NECROLOGIE DI OGGI 14 MARZO 2022

I SANTI del GIORNO
Santa MATILDE Regina – Santa PAOLINA religiosa – San LAZZARO Vescovo di Milano – San LEONE Vescovo e martire

*

AFORISMA del GIORNO
Ciò che hai nella tua testa è anche nelle tue mani e solo tu puoi farci qualcosa

*

IL “PENSIERO” del GIORNO
“Con la misura con la quale misurate, sarà misurato a voi in cambio”. L’amore al fratello rappresenta il punto di riferimento per ogni autentico rapporto interpersonale. Nell’attenzione all’altro scaturisce uno spostamento interiore che lo porta a valorizzarlo. In tale orientamento scaturisce una feconda reciprocità che offre percorsi di vita di autentica fraternità. Chi valorizza il fratello diventa sempre più signore della propria esistenza. Padre, nel tuo Figlio Gesù Cristo ci insegni a valorizzare ogni fratello, regalandogli sempre fiducia e rigenerandolo nel costruire il suo presente. Nella dimenticanza dell’io adoriamo con cuore puro chi la provvidenza ci fa incontrare per dare alla luce rapporti rigenerati dallo Spirito che ci introduce giorno per giorno nella vera comunione fraterna. Amen – (a cura di Mons. Antonio Donghi)

*

14 MARZO (3.14) GIORNATA del P-GRECO DAY e della MATEMATICA
3.14, la data del 14 marzo scritta al modo degli inglesi: è la Giornata della Matematica, che ha assorbito il pi-greco day. Il tema del 2022: “La matematica per un mondo migliore”. È proprio sfortunata, la matematica: incubo per milioni di studenti, la prima giornata internazionale a lei dedicata è caduta il 14 marzo 2020, quando avevamo altro a cui pensare perché in piena “zona rossa”. La giornata della matematica assorbe il Pi Greco Day, che si è celebrato dal 1988 in questo giorno perché la data, in cifre, si scrive 3.14 nella modalità anglosassone (prima il mese, poi il giorno) – che è il valore comune utilizzato per il pi-greco. Sembra proprio il giorno giusto per chiedersi come sarebbe il mondo senza la matematica. Il Pi greco è una costante matematica, cioè un numero che ha un valore definito esattamente (a differenza delle costanti fisiche, che prevedono un margine di errore, e ovviamente delle variabili), il cui numero non è determinato a priori. Altre costanti “famose” sono quelle di Pitagora, ovvero 1,41, la radice quadrata di 2.

*

GIORNATA NAZIONALE del PAESAGGIO
Sembrerebbe una banalità: a che serve una Giornata Nazionale del Paesaggio? “Paesaggio” designa una determinata parte di territorio, così come è percepita dalle popolazioni, il cui carattere deriva dall’azione di fattori naturali e/o umani e dalle loro interrelazioni. PAESAGGIO=CULTURA+NATURA Spesso tendiamo a intendere il paesaggio come un sinonimo di panorama. Ma paesaggio e panorama non sono la stessa cosa. Panorama è una vista che abbiamo da un punto privilegiato su un territorio, e può essere naturale o antropico, può essere sconfinato (anche l’orizzonte è un panorama) o racchiuso (un paesino in fondo a una valle). Panorama è ciò che vediamo, la vista su cui può spaziare il nostro sguardo. Il paesaggio, come dice anche la definizione che vi ho riportato sopra, è un territorio in cui uomo e natura convivono da millenni, influenzandosi reciprocamente. Nel 2021 il Premio Nazionale del Paesaggio, che viene assegnato ogni due anni dal Ministero dei Beni storici e Culturali, è stato assegnato alla Fondazione Misericordia Maggiore di Bergamo con il progetto “La biodiversità nella Valle di Astino”

