Fino all’inizio del 2020, Nembro era semplicemente un comune in provincia di Bergamo, simile per certi versi a tanti altri in Italia. Dopo non più, perché diventa il paese più colpito dal Covid-19. Tra le vittime, molti personaggi conosciuti, che rivestivano ruoli di primo piano nella comunità: il presidente della casa di riposo, il presidente degli artiglieri, il presidente del Motoclub che fu campione del mondo, lo storico bibliotecario, l’impiegata dell’anagrafe, l’ostetrica, un dottore, l’ex capo dei vigili urbani, il factotum del cine-teatro, due sacerdoti, l’intellettuale di riferimento, il proprietario dell’unica, leggendaria balera, il pensionato-volontario che faceva attraversare le strisce pedonali agli scolari. Gigi Riva, originario di Nembro, ricostruisce con la tecnica narrativa della letteratura del vero quelle fatali settimane, tracciando una Spoon River vividissima in cui si rincorrono le vite di molte vittime, le loro storie e la loro eredità morale, ma anche le vite e le storie di chi le ha assistite o non ha potuto nemmeno fare quello, e che poi, proprio nel loro ricordo, ha trovato il coraggio e la forza di ripartire. Il racconto di un dramma particolare che si fa presto universale, diventando la radiografia della più drammatica tra le stagioni del nuovo presente di tutti noi.

Tutti i nomi che emergono dal sapiente percorso di cronaca sul Covid a Nembro nel nuovo libro di Gigi Riva

