NECROLOGIE DI OGGI 5 MAGGIO 2022

I SANTI del GIORNO
Beata CATERINA CITTADINI nata a Bergamo morta il 5 maggio 1857 (165 anni fa) fondatrice (vedi biografia) – San GOTTARDO Vescovo: Nella bergamasca è patrono di Calcio – Valpiana di Serina – Laxolo – Clanezzo di Ubiale. A Lui è dedicato il Passo del San GottardoSant’ANGELO martire del Carmelo – Sant’IRENE martire – San NUNZIO SULPRIZIO giovane operaio proclamato Santo da Papa Francesco nel 2018 – Sant’ILARIO Vescovo – Santa TOSCA Vergine – La Chiesa celebra la Festa di altri SANTI e BEATI

OFFERTE DI LAVORO IN PROVINCIA AGGIORNATE SETTIMANALMENTE

*

AFORISMA del GIORNO
“Anziché trovare un problema per ogni situazione, prova a cercare una soluzione per ogni problema. Vedrai fa miracoli!”

*

IL PENSIERO del GIORNO
“E tutti saranno ammaestrati da Dio” – Il cuore di ogni uomo è la presenza del Dio creatore che dona il respiro ad ogni creatura. Questa, a secondo della propria cultura, vibra di un profondo senso dell’infinito su cui costruisce ogni istante, sia che lo sappia sia che non lo sappia. Infatti ogni uomo è un ricercatore inesauribile del senso della propria vita e a tale cammino vuol dare una sua risposta. È bellezza variegata della verità –  Padre, nella forza dello Spirito Santo ci attiri ogni giorno a Cristo Gesù, perché in lui possiamo sempre riscoprire il senso portante della nostra esistenza. Fa’ non ci stanchiamo mai nel perseguire un simile itinerario esistenziale. La tua luce sia lampada per i nostri passi e l’incontro con Gesù la grande forza per essere pienamente noi stessi nelle tue mani. Tutto questo è un meraviglioso dono dello Spirito Santo nella comunione con ogni fratello. Amen –  a cura di Mons. Antonio Donghi

*

  • GIORNATA MONDIALE CONTRO la PEDOFILIA e la PEDOPORNOGRAFIA
  • GIORNATA MONDIALE dell’IGIENE delle MANI
  • GIORNATA MONDIALE delle OSTETRICHE e dell’OSTETRICO
  • GIORNATA MONDIALE della LINGUA PORTOGHESE
  • GIORNATA NAZIONALE dell’EPILESSIA

*

1862 – ISTITUITO il SERVIZIO POSTALE NAZIONALE
(160 anni fa) il 5 maggio 1862 il Parlamento approvò la legge n° 604 che istituiva il servizio nazionale delle Regie Poste. Il provvedimento era costituito dai seguenti punti cardine: l’affermazione del concetto di “servizio pubblico”; la creazione del monopolio statale attraverso l’abolizione di tutte le concessioni private; la tutela della privacy della corrispondenza; l’introduzione di una tariffa unica mediante l’utilizzo del francobollo. Ciò favorì anche le transazioni economiche a grandi distanze, che in quel periodo trovarono un efficace strumento nel vaglia postale, utilizzato soprattutto dai numerosi emigranti che così potevano offrire un sostegno economico alle rispettive famiglie rimaste in Italia. Nel 1874 iniziarono a circolare le cartoline (inventate nel 1869 dall’austriaco Hermann Emmanuel), al costo di dieci centesimi, impresse con l’effigie di Vittorio Emanuele II e che ritraevano monumenti celebri come il Vittoriano e il Colosseo, accanto a scene di vita quotidiana. Due anni dopo le Poste iniziarono a fare concorrenza agli istituti bancari, dando vita alle casse di risparmio ed emettendo i libretti di risparmio, che garantivano una forma di deposito finanziario più sicura. L’invenzione del telegrafo senza fili di Guglielmo Marconi, nel 1896, rivoluzionò il modo di comunicare sul territorio nazionale e con l’estero, al punto che tre anni dopo si pensò di istituire un ministero ad hoc: il Ministero delle Poste e Telegrafi. Da qui cominciò una storia diversa, che vide le Poste accompagnare gli Italiani nelle trasformazioni tecnologiche e sociali del XX secolo. Ad esempio, per il lancio del segnale televisivo della RAI nel 1954, la cui trasmissione fu possibile grazie ai ponti radio della rete postale.

