Almanacco Bergamo 20 gennaio 2022 (Giovedì)

3^ settimana – Giorni inizio/fine anno 20/345 – BUON ANNO 2022
AUGURI di BUON COMPLEANNO e di BUON ONOMASTICO a tutti coloro che oggi lo festeggiano

SEI NATO OGGI? Sei molto anticonformista e combatti tenacemente qualsiasi forma di pregiudizio. Le tue battaglie in difesa dei diritti individuali e della libertà ti procurano molta ammirazione e hai ottime possibilità di riuscita nel campo giuridico, politico o sindacale. In amore sei molto fortunato e le tue relazioni sono in genere assai gratificanti, ma questo non basta per farti rinunciare alla libertà che ami tanto.

I SANTI DI OGGI
San SEBASTIANO Martire. Patrono della Polizia Locale, dei Militari e Tappezzieri. Nella Bergamasca è Patrono di Bonate Sotto e Casnigo. La tradizion contadina lo vuole tra i “Santi Mercanti di Neve” – San FABIANO Papa e Martire – Santa MARIA CRISTINA BRANDO Monaca proclamata Santa da Papa Francesco nel 2015 – Santa SMERALDA  – La Chiesa celebra la Festa di altri 11 SANTI e 5 BEATI

SIGNIFICATO DEL NOME SEBASTIANO
Deriva dal greco e per via latina esso ha poi assunto la forma di Sebastianus. Il suo significato è “uomo illustre”. E’ anche sinonimo di Augusto. Sebastopoli, poi, è “la città dell’imperatore. Oggi è San Sebastiano. In Italia portano questo nome circa 86.446 persone di cui il 50,1% in Sicilia, 5,7% in Lombardia.


AFORISMA del GIORNO
Quello che non riesci a dire per pigrizia, per orgoglio, per paura o per viltà, un giorno di verrà a cercare

PROVERBI
Chi beve tutto è sempre all’asciutto
Dove manca la libertà non cecar la felicità
Pan bollito in un salto è già smaltito


I MORTI DEL GIORNO A BERGAMO E PROVINCIA (clicca qui)

COME SBLOCCARE il GREEN PASS DOPO la GUARIGIONE

Dal 6 gennaio 2022 il Ministero della Salute ha introdotto una nuova procedura per permettere a chi guarito dal Covid-19 di riattivare il Green pass revocato a causa di un tampone positivo. Si tratta di uno sblocco che non richiede più l’intervento del medico di base dell’Asl, e che prevede che il Green pass disattivato per via della positività venga sbloccato in automatico dopo comunicazione di guarigione da parte di chi ha effettuato un tampone con esito negativo. Questo tampone permetterà di riattivare la certificazione verde precedentemente posseduta, trasformandola – nel caso in cui non lo fosse già – nel Super Green pass destinato a chi guarito. In questa circostanza si avrà diritto anche ad un altro certificato, della durata di 6 mesi a partire dalla data di guarigione. Per ottenerlo sarà necessaria una certificazione di fine isolamento, inserita sulla piattaforma nazionale dal medico di base o dall’Ats. Sappiate che questo Green pass avrà una validità più lunga di quello riattivato con la guarigione.

IL PENSIERO del GIORNO

Una grande folla, sentendo quanto faceva, andò da lui. Il cammino della vita si costruisce entrando con semplicità di cuore nella interiorità di chi la storia ci permette d’incontrare per una vera edificazione reciproca. È la fraternità di vita autentica. Avviene infatti una conquista spirituale che fa emozionare lo spirito e permette alla persona di crescere nel vero gusto della vita quotidiana. Qui respiriamo l’esistenza in modo genuino. Padre, donaci la grazia di accedere alla personalità di Gesù per gustare in lui il vero significato della vita quotidiana. Rendi il nostro cuore semplice e aperto al mistero della vita fraterna, perché possiamo condividere una autentica esperienza di unità per divenire un effettivo sacramento di speranza per ogni fratello. Lo Spirito faccia di noi quelle creature nuove che offrono vera luminosità ai fratelli. Amen

GIORNATA MONDIALE del CINEMA ITALIANO

Ricorre nel giorno del compleanno di Federico Fellini. Un omaggio a un’industria nella quale il nostro Paese si è distinto con capolavori senza tempo, opere ancora oggi fonte di ispirazione per vecchie e nuove generazioni di registi, attori e le tante professionalità coinvolte. Un atto d’amore dovuto e voluto, da parte della rete che da due anni, ogni giorno, 24 ore su 24, racconta la storia del Paese attraverso una delle sue arti più apprezzate e riconosciute.

