Press ESC to close

Ugo Benedetti

NECROLOGIE DI OGGI 3 AGOSTO 2022

HANNO AUMENTATO IL BIGLIETTO DEI PULLMAN
La corsa urbana singola in autobus passa da 1,30 euro a 1,50 con un rincaro di 20 centesimi, il carnet con dieci corse lievita da 35 a 36 euro, l’abbonamento annuale per studenti rincara di 10 euro passando da 250 a 260 e infine l’abbonamento normale aumenta da 312 euro a 325 crescendo di 13 euro. Va peggio per le tratte interurbane che sulla corsa singola vedranno aumenti anche di 30/40 centesimi sul biglietto della corsa singola. Picchiano duro gli aumenti sul trasporto pubblico locale che accoglieranno i bergamaschi al rientro delle ferie. Un salasso che ha un nome: inflazione. Ne dà conto l’Agenzia Tpl che ha reso noto il nuovo costo dei biglietti. Costo che è stato contenuto per gli abbonati grazie a una modifica al regolamento regionale approvata in extremis dal Consiglio regionale. Dal 1° settembre troverà applicazione l’adeguamento all’inflazione delle tariffe del trasporto pubblico locale, che significa aumento del costo dei titoli di viaggio, biglietti ed abbonamenti. L’aumento annuale tariffario per i titoli di viaggio è obbligatorio e regolato dal regolamento tariffario regionale che ne stabilisce il metodo. È dettato un parametro di base connesso all’inflazione (+7,64% per il 2022) e ad altri parametri di bacino connessi al raggiungimento di alcuni obiettivi da parte degli affidatari. I calcoli dell’adeguamento automatico annuale 2022 comportano l’aumento delle tariffe di 7,11 % per l’area urbana e di 9,97 % per l’interurbano, includendo la quota non applicata negli anni precedenti dell’1,4%. A fronte di un regolamento regionale che stabiliva in prima ipotesi. I cittadini auspicano che si faccia una seria politica contro l’abusivismo nel viaggio

I SANTI del GIORNO
Sant’APRENO primo Vescovo di Napoli, ricevette il Battesimo direttamente da San Pietro Apostolo – San MARTINO Eremita – Santa LIDIA secondo la tradizione fu la prima donna a ricevere in Europa il battesimo da San Paolo Apostolo – San NICODEMO Membro del Sinedrio, l’uomo che fece scavare un Sepolcro nuovo dove seppellire il Corpo di Gesù – La Chiesa – La Chiesa celebra la Festa di altri 5 SANTI e 8 BEATI

*

AFORISMA del GIORNO
“Il problema non è la gente che non comprende … ma la gente che giudica quello che nemmeno comprende”

*

IL PENSIERO del GIORNO
“Donna, grande è la tua fede!” – Il cammino nella fede è un evento di cuore che costruisce le sua scelte nell’ affidarsi a una persona che attira e affascina lo spirito umano. La fecondità del cuore si costruisce in quella fiducia che spera, sogna continuamente e apre orizzonti infiniti. È il mistero della vita presente nella personalità della donna, capolavoro divino. Padre, il tuo Figlio Gesù ci chiama ad una profonda esperienza di fede perché possiamo godere la nascita di un mondo nuovo. Nella feconda fiducia in lui il credente si apre a meravigliosi orizzonti di vita che danno alla luce i veri miracoli del cuore. Donaci la luce dello Spirito Santo perché possiamo essere sempre docili alla sua azione per gustare la bellezza e la gioia che la fede autentica ci offre ogni giorno. Amen (a cura di Mons. Antonio Donghi)

*

CHI STABILISCE le GIORNATE MONDIALI
Le giornate mondiali sono frutto del lavoro di molte associazioni senza scopo di lucro, come ONG, ONLUS, ecc. e dell’ONU. L’Organizzazione delle Nazioni Unite ha designato specifiche giornate per ricordare e promuovere eventi e iniziative particolari. Anche la Chiesa Cattolica si fa promotrice di giornate specifiche. L’istituzione di queste ricorrenze passa anche dai governi dei singoli paesi: come disegno di legge o con una raccolta di firme capace di trasformarsi in proposta politica. Non tutte le giornate mondiali sono istituite da ONU e governi. I social hanno la colpa (o il merito) di aver reso popolari giornate dedicate ai temi più disparati e non ufficiali con un semplice clic, un hashtag o un video virale. Qualche esempio? La giornata del community manager, del bacio, il blue Monday o il Star Wars Day e tante altre

*

*

50 GIOVANI MUSICISTI di 7 NAZIONI OSPITI a BERGAMO
Dal 20 al 30 luglio, il Conservatorio Donizetti ha ospitato i ragazzi all’interno del suo annuale summer camp. Ha dato loro l’opportunità di conoscere la cultura orobica, di dialogare con il violinista Giuseppe Gibboni, vincitore dell’ultimo Premio Paganini. Soprattutto, ha dato loro modo di preparare il tour, che li vedrà esibirsi nelle prossime settimane in varie parti dell’Italia (Sale Marasino il 7 agosto, Traversetolo il 9) e poi fare tappa in Germania, diretti da Joseph Bastian. Questo, non prima di aver salutato Bergamo con un concerto speciale – a ingresso libero e gratuito – che si terrà il 5 agosto alle 18.30 nella Basilica di Santa Maria Maggiore. Per l’occasione, i musicisti suoneranno insieme a quattro studenti bergamaschi la «Sinfonia Classica» di Prokofiev, la «Pulcinella Suite» di Stravinsky e, in chiusura, la «Sinfonia Italia» di Mendelssohn. Il concerto verrà trasmesso anche su Bergamo TV l’11 agosto alle 21

*

UNA SETTIMANA TORRIDA e NIENTE PIOGGIA
La morsa del caldo torna a stringersi sulla Lombardia. Tutta colpa di un anticiclone africano che sta investendo tutta l’Italia. Si tratta di una ondata di caldo intenso “ma certamente non eccezionale che si inserisce in un momento stagionale che statisticamente è il più caldo dell’anno – La cellula africana sarà stimolata a risalire verso l’Italia e anche parte dell’Europa centrale da una saccatura sul Mare del Nord e risentirà sul suo bordo settentrionale di qualche infiltrazione instabile collegata al passaggio della coda di una perturbazione”. Giovedì e venerdì 5 agosto a Bergamo massime dovrebbero stabilizzarsi intorno ai 35-37 gradi, stessa temperatura che potrebbe essere registrata nella giornata di sabato quando, tuttavia, sono previsti temporali. Durante i primi giorni della prossima settimana la situazione potrebbe cambiare: è previsto l’arrivo di correnti di aria più fresca a muoversi in moto retrogrado dall’Europa nord orientale verso quella centrale e meridionale. l’Italia subirà dunque una doppia influenza, quella calda anticiclonica da ovest e quella più fresca da est. E’ dunque ipotizzabile un momento di forti contrasti termici soprattutto pomeridiani ma non solo, in grado di stimolare la formazione di numerosi temporali, sia al Nord che al Centro che al Sud

*

I PERSONAGGI nelle VIE di BERGAMO
(Mons) GEREMIA BONOMELLI nato a Nigoline (Bs) il 22 settembre 1831 – morto a Nigoline, 3 agosto 1914 è stato un vescovo cattolico italiano. La Città di Bergamo gli ha intestato una Via e la Fondazione Opera Bonomelli, da Lui fondata non nell’attuale Sede, che si occupa di persone con grave marginalità e fragilità. Genitori di origine bergamasca, frequentò la scuola elementare a Nigoline e il liceo a Lovere; entrò nel 1851 nel Seminario Vescovile di Brescia e fu ordinato sacerdote. Fu per breve tempo curato a Bossico. Nello stesso anno iniziò a studiare teologia alla Pontificia Università Gregoriana di Roma e dal 1858 al 1870 insegnò teologia nel seminario di Brescia, servendo contemporaneamente per due anni la parrocchia di Adro. Verso la metà del 1866 è nominato parroco a Lovere dove insegna anche nel locale collegio di S. Maria. Il 26 novembre 1871 fu consacrato vescovo di Cremona dal vescovo di Brescia Girolamo Verzeri. Il Vescovo Bonomelli critica il Non expedit, la proibizione di papa Pio IX, ribadita anche da Leone XIII, ai cattolici di partecipare alla vita politica nazionale: “Il Governo è nemico della Chiesa”. Noti sono i contrasti tra il Vescovo e la Santa Sede che più volte lo richiamò in merito alle sue idee nei rapporti Stato-Chiesa in particolare sul “potere temporale” del Papa. (NdR.: sui rapporti di Bonomelli con i Papi, con Casa Savoia e il Regno d’Italia l’invito è di leggere in internet i difficili rapporti che si instaurarono in quegli anni di grandi cambiamenti politici e sociali in Italia). Si occupò spesso del problema dell’emigrazione che, stante la grande miseria che attanagliava tutta l’Italia, paese essenzialmente agricolo, produceva da una parte una concentrazione di operai sottopagati nelle maggiori città ove si stavano sviluppando attività industriali, e soprattutto una forte emigrazione all’estero, in Francia e nel continente americano, con il conseguente abbandono delle campagne. A questo scopo nel 1896 Bonomelli promulgò la pastorale L’Emigrazione. Nel maggio 1900 fondò l’Opera di assistenza per gli italiani emigrati in Europa, poi denominata Opera Bonomelli, intesa a fornire agli emigrati italiani un’assistenza materiale e religiosa, svolta tanto da personale laico che missionario. L’Opera Bonomelli venne soppressa nel 1928 dal regime fascista anche se comunque clandestinamente continuò ad operare a favore dei bisognosi. Con la caduta del regime l’Opera iniziò immediatamente ad operare anche a Bergamo, come in altre città della Lombardia, aprendo il primo dormitorio pubblico (oggi sede dell’Agenzia delle Entrate 2 e la prima mensa dei poveri). L’Opera Bonomelli a Bergamo trovò il pieno appoggio di Don Bepo Vavassori e del Patronato San Vincenzo negli anni delle Guerre Mondiali. Mons. Geremia Bonomelli si spense il 3 agosto 1914. Riposa nella Cattedrale di Cremona in un sarcofago posto accanto all’altare maggiore.

*

ACCADDE OGGI

  • *** 1492 – Cristoforo Colombo (530 anni fa) con la Nina, la Pinta e la Santa Maria salpa alla conquista del nuovo mondo.
  • *** 1962 – Cade (60 anni fa) l’ultimo diaframma della Galleria del Monte Bianco: italiani e francesi si abbracciano dopo anni di lavori
  • *** 2020 – A Genova (2 anni fa) viene inaugurato il nuovo Viadotto lungo 1067 metri realizzato in 13 mesi

*

SIGNIFICATO del NOME
LIDIA – Potrebbe costituire una variante di Leda (dal greco Leda o Lede con il significato di “donna, sposa”, o forse “veste leggera”), oppure un diminutivo di Lidia (“donna abitante della Lidia”, regione dell’Asia Minore) o di Alida (“colei che combatte per la nobiltà”). Altri dati Istat non pervenuti

*

PROVERBI

  • “Tra moglie e marito non mettere dito”
  • “Moglie e buoi dei paesi tuoi”
  • “Chi nasce è bello, chi si sposa è buono, chi muore è santo”
  • “Dio li fa e li accoppia”
  • “Sposa bagnata sposa fortunata”

*

L’ANGOLO della LETTURA
CARNE e SANGUE – Narrativa moderna – Editore: La nave di Teseo – pag. 576 – costo € 20,00 – trama: Constantine Stassos è immigrato molto giovane dalla Grecia negli Stati Uniti, in cerca di quell’occasione che la terra natale non poteva dargli. Stabilitosi nel New Jersey ha sposato, a inizio anni cinquanta, la giovanissima Mary Cuccio, una ragazza solare e intelligente di origine italoamericana. Con lei ha avuto tre figli, Susan, bella e ambiziosa, Billy, intelligente e irrequieto e Zoe, di natura selvaggia, ineffabile e libera. Partito come un semplice manovale, Constantine costruisce il suo sogno americano con fede, dedizione e duro lavoro, dando alla sua famiglia, dopo le ristrettezze iniziali, agio e benessere. Però, se la situazione economica e sociale migliora, una rete sempre più fitta di incomprensioni, desideri repressi, inadeguatezze, amori incompresi e sogni infranti intrappola la famiglia Stassos. Il matrimonio tra Constantine e Mary entra in crisi e i figli vanno ognuno per la propria strada, tentando di realizzare la loro idea di felicità

*

L’ANGOLO della SALUTE
TROPPI APERITIVI e SPUNTINI FANNO MALE Nel caso ci si ritrovi a fare spesso aperitivi, è comune “pasticciare”, mangiando alimenti molto calorici, a partire da pizze, panini, focacce e tartine ricche di condimento. Si potrebbe preferire, invece, aperitivi che contengano anche pinzimoni di verdure, carpacci di pesce, bresaola. Per quanto riguarda le bevande, se proprio non si può rinunciare all’alcol, meglio bere un bicchiere di vino rosso. Anche gli spuntini, poi, sono da tenere sotto controllo: i grissini prima di pranzo, un cioccolatino con il caffè, la merenda con il cornetto sembrano innocui presi singolarmente, ma forniscono continuo nutrimento che il corpo non consuma, e andranno quindi a depositarsi.

*

I TURNI delle FARMACIE

  • *** TURNO DIURNO durante il giorno, per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24 ore su 24.
  • *** TURNO NOTTURNO: (da questa sera ore 21 a domani 4 agosto ore 9) Per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24/24 – consultare il sito www.federfarma.bergamo.it
  • *** CONTINUITA’ ASSISTENZIALE (ex Guardia Medica) tel. 116117 attivo dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni lavorativi24 ore su 24 nei giorni di sabato e domenica (fino le ore 8 di lunedì) e festivi.

*

L’ ANGOLO della CULTURA e degli AVVENIMENTI

  • BERGAMO – Accademia Carrara – fino al 28 agosto – Mostra “Velazquez” – visite guidate su prenotazione
  • BERGAMO – Piazzale degli Alpini – dal 4 al 7 agosto dalle ore 18 – La “Sagra della Puglia”
  • BERGAMO – Spazio Giovane Edonè (Redona) –fino al 14 agosto – La “Sagra terrona” con degustazione dei prodotti tipici del sud Italia
  • BERGAMO – Parco E. Olmi (Malpensata) – 4 agosto ore 17 – Spettacolo “Gioppino e il mistero del Castello”
  • BERGAMO – Borgo Santa Caterina – 16 agosto dalle 19.30 – Cena lungo il Borgo – Festa dell’Apparizione
  • BERGAMO – Basilica di Santa Maria Maggiore – 5 agosto ore 18,30 – Concerto musicale di 47 giovani musicisti provenienti da Nazioni diverse
  • BERGAMO – Piazza Vecchia – 23 agosto ore 20,30 – “Il Trovatore” di G. Verdi – prenotazione ticket: www.ducatodipiazzapontida.it
  • BERGAMO – Sentierone – dal 26 al 28 agosto – Fiera e bancarelle di Sant’Alessandro
  • BREMBATE di SOPRA – Torre del sole – 5 agosto ore 14,30 – “Pomeriggio tra le stelle”
  • CASTIONE della PRESOLANA – Parco della Montagna – 4 agosto ore 20,45 – spettacolo: Fiaba della buona notte”
  • CORNA IMAGNA – Biblioteca – 4 agosto ore 19 – Cinema all’aperto “Una vita altrove”
  • FILAGO – Centro – fino al 7 agosto dalle ore 17,30 – Festival “Filagosto” spettacoli e degustazioni-
  • GANDINO – Cirano – finoal 5 agosto- “Ciranfest” presso il Santuario di San Gottardo – Musica – cucina e molto altro”
  • MORENGO – Spazio fiera –fino al 7 agosto dalle ore 18 – Festa della Birra
  • OSIO SOTTO – Santuario San Donato – 5 agosto ore 21 – spettacolo: “Il mormorio del vento”
  • OSIO SOTTO – Centro – 6 agosto ore 20 – “Bianca Atzei” in concerto
  • PEDRENGO – Area Feste –fino al 7 agosto – Sagra e degustazioni
  • PIAZZA BREMBANA – Alter Ego Garden – 4 ottobre ore 21 – Festivalbar
  • RONCOLA San BERNARDO – Ritrovo Piazza Chiesa 6 agosto ore 14 – “Roncola in tour” Visita guidata
  • SONGAVAZZO – Santuario dell’Addolorata – 4 agosto ore 21.30 – Concerto “Incanto sotto le stelle”
  • URGNANO – Castello Albani – 5 agosto ore 21 – presentazione del libro: “La Notte del bene” con l’autore Sara Fruner
  • URGNANO – Castello Albani – dal 5 al 7 agosto inizio ore 18 – Fermento Festival: musica, cucina, spettacoli ecc. una festa per tutti
  • VALBONDIONE – Centro – 5 agosto dalle ore 20 – Spettacolo “Sabbie luminose” – degustazioni – intrattenimenti – mercati serali

