Treviglio ospiterà la quarta tappa della 38esima edizione dei “1000 Miglia”. L’appuntamento è domenica 25 ottobre. La “1000 Miglia“, è una competizione automobilistica stradale, una gara di velocità a tappe. Le vetture che possono partecipare devono essere state prodotte entro il 1957 e aver partecipato alla competizione originale. Il percorso Brescia-Roma-Brescia, anche se con delle varianti, ricalca quello originale,  in tutti questi anni è sempre stato lungo circa 1.600 km, equivalente a circa mille miglia imperiali. E proprio da questa lunghezza la competizione prende il nome.

A Treviglio arriveranno 400 auto storiche, introdotte dalle Ferrari moderne e seguite da 10 supercar. Inoltre ci saranno anche 10 auto elettriche che faranno la “1000 Miglia Green” (facendo lo stesso percorso delle auto storiche). In aggiunta alle quattro ruote, ci sarà anche una carovana di circa tremila persone, che si fermeranno, assieme agli automobilisti per il pranzo. Le auto sosteranno nell’area di TreviglioFiera, quindi dopo il pranzo il corteo delle auto si muoverà verso il centro storico.

In attesa del sì ufficiale, arrivato in questi giorni, il Comune nelle scorse settimane aveva già avviato i contatti con gli organizzatori dell’Automobile Club di Brescia per ospitare l’evento. Per accogliere la carovana verranno coinvolti anche il Distretto del commercio e l’Associazione commercianti trevigliesi, professionisti e artigiani.

Gabriele Anghinoni, il presidente dei professionisti e artigiani, ha commentato: “Noi attendiamo l’ufficiale comunicazione del passaggio della 1000 Miglia, che ancora non è stata formalmente comunicata, ma ormai certa. Ora non ci resta che collaborare con il comune, per accogliere al meglio quest’unica opportunità per tutti noi e per la città“.

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,