Almanacco Bergamo 8 novembre 2021 (Lunedì)

45^ settimana – Giorni fine/inizio anno 53/312 – BUONA SETTIMANA
AUGURI di BUON COMPLEANNO e di BUON ONOMASTICO a tutti coloro che oggi lo festeggiano

La vita è piena di “SI” e di “NO” taciuti

Il SOLE sorge alle ore 07.08e tramonta alle ore 17.02 – Durata del giorno ore 09.54 (-2 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte ore 14.06 (+2 minuti rispetto a ieri) – La LUNA crescente (visibile al 28%) sorge oggi alle ore 11.38 e tramonta alle ore 19.55.

SIGNIFICATO del NOME “GOFFREDOè “protetto da Dio”. Oggi è san Goffredo. In Italia portano questo nome circa 5.853 di cui il 29,55 nel Lazio, 10,8% on Toscana. 7,2% in Lombardia poi sparso in tutta Italia.

SEI NATO OGGI? Le persone nate in queste date non avranno praticamente mai problemi finanziari. Sapete come fare i soldi e soprattutto come spenderli. Lavorate molto, siete persone serie e riuscite sempre a raggiungere i vostri obbiettivi. Interessati di finanza, progresso e beni materiali, avete la necessità di organizzare, per avere successo. Le vostre potenzialità si esprimono al meglio quando avete degli obiettivi ben chiari. Siete generosi, comprensivi e attivi. Dotati di una mente vulcanica e da un fisico sempre in movimento. Detestate le perdite di tempoe chi ve lo fa perdere. Innate capacità di giudizio, padronanza e capacità di esercitare l’autorità.


OGGI in QUESTO ALMANACCO

  • I MORTI DEL GIORNO A BERGAMO E PROVINCIA (clicca qui)
  • I Santi del giorno
  • Il “pensiero” del giorno
  • Giornata “Lombardia è ricerca” in memoria del prof. Veronesi
  • Giornata Mondiale della Radiologia (giorno della scoperta)
  • Giornata Mondiale degli Orfani
  • Giornata Europea del cucinare e mangiare sano
  • Giornata Mondiale del Cappuccino
  • Bonus Terme: bloccate le prenotazioni
  • Scomparso Oggi: prof. Umberto Veronesi (5 anni fa)
  • Bergamo e i “Grandi Bergamaschi
  • Vaccino antinfluenzale prenotabile anche per i bambini
  • L’Angolo della Cultura
  • L’Angolo della Lettura
  • L’Angolo del Cinema
  • L’Angolo della Cucina

I SANTI del GIORNO

San GOFFREDO Vescovo – Santi QUATTRO CORONATI martiri. sono: Castorio, Sinfroniano, Claudio e Nicostrato.La storia parla di quattro marmorari cristiani messi a morte sotto Diocleziano per essersi rifiutati di scolpire idoli pagani, patroni dei carpentieri, muratori, scultori, scalpellini– Sant’ADEODATO I Papa – San CHIARO sacerdote, discepolo di San Martino – La Chiesa celebra la festa di altri 4 SANTI e 6 BEATI.

IL “PENSIERO” del GIORNO  (a cura di Mons. Antonio Donghi)

“Accresci in noi la fede!”. La fede è la situazione interiore dell’uomo che ama costruire la sua esistenza fidandosi. Se guardiamo attentamente il cuore delle persone ci accorgiamo che il propellente delle loro scelte è costituito dagli impulsi spirituali che portano a mettersi esistenzialmente nelle mani di una persona nei confronti della quale si vive una somma fiducia. Abbiamo sempre questo cuore puro e una intelligenza aperta e cammineremo nella verità del quotidiano con la letizia dello spirito. Padre, tu ci regali ogni giorno il tuo Figlio perché sia luce e forza nel cammino di tutti i giorni. Accresci in noi la fecondità del dono della fede perché possiamo metterci nelle tue mani come Gesù ha fatto con te. Lo Spirito Santo, che procede da te, faccia crescere in noi questo desiderio in modo che la presenza del Maestro divino sia la nostra costante consolazione mentre affrontiamo con coraggio il quotidiano della esistenza per poter essere come tu vuoi. Amen

GIORNATA “LOMBARDIA è RICERCA”

Istituita con Legge Regionale. Oggi lunedì 8 novembre, al Teatro alla Scala di Milano, la consegna del premio ‘Lombardia è ricerca 2021: è la ‘Giornata della Ricerca di Regione Lombardia, istituita nel giorno in cui si ricorda la scomparsa del prof. Umberto Veronesi, che culmina con l’assegnazione di una sorta di ‘Nobel’ per l’attività di ricerca. Tema di questa edizione del Premio internazionale è la “Sostenibilità ambientale e qualità della vita”. L’area strategica è, nello specifico, ‘Miglioramento della qualità della vita delle persone, in armonia con lo sviluppo del sistema produttivo e la transizione verso nuovi modelli di sviluppo. Una giuria di 15 scienziati di calibro internazionale, presieduta dal Professore Andrea C. Ferrari, ha decretato vincitori del Premio Pierre Joliot, Biologo, Professore Emerito al Collège de France; Marcella Bonchio, Ordinario di Scienze Chimiche, Università di Padova e Markus Antonietti, Direttore Institute for Colloids and Interfaces, Max Planck Institute, per i loro risultati nello studio del processo vitale della fotosintesi. Tra le spiegazioni dell’assegnazione: ‘per il processo che porta energia pulita dalla fotosintesi artificiale ispirata ai meccanismi della natura’.

GIORNATA MONDIALE della RADIOLOGIA

L’8 novembre, anniversario della scoperta delle radiazioni X da parte di Wilhelm Conrad Roentgen nel 1895, si celebra la Giornata mondiale della radiologia. È un’occasione per mettere in risalto il ruolo della radiologia nel migliorare la cura della persona assistita, evidenziando l’importanza dei professionisti di area radiologica all’interno del contesto sanitario: componenti insostituibili di un team complesso, impegnati nel mantenimento di standard educativi e professionali elevati. Persona” da intendersi sia come paziente che si affida al Tecnico sanitario di radiologia medica, sia come il professionista sanitario dietro la macchina. Il TSRM è responsabile della persona assistita negli atti tecnico-radiologici aventi finalità di prevenzione, diagnosi e terapia. Egli riveste una duplice funzione di cura nei confronti di coloro che si rivolgono al Servizio sanitario nazionale, perché li accompagna nel percorso diagnostico e terapeutico e si accerta, con l’ottimizzazione della dose radiante nelle metodiche radiologiche, della loro sicurezza.

GIORNATA MONDIALE degli ORFANI

La forma di abbandono che più ci colpisce è sicuramente quella dei bambini ospitati in istituti e comunità: questi sono senza genitori, sono assistiti da educatori e apparentemente non mancano di nulla. Il sostegno materiale comunque non è sufficiente, la dimensione affettiva è quella che permette a ogni bambino di crescere sano e forte nello spirito. Senza nulla togliere agli educatori che svolgono il loro lavoro al meglio, è impossibile che una sana e duratura relazione affettiva si instauri tra un bimbo e il suo educatore che è disponibile a intermittenza, per i più che giusti turni, e che da un giorno all’altro può cambiar lavoro. Non è nemmeno sufficiente che un bimbo istituzionalizzato abbia l’attenzione dei servizi sociali che lo seguono con un progetto educativo ad hoc. Nella migliore delle ipotesi, un progetto permette al minore, o meglio a chi lo ha in carico, di pensare ad un futuro inserimento nella società civile, ma un progetto non riempie il cuore.