SETTIMANA del TESTAMENTO SOLIDALE

Dal punto di vista propriamente giuridico il testamento solidale non è altro che il tradizionale testamento, dove si regolamenta la divisione dei propri beni, nel quale tra gli ereditari (o i legatari) si inserisce una o più associazioni di volontariato, ONLUS o Enti del Terzo Settore. È la volontà di destinare parte del proprio patrimonio a una realtà che lo utilizzi per sostenere le persone, soprattutto i bambini, in difficoltà. Solitamente pensiamo al testamento solamente al momento della sua apertura, quindi associandolo al decesso di chi lo ha redatto. In realtà la scrittura del testamento può avvenire in qualsiasi momento, anche perché è sempre possibile modificarlo. Il testamento può essere l’occasione anche per ricordare le persone con le quali si è trascorsa la vita e destinare solo una parte alla divisione dei beni di proprietà. L’intervento di un notaio non è di per sé obbligatoria, ma può essere utile per ottenere una consulenza professionale su come scrivere correttamente il testamento solidale

ISEE PRECOMPILATO COME RICHIEDERLO ONLINE

Anche nel 2022 è possibile usufruire dell’Isee precompilato, il servizio online Inps per compilare la DSU in autonomia e ottenere l’attestazione Isee in tempo reale. Dal 2020 la DSU online contiene alcuni dati precompilati, forniti direttamente dall’Istituto o dall’Agenzia delle Entrate. Altri invece dovranno essere autodichiarati dal cittadino in modo semplice attraverso una procedura semplificata che fa evitare code e sprechi di tempo. Basta seguire le istruzioni messe a disposizione dell’Inps grazie al tutorial completo per la compilazione della DSU, dai primi step dell’acquisizione della precompilata fino al rilascio dell’attestazione. Vediamo insieme i vari passaggi per gli utenti in possesso delle credenziali SPID

BOLLO AUTO: ATTENZIONE alle SCADENZE

Stop a proroghe e sospensioni sul bollo auto concesse dalle amministrazioni locali nel 2020 e 2021 per venire incontro ai cittadini durante l’emergenza sanitaria. Da quest’anno si torna a pagare il bollo con le normali scadenze. Ecco in sintesi una guida su quello che c’è da sapere riguardo date, esenzioni e sanzioni. a partire dall’1 gennaio di quest’anno sono state reintrodotte le consuete tempistiche di rinnovo entro l’ultimo giorno del mese successivo. Di seguito un riepilogo esemplificativo su quando pagare il bollo auto a seconda del mese di scadenza:

*** dicembre 2021 – pagamento dal 1° al 31 gennaio 2022;

*** gennaio 2022 – pagamento dal 1° al 28 febbraio 2022;

*** aprile 2022 – pagamento dal 1° maggio al 31 maggio 2022;

*** maggio 2022 – pagamento dal 1° giugno al 30 giugno 2022;

*** luglio 2022 – pagamento dal 1° agosto al 1° settembre 2022;

*** agosto 2022 – pagamento dal 1° al 30 settembre 2022;

*** settembre 2022 – pagamento dal 1° al 31 ottobre 2022;

*** dicembre 2022 – pagamento dal 1° al 31 gennaio 2023

In Lombardia e in Piemonte il pagamento della tassa automobilistica cade l’ultimo giorno del mese successivo a quello di immatricolazione, mentre per le vetture con nuova matricola le date variano da regione a regione.

NEGOZIO STORICO la DOMANDA ENTRO il 15 APRILE

In Lombardia sono 2395 le attività “Negozio Storico” riconosciuti dalla Regione: E’ aperto il Bando per presentare la domanda e questo scadrà il 15 aprile pv. Possono partecipare ogni attività commerciale che abbia un minimo di 40 anni di attività ininterrotta. Tutti i Commercianti interessati possono rivolgersi all’Ascom di Bergamo tel. 0354120340. La consegna della Targa, che poi potrà essere posta all’esterno del proprio negozio avverrà durante una cerimonia ufficiale in Regione.

