Aveva fatto un viaggio da Monza a Bergamo senza alcun valido motivo, ma soprattutto si trovava fuori dalla propria abitazione pur essendo in quarantena: un uomo è stato fermato lo scorso fine settimana a Colognola e denunciato dalla polizia per aver violato le regole anti-covid.

L’uomo, un 31enne di origine straniera, è stato fermato a Bergamo dalla Polizia mentre si trovava alla guida di un auto, sulla quale trasportava anche due passeggeri, multati anch’essi per aver violato il Dpcm che vieta gli spostamenti dal proprio comune senza un valido motivo.