*

EPATITE MISTERIOSA. SEGNALATI 228 CASI
In poco meno di un mese sono stati 228 i casi di possibile epatite acuta pediatrica dall’origine ancora sconosciuta segnalati alle autorità sanitarie mondiali e oltre 50 sono attualmente sotto inchiesta. Un’escalation che spaventa per la rapidità, la gravità, la diffusione globale e soprattutto perché la causa resta ancora un mistero. E’ stato Tarik Jasarevic dell’Organizzazione mondiale della Sanità a fare il punto della situazione. “Dal primo rapporto arrivato dal Regno Unito il 5 aprile fino al 1 maggio 2022 ci sono ora almeno 228 casi probabili segnalati da 20 Paesi e ce ne sono oltre 50 che sono ora sotto inchiesta. Ora, quindi, abbiamo casi segnalati da cinque regioni dell’Oms, il Mediterraneo orientale, l’Europa, la Pan-America e anche la regione del Sud-est asiatico e del Pacifico occidentale”, ha spiegato. A impensierire è la difficoltà nell’individuare l’origine della patologia. I test ai virus che notoriamente causano la malattia hanno dato esito negativo, si esclude il legame col Covid, si esclude anche la relazione con un territorio o un alimento specifico perché i casi hanno una dislocazione che non permette una tipizzazione di questo genere. Un mistero insomma

*

TRE GIORNI di GRANDE ANIMAZIONE a BERGAMO
Parte a pieno ritmo la stagione di arte, musica, spettacoli a Bergamo. Subito a maggio tre giorni d’apertura: Bad Bergamo Animation Days è la grande manifestazione dedicata al cinema d’animazione che invaderà il centro cittadino e Città Alta. Una tre giorni che vedrà come special guest di questa prima edizione Kyle Balda, regista di «Cattivissimo Me 3», «Minions» e «Minions 2 – Come Gru diventa Cattivissimo», ultimo capolavoro distribuito da Universal Pictures International Italy, in uscita nelle sale italiane il 18 agosto. Kyle Balda, regista e animatore di successi come «Toy Story» e «Monsters&Co», terrà una lectio magistralis aperta a tutti e programmata per sabato 21 maggio. Il programma di Bad riserverà grandi sorprese, assicura Keyframe, l’associazione che organizza la manifestazione e che vede alla sua guida Bruno Bozzetto, presidente onorario, e il figlio Andrea Bozzetto. «Bad sarà un viaggio all’interno del mondo dell’animazione, della creatività e della fantasia. Avere come special guest della prima edizione un personaggio come Kyle Balda è un grandissimo traguardo e un regalo da condividere con la città. I Minions sono tra i personaggi più divertenti, bizzarri e amati dai più piccoli: porteranno sicuramente una ventata di allegria a Bergamo dopo due anni difficili», racconta Pietro Pinetti, direttore artistico di Bad. Tre giorni di animazione dunque, ma anche momenti formazione e divulgazione grazie a masterclass e panel con esperti che illustreranno le tecniche e i segreti che hanno fatto dell’animazione pura magia. Non mancheranno proiezioni, incontri con le mascotte dei personaggi più amati della tv e momenti di gioco e creatività per i più piccoli.

*

CANONE RAI TORNA FUORI dalla BOLLETTA
Il canone Rai potrebbe di nuovo uscire dalla bolletta della luce, alimentando una evasione fiscale che era stata azzerata dal 2015, poiché la UE ha posto questa come condizione per l’erogazione dei fondi del PNRR, giudicandolo un “onere improprio” a carico delle società elettriche. La Commissione Europea ha di recente fatto un richiamo al governo, chiedendo di intervenire anche sullo stralcio del canone Rai dalla bolletta elettrica entro il 2023, dal momento che per accedere ai fondi del PNRR devono essere rimossi tutti gli oneri “impropri” delle varie riscossioni. E così è stato giudicato il contributo per la TV pubblica nella bolletta elettrica che i basa su una presunzione di possesso dell’apparecchio televisivo e  pone un onere aggiuntivo a carico dei fornitori di energia.