GIORNATA EUROPEA del CUCINARE e MANGIARE SANO

Organizzata congiuntamente dalla Commissione europea e da Eurotoques International, l’associazione europea dei cuochi, che hanno deciso di unire le forze per spiegare ai ragazzi i vantaggi di un’alimentazione sana e corretta e contribuire in tal modo alla lotta contro l’obesità infantile.  Le buone abitudini iniziano fin da piccoli: i bambini che imparano a mangiare in modo semplice e naturale e a praticare regolarmente un’attività fisica hanno maggiori probabilità di mantenere anche da adulti un atteggiamento corretto nei confronti del cibo. In Europa l’obesità infantile cresce a un ritmo allarmante. L’obesità ha gravi conseguenze per la salute, sia da ragazzi che – in prospettiva – da adulti. Circa 20 mila piccoli obesi sono affetti da diabete di tipo 2, mentre oltre un milione soffre di disturbi cardiovascolari, e un milione e 400000 presentano le prime tracce di danni epatici. I bambini obesi rischiano più degli altri di diventare adulti obesi e di sviluppare forme di cancro, malattie cardiache e depressione.

GIORNATA MONDIALE del CAPPUCCINO

Non sapremo mai quale sia la verità sul primo cappuccino, ma sappiamo che oggi in Italia è – assieme al caffè espresso – la bevanda preferita per la colazione. Il numero di espressi, tra caffè e cappuccini serviti in un bar, è in media di 175 unità al giorno. Secondo l’ultimo rapporto della Fipe, il prezzo medio è di 1,3 euro, con picchi di 2 euro a Parma e a Bolzano. A differenza di quanto avviene all’estero, in Italia il cappuccino è relegato alla fascia oraria mattutina: mai dopo le 11, mentre gli stranieri ne consumano grandi quantità anche dopo pranzo o nel pomeriggio. Una indagine realizzata da Astra Ricerche dice che in un mese il 41,2% degli italiani consuma almeno un cappuccino, il 37,4% un latte macchiato, il 76,2% un caffè.

BONUS TERME: PRENOTAZIONI SOSPESE

Si lo avevamo scritto in altro post ed è successo. Le prenotazioni per il bonus terme riprendono domani alle 12.00. Lo riferisce Invitalia, spiegando che oggi la piattaforma di invitalia, dedicata alla prenotazione del bonus terme, è stata sospesa per motivi tecnici, dovuti all’alto numero di accessi registrati fin dall’avvio della sua attività. Invitalia si scusa con i cittadini e con gli enti termali per i disagi. “La piattaforma – sottolinea Invitalia – era destinata esclusivamente agli enti termali (circa 500 in tutto) e, quindi, progettata e testata su questi numeri considerando anche un numero fino a dieci volte maggiore di utenti concorrenti. Immediatamente i tecnici si sono messi al lavoro per ripristinare la piattaforma e garantire il regolare accesso agli enti termali che possono effettuare le prenotazioni. Al tempo stesso saranno effettuati tutti i controlli necessari per verificare la validità’ delle richieste”. Nel nostro post avevamo segnalato che già gli Enti Termali e Hotel termali avevano preso prenotazioni in anticipo arrivando al “tutto esaurito”.

LE VIE BERGAMO: CHI E’ LUIGI ANGELINI?