Francesco Manzulli, il 23 febbraio 2020 direttore medico dell’Ospedale di Alzano Lombardo “Pesenti-Fenaroli”
Fabrizio Querci, il 23 febbraio 2020 responsabile della diabetologia dell’Ospedale di Alzano Lombardo “Pesenti-Fenaroli”
Delia Morotti, figlia di Giovanni Morotti (Angelì) e Giuseppina Nembrini detta Rina
Giovanni Morotti (Angelì), pensionato di Nembro vittima del Covid.
Giuseppina Nembrini detta Rina, moglie dell’Angelì, pensionata di Nembro vittima del Covid
Carlo Nembrini, fratello di Giuseppina Nembrini detta Rina, alpinista morto a 34 anni nel 1973 mentre scalava il monte Illimani.
Rosa Morotti, figlia di Giovanni Morotti (Angelì) e Giuseppina Nembrini detta Rina
Sergio Dalla Longa, primo marito di Rosa Morotti, alpinista morto nel 2007 sulla montagna Dhaulagiri
Norbert “Noppa” Joos, secondo marito di Rosa Morotti, alpinista morto nel 2016 sul Bernina
Laura Lazzaroni, titolare a Nembro del negozio Attimo
Maurizio Lazzaroni (Mauro), zio di Laura Lazzaroni, prima vittima non ufficiale del Covid (catalogato come infartuato) a 85 anni, fondatore del Motoclub Careter
Ernesto Ravelli (Tino), vittima del Covid a 83 anni. Non di Nembro ma di Villa di Serio.
Alfredo Criserà (Jair), vittima del Covid a 66 anni.
Samuele Acerbis (Robi), vittima del Covid a 63 anni, rappresentante di commercio
Franco Orlandi, prima vittima ufficiale del Covid a 83 anni, ex camionista
Francesco Locati, il 23 febbraio 2020 direttore dell’Azienda socio-sanitaria territoriale Bergamo Est con sede a Seriate, superiore Francesco Manzulli
Roberto Cosentina, il 23 febbraio 2020 direttore sanitario dell’Asst Bergamo Est
Luigi Cajazzo, il 23 febbraio 2020 direttore generale della sanità lombarda
Marco Salmoiraghi, il 23 febbraio 2020 vice direttore generale della sanità lombarda
Aida Andreassi, il 23 febbraio 2020 dirigente della sanità lombarda
Giulio Gallera, il 23 febbraio 2020 assessore al Welfare di Regione Lombardia
Massimo Pandini, medico di base di Nembro
Lorenzo Pandini, medico, padre di Massimo Pandini
Barbara Codelli, il 23 febbraio 2020 direttrice sanitaria al “ricovero” di Nembro
Greta Riva, figlia dell’autore del libro Gigi Riva
Annalisa Malara, il 23 febbraio 2020 anestesista dell’ospedale di Codogno. Identificò il paziente Uno
Mattia Maestri, il paziente Uno del Covid in Italia
Giorgio Gori, sindaco di Bergamo
Domenico Bosatelli, patron della Gewiss
don Alberto Carrara, direttore del settimanale santalessandro.org
Angelo Giupponi, il 23 febbraio 2020 direttore dell’Azienda regionale emergernza-urgenza di Bergamo
Claudio Cancelli, sindaco di Nembro, originario di Gazzaniga
don Matteo Cella, sacerdote dell’oratorio di Nembro
Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia
Silvano Donadoni, sindaco di Ambivere, medico
Marie Josè, classe 1937, mamma dell’autore del libro Gigi Riva
Carlo Riva, fratello dell’autore del libro Gigi Riva.
Lina Riva, sorella dell’autore del libro Gigi Riva
Gianni Riva, papà dell’autore del libro Gigi Riva. Morto nel 2006.
Marina Noris, ricercatrice all’Istituto Mario Negri, moglie di Daniele Filisetti
Daniele Filisetti, classe 1959. Originario di Ponte Nossa. Ex calciatore dell’Atalanta, della Lazio e del Venezia. Marito di Marina Noris. Guarito dal Covid.
Silvio Garattini, professore
Nadeem Abu Siam (Abu Omar), il 23 febbraio medico al pronto soccorso dell’Ospedale di Alzano Lombardo “Pesenti-Fenaroli”
Cristina Parodi, giornalista e conduttrice televisiva. Moglie di Giorgio Gori
Massimo Giupponi, direttore generale dell’ATS di Bergamo
Antonio Ardenghi (Roccia), alpino, pensionato di Nembro vittima del Covid a 82 anni, ex agricoltore e muratore
Maria Noris, moglie di Antonio Ardenghi (Roccia)
