NOTIZIE e CURIOSITA’. Almanacco di oggi 10 novembre 2020 (Martedì)

46^ settimana – Giorni inizio/fine anno 315/51 – BUONA GIORNATA

OGGI in QUESTO POST:

  • I Santi del giorno nell’ Almanacco di oggi 10 novembre
  • Necrologie di oggi 10 novembre (clicca qui)
  • Giornata Mondiale della Scienza per la pace e lo sviluppo
  • Bergamo: Settimana Mondiale dei poveri
  • Giornata Mondiale degli stagisti
  • Il “Saturimetro” indispensabile in ogni casa
  • Bergamo: si avvicina il Natale
  • Riscaldamento: risparmio energetico
  • Altre “Notizie e Curiosità” del giorno

I SANTI di OGGI: San LEONE MAGNO papa e Dottore della Chiesa. Patrono della musica sacra,dei musicisti e dei cantori – Santa NINFA martire – San PROBO vescovo – Sant’ANDREA AVELLINO sacerdote – San BAUDOLINO eremita, patrono della Diocesi di Alessandria. La Chiesa festeggia numerosi altri Santi e Beati

AUGURI di BUON COMPLEANNO a tutti coloro che oggi lo festeggiano –  AUGURI di BUON ONOMASTICO a coloro che portano il nome: LEONE

GIORNATA MONDIALE della SCIENZA per la PACE e lo SVILUPPO: L’obiettivo della giornata è quello di valorizzare l’importanza della scienza nel promuovere uno sviluppo sostenibile e rafforzare le basi per una pace duratura. La scienza non è altro che uno strumento al servizio dell’umanità, cui spetta il compito di farne buon uso per progredire tecnologicamente e spiritualmente. La Giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo è stata istituita dall’UNESCO nel 2001, per informare l’opinione pubblica sui progressi raggiunti in ambito scientifico e acquisire ulteriori conoscenze sul nostro pianeta e su come rendere le nostre società più sostenibili. Tra gli obiettivi della giornata c’è anche quello di colmare il divario fra società e scienza, troppe volte considerata dal grande pubblico come qualcosa di misterioso e irraggiungibile e di fare della scienza uno strumento di pace fra i popoli.

SETTIMANA MONDIALE dei POVERI: RIAPRE il DORMITORIO PUBBLICO. Bergamo tende sempre una mano a chi ha bisogno e grazie all’inestimabile lavoro dei volontari il Dormitorio Pubblico “del Galgario” riapre con il “Piano Freddo 2020 – 2021. Un luogo sicuro e accogliente dove le persone senza fissa dimora e in condizione di grave emarginazione possono trovare un ristoro notturno, soprattutto adesso che le temperature iniziano a farsi sempre più rigide. Da oggi, ieri lunedì 9 novembre, è attivo il “Piano Freddo”, il servizio di accoglienza notturna promosso dal Comune e dalla Caritas Bergamo al dormitorio del Galgario. La struttura, di norma, può accogliere complessivamente 64 persone (52 continuative e 12 occasionali, a disposizione per le emergenze), che possono diventare 70 in caso di necessità. Ora, grazie al Piano Freddo, questa disponibilità è stata ulteriormente ampliata grazie a 32 posti aggiuntivi, di cui 27 ordinari, 4 per le emergenze specifiche e 1 per le donne al dormitorio Palazzolo. La struttura necessita sempre di giovani volontari e chi desidera farlo può rivolgersi direttamente al Centro del Galgario

GIORNATA MONDIALE degli STAGISTI: Lo stage è un periodo di formazione sul campo, dove il neolaureato o lo studente che sta concludendo gli studi, può fare pratica mettendosi in gioco e mostrando le proprie capacità. Si tratta di una delle porte di accesso al mondo del lavoro e può essere curriculare (utile per il conseguimento della laurea) o extracurriculare. Obiettivo dello Stage è quello di inserire nel curriculum esperienze lavorative a carattere formativo, con lo scopo di mettere in pratica i contenuti teorici studiati, verificare sul campo la scelta professionale ed acquisire un’immagine più realistica del mondo produttivo. Con quest’esperienza ci si può rendere conto delle proprie capacità, nonché delle proprie carenze, evitando così errori nella scelta del primo impiego. Tra l’azienda e lo stagista viene a crearsi un rapporto libero da vincoli di subordinazione e di compensi. Lo stagista, inoltre, deve abituarsi alla puntualità, alla precisione e alla responsabilità per creare un buon rapporto lavorativo.