*

GIORNATA MONDIALE del SESSO ORALE
A parte la palese goliardia dell’iniziativa, i medici parlano da anni dei benefici del sesso orale, a cominciare dalla produzione di endorfine, sia in chi lo pratica che in chi lo riceve. Grazie a questi ormoni si possono combattere, in maniera “naturale”, l’emicrania e l’insonnia, in tempi anche molto rapidi. Il sesso orale è il momento più intimo dell’incontro tra due individui. E l’incontro fra organo sessuale e bocca è in grado di indurre un grande rilassamento, non solo eccitazione. Ma, purtroppo, questa pratica rimane ancora un tabù, anche nella cultura occidentale. Questa pratica, però, ha i suoi pro e i suoi contro. Purtroppo, una delle malattie trasmesse dal sesso orale è il Papilloma, la maggiore causa di tumori della bocca e del cavo orale. Oggi questo virus è la causa del 36% dei tumori dell’orofaringe in Italia. I più colpiti sono gli uomini che praticano sesso orale con più partner occasionali e senza protezioni. Un fenomeno in aumento, per un tumore che colpisce 12 persone l’anno ogni 100 mila abitanti. E la prevenzione rappresenta quindi l’arma più efficace.

*

DISTURBI ALIMENTARI NEI MINORI AGGRAVATI DALLA PANDEMIA
Domani è la “Giornata Mondiale dei Disturbi alimentari”. La pandemia da Covid-19 e il lockdown stanno provocando gravi conseguenze anche in ambiti sanitari solitamente poco considerati, ma che purtroppo contano numeri esorbitanti di pazienti coinvolti. Tra questi, sta destando non poche preoccupazioni l’aumento dei casi di disturbi del comportamento alimentare, soprattutto tra gli adolescenti. L’anoressia, buliamia e binge eating (disturbo da alimentazione incontrollata), rappresentavano già in epoca prepandemica un grave problema di salute pubblica. Tuttavia, nell’ultimo anno, le richieste di intervento sono aumentate: il numero di prime visite è aumentato dal 30 al 50%, mentre l’età dei pazienti è scesa, dai 15-16 anni prima del Covid, a 12 anni. Secondo gli esperti, l’aumento dei casi è dovuto non tanto al virus o allo stato di isolamento in sè, quanto all’emergere di stati di disagio già esistenti, che sono esplosi in questa situazione di emergenza sanitaria: problemi con la famiglia, difficoltà di accettazione e fragilità personali. Di fronte ad un quadro così preoccupante che conta 3,5 milioni di pazienti in Italia, di cui oltre 2 milioni adolescenti, stupisce il fatto che i DCA non rientrino tra i livelli essenziali di assistenza garantiti (LEA), prestazioni e servizi che il Sistema Sanitario Nazionale è tenuto a fornire a tutti i cittadini gratuitamente, o dietro pagamento di un ticket, attraverso le risorse pubbliche raccolte dalle tasse.

*

FINO AL 31 MARZO LO STATO di EMERGENZA COVID
Lo stato di emergenza dichiarato per la guerra in corso tra Ucraina e Russia non ha nulla a che fare con lo stato di emergenza per la pandemia, che scadrà in ogni caso il 31 marzo 2022. Per gli italiani non cambia nulla. Sul territorio italiano la configurazione dello stato di emergenza per gli aiuti all’Ucraina non ha alcun tipo d’impatto. Il nuovo stato di emergenza non interferisce con la durata del precedente e non c’è sovrapposizione. La loro funzione è infatti totalmente diversa. Lo stato di emergenza per la guerra in Ucraina avrà una durata fino al 31 dicembre, con possibilità di revoca qualora non fosse più necessario.

*

CARO CARBURANTE. LA GUARDIA DI FINANZA INDAGA
La Procura della Repubblica dopo il recente e improvviso aumento del prezzo del gas, dell’energia elettrica e dei carburanti, ha aperto un procedimento, allo stato senza indagati e senza ipotesi di reato, per verificare le ragioni di questo aumento e individuare eventuali responsabilità. Gli accertamenti sono stati affidati al nucleo di polizia economico-finanziaria di Roma della Guardia di Finanza che ha esteso l’indagine a livello nazionale. L’indagine è volta a verificare le ragioni di tale aumento ed individuare eventuali responsabili”, spiega la Procura in un comunicato. Nei giorni scorsi il ministro per la Transizione ecologica Cingolani in merito all’aumento dei prezzi aveva parlato di “colossale truffa“.

