NECROLOGIE DI OGGI 18 GIUGNO 2022

LOMBARDIA: APPROVATO il CALENDARIO VENATORIO 2022 / 2023
Regione Lombardia ha approvato la delibera e i decreti relativi al calendario venatorio 2022/2023 ai sensi della legge regionale 26/93 (art 40, comma 5) entro il termine di legge del 15 giugno. L’apertura per le specie ornitiche (migratoria) e la piccola selvaggina stanziale avverrà domenica 18 settembre. L’addestramento cani negli Ambiti Territoriali di Caccia (ATC) e nei Comprensori alpini, zona di minor tutela, sarà possibile dal 19 agosto, mentre nei territori alpini di maggior tutela dal 1° settembre. Negli ATC, la caccia al fagiano chiuderà il 31 dicembre 2022, quella alla starna e alla pernice rossa il 30 novembre 2022. Si rimanda comunque alla lettura degli allegati territoriali di ogni provincia

GEMELLAGGIO BERGAMO e BUCHA (Ucraina)
Il Sindaco Giorgio Gori partirà per l’Ucraina dove incontrerà anche le Autorità locali. La notizia ha avuto grande risalto perché Bergamo è sempre stata vicina al popolo Ucraino con piena solidarietà. Bucha, città dell’Ucraina divenuta tristemente simbolo della guerra in corso, per siglare un gemellaggio tra le due città, la prima assurta a emblema di resistenza e rinascita dopo essere stata gravemente colpita dalla pandemia di Covid-19 la seconda drammaticamente martoriata dalla violenza dell’occupazione russa. Il viaggio avverrà nella notte tra lunedì 20 e martedì 21 giugno.  Il sindaco di Bergamo Giorgio Gori la prossima settimana andrà a Bucha, città dell’Ucraina divenuta tristemente simbolo della guerra in corso, per siglare un gemellaggio tra le due città, la prima assurta a emblema di resistenza e rinascita dopo essere stata gravemente colpita dalla pandemia di Covid-19 la seconda drammaticamente martoriata dalla violenza dell’occupazione russa. Il viaggio avverrà nella notte tra lunedì 20 e martedì 21 giugno. La proposta di gemellaggio – che mira a sostenere la popolazione della città ucraina nell’opera di ricostruzione – è stata accolta con entusiasmo dal locale sindaco Fedoruk e dal Consiglio comunale di Bucha, anche grazie alla collaborazione di Fondazione Cesvi, la Ong bergamasca prima a entrare nel distretto e che a breve partirà con attività mirate (supporto psicosociale, ricostruzione di asili, attività ludico educative in un centro diurno) e uno staff dedicato per la ripartenza della città diventata l’emblema delle sofferenze patite dai civili ucraini per mano delle truppe russe. 

OFFERTE DI LAVORO IN PROVINCIA AGGIORNATE SETTIMANALMENTE OGNI LUNEDI’

I SANTI del GIORNO
San GREGORIO BARBARIGO fu Vescovo di Bergamo dal 1657 al 1664 fu proclamato da San Giovanni XXIII Papa E’ co-patrono della Diocesi di Bergamo. A Bergamo è patrono della Chiesa Parrocchiale di Monterosso – Santa MARINA monaca co-patrona di Venezia – San CALOGERO eremita – Santi MARCO e MARCELLINO martiri – Sant’ARMANDO Vescovo – Santi CIRIACO e PAOLA sposi e martiri – – Santa VALERIANA e Compagne martiri – La Chiesa celebra la festa di altri 10 SANTI e 3 BEATI. La Chiesa Italiana celebra la FESTA del CORPUS DOMINI 

*

AFORISMA del GIORNO
“Ci sono emozioni che non ci permettono di agire, ma lavorano dentro e c’illuminano” 