Nato a Bergamo il 20 dicembre 1884 – morto a Bergamo il 7 novembre 1969 è stato un ingegnere e storico dell’architettura, italiano. La Città di Bergamo gli ha dedicato una Piazza. Si laureò al Regio Istituto Tecnico Superiore di Milano nel 1907, lavorò dapprima nello studio romano di Marcello Piacentini, diventando in seguito direttore dei lavori di riordino urbano della parte bassa di Bergamo e di molte delle sue opere, e fu uno dei più importanti, autorevoli e fecondi professionisti bergamaschi della prima metà del XX secolo, accreditato di oltre 400 progetti nella cittadina orobica e in tutta la provincia. Divenne ispettore onorario dei monumenti, antichità e gallerie di Bergamo, negli anni dal 1922 al 1933; fu nominato direttore della Scuola d’arte applicata Andrea Fantoni, e presidente della Commissione Provinciale per la Tutela delle Bellezze Naturali dal 1946 al 1968. Il progetto che gli diede fama a livello nazionale è il Piano di Risanamento di Bergamo Alta, approvato con plauso nel 1935 dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, tra i primissimi esempi in Europa di attenzione nei confronti dei centri storici. L’amministrazione gli affidò la riorganizzazione urbanistica di città alta, rendendola più moderna pur mantenendo la tipica caratterista medioevale, questo lo porterà a ottenere numerose commissioni tanto che si considera che abbia progettato ben trentaquattro edifici civili, sessantasei edifici pubblici, due edifici industriali, trentacinque chiese, ventun campanili, trentadue tra restauri e ristrutturazioni, nonché venti ampliamenti di chiese. Nel 1958, con il figlio Sandro Angelini, progettò il Teatro delle Grazie, nel quattrocentesco chiostro della chiesa di Santa Maria delle Grazie che accoglie eventi culturali e meeting di associazioni. All’attività professionale affiancò fin dalla giovinezza l’impegno divulgativo, scrivendo per diverse testate locali e nazionali  e pubblicando diversi libri di carattere storico-artistico, oltre a essere tra i fondatori, della Società degli Acquafortisti di Bergamo (1913). Notevole è anche la sua produzione pubblicistica, costituita da 642 titoli donata dal figlio alla Biblioteca Angelo Mai.

VACCINO ANTINFLUENZALE: PRENOTABILE ANCHE per i BAMBINI

Possono prenotare la sola vaccinazione antinfluenzale “i cittadini over 65, chi è a rischio per particolari patologie, le donne in gravidanza e, da domani 9 novembre, i bambini tra i 6 mesi e i 6 anni”. “La situazione epidemiologica – aggiunge la vicepresidente di Regione Lombardia – induce alla massima prudenza”. “Per questo raccomando, soprattutto alla popolazione anziana – precisa Letizia Moratti – di prenotarsi per la terza dose di vaccino anti-Covid e, in concomitanza, di accettare la proposta del vaccino antinfluenzale”. Per prenotare l’antinfluenzale è possibile rivolgersi al proprio medico di medicina generale, chiamare il call center al numero verde 800.89.45.45 o farlo accedendo al portale dedicato: https://vaccinazioneantinfluenzale.regione.lombardia.it/

L’ANGOLO della CULTURA A BERGAMO

  • San Pellegrino Terme – ore 9,30 ogni martedì e giovedì Visita guidata al Casinò Municipale – ingresso € 7,00 – www.orobietourism.com
  • Onore. Biblioteca Comunale – 9 novembre ore 16 – lettura per bambini e ragazzi dai 5 agli 1 anni con lavoretti di Gruppo. www.valseriana.eu
  • Bergamo: Centro San Bartolomeo – 9 novembre ore 18 – Dibattito “Che cos’è l’anima” Relatore Fra Giuseppe Balzaghi OP – Docente di Filosofia Teoretica
  • Bergamo: Basilica di Santa Maria Maggiore 9 novembre ore 20,45 “Fraternità solare” nell’ambito di “Molte Fedi sotto lo stesso cielo”
  • Dalmine: Biblioteca Comunale ore 20,45 del 9 novembre “Mettiamoci in gioco” una serata di gioco in compagnia.