*

La LUNA PIENA di MARZO
La Luna Piena di marzo, chiamata di Primavera o del Verme, emana una forte luce, è un evento astronomico molto suggestivo che per secoli ha accompagnato e alimentato miti e leggende in tantissime popolazioni della Terra. Il plenilunio questo mese cade venerdì 18 marzo. Ci sono molti nomi per la luna piena di marzo, legati alla natura e al calendario, alla ricomparsa di alcuni animali. Luna della Semina. Luna del Seme, Luna dei Venti, Luna dell’Aratro, Luna del Rinnovamento. Luna di Pasqua, Luna del Vigore, Luna del Corvo, Luna del Verme, Luna di Primavera perchè c’è il cambio di stagione. Per i nativi americani era la Luna del Lombrico, in questo mese il terreno si ammorbidisce e tornano a vedersi. Sugar Moon perchè segna il periodo dell’anno in cui la linfa degli aceri da zucchero inizia a fluire. Vento Forte Luna si riferisce alle forti giornate ventose che vengono a marzo. Sore Eyes Moon per i raggi accecanti del sole riflessi sulla neve in scioglimento a fine inverno. Gli anglosassoni usavano persino la Luna del Verme come un modo per prevedere lo stato dei loro raccolti. La chiamavano “Storm Moon” (Luna della tempesta) se era tempestoso, segno che i loro raccolti stati magri. Se era asciutto la chiamavano “Rugg Moon” (Luna forte). Uno dei suoi simboli è “Luna casta”, della purezza dell’inizio della primavera. A volte è chiamata la “Luna del corvo”, perché in questo periodo i corvi e altri uccelli al termine e l’inverno volge. In India, la Luna piena di marzo coincide con la festa di Holi. Holi è una festa sfrenata in cui le comunità indiane di tutto il mondo partecipano a una grande lotta con l’acqua. Tutti escono per le strade e si spruzzano l’un l’altro con acqua colorata e polveri, cantando e ballando con estranei e persone care. Giocare e banchettare insieme è un’opportunità per riparare le relazioni che sono andate male, riaffermando i legami sociali. Per i cristiani secondo le regole del Concilio di Nicea, (325 d.C.), la Pasqua si deve celebrare nella prima domenica dopo la prima Luna piena di primavera.

*

I TURNI delle FARMACIE:
TURNO DIURNO durante il giorno, per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24 ore su 24.
TURNO NOTTURNO: (da questa sera ore 21 a domani 15 marzo 2022 alle ore 9,00): Albino Farmacia Centrale – BERGAMO Farmacia Via San Bernardino 93 – Cologno al Serio Farmacia San Martino – DALMINE Farmacia Via Provinciale – Grumello del Monte (fino le ore 24) – Oltre il Colle (fino le ore 24) – Paladina – Ponte Nossa – San Pellegrino Terme Farmacia alla Fonte – Sant’Omobono Terme – Sarnico – SERIATE Farmacia Viale Italia – Sorisole – Sovere – Terno d’Isola – TREVIGLIO Comunale 3 Viale Piave.
CONTINUITA’ ASSISTENZIALE (ex Guardia Medica) tel. 116117 attivo dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni lavorativi – 24 ore su 24 nei giorni di sabato e domenica (fino le ore 8 di lunedì) e festivi.

*

BERGAMO e i GRANDI ITALIANI
QUINTINO SELLA nato a Sella di Mosso il 7 luglio 1827 – morto a Biella il 14 marzo 1884 (138 anni fa) è stato uno scienziato, politico, alpinista italiano. Per ben tre volte è stato Ministro delle Finanze nel Regno d’Italia. La Città di Bergamo gli ha intestato una Via. Uomo politico. laureatosi in ingegneria a Torino (1847), professore di geometria applicata alle arti nell’Istituto tecnico di Torino (1852), poi di matematica in quella Università, nel 1860 entrò nella vita politica come deputato della destra del collegio di Cossato (Biella). Più volte Ministro delle Finanze (1862; 1864-65; 1869-73), si pose come obiettivo il pareggio del bilancio statale, imponendo a questo scopo una rigida politica di economie e non esitando a ricorrere a provvedimenti impopolari, come l’imposta sul macinato. Anticlericale, contrario all’intervento a fianco della Francia contro la Prussia (1870), dopo la sconfitta di Napoleone III fu tra i più accesi sostenitori della presa di Roma e fu poi tra gli ispiratori della legge delle Guarentigie. La sua attività, rivolta al perfezionamento dell’unità politica, economica e morale del Regno, fu versatile e molteplice. Sollecitò l’istruzione professionale; ideò le casse di risparmio postali; propugnò lo sviluppo delle miniere sarde e costruì la carta mineraria della regione; patrocinò il riscatto delle ferrovie dell’Italia settentrionale (convenzione di Basilea del 1875). Non meno vasta e multiforme fu la sua attività scientifica. Restaurò l’Accademia dei Lincei (della quale fu socio nazionale dal 1872 e presidente dal 1874) allargandone gli interessi con l’istituzione della classe di scienze morali, storiche e filologiche e procurandole una sede storica a palazzo Corsini. Notevoli i suoi apporti nel campo della mineralogia, ove contribuì validamente allo sviluppo della cristallografia morfologica, chimica e descrittiva, studiò numerose specie minerali, delle quali talune nuove, e valorizzò i giacimenti minerari sardi di incrementandone così lo sviluppo. Fondò la Società geologica italiana e, con B. Gastaldi e altri, il Club alpino italiano (1863). A lui furono dedicato il minerale sellaite e il M. Sella nell’Isola Grande della Terra del Fuoco.

*

SIGNIFICATO del NOME
MATILDE Deriva dal celtico Math-Hildj, che è diventato in seguito Mathelt in gallico e Mathilda in latino. Come molti nomi con tale origine, risulta composta da due termini, math, “forza, potenza” , e hild, “combattimento”. Il significato complessivo è dunque “forte in battaglia”. Dal 2006 il nome è entrato a far parte della top 30 italiana dei nomi per bambine più utilizzati negli ultimi anni. In Italia portano questo nome circa 4.145 persone di cui il 17,7% in Lombardia

*

PROVERBI
Ognuno mena l’acqua al suo mulino
L’orgoglio ci divide anche più dell’interesse
A chi dice i fatti degli altri non dire mai i tuoi
Dei fatti altrui non parlar mai, dei fatti tuoi ne poco, ne assai, ne mai

*

L’ANGOLO della LETTURA
La MATERIA ALTERNATIVA – Autore Laura Marzi – Narrativa – pag. 228 – costo € 18,00 – Trama: I ragazzi che non fanno l’ora di religione si chiamano Hossein, Amal, Safia, Michele, Meng e sono bengalesi, egiziani, italiani, cinesi. La protagonista di questa storia insegna loro una materia che si definisce a partire dal suo contrario, una materia che ai consigli di classe non conta nulla, che non ha programmi e, nel caso dell’istituto professionale in cui ci troviamo, non ha nemmeno un’aula. Nelle sue ore sparpagliate tra mensa, aula video e palestra, si inventa uno spazio in cui parlare con i ragazzi di sesso, di rapporti di potere tra uomini e donne, di discriminazione, razzismo, pornografia. Si appropria di questa zona franca, questo spicchio di far west tra le ore di inglese e matematica, per mettere in discussione le loro idee sull’identità di genere, l’orientamento sessuale, il consenso. E per farsi ascoltare da questi adolescenti, che a volte non sanno nemmeno l’italiano e magari dopo la scuola spacciano o fanno da genitori ai loro fratelli, li provoca, li spiazza, chiede la loro opinione, ascolta la loro musica, racconta di sé e della sua visione del mondo.