*

IL PENSIERO del GIORNO
“A ciascun giorno basta la sua pena” – La vita odierna è fonte di tante preoccupazioni, specie se lo sguardo va verso il futuro. Il coraggio del vivere si ha vivendo coraggio il presente nella viva consapevolezza che il futuro è la somma di tanti presenti. Questo stile nell’affrontare il quotidiano ci offre la fiducia di proiettarci in avanti, pronti ad affrontare il futuro con le sue imprevedibilità. Qui gustiamo il dono di sperare continuamente, condividendo con i fratelli tale modo di vivere per una comune edificazione –  Padre, il tuo amore avvolge le nostre persone e costituisce la solidità nel costruire la nostra esistenza. Gesù con la sua meravigliosa presenza ci fa sempre respirare, aprendo il nostro vissuto ad una grande fiducia. Il Risorto è con noi ogni giorno. La certezza creatrice dello Spirito Santo che opera in noi ci permette di guardare in avanti senza timore perché in lui il nostro cuore diventa il canto della tua fiducia che non conosce limiti, in comunione con i fratelli. Amen –  a cura Mons. Antonio Donghi 

*

  • GIORNATA MONDIALE dell’ORGOGLIO AUTISTICO 
  • GIORNATA MONDIALE della GASTRONOMIA SOSTENIBILE
  • GIORNATA MONDIALE del SUSHI 
  • GIORNATA MONDIALE della GIOCOLERIA 
  • GIORNATA MONDIALE del SURF

*

1946 – NASCEVA la REPUBBLICA ITALIANA In virtù dei risultati ed esaurita la valutazione dei ricorsi, il 18 giugno 1946 (76 anni fa) la Corte di Cassazione proclamò in modo ufficiale la nascita della Repubblica Italiana. L’Italia cessava di essere una monarchia e diventava una Repubblica.

*

SICCITA’. L’ENEL PRONTA a DARE ACQUA al BREMBO e al SERIO
“Per mitigare la grave crisi idrica in Lombardia, Enel si è resa disponibile a rilasciare acqua anche per i fiumi Brembo e Serio con lo stesso orizzonte temporale di Adda e Oglio. In particolare, il produttore idroelettrico rilascerà fin da subito, per almeno 10 giorni, 200.000 metri cubi di acqua al giorno per il fiume Brembo e 250.000 metri cubi di acqua al giorno per il fiume Serio”. Lo annuncia Massimo Sertori, assessore della Regione Lombardia a Enti locali, Montagna e Risorse energetiche, nell’ambito delle azioni coordinate da Regione Lombardia per far fronte all’attuale situazione di crisi idrica dovuta al perdurare della siccità e dalla scarsa piovosità. “La disponibilità concessa dagli operatori idroelettrici – spiega Sertori – di far defluire l’acqua a valle è un segnale forte nella direzione di preservare il comparto agricolo. La priorità e l’urgenza è quello di salvaguardare il raccolto”. “Stiamo facendo il massimo in maniera collegiale – conclude Sertori – contemperando tutte le esigenze per gestire al meglio la poca risorsa idrica disponibile”

*

*

1836 – ISTITUITO il CORPO dei BERSAGLIERI 
(186 anni fa) Non c’è parata militare, in particolare quella del 2 giugno, senza la mitica fanfara dei Bersaglieri. Questo corpo speciale dell’esercito italiano nasce in Piemonte per volontà del generale Alessandro La Marmora, che volle dotare la milizia dell’allora Regno di Sardegna, di una fanteria leggera con compiti esplorativi in territorio nemico.  Fin dall’atto costitutivo fu previsto che ogni battaglione avesse al suo interno 13 trombette ed un caporale trombettiere, ossia i componenti della celebre Fanfara, che precedeva ogni attacco o parata. Un suono che restò memorabile nella presa di Roma (o Breccia di Porta Pia) del 20 settembre 1870, che consentì l’annessione della città capitolina all’Italia unita. Coloro che entravano a far parte del corpo venivano addestrati alla corsa e all’artiglieria leggera, utili per spostamenti rapidi e azioni di disturbo dell’avversario. Nella divisa ufficiale, oltre al cappello nero, con pennacchio venne prevista una divisa blu scuro, oggi uniformata al verde militare classico. 