VIE E PIAZZA DI BERGAMO. RODOLFO VICENTINI

Nato a Lecco il 4 agosto 1896 – morto a Bergamo il 19 dicembre 1974. La Città di Bergamo gli ha intestato una Via assieme al fratello Attilio (Via F.lli Vicentini). Laureato in scienze economiche ha svolto larga attività quale dirigente industriale e bancario, è stato membro della Consulta Nazionale, eletto deputato alla Costituente e rieletto nelle elezioni politiche del 1948 – 1953 – 1958 – 1963 – 1968 e del 1972. Consigliere Comunale di Bergamo dal 1919 al 1923 per il Partito Popolare di Don Sturzo. Vice Commissario del Comune di Bergamo dal 25 luglio all’8 settembre 1943 e presidente durante lo stesso periodo dell’Ente Comunale di Assistenza. Consigliere Comunale di Bergamo dal 1946 al 1950 per la Democrazia Cristiana. Fu nominato Presidente dell’Associazione Bergamasca delle Cooperative dal luglio 1946 al 1967. Membro del Comitato di Liberazione Nazionale clandestino prima e dopo il 25 luglio 1943, fu un perseguitato politico e due volte incarcerato dai nazifascisti. Non fu mai iscritto al Partito nazionale fascista. Fu Presidente delle Federazione Bergamasca della Gioventù Cattolica dal 1922 al 1932 e Presidente Regionale dell’Azione Cattolica dal 1930 al 1932. E’ stato Vice Presidente della Giunta dei trattati e della legislazione doganale, Presidente della Commissione Interparlamentare per il Testo Unico delle Concessioni  governative, Relatore del Bilancio delle Finanze e del Tesoro e membro della Commissione di Vigilanza del debito pubblico, Presidente della Commissione Bilancio e Partecipazioni Statali, Presidente della Commissione Finanze e Tesoro, Membro della Commissione per l’esamme dei Decreti delegati per l’attuazione della Riforma Tributaria e Presidente della Commissione “dei 30”. Sottosegretario al Tesoro nel governo De Gasperi. Presidente della Federazione Provinciale dei Coltivatori Diretti di Bergamo dal 1948 al 1974. E’ morto a Bergamo il 19 dicembre 1974

TURNI delle FARMACIE

*** TURNO DIURNO durante il giorno, per sapere i turni. si chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24 ore su 24.

*** TURNO NOTTURNO: (da questa sera ore 21 a domani 21 gennaio 2022 alle ore 9,00): Arzago d’Adda – BERGAMO Farmacia Stadio Via N. Sauro 14 – Branzi – Brembate di Sopra – Calusco d’Adda (fino alle 24) – Castelli di Calepio Farmacia di Cividino (fino lle 24) – Cenate Sopra – Cerete – Ciserano – Colzate – Dalmine Farmacia all’Università (fino alle ore 24) – Locatello – Riva di Solto – Romano di L. Farmacia Torcicoda Via Rubini 1 – Torre Boldone Farmacia Via Reich 11 – Torre de Roveri – Treviglio Comunale 3 Via Piave 43 – Urgnano Farmacia Comunale Via C. Battisti – Valbondione – Vilminore di Scalve – Zogno Farmacia Viale V. Emanuele.

*** CONTINUITA’ ASSISTENZIALE (ex Guardia Medica) tel. 116117 attivo dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni lavorativi – 24 ore su 24 nei giorni di sabato e domenica e festivi.