*

DIFFICOLTA’ SUI TRENI per MILANO e per BRESCIA
Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato che dalle 23.40 di sabato 7 maggio e per l’intera giornata di domenica 8 maggio la circolazione dei treni subirà modifiche sulle linee S5 Treviglio-Pioltello-Milano-Gallarate-Varese, Milano-Verona, Milano-Brescia e Cremona-Milano a causa di lavori di manutenzione programmata. In particolare lungo la linea S5 da Treviglio a Varese alcuni treni suburbani verranno cancellati tra Milano Villapizzone e Pioltello-Treviglio: i convogli arriveranno e partiranno dalla stazione di superficie di Milano Garibaldi; la numerazione e gli orari verranno modificati da Milano Porta Garibaldi a Gallarate-Varese. Inoltre, da Treviglio a Milano Certosa il treno S5 24584 è cancellato nella notte tra il 7 e l’8 maggio; il treno S5 24518 da Treviglio a Varese, domenica, modificherà la numerazione e anticiperà l’orario tra Treviglio e Pioltello di circa 5 minuti; il treno S5 24580 da Treviglio a Gallarate nelle notti tra il 7 e l’8 maggio e tra l’8 e il 9 maggio modificherà la numerazione e posticiperà l’orario di 30 minuti. Il dettaglio delle modifiche al programma di circolazione dei treni è consultabile nella seguente locandina

*

A CHI SPETTA IL IL BONUS di 200 EURO
ll governo metterà nella busta paga di lavoratori (dipendenti e autonomi) e pensionati 200 euro una tantum. Una cifra che spetterà a circa 28 milioni di italiani con un reddito sotto i 35mila euro lordi all’anno. Di questi 28 milioni, circa 5 milioni sono lombardi. Tante sono infatti le persone che, nella regione più popolosa e ricca d’Italia, dichiarano meno 35 mila euro all’anno in base alla stima si ricava dai redditi complessivi delle dichiarazioni 2021, disponibili sul sito del ministero dell’Economia e Finanze. I 200 euro saranno versati direttamente in busta paga. Questo per quanto riguarda i lavoratori dipendenti. Non è ancora ben chiaro il meccanismo ma è probabile che dovranno essere anticipati dal datore che poi recupererà i soldi dallo Stato. Per i pensionati, invece, i soldi arriveranno direttamente dall’Inps. Per i lavoratori autonomi va individuato invece il meccanismo di erogazione. Per i lavoratori autonomi il meccanismo è ancora da definire. Non c’è ancora una data precisa. La probabilità maggiore è che il bonus venga erogato nelle mensilità degli stipendi di giugno-luglio. Stessa cosa dovrebbe accadere per i pensionati con un versamento effettuato direttamente dall’Inps contestualmente alla pensione

*

PALAZZO delle POSTE di BERGAMO
Progettato da Angiolo Mazzoni nel 1929, fu completato e inaugurato il 31 ottobre 1932 durante la riqualificazione urbanistica e architettonica dell’area nei pressi dell’ex ospedale di San Marco, e dell’antica fiera cittadina su progetto di Marcello Piacentini. L’edificio pur essendo di linee sobrie è imponente, con la grande torre dell’orologio che si confronta con la torre dei Caduti su piazza Vittorio Emanuele- Due delle quattro statue addossate alla facciata sopra la vasca, foderata di mosaico e rifornita da una scultura di bronzo ritraente un delfino, sono opera dello scultore Nino Galizzi, la statua di San Crisfotoro è opera di Francesco Minotti, e il soggetto raffiguranti l’italia cattolica e quella fascista sono di Giovanni Manzoni. All’interno dell’edificio si trovano due teleri di Mario Sironi: Il lavoro in città Il lavoro nei campi Fu oggetto di critiche per le ricche decorazioni (lampade di vetro soffiato, porte con telai di legno e alabastro e arredi di Venini) ma elogiato per la mole e l’architettura all’avanguardia.. Un rifugio antiaereo è chiuso sotto il Palazzo come anche sotto gli Uffici statali.