Beppe Ardenghi, figlio di Antonio Ardenghi (Roccia)
dottor Di Marco, a febbraio medico del Papa Giovanni XXIII che curò Beppe Ardenghi con una terapia sperimentale (un farmaco antireumatico)
Carla e Marina, nipoti dell’autore del libro Gigi Riva
Filippo Carobbio, a febbraio 2020 volontario al centralino del Municipio. Campione d’Italia con l’Atalanta Primavera, giocatore di Seria A con la Reggina
Mauro Minelli, fondatore con Filippo Carobbio della “Nembrese academy”, scuola di calcio anche per bambini disabili
Gianni Bergamelli, classe 1930. Pittore-musicista di Nembro di fama internazionale
Alessandro Gilioli, vicedirettore dell’Espresso
Clara Bettini, medico, nel febbraio 2020 sostituisce il collega Massimo Pandini costretto alla quarantena per Covid
don Gianluca Rota, 87 anni, sacerdote residente a Nembro
Giulio Bonomi (Suslov), 92 anni, vittima del Covid in una stanza del “ricovero”. compagno politico negli anni cinquanta di Lucio Magri, Carlo Leidi (notaio) e Giuseppe Chiarante
Ilario Lazzaroni, papà di Laura e Maria Letizia Lazzaroni, presidente degli Artiglieri di Nmbro, vittima del Covid
Maria Letizia Lazzaroni, figlia di Ilario Lazzaroni, sorella di Laura Lazzaroni, suora di clausura
Giovanni Rezza, direttore del Dipartimento di malattie infettive, parassitarie e immomediate dell’Isituto Superiore di Sanità
Giuseppe Conte, nel febbraio 2020 Presidente del Consiglio dei Ministri
Pierino Persico, titolare della Persico Group di Nembro (lui originario di Albino) che produce lo scafo di Luna Rossa
Fabrizio Persico (Firlo), 72 anni, ex funzionario della Farnesina. Guarito dal Covid a 72 anni.
Mirella Lazzaroni, sarta, moglie vedova di Luigi Prestini, sorella di Ilario Lazzaroni, mamma di Osvaldo, Elena e Teresa. Dama di San Vincenzo. Vittima del Covid
Luigi Prestini, marito di Mirella Lazzaroni, morto nel 2004
Silvio Adobati, gregario di Fausto Coppi, ex patron del Dancing Europa di Nembro e dell’XX Secolo di Seriate. Vittima nembrese del Covid a 88 anni
Fausto Adobati, figlio di Silvio Adobatie di Marisa, amico d’infazia dell’autore del libro Gigi Riva
Cristina Marcassoli, impiegata all’anagrafe di Nembro. Vittima del Covid a 59 anni
Sandro Barcella (Sandrino), “signore” del Modernissimo di Nembro, marito di Cinzia e papà di Francesco. Vittima nembrese del Covid
Eugenio Cavagnis, ex sindaco di Nembro
Simonetta Perico, moglie di Caludio Cancelli, sindaco di Nembro
Elio Beretta (Beretì), titolare della ferramenta Beretta di Nembro. Padre di Giovanni e Sergio. Vittima nembrese del Covid
don Daniele, cappellano dell’Ospedale di Alzano Lombardo “Pesenti-Fenaroli”
Elsa Barcella, mamma di Rudi Rizzi. Vittima nembrese del Covid
Rudi Rizzi, figlio di Elsa Barcella. Il libro di Gigi Riva riporta la sua lettera scritta quando morì la madre.
Monsignor Achille Belotti, classe 1937. Sacerdote a Gavarno. Vittima nembrese del Covid
Tullio Carrara, responsabile della biblioteca di Nembro. Vittima nembrese del Covid a 72 anni.
Giuliana Barcella, moglie di Tullio Carrara
Giuseppe Pezzotta (Bepo), classe 1930, minatore, priore della Confraternita del Santtissimo Sacramento. Vittima nembrese del Covid
Giuseppe Pezzotta, classe 1939, Vittima nembrese del Covid
Giuseppe Pezzotta (Bepi), sindacalista della Cgil. Presidente del ricovero. Vittima nembrese del Covid
Carlo Pezzotta, vittima nembrese del Covid
Teresa Maria Pezzotta, Vittima nembrese del Covid
Aldo Pezzotta, vittima nembrese del Covid
Pietro Pezzotta, vittima nembrese del Covid
Sara Pesce, volontaria di Nembro
Gianlugi Pezzotta (Cachi), figlio di Giuseppe Pezzotta (classe 1939) e fratello di Giorgio
Renato Continovis, impresario
Ivo Gualandris, medico di base a Nembro
