NOTIZIE e CURIOSITA’. Almanacco di oggi 4 dicembre 2020 (Venerdì)

49^ settimana – Giorni inizio/fine anno 339/27 – BUONA GIORNATA

 

OGGI in QUESTO ALMANACCO:

  • Necrologie di oggi (clicca qui)
  • I Santi del giorno (Buon Onomastico)
  • Festa Nazionale dei Vigili del Fuoco
  • Giornata Mondiale del Suolo
  • Giornata Nazionale della pellicola ecologica
  • Bergamo e “I grandi Italiani”
  • Il miracolo di Santa Barbara in casa Tua
  • L’erba di santa Barbara
  • Proverbi
  • Giornata di prevenzione della pancreatite cronica
  • Altre “Notizie e Curiosità” del giorno sono in questo post 

I SANTI del GIORNO: Santa BARBARA martire. Nella bergamasca è patrona di Pradalunga e Zorzone. In tutto il mondo il quadro con l’immagine di Santa Barbara è esposto all’ingresso di tutte le miniere (vedi nota) – San GIOVANNI DAMASCENO sacerdote e Dottore della Chiesa. Patrono dei pittori e farmacisti (vedi nota) – San GIOVANNI CALABRIA sacerdote – Sant’ADA monaca badessa – La Chiesa festeggia numerosi altri Santi e Beati

AUGURI di BUON COMPLEANNO a tutti coloro che oggi lo festeggiano

FESTA NAZIONALE dei VIGILI del FUOCO Si celebra oggi la festa nazionale dei Vigili del Fuoco nella ricorrenza di Santa Barbara invocata come protettrice dei Vigili del fuoco, così come di tutte le persone esposte nel lavoro al pericolo di morte istantanea, come gli artificieri, gli artiglieri, i carpentieri, i minatori. Le continue emergenze che anche quest’anno hanno scosso il Paese, con tratti frequentemente drammatici, hanno visto i Vigili del Fuoco pronti ad affrontare, nei contesti più diversificati e anche in presenza di forte carica emotiva, le difficoltà operative con infaticabile professionalità e un non comune senso del dovere. Questi valori Li rendono degni dell’alto senso di fiducia che i cittadini continuano ad esprimere al Corpo in tutta Italia. In occasione di questa Festa giunga il nostro più sentito riconoscimento e ringraziamento ai Vigili del Fuoco di ogni Comando per il loro instancabile impegno a favore dell’intera Comunità nazionale

GIORNATA MONDIALE del SUOLO: I suoli sono indispensabili per la vita sulla Terra. Proteggere i suoli è fondamentale per garantire il futuro dei sistemi agroalimentari e l’accesso ai principali servizi ecosistemici. Se è vero che si registra nel mondo una crescente consapevolezza del valore della biodiversità per la sicurezza alimentare e la nutrizione, in particolare della biodiversità di superficie come piante e animali, non si può dire altrettanto per la biodiversità che si trova sotto i nostri piedi, vale a dire la biodiversità del suolo. La Giornata mondiale del suolo di quest’anno vuole sensibilizzare l’opinione pubblica in merito all’importanza della diversità degli organismi presenti nel suolo per la maggior parte dei servizi ecosistemici terrestri, compresi la produzione alimentare, la raccolta e la depurazione dell’acqua, il ciclo dei nutrienti, il sequestro del carbonio e le risorse medicinali. La ricorrenza è un’occasione per sottolineare che la biodiversità del suolo, a partire dai piccoli poderi fino a una prospettiva globale, può fornire una soluzione squisitamente naturale a molti dei problemi che l’umanità deve affrontare al giorno d’oggi, ma anche per mettere in luce le iniziative che mirano a preservare e proteggere questo bene.

SETTIMANA EUROPEA per le PERSONE con DISABILITA’ termina oggi la “Settimana Europea” (dal 29 novembre al 4 dicembre 2020). Il tema che l’ONU ha individuato per quest’anno è: “Ricostruire meglio: verso un mondo post COVID-19 inclusivo della disabilità, accessibile e sostenibile”. Un tema molto attuale e impegnativo; certamente la situazione mondiale di pandemia che stiamo vivendo ha colpito più duramente le persone socialmente più deboli come le persone con disabilità

GIORNATA NAZIONALE di PREVENZIONE alla PANCREATITE CRONICA: La pancreatite cronica è una patologia che insorge in seguito a un’infiammazione prolungata del pancreas, che comporta una progressiva sostituzione del tessuto pancreatico con tessuto cicatriziale non funzionante. Questo tipo di pancreatite tende a insorgere a causa di un’assunzione cronica di alcol, ma può colpire anche i non bevitori in seguito a un’ostruzione cronica dello scarico dei succhi pancreatici, oppure coloro che hanno una predisposizione genetica a questa patologia. È quasi superfluo sottolineare come, nei pazienti con pancreatite cronica, sia necessario intervenire da subito sullo stile di vita. L’alcol va eliminato, possibilmente insieme al fumo, le cui conseguenze infauste sulla salute sono state ampiamente appurate. Al di là di questo, compiere scelte consapevoli nella propria alimentazione ed evitare il più possibile la sedentarietà potranno giocare un ruolo fondamentale nella gestione della malattia.