*

FERROVIE ITALIANE e TRENORD CERCANO PERSONALE 
Il Gruppo FS Italiane, sta ricercando figure professionali, laureate nelle facoltà di ingegneria o materie scientifiche da inserire all’interno dei propri organici con assunzioni a tempo indeterminato per la struttura Technology, Innovation & Digital. Tale ricerca si inserisce all’interno del processo di forte innovazione tecnologica che il Gruppo porta avanti da anni e che con il Piano Industriale 2022-2031 ha subito una profonda accelerazione. La digitalizzazione è un elemento imprescindibile e trasversale a tutti i quattro poli che compongono FS Italiane (Infrastrutture, Passeggeri, Logistica e Urbano). Per questa ragione il Gruppo FS ha avviato una campagna di ricerca per talenti in questo settore. È possibile candidarsi, entro il 31 luglio, sul sito www.fsitaliane.it nella sezione “Lavora con noi” per la posizione di senior digital industrial agreements per le sede di Milano. Fra i requisiti previsti, (laurea magistrale in Ingegneria o materie scientifiche equivalenti), costituisce titolo preferenziale l’iscrizione all’albo professionale e/o il conseguimento di un master in Innovation Management, Corporate Entrepreneurship, Open Innovation. La struttura Technology, Innovation & Digital guida l’evoluzione tecnologica del Gruppo, promuovendo e sviluppando le competenze più innovative, assicurando l’indirizzo e il coordinamento di attività volte a definire le strategie fondamentali in campo digitale per creare basi solide per un futuro sempre più all’avanguardia nel sistema trasporti

*

SIGNIFICATO del NOM
GREGORIO – Deriva dal nome greco Gregorios (Gregorius in latino) che assume il significato di “essere sveglio, attento”. Il nome si diffuse a partire dal Medioevo cristiano grazie al culto per i vari santi omonimi come ad esempio San Gregorio il Taumaturgo (III secolo) o Papa Gregorio Magno detto il Grande (IV secolo9. Oggi San Gregorio Barbarigo fu Vescovo di Bergamo. In Italia portano questo nome circa 16.570 persone di cui il 10,4% in Lombardia

*

PROVERBI

  • “Quando si mangia non si parla” 
  • “Bisogna mangiare per vivere, non vivere per mangiare” 
  • “L’appetito vien mangiando, la sete se ne va bevendo” 
  • “Troppa cortesia fan temere che inganno vi sia” 
  • “Fidarsi è bene non fidarsi è meglio” 

*

L’ANGOLO della LETTURA 
GIOIA MIA – Autore: Tea Ranno – Narrativa – pag. 336 – costo € 19,50 – trama: In cima a una collina che guarda l’Etna da un lato e il mare dall’altro, sorge una masseria circondata da uno spicchio di paradiso: terrazzamenti carichi di ulivi, fichi e pruni, orti traboccanti di erbe e prati fioriti a perdita d’occhio. Questa tenuta magnifica è frutto del sudore e della tenacia di Luisa Russo, che si è intestardita a trasformare le “quattro pietre perse” che le ha regalato suo marito in un castello. Anzi, in una castidda, perché quella terra è femmina, su questo Luisa non ha dubbi. Femmina e frutto dell’amicizia tra femmine, perché se la Castidda esiste è grazie al successo del ristorante che ha aperto insieme ad Agata, Lisabetta, Violante, Lucietta e le altre amiche sue, conosciuto in tutta la Sicilia per i piatti deliziosi e l’atmosfera amurusa. Tutta questa intraprendenza femminile dà parecchio sui nervi a suo marito Carmine, che la Castidda non può nemmeno sentirla nominare. Gli speculatori edilizi, invece, non riescono a staccarle gli occhi di dosso: il più agguerrito, presidente di una società assai poco limpida, ci vede già un albergo di stralusso, e per aggiudicarsela farebbe letteralmente carte false

