Ottimi i dati della Prefettura sui pattugliamenti svolti dalle forze dell’ordine sulle strade della nostra provincia durante le festività natalizie: su 37.556 controlli effettuati sono state solo 102 le sanzioni emesse.

Una percentuale molto bassa, che si ferma allo 0,27% quella delle persone controllate e sanzionate perché non rispettose della normativa anti-Covid prevista nel periodo Natalizio. Principalmente si tratta di sanzioni comminate per assembramento o uscita di casa senza un valido motivo.

Nel dettaglio, nel periodo che va dal 21 dicembre al 3 gennaio, i bergamaschi fermati per un controllo da Carabinieri, Polizia di Stato e Locale, o Guardia di Finanza sono stati in totale 37.556. Di questi solo 102 hanno ricevuto una sanzione per non aver rispettato quanto stabilito nel Dpcm pre-natalizio.

Print Friendly, PDF & Email