Tra le vie che portano a Città Alta partendo da Bergamo Città, una delle più spettacolari è sicuramente quella che permette di raggiungerla salendo a bordo della funicolare, in un percorso che fa un vero e proprio salto nel bel mezzo della storia, salendo con la lentezza giusta per poter ammirare il panorama che si apre piano piano in un viaggio che attraversa le antiche Mura Venete.



Funicolare che durante il periodo del Lockdown era stata messa in pausa e che ha ripreso a funzionare da pochi giorni, con le nuove regole previste per il rispetto del distanziamento sociale: delle 50 persone che poteva infatti trasportare nelle sue due cabine prima dell’epidemia, il numero massimo è stato ridotto a 10 (5 per scompartimento).



Atb ha però comunicato che a partire da sabato 27 giugno, in comune accordo con il Comune di Bergamo, il servizio della funicolare, sarà sospeso nei giorni di sabato e domenica per evitare gli assembramenti e le lunghe code che si sono registrate la scorsa settimana nelle stazioni di attesa.

Per far fronte alla quantità di persone che si riversano in città durante il week end e che desiderano visitare la parte alta della città, Atb ha comunque fatto sapere che saranno potenziate la corse della Linea 1. Per l’occasione le corse saranno in transito ogni 10 minuti, il sabato fino alle ore 1:00 e la domenica fino alle ore 22.30.

Nessun cambiamento è previsto invece per la funicolare che porta a San Vigilio, che potrà viaggiare tutti i giorni della settimana con un numero massimo di 8 passeggeri.

Tagged in:

, ,