Rapina in farmacia a Ciserano nella serata di ieri, giovedì 25 marzo. Nel mirino del rapinatore che ha colpito con indosso “cappello e mascherina” la farmacia di via Circonvallazione Sud.

Il fatto è avvenuto attorno alle 19.30 di ieri. L’uomo, sulla quarantina e senza un particolare accento che lo renda riconoscibile, è entrato in farmacia, in quel momento vuota. Presenti solo i due dipendenti che stavano per chiudere. L’uomo ha intimato ai due di consegnare l’incasso, fingendo di avere una pistola in tasca.

I due farmacisti hanno prontamente eseguito l’ordine consegnando i soldi presenti in quel momento, qualche centinaia di euro. L’uomo è subito fuggito con l’incasso. Sul fatto indaga ora la Tenenza dei carabinieri di Zingonia.

Leggi anche: Mapello: da oggi al via il nuovo centro vaccinale. Le foto

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

, ,