*

I PERSONAGGI di BERGAMO
Beata CATERINA CITTADINI nata a Bergamo, 28 settembre 1801 – morta a Somasca, 5 maggio 1857 (165 anni fa) è stata una religiosa italiana. Fondatrice delle Suore Orsoline di San Girolamo, è venerata come beata dalla Chiesa cattolica. Rimasta orfana dei genitori all’età di 7 anni, venne accolta insieme alla sorella minore Giuditta nell’orfanotrofio del Conventino di Bergamo, dove nel 1823 conseguì il diploma di maestra. Stabilitasi nello stesso anno presso due suoi cugini sacerdoti a Calolziocorte, iniziò a insegnare nella scuola elementare del vicino a Somasca, frazione di Vercurago, finché nel 1826, acquistato uno stabile nella stessa località, decise di aprire una scuola privata gratuita rivolta alle bambine più povere che non avevano la possibilità di frequentare quella statale. Affidò quindi la direzione della scuola alla sorella Giuditta e qualche anno dopo affiancò allo stesso istituto un educandato e un orfanotrofio, in cui entrarono a far parte come educatrici anche alcune sue ex allieve. Rimasta sola in seguito all’improvvisa morte della sorella nel 1840, decise di affidare la gestione della sua opera a una nuova comunità di religiose, le suore orsoline di san Girolamo Emiliani, avente come scopo principale l’istruzione e l’educazione cristiana delle giovani, cosicché intorno al 1854 iniziò la stesura delle Costituzioni del nuovo Istituto religioso che furono approvate dal vescovo di Bergamo, Pietro Luigi Speranza, sette mesi dopo la sua morte, avvenuta a Somasca nel 1857, all’età di 55 anni, in seguito a una breve malattia. La sua tomba è venerata nella cappella dell’Istituto delle Orsoline di Somasca, a Vercurago. È stata beatificata il 29 aprile 2001 da papa Giovanni Paolo II. La memoria liturgica è il 5 maggio. A Ponte San Pietro (BG) e in centro Bergamo sono presenti due scuole a nome “Caterina Cittadini”.

*

ACCADDE OGGI:

  • 1821 Muore nell’Isola di Sant’Elena, (201 anni fa) l’Imperatore Napoleone Bonaparte (Famosa la poesia del Manzoni “Cinque Maggio”) –
  • 1860 Giuseppe Garibaldi salpa da Quarto per la Sicilia con un piccolo Esercito di Volontari tra cui molti bergamaschi –
  • 1946 Nasce la prima schedina del Totocalcio ma con 12 giocate
  • 1972 – Aeroporto di Punta Raisi (Sicilia) un DC8 si schianta contro una montagna muoiono 108 passeggeri e 7 dell’equipaggio

*

SIGNIFICATO del NOME
GOTTARDO – Deriva dal tedesco Gotthard, latinizzato in Godehardus. E’ composto da gudha, “Dio” e hardhu, “forte”; il significato pertanto è di “forte con l’aiuto di Dio”. In Italia portano questo nome circa 1.359 persone di cui 32,5% in Veneto, il 31,1% in Lombardia

*

PROVERBI

  • “Anche se non ci sei, Dio, aiutami lo stesso”
  • “Dobbiamo aiutare i nostri fratelli ancor prima che ce lo chiedano”
  • “Le illusioni ci aiutano a VBivere, le delusioni a morire”

*

L’ANGOLO della SALUTE
CAMMINATA VELOCE ALLUNGA la VITA L’ideale è praticare questo tipo di esercizio fisico tutti i giorni. La camminata veloce: 1) può essere praticata da tutti – 2) è gratuita, semplice e veloce – 3) non necessita di strutture o attrezzature particolari, bastano un buon paio di scarpe da ginnastica ed un abbigliamento comodo e si è subito pronti – 4) aiuta ad ottimizzare lo smaltimento delle calorie – 5) aiuta a perdere peso, ma preserva la massa magra. Consumo calorico: in 60 minuti di camminata a ritmo sostenuto vengono bruciate circa 300 calorie. Questo tipo di esercizio fisico aerobico, fa bene alla salute perché: a) riduce il grasso addominale – b) migliora la circolazione e l’ossigenazione dei tessuti – c) la pratica continuativa riduce la frequenza cardiaca, diminuendo lo sforzo del cuore e delle problematiche cardiovascolari. Camminare è un’attività fisica semplice e praticabile a tutte le età, che apporta innumerevoli benefici per la salute sia fisica che mentale. In particolare l’hanno associata a una migliore forma fisica e a un ridotto rischio di malattie cardiovascolari e mortalità per tutte le cause, coi camminatori veloci che hanno un’aspettativa di vita fino a 16 anni in più rispetto ai camminatori lenti. I ricercatori hanno individuato in 6000 passi al giorno il numero ottimale consigliato, ma che comunque deve essere modulato in funzione dell’età. Inoltre, hanno suggerito ai giovani di camminare un po di più: per loro i passi raccomandati sono tra gli 8000 e i 10.000 al giorno. Lo studio parte dal presupposto secondo cui è sempre salutare camminare, in particolare per chi fa pochissima attività fisica. A tal proposito i ricercatori suggeriscono che mezz’ora di pratica ogni giorno potrebbe essere molto utile per tutti coloro che stanno per troppo tempo seduti. La raccomandazione per i sedentari, che vale anche per chi si sta avviando verso un’età più anziana, è fare mezz’ora di camminata intensa al giorno per mantenere in salute il cervello, il cuore e le ossa.