*

L’ANGOLO del CINEMA
IL MAMMONE – da oggi nelle Sale di Bergamo – critica *** – film commedia – durata 93 minuti – film per tutti – trama: Aldo, figlio unico di Piero e Anna, nonostante i suoi 35 anni suonati, l’indipendenza economica, una brillante carriera accademica come professore universitario e innumerevoli occasioni di lavoro all’estero, vive ancora felicemente a casa con la madre e il padre. Un giorno però i genitori realizzano quello che mai avrebbero pensato: non lo sopportano più! Inizia in casa una vera e propria guerra fredda, nella quale i coniugi Bonelli cercano di far emancipare Aldo e metterlo alla porta con ogni mezzo a loro disposizione

*

L’ANGOLO della CUCINA
I BENEFICI del PEPERONCINO Un dato che i ricercatori hanno osservato indipendentemente dalla qualità complessiva della dieta seguita da ognuna delle persone osservate. Il risultato è stato misurato anche tra coloro che, a conti fatti, seguivano uno schema alimentare lontano da quello mediterraneo. Segno che, con ogni probabilità, «il regolare consumo di peperoncino può essere considerato benefico per la nostra salute». A prescindere dai molteplici usi che se ne fa in cucina, da tempo ormai la bacca è finita sotto la lente di ingrandimento della comunità scientifica. Secondo diversi studi pubblicati, il peperoncino avrebbe un’azione antibatterica e vasodilatatrice. Ma non solo. Contribuirebbe infatti anche a tenere sotto controllo i valori del colesterolo e della pressione sanguigna

*

SEI NATO OGGI?
Siete dotati di una bella parlantina, con una mente acuta e con molta immaginazione. Persone estremamente creative, dovreste scrivere, tenere conferenze, insegnare nel campo del giornalismo o dell’arte. La vita sociale e gli amici sono importantissimi, ed allo stesso tempo voi lo siete per il vostro gruppo. Ambiziosi, generosi e sinceri, avete una grande opinioni di voi e non ponete limiti ai vostri obiettivi. Vi manifestate al meglio nel campo artistico, intellettuale e creativo. Socievoli e ricchi di immaginazione, avete un carattere dinamico e mobile e numerosi talenti, ma non riuscite mai a rilassarvi: dovete sempre agire

*

A BERGAMO e in PROVNCIA
Il SOLE sorge alle ore 06.04 e tramonta alle ore 20.51– Durata del giorno ore 14.43 (-3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte ore 09.13 (+3 minuti rispetto a ieri) – La LUNA crescente (visibile al 36%) sorge oggi alle ore 11.51 e tramonta domani alle ore 23.30

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,

Preferenze dei cookie