NOTIZIE e CURIOSITA’ di OGGI > MERCOLEDI’ 21 OTTOBRE 2020

43^ Settimana – Giorni inizio/fine anno 295/71 – Buona settimana

 OGGI in QUESTO POST:
 I Santi del giorno
 La durata del giorno
 Giornata Europea dell’Educazione Finanziaria
 Giornata di prevenzione alla sinusite
 Bergamo e la devozione a Sant’Orsola
 Commercianti: no al blocco notturno
 Accadde oggi 21 ottobre
 Altre informazioni del giorno

 I SANTI di OGGI: Sant’ ORSOLA e Compagne patrona delle ragazze e delle scolare – Sant’ILARIONE abate – Santa CELINA (madre di San Remigio) – Beato PINO PUGLISI sacerdote, martire, ucciso dalla mafia – Santa ODILIA – Santa LETIZIA

 AUGURI di BUON COMPLEANNO a tutti coloro che oggi lo festeggiano, AUGURI di BUON ONOMASTICO a tutti coloro che portano il nome ORSOLA – ILARIO – CELINA – ODILIA – LETIZIA

 DURATA del GIORNO: dal solstizio d’estate (21 giugno) ad oggi 21 ottobre la durata del giorno è diminuita di 5 ore e 4 minuti (304 minuti) e continua fino al 21 dicembre con il solstizio d’inverno. Dall’Equinozio d’autunno (22 settembre) ad oggi la durata del giorno è diminuita di 1 ora e 19 minuti

 GIORNATA EUROPEA dell’EDUCAZIONE FINANZIARIA finalizzata ad accrescere le conoscenze base sulla gestione e programmazione delle risorse finanziarie personali e familiari, sui temi assicurativi e previdenziali. Temi centrali, soprattutto in un momento di crisi economica e finanziaria come quella generata dal Covid19, a cui sarà dedicata gran parte degli eventi del mese. In questo momento, conoscere l’economia e la finanza può fare la differenza. Educazione finanziaria è un processo attraverso il quale i consumatori, i risparmiatori e gli investitori migliorano le loro capacità di comprensione dei prodotti finanziari e dei concetti che ne sono alla base e attraverso istruzioni, informazioni, consigli sviluppano attitudini e conoscenze atte a comprendere i rischi e le opportunità di fare scelte informate, dove ricevere supporto o aiuto per realizzare tali scelte e per le azioni da intraprendere per migliorare il proprio stato e il livello di protezione».

 GIORNATA NAZIONALE PREVENZIONE alla SINUSITE: Quando parliamo di sinusite parliamo di un’infiammazione dei seni paranasali, una serie di cavità delle ossa del massiccio facciale che sono collegate al naso attraverso stretti canali e che si dividono in seni frontali, sopra gli occhi, seni mascellari, sotto gli occhi, seni etmoidali, tra gli occhi, e infine il seno sfenoidale, che si trova più in profondità e si apre nella parte posteriore del naso. Tutte queste cavità sono rivestite al loro interno da mucosa, simile a quella delle cavità nasali e, dunque, soggette a processi infiammatori. Le cause della sinusite possono essere virali, come il classico raffreddore che colpisce la mucosa delle fosse nasali e successivamente quella del seni paranasali, oppure batteriche, riconoscibili perché associate ad una secrezione giallastra che fuoriesce dal naso. Ma sono anche molto frequenti le cause allergiche, infatti le riniti allergiche tendono ad accompagnarsi a episodi di sinusite. Come cura possono venire prescritti fluidificanti, mucolitici, decongestionanti nasali, cortisonici e antistaminici (soprattutto nei pazienti allergici). E oggi sono a disposizione farmaci biologici, che rappresentano una vera rivoluzione nelle cure delle forme allergiche. In caso di sinusite polipoide, però, si ricorre alla chirurgia, sempre per via endoscopica