*

L’ANGOLO della LETTURA
AMORE MATRIMONIO – autore Ali Monica – Narrativa – pag. 528 – costo € 22,00 – trama: Studentessa di medicina a Londra, Yasmin Ghorami ha diversi motivi per non lamentarsi: una famiglia che la ama, una promettente carriera come medico e soprattutto un bel fidanzato, Joe Sangster, compagno di università e futuro sposo. Eppure, quando le nozze ormai si avvicinano, l’incontro tra la sua famiglia e quella di Joe si rivela per lei fonte di grande ansia e imbarazzo: mentre i genitori di Yasmin, arrivati a Londra dal Bengala molti anni prima, sono una coppia tradizionale, unita da un matrimonio di convenienza, la madre di Joe, Harriet – convinta femminista, ricca, colta e snob – è una donna single che ha cresciuto il figlio da sola. Quando i Ghorami – Shaokat, un po’ impacciato nel suo completo troppo largo, e Anisah, avvolta in un coloratissimo abito e carica di pietanze fritte – fanno il loro ingresso nell’elegante casa di Primrose Hill, due mondi entrano in collisione e da quel momento nulla sarà più come prima. Mentre le loro famiglie si avvicinano, l’idillio della giovane coppia si spezza. Yasmin e Joe si trovano ad affrontare una crisi che li mette davanti al passato dei propri cari e a una lunga lista di segreti, tradimenti e bugie. Entrambi saranno costretti a chiedersi cosa significhi il matrimonio: una scelta d’amore libera e revocabile, come per Harriet, o una contrattazione quotidiana e duratura come quella dei Ghorami?

*

I TURNI delle FARMACIE:

  • *** TURNO DIURNO durante il giorno, per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24 ore su 24.
  • *** TURNO NOTTURNO: (da questa sera ore 21 a domani 6 maggio 2022) –Aviatico – BERGAMO Farmacia Via Sant’Alessandro 7 (ang. Sant’Orsola) – Brembate Farmacia a Grignano – Cividate al Piano – Colere – Grumello del Monte (fino le ore 24) – Mapello (fino le ore 24) – Morengo – Oltre il Colle – Pedrengo – Pianico – San Pellegrino Terme – Sant’Omobono Terme – Stezzano – Torre de Busi – TREVIGLIO Farmacia Comunale 3 Viale Piave – Treviolo Farmacia di Curnasco – Valgoglio – Vertova – Zandobbio
  • *** CONTINUITA’ ASSISTENZIALE (ex Guardia Medica) tel. 116117 attivo dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni lavorativi24 ore su 24 nei giorni di sabato e domenica (fino le ore 8 di lunedì) e festivi.

*

L’ANGOLO della CULTURA e degli AVVENIMENTI

  • BERGAMO – Biblioteca Storica Diocesana – 7 maggio dalle ore 10 – Convegno sui libri storici
  • BERGAMO – Circolo Artistico Bergamasco – Palazzo ACI – 7 maggio ore 18 inaugurazione Collettiva poi rimarrà aperta fino il 19 maggio
  • BERGAMO – Camminata Nerazzurra – 6 giugno – dal 4 maggio aperte le iscrizioni
  • BERGAMO – Spazio espositivo Centro4 – dal 5 maggio – Mostra “Variazioni: il corpo in movimento” – ingresso libero
  • BERGAMO – Centro “La Porta” – 6 maggio ore 18 – “Giobbe: eroe magico?” – Effettobibbia.it
  • BERGAMO – Auditorium Sant’Alessandro – 6 maggio ore 20,30 – “L’età tradita. Oltre i luoghi comuni sugli adolescenti” – Relatore Matteo Lancini
  • BERGAMO – Creberg Teatro – 6 e 7 maggio ore 20,30 – Spettacolo “Il meglio di ….” Di Andrea Pucci
  • BERGAMO – Borgo San Leonardo – 6 maggio ore 19 – “Aperoguida in Borgo San Leonardo – Visita guidata con Tosca Rossi
  • BERGAMO – Città Alta – 7 maggio ore 16 – Tour della Cattedrale e del Museo
  • LOVERE – Accademia Tadini – 6 maggio ore 21,15 – Concerto “Le Quattro Stagioni” – Rassegna dei Concerti
  • SARNICO – Teatro – 6 maggio ore 21 – nella Rassegna “Sarnek che gregna” spettacolo dialettale “Ol malat de cò”
  • SERIATE – Teatro Gavazzeni – 6 maggio ore  21 – “La musica nei film” in programma le musiche più belle dei film
  • SOTTO IL MONTE – Chiesa PIME – 6 maggio ore 21 – “International Organ Concert Sries” – concerto internazionale
  • TRESCORE BALNEARIO – Biblioteca – fino al 7 maggio – Mostra di Italo Chiodi
  • TREVIGLIO – Fiera – dal 6 maggio – Fiera “Treviglio Cavalli”