AVVENIMENTI A BERGAMO E PROVINCIA

  • BERGAMO – Teatro Sociale – 23 gennaio ore 15,30 – Commedia dialettale bergamasca “Preòst per trì dè” di Fanrizio Dettamanti
  • BERGAMO – Circolo Artistico Bergamasco (Palazzo ACI)  – sabato 22 gennaio ore 18 – Inaugurazione della Mostra “Stop Violence Against Women”
  • BERGAMO – Teatro Sociale – 20 gennaio ore 20,30 – “Misericordia” – prevendita biglietti in corso da oggi
  • BERGAMO – Creberg Teatro – 21 gennaio ore 21 – “Ghost il musical” – spettacolo – spettacolo rinviato al 22 febbraio 2022
  • CASTIONE della PRESOLANA – Monte Pora – 23 gennaio ore 9 – Ciaspolata al Monte Pora – Prenotazione obbligatoria  te, 0346 60039
  • CURNO – Sala Civica – dal 25 gennaio ore 20.30 – Corso di Acquarello in 10 lezioni
  • DALMINE – Rifugio antiaereo – 23 gennaio dalle ore 14 – Visita guidata al Rifugio – prenotazione obbligatoria – www.comune.dalmine.bg.it
  • GANDINO – Auditorium Suore Orsoline – 22 gennaio dalle ore 9 – Convegno Nazionale “La Lana in Val Gandino” partecipazione aperta a tutti
  • GANDINO – Museo della Basilica – 23 gennaio ore 14,30 -18.30 – Mostra dei presepi –
  • FINO del MONTE – Ritrovo Santuario di Sommaprada – 22 gennaio ore 15 – da Rovetta si arriva a Fino del Monte per visitare l’antico Monastero. Prenotazione obbligatoria: www.valleseriana.eu/esperienze
  • LEFFE – Ritrovo presso Vittoria’s Via Colombo 73 – 23 gennaio ore 10 – per conoscere gli animali delle nostre montagne. Prenotazione: www.valleseriana.eu
  • SONGAVAZZO – Casa dell’Artista – 23 gennaio ore 15,45 – “Pomeriggi filosofici … con tè”. Prenotazione 335.5738167.
  • TERNO d’ISOLA – Teatro Comunale – 21 gennaio ore 21 – “Gino Bartali – Eroe Silenzioso”
  • TREVIGLIO – Gruppo di Lettura del venerdì c/o Biblioteca – 21 gennaio ore 16 – “La pianta del mondo” di Stefano Mancuso

L’ANGOLO della LETTURA

SAPORE di FAMIGLIA – Amarsi, Educare, aprirsi al mondo – pag. 176 – costo € 16,00 – Libreria San Paolo Via Paglia – Bergamo – Trama: Un libro che guarda ispirato ad Amoris Laetitia, nell’anno dedicato, e che scorre sul filo dei grandi temi educativi – l’incontro, l’amore di coppia, l’educazione dei figli e la vocazione sociale di una famiglia – attraverso la lente dell’esperienza personale degli autori, una coppia coinvolta in diverse realtà laiche ed ecclesiali e impegnata in termini di testimonianza e di esperienza educativa. È uno sguardo, quello di Emma e Pier Marco, che sa comunicare la bellezza dello stare insieme senza tralasciare le responsabilità che ciò comporta. Pagine che mettono a fuoco le grandi prove della vita, offrendo sempre una lettura profonda degli obiettivi a cui un progetto di coppia dovrebbe mirare: tenere il “per sempre” nel proprio orizzonte, crescere insieme i figli, alzare lo sguardo sul prossimo, tessere reti di famiglie solidali.

L’ANGOLO del CINEMA

ALINE – LA VOCE dell’AMORE – critica*** – Durata 128 minuti – Consigliato + 13 anni – Quebec, fine anni ’60, Sylvette e Anglomard danno il benvenuto alla loro 14esima figlia: Aline. Nella famiglia Dieu, la musica regna sovrana e quando Aline cresce scopriamo un dono per lei, ha una voce d’oro. Quando sente quella voce, il produttore musicale Guy-Claude ha solo una cosa in mente … fare di Aline la più grande cantante del mondo. Supportati dalla sua famiglia e guidati dall’esperienza e poi dall’amore nascente di Guy-Claude, scriveranno insieme le pagine di un destino straordinario..

L’ANGOLO della CUCINA. SALAME di CIOCCOLATO

Non è un insaccato, ma ad una fettina di salame al cioccolato non si resiste e gustandola tutti torniamo bambini. Il salame di cioccolato è un dolce molto versatile della nostra tradizione, a base di biscotti e cioccolato può essere arricchito con frutta secca o disidratata. Un dolce così semplice e gustoso può essere personalizzato a proprio gusto dal più antico “dolce” al più diffuso “di cioccolato”, bianco con frutta secca, al dessert al piatto, aromatizzato al caffè, con sorpresa, fino agli esotici “salame turco” e al mitico Salame Vichingo del Manuale di Nonna Papera

Per tutte le notizie seguici su Google News

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in: