1
E’ una passerella ciclopedonale che prende il nome di Malpagnola (ideato da un bambino), sintesi verbale tra i quartieri cittadini della Malpensata e Campagnola.

2
E’ stata realizzata dalla carpenteria metallica Eurozeta srl di Casazza.

3
Il progettista della passerella Malpensata e Campagnola è Attilio Gobbi (foto).

4
General contractor delle opere è impresa Bergamelli di Nembro.

5
La gestione della logistica è dell’azienda di autotrasporti Zanoletti.

6
La passerella pesa 65 mila chilogrammi. E’ lunga 51 metri, alta e larga 4 metri

7
Per posizionare la passerella sopra la circonvallazione Paltriniano sono state necessarie due gru da 200 tonnellate ciascuna.

8
La struttura è garantita per 30 anni grazie al trattamento di zincatura a caldo, seguito dalla verniciatura a polvere.

9
A breve accanto alla passerella saranno installate le scale prefabbricate e gli ascensori.

10
L’apertura del passaggio è prevista entro i primi giorni di settembre 2021.

Print Friendly, PDF & Email