Riccardo Munda, nel febbraio 202 medico di base a Selvino, sostituto di Ivo Gualandris
Francesco Giovannelli (Ol Gioanel), pensionato, prima sarto e poi vigile urbano di Nembro. Vittima nembrese del Covid alla soglia dei 90 anni
Fabrizio Giovannelli, figlio di Francesco Giovannelli
Marino Novelli, pensionato, vigile volontario. Vittima nembrese del Covid a 75 anni
Ivana Valoti, ostetrica all’Ospedale di Alzano Lombardo “Pesenti-Fenaroli”, moglie di Roberto. e mamma di Gianluca. Vittima nembrese del Covid a 58 anni
Angela, mamma di Ivana Valoti. Vittima nembrese del Covid a 89 anni
Sofia Benedetti, neonato di Nembro nel più crudele dei mesi
Giorgia Carobbio, neonato di Nembro nel più crudele dei mesi
Gabriele Noris, neonato di Nembro nel più crudele dei mesi
Salvatore Giuseppe Mazzola, panettiere, marito di Claudia
Giuseppe Mazzola, papa di Salvatore Giusppe Mazzola. Ex professore di ginnastica e scrittore. Vittima nembrese del Covid
Marco Vedovati, titolare delle pompe funebri di Nembro
Emanuele Di Terlizzi, assistente di volo della Ryanair. Riprese la fila dei camion militari dal suo balcone a Borgo Palazzo
Marco Quaranta, fotografo
Francesca Anna Barcella, nipote di Franco Orlandi
Marco Damilano, direttore dell’Espresso
Luca Fusco, commercialista di Brusaporto. Tra gli ideatori del gruppo Facebook “Noi denunceremo”. Fondatore del comitato “Verità e giustizia per le vittime doi Covid-19”
Stefano Fusco, figlio di Luca Fusco. Tra gli ideatori del gruppo Facebook “Noi denunceremo”
Antonio Fusco, padre di Luca Fusco e nonno di Stefano Fusco. Morto per Covid.
Roberto Micheli (Roby), neuropsichiatra infantile all’ospedale di Brescia. Compagno di liceo dell’autore del libro Gigi Riva
Sonia Bergamelli, figlia maggiore di Giovanni Bergamelli
Gianluigi Trovesi, classe 1944. Sassofonista, clarinettista e compositore di Nembro di fama internazionale
Franco Gaster Carrara, titolare dell’autoscuola
Elena Arcuri, maestra elementare dell’autore del libro Gigi Riva
Titta Rota, ex allenatore dell’Atalanta
Giuseppe Remuzzi, direttore dell’Istituto Mario Negri
Norberto Perico, ricercatore all’Istituto Mario Negri e cognato del sindaco Claudio Cancelli
Paraskevas Iatropoulos, medico ricercatore
Fredy Suter, ex primario dell’Unità malattie infettive dell’ospedale di Bergamo
Marino Signori, medico. Responsabile di medicina del lavoro della Asst Bergamo Est. Ex portire dell’Albinese, sciatore e ciclista. Figlio di Giuseppina, marito di Roberta e padre di Clara e Simona. Vittima del Covid.
Erica Signori, titolare del negozio di fiuori in via Garibaldi a Nembro
Giuseppe Marzulli, medico e collega di Marino Signori
Stefania Bonomi, psicologa a Nembro esperta della tecnica EMDR ideata da Francine Shapiro
Ilvo Diamanti, professore di sociologia. Amico dell’autore del libro Gigi Riva
Nando Pagnoncelli, sondaggista. Amico dell’autore del libro Gigi Riva
Marco Rossi, ex ristoratore e titolare dell’azianda “Le Selvagge”
Stefano Montanari, violinista originario di Ravenna. Genero di Gianluigi Trovesi
Laura Ravasio, impiegata all’anagrafe di Nembro, collega di Cristina Marcassoli
Loretta Bonfanti, Originaria della Valle Imagna. Direttrice della biblioteca di Nembro
Giorgio Pellicioli, titolare dell’enoteca “Da Giorgio” in via Garibaldi a Nembro
Valerio Poloni, presidente del “ricovero” dopo la morte di Giuseppe Pezzotta
Tiziana Carrara, moglie di Valerio Poloni. Compagna di classe delle elementari dell’autore del libro Gigi Riva
Antonio Noris, presidente della cooperativa Gherim
Papa Francesco, attuale pontefice, autore delle telefonata a don Matteo Cella
Fabrizio Bertocchi, architetto. Ideatore del bosco della memoria di Nembro