IL SATURIMETRO NON PUO’ MANCARE in OGNI CASA: Diciamo subito che l’uso è semplicissimo e elementare. Ed è un mezzo di prevenzione. È diventato lo strumento sanitario più ambito del momento insieme a mascherine e disinfettanti per le mani perchè nell’attuale situazione di emergenza può essere molto utile a chi viene colpito da forme influenzali fino al essere presunto contagiato da Covid19 e non è così grave da essere ricoverato, o a chi ha la febbre e teme di essere stato contagiato dal virus (e ovviamente non ha fatto alcun tampone). Perché il saturimetro, strumento che misura la quantità di ossigeno nel sangue, sta andando a ruba? Perché può aiutare a capire se i polmoni stanno lavorando bene e se la febbre che abbiamo potrebbe – e sottolineiamo potrebbe – essere un sintomo di CoVid-19. Sul display come leggere i valori: 1) valori superiori al 95% sono da considerarsi normali, 2) valori inferiori al 95% sono da considerarsi anormali, e significa che si è presenza di un inizio di ipossiemia, 3) valori compresi fra il 91% e il 94%: ipossiemia lieve, 4) valori compresi fra l’86% e il 90%: ipossiemia moderata valori uguali o inferiori all’85%: ipossiemia grave, 5) Se l’ossigenazione scende al disotto del 90% in soggetti con febbre elevata, tosse e mancanza di respiro bisogna contattare immediatamente i numeri di telefono regionali, oppure il numero di pubblica utilità 1500 oppure il 112.

PENSIERO e PREGHIERA del GIORNO: “Le immagini che la vita ci offre ci aiutano a interpretare la nostra storia quotidiana” Preghiera: O Dio, Proteggici, perché le nostre povertà non siano mai un ostacolo al tuo progetto così luminoso. Nel nome del Padre…

BERGAMO S’ILLUMINANO le VIE per il NATALE: almeno le luci di Natale che stanno per essere installate in diverse Vie del centro, anche se per pochi minuti quando usciamo di casa per la spesa, ci ricordano che ormai tra 45 giorni è Natale. Negozi chiusi, negozi aperti ma vuoti, niente Mercatini, niente ruota panoramica o pista di ghiaccio, rientro in casa obbligatorio ci fa veramente pensare a come sarà il Natale quest’anno … ma la Santa Lucia, munita di autodichiarazione, potrà fare gli acquisti per portare i doni ai bambini? Non facciamo perdere ai bambini la tradizione della letterina alla Santa si può inviare anche per posta a: Chiesa di Santa Lucia Via XX settembre Bergamo

RISCALDAMENTO: RISCALDARE con la CARTA STAGNOLA: Mantenere calda la casa è importante durante il periodo invernale ma bisogna stare attenti a non esagerare. Ambienti troppo riscaldati, infatti, sono un pericolo per la salute e incidono sulla bolletta del gas. L’ENEA (Azienda Nazionale per le nuove tecnologie, per lo sviluppo economico) suggerisce un trucco contro le dispersioni di calore. Per unire comfort e risparmio energetico negli ambienti domestici basta posizionare un pannello riflettente tra muro e termosifone: anche un foglio di carta stagnola andrà benissimo per lo scopo! Questa singolare operazione si rivela particolarmente utile contro la dispersione del calore, soprattutto se il termosifone è incassato nella parete. “È un ‘trucco’ semplice, ma molto efficace” assicura l’Enea.

ACCADDE OGGI:
1902 Viene inaugurata (118 anni fa) a Milano l’Università Bocconi
1975 Il “Trattato di Osimo” (45 anni fa) trent’anni dopo il termine della Seconda Guerra Mondiale, il Governo Italiano e quello Jugaslavo raggiungono l’accordo sui confini tra le due Nazioni: Trieste diventa definitivamente italiana

SIGNIFICATO del NOME “LEONE”: nome legato al grande felino simbolo di “fierezza, coraggio e nobiltà”. In Italia portano questo nome circa 10.914 persone di cui il 17,1% in Lombardia

PROVERBI: “Quando Dio non vuole, i Santi non possono”

SCOMPARSI OGGI:
1997 Ave NINCHI (23 anni fa) è stata una grande protagonista del cinema italiano, in particolare della commedia accanto a mostri sacri come Totò e Aldo Fabrizi
2010 Dino DE LAURENTIIS (10 anni fa) è stato un produttore cinematografico di grande successo. Ha prodotto film di altissimo rilievo e popolarità

GIORNATA NAZIONALE delle PAPPARDELLE: formato di pasta tipicamente toscano, amano i condimenti robusti e saporiti. La loro larghezza, contrariamente alle misure delle cugine emiliane, non è codificata però oltrepassa notevolmente le 0,8 cm delle tagliatelle per arrivare a 2 o addirittura a 4 cm.

A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.13 e tramonta alle ore 16.57 – Durata del giorno 09.44 (-2 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 14.15 (+2 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (33%) sorge oggi alle ore 00.42 e tramonta alle ore 14,55

Print Friendly, PDF & Email