*

L’ANGOLO del CINEMA
TAPIRULAN – critica **** – durata 100 minuti – film drammatico – consigliato + 13 anni – trama: Emma fa la consulente psicologica online, e tiene le sue sedute mentre corre sul suo tapis roulant perché, dice, l’aiuta a mettere a fuoco le idee, in una forma di allenamento mentale che è anche “disciplina e rigenerazione”. In realtà quella corsa è anche una fuga da se stessa, e occuparsi dei problemi degli altri è un modo per non dover affrontare i propri. Dunque Emma dà consigli a un ossessivo compulsivo, un padre inconsolabile, una moglie picchiata dal marito, un ragazzo gay e un altro affetto da attacchi di panico, ma non sa darsi il suggerimento giusto. E quando la sorella minore Chiara la raggiunge online con una notizia dolorosa, per Emma è più facile interrompere la conversazione che rimanere in ascolto. Claudia Gerini debutta alla regia con un progetto difficile, perché ambientato tutto in un interno (la casa di Emma) e costellato di scambi online e al cellulare, fra i più difficili da gestire visivamente.

*

L’ANGOLO della CUCINA
IL PROSCIUTTO CRUDO uno degli affettati più famosi al mondo! Secondo delle ricerche è un alimento che può essere utile alla salute, purché non si ecceda nella quantità. Il prosciutto crudo è una carne trasformata e non come spesso viene definito, un insaccato. Rientra nella categoria dei salumi di origine italiana. E’ ottenuto dalla coscia di maiale. Viene lavorato con tecniche precise come ad esempio la salatura a secco e con una stagionatura in microambienti e microclimi particolare. Proprio per questo il prosciutto crudo possiede il marchio DOP (Denominazione Origine Protetta) conferito dall’Unione Europea. Quando invece il prodotto è stato fatto in un’area geografica precisa, l’Unione Europea può conferire il marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta. Il prosciutto crudo è presente sul mercato per soddisfare tutti i gusti. Naturalmente come sostiene il vecchio detto “paese che vai usanze che trovi” anche per questo salume è la solita cosa. Per cui la zona è molto importante per capire l’origine di questo affettato. Comunque il prosciutto crudo è suddiviso in 3 tipologie principali, ovvero: 1) Salato. Viene stagionato minimo 18 mesi, molto salato al gusto – 2) Semi dolce Il periodo della stagionatura non è sempre il solito (sono le zone a decide quanto). È l’intermedio tra il salato e il dolce – 3) Dolce. Viene stagionato almeno per 12 mesi, si presenta salato in maniera molto ridotta. Lo ricavano dalle cosce del maiale

*

SEI NATO OGGI?
Hai una forza straordinaria che metti al servizio di ideali progressisti ed innovativi. Anche nel tuo lavoro sei apportatore di idee originali e di nuove soluzioni. Devi però imparare ad essere un po’ meno orgoglioso, ad ascoltare i consigli altrui e ad accettare l’aiuto di chi ti apprezza. In amore ti aspetta la felicità, ma prima di raggiungerla dovrai passare attraverso alcune prove.

*

A BERGAMO e in PROVINCIA
Il SOLE sorge alle ore 06.01e tramonta alle ore 20.35– Durata del giorno ore 14.34 (+3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte ore 09.26 (-3 minuti rispetto a ieri) –  La LUNA crescente (visibile al 21%) sorge oggi alle ore 07.57 e tramonta domani alle ore 00.33

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,