L’eclissi totale di Luna più lunga del secolo. L’appuntamento è questa sera per osservare l’effetto nel cielo dato dal Sole, dalle Terra e dalla Luna perfettamente allineati. Il climax dell’evento è previsto alle 22:21 per poi scemare progressivamente con l’uscita del nostro satellite dal cono di penombra terrestre un’ora e mezza dopo la mezzanotte. La serata sarà resa più suggestiva dalla presenza in cielo di ben quattro pianeti visibili a occhio nudo: Venere, Giove, Saturno e Marte. I primi tre saranno visibili sin dal crepuscolo, rispettivamente tra le stelle del Leone, della Bilancia e del Sagittario. Per Marte bisognerà invece attendere le 21 per vederlo sorgere insieme alle stelle del Capricorno, poco al di sotto della Luna in eclissi. L’ideale per fotografare il fenomeno sarebbe trovare un bel paesaggio che consenta di avere una giusta e bella cornice. Città Alta si presta benissimo a catturare l’eclissi se si piazza l’obiettivo sulle mura. Oppure in via Borgo Canale, via Sudorno o dal quartiere di Monterosso. Per la provincia le zone ideali sono la Maresana, i Colli di San Fermo, Valcava, la Roncola, l’altopiano di Selvino nell’Osservatorio di Aviatico oppure Vigolo. 


Print Friendly, PDF & Email

Autore

Bruno Silini

Giornalista di PrimaBergamo, precedentemente dell'Eco di Bergamo. Blogger, content editor, esperto di social network. Autore con Evi Crotti e Alberto Magni del libro "L'immagine e l'anima. Donne famose del '900" pubblicato nel 2007. Nello staff comunicazione della Cisl Bergamo. Iscritto all'albo dei giornalisti della Lombardia.

Vedi tutti gli articoli