*

L’ANGOLO degli AVVENIMENTI
BERGAMO – Teatro Donizetti – dal 17 al 20 marzo – “Bergamo Jazz Festival” pre-vendita ticket
BERGAMO – Cattedrale – 19 marzo ore 21 – Festival Organistico Internazionale – Concerto – Ingresso libero
BERGAMO – Auditorium Mascheroni – 15 marzo ore 20 – “La meraviglia nell’esperienza della verità: riflessioni sulla lezione di Gandhi – Relatore Roberto Mancini Università di Macerata
BERGAMO – Ateneo – 15 marzo ore 17 – 1) Il Longhena per Bartolomeo Cargnoni: commerciante bergamasco in Venezia – 2) Albinoni, Legrenzi e gli altri musici bergamaschi a Venezia – 3) Giuseppe Roncelli (1661-1729) pittore e prete – 4) Musica, crisi e la politica della Riforma a Bergamo nel primo seicento –ingresso libero
BERGAMO – Sale delle Carte Centro Culturale “Alle Grazie” – 17 marzo ore 17,30 – “Beppe Fenoglio” (1922-19639 – Relatore Angelo Bendotti Presidente ISREC
BERGAMO – Museo del Burattino – 15 marzo ore 15 – “Una collezione di burattini, fondali, scene” – laboratorio
BERGAMO – Creberg Teatro – 15 marzo ore 21 – “Non ci resta che ridere” ritornano in scena “I Legnanesi”
COLZATE – Santuario di San Patrizio – dal 16 al 20 marzo – Esposizione straordinaria delle tavolette “ex voto” dal 1600 al 1800
DALMINE – Biblioteca Civica – 17 marzo ore 21 – “Un futuro migliore per la nostra specie” Relatore Prof. Dott. Giuseppe Remuzzi
SAN PELLEGRINO TERME – Casinò – 15 marzo ore 9,30 – Alla scoperta del Casinò – Visita guidata

*

L’ANGOLO del CINEMA
IL MALE NON ESISTE – critica **** – fulm drammatico – durata 150 minuti – consigliato + 13 anni – Trama: Heshmat è un buon padre e un buon marito attento ai bisogni della famiglia. Ogni mattino si alza presto per andare al lavoro. Quale lavoro? Pouya non se la sente di essere colui che legalmente dovrà sopprimere una vita umana. Cosa dovrà fare per evitare questo compito? Javad non sa che insieme alla sua ufficiale dichiarazione d’amore in occasione del compleanno della fidanzata dovrà confrontarsi con un evento che l’ha scossa profondamente. Bahram è un medico che esercita in una località sperduta e che ha deciso di incontrare per la prima volta la nipote, che vive in Germania, per rivelarle un segreto.

*

L’ANGOLO della CUCINA
La TRIPPA Dal punto di vista nutrizionale siamo di fronte ad un alimento ricco di proteine (12 g per 100 g) ad alto valore biologico e con solo il 3% di grassi, di cui la metà monoinsaturi benefici per la salute. Come tutte le frattaglie ha un interessante contenuto in minerali ad alta biodisponibilità, specialmente calcio (69 mg per 100 g), magnesio (13 mg per 100 g), zinco (1.42 mg per 100 g) e selenio (12.5 mcg per 100 g), oltre che costituire un’importante fonte di vitamina B12 (1.39 mcg per 100 g) e colina (194.8 mg per 100 g), nutrienti di cui ultimamente si sente parlare per il loro ruolo fondamentale nella salute del cervello e per un corretto sviluppo fetale, e di cui solo la carne e i prodotti animali sono fonti affidabili. Per il suo contenuto in colesterolo (122 mg per 100 g) veniva erroneamente sconsigliata in passato a chi soffre di ipercolesterolemia: oggi invece, grazie alle nuove ricerche in merito, che non mostrano un legame tra il colesterolo degli alimenti ed il colesterolo ematico, con conseguente assenza di un maggior rischio cardiovascolare, perfino le uova, con i loro 373 mg di colesterolo per 100 g, sono state completamente assolte, potendone consumare fino a 12 a settimana senza problemi

*

SEI NATO OGGI?
Adorate l’avventura, le nuove esperienze vi incuriosiscono sempre. Il vostro carattere è molto forte e non siete preoccupati dalle conseguenze delle vostre azioni e così avete sempre dei problemi. Amate l’ignoto, desiderate esplorare nuovi orizzonti e poco importa se si tratti di un piacere, un dovere o una persona. Siete esuberanti e dinamici, intelligenti, ambiziosi. Amate esprimervi in lavori di movimento, volete essere liberi di viaggiare, avete una parlantina sciolta e la capacità di convincere. I nati in questi giorni sono passionali in amore, versatili, avventurosi, agili nella mente e nel corpo e dotati di una grande resistenza fisica.

*

A BERGAMO e in PROVINCIA
Il SOLE sorge alle ore 06.33 e tramonta alle ore 18.28– Durata del giorno ore 11.55 (+3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte ore 12.05 (-3 minuti rispetto a ieri). La LUNA crescente (visibile al 75%) sorge oggi alle ore 14.02 e tramonta donai alle ore 05.45

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,