Press ESC to close

Silvia Colombo

Un grave incidente mortale è avvenuto all’alba di oggi, domenica 10 gennaio lungo la provinciale a Zogno: la vittima è un uomo di 66 anni della zona.

Lo scontro, avvenuto all’imbocco della nuova variante, è avvenuto poco dopo le 6.30 di questa mattina: ancora da verificare l’esatta dinamica dell’accaduto. Sembrerebbe però che sia stato coinvolto un solo mezzo.

Immediati i soccorsi dei sanitari del 118 e dei vigili del fuoco di Bergamo: purtroppo però, al loro arrivo l’uomo era già deceduto.

Sul luogo dell’incidente anche i carabinieri di Zogno per i rilievi. Da una prima ricostruzione sembra che l’uomo si sia ribaltato con il proprio furgoncino, venendo sbalzato fuori dall’abitacolo e rimanendone tragicamente schiacciato.

L’uomo, di cui non si conosce ancora l’identità, sarebbe un cacciatore residente nella zona, che pare si stesse preparando proprio ad una battuta di caccia.

Print Friendly, PDF & Email

Preferenze dei cookie