GIORNATA NAZIONALE della PELLICOLA ECOLOGICA Dalla cera d’api, una nuova pellicola ecologica Made in Italy. È tutta italiana la scoperta del nuovo materiale ecologico che potrebbe sostituire la pellicola di plastica usa e getta utilizzata in cucina. Conserva il cibo in modo sano e naturale con la pellicola alimentare in cera d’ape, riduci lo spreco alimentare, risparmia metri di plastica e denaro, proteggi l’oceano e l’intero ambiente.

BERGAMO e i “GRANDI ITALIANI”: ALBERTO ANTONIO MANZI Nato a Roma il 3 novembre 1924 morto a Pitigliano, 4 dicembre 1997 (23 anni fa) è stato un docente, pedagogista, personaggio televisivo e scrittore italiano, noto principalmente per aver condotto la fortunata trasmissione televisiva Non è mai troppo tardi, messa in onda fra il 1960 e il 1968, il cui successo fu tale che, successivamente, venne riprodotta all’estero in ben 72 Paesi, e riuscì a far prendere a quasi un milione e mezzo di italiani la licenza elementare. La città di Bergamo gli ha dedicato una Via. Vi invito a leggere la Sua storia in internet

I SANTI PATRONI di OGGI:Santa BARBARA patrona dei Vigili del Fuoco, della Marina Militare, degli Artificieri, Genieri, Armaioli, Matematici, Campanari, Minatori, Artiglieri. Architetti, tagliapietre, Muratori, Marinai, Becchini, patrona delle polveriere, di tutti coloro che lavorano a preparare i fuochi d’artificio. Viene invocata contro i fulmini, il fuoco, le esplosioni, la morte improvvisa e i colpi d’artiglieria – San GIOVANNI DAMASCENO fu un teologo di origine araba. Fu il primo sostenitore durante il Concilio di Nichea nel 897 dC che, al contrario dei musulmani, i luoghi di culto dei cristiani fossero arricchiti di sculture e immagini sacre – San GIOVANNI CALABRIA sacerdote di veronese dedicò la Sua vita agli orfani, ai ragazzi di strada e alla loro formazione scolastica, alle famiglie in povertà dopo la grande guerra.

Il “MIRACOLO” di Santa BARBARA in CASA TUA: basta tagliare ((taglio diagonale) e raccogliere con cura dei rametti, come vuoi Tu, di ciliegio, pesca, melo, pero, ecc… portali in ambiente riscaldato poi bisogna immergere il taglio in una vaschetta d’acqua tiepida per tutta la notte. Il giorno dopo bisogna mettere questi rametti in un vaso con acqua a temperatura ambiente. L’acqua del vaso, sempre a temperatura ambiente, deve essere cambiata due volte alla settimana. In un paio di settimane compariranno le prime gemme e per Natale avrete in casa dei rami fioriti da mettere vicino al Presepe. E’ il miarcolo di Santa Barbara ed è per questo che in prossimità del Natale, nei negozi dei fioristi, trovate i ramoscelli fioriti per bandire le tavole.

L’ERBA di Santa BARBARA: ha un buon contenuto di vitamina C e mucillagini, per questo le si conferiscono proprietà: antiscorbutiche, depurative, detergenti e cicatrizzanti. Si sconsiglia un uso prolungato delle foglie, in quanto possono portare all’accumulo di calcoli renali. La barbarea è molto apprezzata nei paesi anglosassoni come pianta spontanea commestibile. In cucina viene usata nelle insalatine miste primaverili (misticanze). Ha un sapore piuttosto amaro e senapato, quindi da cruda si usa sempre in piccole dosi. Le foglie dell’erba di santa Barbare possono anche essere cotte e consumare in minestre e zuppe, alle quali conferiscono un gradevole retrogusto piccante e acidulo, oltre a un bel colore verde acceso.

ACCADDE OGGI: 1950 L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (70 anni fa) proclama la “Giornata Mondiale dei Diritti dell’Uomo” che sarà celebrata ogni anno il 10 dicembre – 1968 Fondato il quotidiano cattolico “Avvenire”

SIGNIFICATO del NOME “BARBARA” è: “che non sa parlare, balbuziente”. Nome di origine greca. In Italia portano questo nome circa 126.269 donne di cui il 20,2% in Lombardia

PROVERBI: “Chi disprezza, compra”

PROVERBI BERGAMASCHI: “Santa Barbara e san Simù i tègn lontà la saèta e i trùnade” (Santa Barbara e san Simone tengono lontano il fulmine e i tuoni) – “A Santa Barbara c’ent ol foc e ardega” (A Santa Barbara accendi il fuoco e siediti al camino e scaldati)

GIORNATA NAZIONALE del “PAMPEPATO” è un dolce di forma tondeggiante (o di pepita). Gli ingredienti variano secondo la zona di produzione, di solito vi possono comparire mandorle, nocciole, pinoli, pepe, cannella, noce moscata, arancia e cedro canditi, uva passa, il tutto impastato con o senza cacao, cioccolato, caffè, liquore, miele, farina, mosto cotto d’uva. Il dolce è poi cotto al forno. Viene consumato, di solito, come dolce delle festività natalizie. Resta essenzialmente un prodotto artigianale, infatti in alcune zone persiste la preparazione casalinga e la tradizionale usanza dello scambio del dolce accompagnato da un rametto di vischio. In internet le ricette più squisite.

SEGNO ZODIACALE “SAGITTARIO” dal 23 novembre al 21 dicembre

A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.44 e tramonta alle ore 16.38 – Durata del giorno 08.54 (-1 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 15.07 (+1 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (71%) sorge oggi alle ore 20.09 e tramonta domani alle ore 11,18

Print Friendly, PDF & Email