la bestemmia e le manifestazioni oltraggiose verso i defunti e che nella sua attuale formulazione dispone: “Chiunque pubblicamente bestemmia, con invettive o parole oltraggiose, contro la Divinità è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da cinquantuno euro a trecentonove euro”. Insomma solo una multa se si bestemmia una Divinità. La bestemmia non offende Dio offende la persona che bestemmia per la volgarità della persona che bestemmia.


BERGAMO e i “GRANDI MUSICISTI:: GIULIO DE MICHELI 

Nato a La Spezia nel 1889 morto a Covo (Bg) il 30 settembre 1940 (81 anni fa) è stato un compositore, violinista e direttore d’orchestra italiano. La città di Bergamo e il Comune di Covo gli hanno dedicato una Via. Rivelò la sua inclinazione musicale a soli cinque anni e all’età di quindici anni conseguì il diploma, completando poi gli studi presso il Conservatorio Arrigo Boito di Parma, perfezionandosi anche in violino: come solista, si rivelò un virtuoso apprezzato in una serie nutrita di concerti in Italia e all’estero. La sua produzione comprende oltre 160 composizioni, tra cui numerose operette, quattro messe, il poema sacro Petrus. Il punto culminante del suo genio artistico è rappresentato dalla Prima Suite (In campagna), dalla Seconda (Visioni egiziane) e dalla Terza (Suite di danze). Da menzionare anche gli Intermezzi (tra cui A Ida su testo di Giovanni Pascoli), i valzer e le marce. Sulla facciata della casa di Covo, dove morì, una lapide così lo ricorda: “Il 30 settembre 1940 in questa casa spirò il maestro Giulio De Micheli, inesauribile creatore di sempre nuove melodie, gloria del violino, celebre in Patria e all’estero, vanto della Spezia che gli diede i natali, orgoglio di Covo che ne conserva le spoglie”.


CARITAS: CERCA COPERTE per i SENZATETTO

“Abbiamo bisogni di coperte in lana singole, sacchi a pelo, giacche a vento e piumini, guanti, sciarpe, berretti, maglie e maglioni.” Con l’avvicinarsi dell’inverno le coperte sono più che mai necessari ai senza fissa dimora. È fondamentale però, anche quando si donano coperte o capi di abbigliamento usati il rispetto della dignità della persona che li riceverà e quindi dovranno necessariamente essere puliti e non lacerati o roba raccattata nei solai perché qualcuno è morto, in quanto le persone senza dimora non hanno la possibilità lavarli e rammendarli. Se sono nelle condizioni indicate si possono consegnare al Camper “Esodo” alla Stazione Autolinee angolo Via Foro Boario oppure al Patronato San Vincenzo.


ALLERGIA ai CANI e GATTI

Il gatto e il cane sono tra gli animali domestici più diffusi in Italia, grazie alla loro indole casalinga, all’estrema attenzione all’igiene e alla loro indipendenza, che li rende animali tendenzialmente semplici da gestire. Può però capitare che, all’improvviso, ci si accorga di soffrire di una fastidiosa ed invadente allergia provocata dai nostri amici a quattro zampe. L’allergia è, in realtà, impropriamente detta tale: a scatenare tale reazione è infatti l’allergene che viene prodotto dalle ghiandole sebacee e dalla loro saliva. Il trasporto di questo allergene è molto facile, tanto che può avvenire per mezzo di capelli e vestiti anche in ambienti non frequentati direttamente dall’animale. Se, quindi, le reazioni allergiche possono essere spesso gravi, causando gravi crisi asmatiche, la concentrazione costante dell’allergene nell’aria rende difficile adottare misure preventive che possano risolvere il problema. Fondamentale diventa quindi rivolgersi ad uno specialista per condurre dei test specifici e, una volta verificata l’effettiva iperreattività, individuare la terapia adeguata che, a seconda dell’intensità della reazione allergica, potrà essere a base di diversi farmaci; i più utilizzati sono in genere gli antistaminici o i corticosteroidi, che permettono di ridurre i sintomi associati all’infiammazione in corso e controllare la rinite allergica. Altro tipo di terapia è quella ipo-sensibilizzante, detta AIT (immunoterapia allergene-specifica): affiancata all’assunzione di farmaci, è l’unica terapia in grado di indurre realmente una tolleranza immunologica, riducendo al minimo il rischio di un aggravamento della sintomatologia, in particolare quella respiratoria.


NATI OGGI

  • 1950 Renato ZERO (71 anni) è un cantautore tra i più profondi e un artista istrionico, capace di unire alle doti canore una conclamata abilità interpretativa
  • – 1960 Giorgio PANARIELLO (61 anni) uno dei volti più amati della televisione italiana, dov’è spesso protagonista come showman di trasmissioni di enorme seguito
  • – 1964 Monica BELLUCCI (57 anni) lavora come attrice e modella ed è considerata una delle donne più belle del mondo.

ACCADDE OGGI

  • 1791 In un piccolo teatro di Vienna, viene rappresentata in prima assoluta l’opera Il flauto magico, di Wolfgang Amadeus Mozart
  • 2002 Primo trapianto di fegato in Italia
  • 1980 Iniziano le trasmissione di Canale5 di una nuova Rete televisiva guidata da Silvio Berlusconi

SIGNIFICATO del NOMERACHELE”

“Pecorella”. In Italia portano questo nome circa 33.992 persone di cui il 28,2% in Lombardia. In Italia ebbe forte diffusione durante il periodo fascista in quanto la moglie di Mussolini portava questo nome.


PROVERBI

  • “Chi ti loda in presenza, biasima in assenza”
  • “Riprendi l’amico in segreto e lodalo davanti agli altri”
  • “Non serve biasimare lo specchio se la faccia è storta”
  • “Chi cerca la loda raccoglie il biasimo”

GIORNATA NAZIONALE dei FUNGHI

Sono una sentinella dell’ambiente, segnano il tempo e le stagioni, evocano l’autunno e richiedono, per gustarli, una particolare sensibilità. Non sono coltivabili e questo li rende ancora più preziosi, non solo porcini, ma anche finferli, chiodini e tante altre specie. Nella cucina italiana forniscono ai piatti profumi ed aromi con cui costruire sapori particolari. I funghi non contengono grassi e sono poco calorici e dunque ottimi anche per chi voglia dimagrire e per chi debba seguire una dieta povera di grassi. Sono un’ottima fonte di minerali, in particolare fosforo, potassio, selenio e magnesio. I funghi contengono, vitamine del gruppo B e alcune sostanze antiossidanti. Grazie alle loro caratteristiche aiutano il sistema cardiovascolare a mantenersi in forma. Da secoli, poi, i funghi sono considerati un toccasana per il sistema immunitario e vengono spesso consigliati nell’alimentazione durante il cambio di stagione tra estate e autunno, per aiutare l’organismo a difendersi meglio.

L’almanacco di oggi lo trovi anche su Google News


Print Friendly, PDF & Email