*

L’ANGOLO della SALUTE
I BENEFICI della VALERIANA Oggi è Santa Valeria è l’erba che porta il suo nome proprio perché la Santa è protettrice delle malattie del cuore e dei vasi sanguigni. è apprezzata in cucina per le sue proprietà rinfrescanti. Il suo consumo è associato a un apporto limitato di calorie e di grassi, fra questi ultimi, il colesterolo è del tutto assente. La valeriana può quindi essere considerata un alimento alleato della salute di cuore e arterie; i benefici per il sistema cardiovascolare dipendono però anche dall’apporto di potassio, che contrasta la pressione alta e promuove la regolarità della frequenza cardiaca. Inoltre la valeriana apporta fibre, che oltre a promuovere la regolarità intestinale possono anche aiutare a controllare l’assorbimento di colesterolo e zuccheri. Fra le vitamine, la valeriana è particolarmente ricca di vitamina A, antiossidante alleato della salute di pelle, mucose e occhi. Anche la vitamina C, è dotata di proprietà antiossidanti; si tratta di un alleato non solo della pelle e, più ingenerale, dei tessuti connettivi, ma anche del sistema immunitario. Infine, la valeriana promuove il buon funzionamento del metabolismo apportando vitamine del gruppo B, il corretto sviluppo del sistema nervoso durante la gestazione grazie ai folati, la salute di ossa e denti grazie a calcio e fosforo e apporta buone quantità di ferro.

*

I TURNI delle FARMACIE:

  • *** TURNO DIURNO durante il giorno, per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24 ore su 24. 
  • *** TURNO NOTTURNO: (da questa sera ore 21 a domani 19 giugno 2022) – 
  • è consigliato chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24 ore su 24. 
  • *** CONTINUITA’ ASSISTENZIALE (ex Guardia Medica) tel. 116117 attivo dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni lavorativi24 ore su 24 nei giorni di sabato e domenica (fino le ore 8 di lunedì) e festivi. 

*

L’ANGOLO della CULTURA e degli AVVENIMENTI 

  • BERGAMO – Duomo – 19 giugno ore 10,30 – Musica Cathedralis – Pontificale del Vescovo di Bergamo Festa del Corpus Domini – Cappella del Duomo 
  • BERGAMO – Museo Sestini Piazza Mercato del Fieno Città Alta – 19 giugno dalle ore 16 –Visita guidata alla Mostra
  • BERGAMO – Parco della Trucca – 19 giugno ore 16 – Festival degli Aquiloni 
  • BERGAMO – Orto Botanico Città Alta – 19 giugno ore 17 – “Solstizio d’estate tra i fiori e le erbe officinali” 
  • BERGAMO – Chiesa di Sant’Andrea Via Porta Dipinta – 19 giugno ore 17, 30 – “Corrispondenze” – Rassegna Concertistica 
  • BERGAMO – CrebergTeatro – 19 giugno ore 20,45 – “Nanga Parbat, la mia montagna del destino” – Una serata con l’alpinista Messner 
  • BERGAMO – Borgo Canale – 19 giugno dalle ore 10 – Visita guidata alla Casa Museo di Gaetano Donizetti 
  • BERGAMO – Città Alta – 19 giugno dalle ore 10 – Visita al Teatro Sociale 
  • BERGAMO – Piazza Mercato delle Scarpe Città Alta – 19 giugno ore 15 – Visita guidata a Città Alta 
  • BERGAMO – Redona – 19 giugno ore 14 in poi – Bergamo Sunfest con varie iniziative per giovani – Spazio Endonè 
  • BERGAMO – Fiera di Bergamo – 20 giugno ore 21,15 – Maya – Festival Lo Spirito del Pianeta 
  • BRIGNANO GERA d’ADDA – Media Pianura Bergamasca – 19 giugno ore 7 – 111^ Ciclopedalata tra 10 Castelli della Bassa Bergamasca 
  • CENE – 19 giugno dalle ore 15 – Apertura Parco Paleontologico con visite guidate al Parco 
  • COLERE – Piazza Risorgimento – 19 giugno ore 9 – Corsa in montagna – gara non competitiva Km. 5,200 con dislivello di 90 mt. 
  • GANDELLINO – Parcheggio Via Bondo – 19 giugno ore 10 – Da Gromo San Martino ai Tezzi Alti – Camminata non competitiva 
  • PONTE san PIETRO – 20 giugno ore 19,30 – Ginnastica al parco – partecipazione aperta a tutti 
  • PONTE San PIETRO – Piazza – fino 30 giugno – Le giostre in Piazza in occasione della Festa Patronale. 
  • PONTIDA – Cantina Val San Martino – 19 giugno ore 10 – Camminata enogastronomica 
  • TERNO D’ISOLA – Teatro dell’Oratorio – 30 giugno ore 21 – “Moun portata dalla schiuma e dalle onde” – Rassegna teatrale per ragazzi 
  • VALBONDIONE – 19 giugno ore 11 – Apertura delle Cascate del Serio 
  • VAL DI SCALVE – 19 giugno – Esercitazioni del Soccorso Alpino – tra Clusone – Oltre il Colle Valle Brembana 

*

L’ANGOLO del CINEMA
“ALLA VITA” – critica **** – dal 16 giugno nelle Sale – Film Drammatico – durata 96 minuti – consigliato + 13 anni – trama: Alla Vita, film diretto da Stéphane Freiss, racconta la storia di una famiglia i Zelnik, ebrei ultra-ortodossi di Aix-Le-Bains, che trascorrono ogni estate un breve periodo nel Sud Italia per la raccolta dei cedri, frutti che, secondo un’antica leggenda, si trovano in questa regione dopo che Dio li ha sparsi. La famiglia è ospite di Elio De Angelis (Riccardo Scamarcio), gallerista che, dopo la morte del padre, ha lasciato la professione per dedicarsi all’azienda familiare, motivo per cui sua moglie lo ha lasciato. Sotto il sole cocente Elio incontra Esther Zelnik (Lou de Laâge), ragazza di 28 anni ormai stanca delle costrizioni che le vengono imposte dalla dottrina religiosa. Nonostante il grande affetto che nutre per i suoi familiari, la giovane vorrebbe emanciparsi e abbandonare la religione ortodossa. La conoscenza di Elio farà sì che Esther capisca l’importanza di essere liberi, indipendenti e di percorre la propria strada. Dal canto suo, anche Elio, grazie alla ragazza, raggiungerà quella pace che non riusciva a trovare da diverso tempo

*

L’ANGOLO della CUCINA
CACIUCCO – La cucina regionale italiana ha un’infinità di prelibatezze che ci invidiano in tutto il mondo, potendo del resto contare su materie prime d’eccellenza e caratteristiche dei singoli luoghi. Ma ce n’è una a base di pesce che, se cucinata a regola d’arte, è veramente eccezionale: il Cacciucco. Il cacciucco è una zuppa di pesce composta da diverse qualità di pesci, crostacei e molluschi, in genere polpi, seppie, cicale, scorfani ed altre varietà di pesce cosiddetto “povero” ed è tipico della cucina livornese e viareggina. Questa pietanza ha una storia molto lunga, ma non si sa con precisione quale sia la sua origine esatta

*

SEI NATO OGGI? 
Avete un innato senso della giustizia, forza di volontà e riuscite sempre a farvi un’idea generale di tutto. Intelligenza acuta e prontezza di riflessi fanno parte di voi, siete inoltre degli ottimi relatori e oratori. Dotati d’intelligenza, opportunismo ma soprattutto di grande ambizione, rischiate per questo di essere circondati dall’invidia. Generosi e protettivi, siete facilmente impressionabili, motivo per cui dovrete fare molta attenzione a non dare troppo alle persone sbagliate. Siete molto legati alla famiglia, e fareste qualsiasi cosa per essa. Capite subito se qualcuno a voi vicino ha bisogno di aiuto, e siete sempre presenti al loro fianco

*

A BERGAMO e in PROVINCIAIl SOLE sorge alle ore 05.28 e tramonta alle ore 21.17 – Durata del giorno ore 15.49 (+0 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte ore 08.11 (-0 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (visibile al 73%) sorge oggi alle ore 00.28 e tramonta alle ore 09.51

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,