 BERGAMO e SANT’ORSOLA una delle più antiche Vie di Bergamo e che tutti conosciamo è “Via Sant’Orsola” che collega Via XX settembre con Via Sant’Alessandro, oggi una Via commerciale ma ricca di storia per la nostra città. A metà della Via (dove oggi è stato creato il passaggio con Via Borfuro) esisteva un Convento delle Suore Orsoline di Maria Immacolata (da qui il nome alla Via) fondato da Suor Angela Merici (Sant’Angela Merici) nel 1512 (508 anni fa). Attorno alla Basilica di Sant’Alessandro (in Via Sant’Alessandro), erano numerosi i Conventi religiosi destituiti con l’arrivo a Bergamo delle Truppe Napoleoniche tra questi il Convento delle Orsoline (in Via Sant’Orsola) poi riattivato, il Convento di Sant’Leonardo in Piazza del fieno (oggi Piazza Pontida) in Borgo San Leonardo, Via Borfuro con la Chiesa di Santa Maddalena (oggi sede del Tribunale), Convento “delle Grazie” a Porta Nuova, Convento di Santa Lucia e Agata (demolito nel 1825 dalla famiglia Frizzoni dove oggi sorge il Comune), Monastero di Santa Marta (demolito nel 1915 oggi sede della UBI Banca – Torre dei Caduti), Monastero dei Padri Predicatori (Domenicani) sul Sentierone. La storia di Bergamo racconta che la devozione a Sant’Orsola era molto sentita in questi Conventi e questo è dimostrato anche nel bellissimo affresco in una delle Cappelle laterali della ex Chiesa di Sant’Agostino in Città Alta (oggi sede universitaria), in un dipinto nella Chiesa di Santo Spirito in Piazzetta, in un affresco nella Convento Matris Domini nella Chiesa al Pozzo Bianco e nella ex Chiesa di Santa Maddalena

 SCATTA il BLOCCO NOTTURNO: disappunto da parte dei COMMERCIANTI. L’anticipata chiusura alle 23 penalizza ulteriormente un settore, come quello dei pubblici esercizi, già in grossa difficoltà: Dopo aver colpito duramente i locali serali e il settore dell’intrattenimento, ora arriva una nuova mazzata per la ristorazione: le 23 è un orario che limita fortemente le cene fuori casa.

 ACCADDE OGGI: 1520 Durante il viaggio (500 anni fa) di circumnavigazione del globo terrestre il navigatore portoghese Ferdinando Magellano scopre il canale a cui verrà dato il nome “Stretto di Magellano” il passaggio naturale tra Cile e Argentina, tra l’Oceano Pacifico e Atlantico – 1879 Thomas Alva Edison riuscì (141 anni fa) a testare positivamente una lampadina a filamento sottile di carbonio, ad alta resistenza e di maggiore durata rispetto a quella dell’inglese Jhosep Wilson Swan il primo a brevettare nel 1878 la lampada a incandescenza – 1940 Viene pubblicato (80 anni fa) il romanzo “Per chi suona la campana”

 SIGNIFICATO del NOME “LETIZIA” è “gioia, letizia, fertilità, floridezza”. In Italia portano questo nome circa 54.703 persone di cui il 15,1% in Lombrdia

 PROVERBI: “Patti chiari amicizia lunga” “La miglior vendetta è il perdono” “Barcollo ma non mollo” “Troppa modestia è orgoglio mascherato”

 PROVERBI BERGAMASCHI: “Ognè u ‘ne paga dù” “La gata fresusa l’ha fac i micì orp” “A lè sira a lè tarde a lè ura den’dà a mons i cavre a iè schese e iè magre ma de lac i né fa a sidei”

 PENISERO del GIORNO: Il cuore dell’uomo vive in un’attesa continua, poiché nel futuro intravede una novità che lo ricolmerà di gioia. PREGHIERA del GIORNO: Padre, la presenza del tuo Figlio nella nostra vita ci attira ogni giorno verso la pienezza della gioia. Il nostro cuore di discepoli anela a vedere il Maestro e tutta la nostra persona lo attende. Lo Spirito grida in noi: “Vieni Signore Gesù e purifica il nostro cuore, perché possiamo attenderti nella massima libertà e purezza interiore”. Noi ci sentiamo tanto amati da desiderare fondere il nostro cuore con quello di Cristo. Padre sommamente amato, dilata sempre più questa nostra profonda istanza e ricolmaci della tua luce intramontabile.

 A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.45 e tramonta alle ore 18.26 – Durata del giorno 10.41 (-3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 13.19 (+3 minuti rispetto a ieri) – La LUNA crescente (33%) sorge oggi alle ore 13.23 e tramonta domani alle ore 21,58 

Almanacco di oggi dei giorni scorsi

Print Friendly, PDF & Email