I 188 morti che Nembro ha pianto dal 23 fenbbraio al 30 aprile

Maurizio Lazzaroni (23 febbraio);
Irma Pellicioli (24 febbraio);
Franco Orlandi, Giuseppe Pezzotta (25 febbraio);
Antonio Ardenghi, Luigi Fedoni (27 febbraio);
Giovanni Sala (28 febbraio);
Angelina Carobbio (29 febbraio);
Mario Brignoli, Carlo Pezzotta (1° marzo);
Giulio Bonomi, Cherubina Cortinovis, Federico Stancheris (2 marzo);
Ilario Lazzaroni, Luigia Luzzana, Agnese Magoni, Lorenzo Moretti, Anna Salvi, Giovanna Signori (3 marzo);
Domenico Ricca, Alessandro Rondi, Giuseppina Zanga (4 marzo);
Alberta Biava, Vincenzo Bucci, Rosaria Cominelli, Massimo Cortinovis, Agnese Pulcini, Anna Vavassori (5 marzo);
Gemma Cortinovis, Lidia Cumetti, Luigia Marchini, Hortensia Menendez Rodriguez, Lucia Nodari, Giuseppe Suardi, Luigi Valetti (6 marzo);
Silvio Adobati, Fulvio Giovanelli, Mirella Lazzaroni, Maria Luisa Longhi, Angela Marchetti, Lucia Marchetti, Teresa Maria Pezzotta, Sergio Sala (7 marzo);
Alessandro Barcella, Giuseppe Barcella, Pasquale Bergamelli, Angelina Capitanio, Attilio Cortinovis, Maria Cristina Marcassoli, Sergio Moretti, Eugenio Suardi, Valerio Suardi, Marco Tombini, Maria Versace (8 marzo);
Marisa Barbagli, Elio Beretta, Angelo Bergamelli, Luigi Cortinovis, Vittorina Cortinovis, Stefano Longhi, Renato Nembrini, Aldo Pezzotta, Anna Schena (9 marzo);
Aldo Bergamelli, Edgardo Bergamelli, Giacomo Camozzi, Tarcisia Marcarini, Pietro Moretti, Giovanni Morotti, Giacoma Paganessi, Mario Perico, Giulio Persico, Pietro Pezzotta (10 marzo);
Achille Belotti, Giacomo Boffelli, Claudio Cumetti, Giovanni Ferassini, Pietro Vassalli, Ornella Zanga (11 marzo);
Renata Carrara, Tullio Carrara, Ferdinando Ferri, Maria Gherardi, Anna Luzzana, Daniela Moioli, Luigi Noris, Giuseppe Pellicioli, Giuseppe Pezzotta, Giuseppe Pezzotta, Pierluigi Piccinini, Maria Salvetti (12 marzo);
Lorenzo Bergamelli, Graziano Carrara, Luigina Carrara, Giovanni Cassis, Francesco Giovanelli, Angelo Moretti, Gabriella Persico, Anna Maria Rondi, Giuseppa Salvetti, Abramo Stancheris (13 marzo);
Enzo Bonazzi, Giuseppe Caprini, Lodovico Carrara, Marino Novelli, Giulio Pulcini, Francesco Signori, Alfredo Suardi (14 marzo);
Giuseppe Barcella, Gianmario Cortinovis, Giovanna Rondi, Luigi Signori, Ivana Valoti (15 marzo);
Pierina Beretta, Anna Berlendis, Benito Birolini, Cristina Cortinovis, Dolores Ferrari, Albino Masseroli, Giuseppa Nembrini, Ermanno Noris, Gian Battista Previtali, Patrizio Visentin (16 marzo);
Bruno Bonaiti, Angela Ferraris, Armando Maculan, Mario Minuscoli, Andrea Moretti, Mario Valoti, Pietro Zanchi (17 marzo);
Virgilio Carrara, Luigi Faccini (18 marzo);
Samuele Acerbis, Alessandro Barcella, Adriana Bonini, Giovanni Gandossi (19 marzo);
Giuseppe Barcella, Lorenzo Crippa, Lucia Moioli (20 marzo);
Pier Luigi Pagani, Ettore Persico, Valentina Rondi, Giuseppe Volpi (21 marzo);
Lucia Belotti, Nella Buran, Virginia Di Costanzo, Ilario Faccini, Maria Ghilardi, Bruna Pellicioli (22 marzo);
Italo Filisetti, Bernardo Pulcini, Silvano Rota (23 marzo);
Maria Bonzi, Giuseppe Manenti, Giuditta Marcassoli, Mario Pellicioli, Camilla Rizzi (24 marzo);
Enrico Barcella, Maurina Cavagnis, Antonio Consalvo, Alfredo Criserà, Lucia Signori (25 marzo);
Anna Bergamelli, Teresa Ravasio, Natalina Tami (26 marzo);
Emilio Baleri, Maria Magri, Abderrahim Rafiq (28 marzo);
Pierina Gritti, Mario Tagliaferri (29 marzo);
Angelo Gelpi, Antonietta Moretti (30 marzo);
Marino Signori (1° aprile);
Luigi Gandossi, Maria Parmigiani (2 aprile);
Santina Ripamonti (5 aprile);
Valter Zintilini (6 aprile);
Rosalia Algeri, Mario Gandossi (7 aprile);
Maria Cortinovis (9 aprile);
Maria Rosa Armandi, Rosa Poloni (11 aprile);
Luigia Pulcini (12 aprile);
Vittorina Bertocchi (15 aprile);
Aristide Pacchiana (16 aprile);
Ferdinando Adobati, Enrico Tiraboschi (18 aprile);
Maria Madaschi (30 aprile).

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,

Autore

Bruno Silini

Giornalista di PrimaBergamo, precedentemente dell'Eco di Bergamo. Blogger, content editor, esperto di social network. Autore con Evi Crotti e Alberto Magni del libro "L'immagine e l'anima. Donne famose del '900" pubblicato nel 2007. Nello staff comunicazione della Cisl Bergamo. Iscritto all'albo dei giornalisti della Lombardia.

Vedi tutti gli articoli