L’ANGOLO della LETTURA

Titolo: “INSIEME nella FORESTAAutore: Sara Rottaro – Argomenti: Narrativa storie vere per bambini e ragazzi – Editore: De Agostini – pagine 112 – costo € 14,90 – Trama: La scuola è finita e per Samuele è tempo di un nuovo viaggio intorno al mondo con la sua mamma veterinaria. Destinazione Gabon, Africa Centrale. Qui Samuele dovrebbe obbedire agli adulti e non cacciarsi nei guai, ma cosa succede se dal cuore della foresta un rumore sembra chiamare proprio lui? Insieme alla sua amica Anna, Samuele si addentra nella natura selvaggia dove trova un cucciolo di gorilla in trappola. Samuele è determinato a salvarlo a tutti i costi, anche se questo significa mettersi contro i cacciatori. Per Samuele e Anna inizia così un’avventura tra baobab giganti, animali maestosi e bracconieri senza cuore per difendere gli straordinari tesori della natura. Età di lettura: da 9 anni.

L’ANGOLO del CINEMA

ULTIMA NOTTE a SOHO” – Giudizio *** – Edgar Wright gira un ibrido “DAVLATOV – I LIBRI INVISIBILI” – Giudizio **** – Film drammatico – Durata 126 minuti – Consigliato per ragazzi + 13 – Trama:  Sei giorni nella vita quotidiana di Sergej Donatovic Dovlatov, giornalista nella San Pietroburgo del 1971 e destinato a diventare – una volta emigrato negli Stati Uniti – una delle figure più rappresentative della letteratura russa moderna. Insieme all’amico e poeta Joseph, e a tanti altri membri della comunità artistica cittadina, Dovlatov fa di tutto per non piegare la sua indipendenza creativa alle richieste opprimenti del regime, arrivando a licenziarsi pur di non cedere al compromesso.

ACCADDE OGGI

  • 1934 Luigi Pirandello ricever il “Premio Nobel” per la letteratura
  • 1987 Il popolo italiano è chiamato alle urne per il Referendum sull’energia nucleare e lo smantellamento delle Centrali
  • 2016 – Muore Umberto VERONESI – (5 anni fa) Nato a Milano, è considerato una personalità di primo piano del campo medico e della ricerca scientifica in generale. Ha dedicato la sua carriera allo studio, prevenzione e cura del cancro, principalmente del cancro al seno. Ha proposto e sostenuto, da sempre, la quadrantectomia, come metodologia che, affiancata alla radioterapia, dà gli stessi risultati della mastectomia, con minore impatto estetico e psicosessuale. Per sostenere la ricerca, nel 2003, ha dato vita alla Fondazione Umberto Veronesi, che assegna borse di ricerca per medici e ricercatori (vedi nota). Destinatario di diversi incarichi di prestigio, è stato direttore scientifico dell’Istituto Europeo di Oncologia. Impegnato anche in politica, è stato Ministro della Sanità dal 25 aprile 2000 all’11 giugno 2001 (governo Amato), mentre nel 2008 è stato eletto senatore nelle liste del Partito Democratico. Dopo la pubblicazione del libro “Una carezza per guarire” è impegnato in prima linea per la lotta alla vivisezione e per promuovere la dieta vegetariana. Deceduto l’8 novembre del 2016, nella suo dimora milanese, è sepolto nel Famedio del Cimitero monumentale

L’ANGOLO in CUCINA: Giornata Nazionale degli AGRUMI

È noto che gli agrumi sono ricchi di vitamina C, ma quali sono nello specifico i benefici che questa sostanza ha? Sono ottimi alleati per prevenire o curare malanni di stagione come raffreddore, tosse, mal di gola e stati influenzali, ma sono utili anche per gengiviti, stomatiti e malattie infettive. Nondimeno hanno un ruolo fondamentale alla carenza di vitamina C che provoca stanchezza, debolezza cronica e, nei casi più gravi, la tendenza al sanguinamento, soprattutto gengivale, e alla formazione di lividi. La vitamina C, tuttavia, non è la sola presente negli agrumi. Infatti, c’è la vitamina A, soprattutto nei mandarini e nei pompelmi che è molto preziosa tra le vitamine per gli occhi e per la vista, mentre quelle del gruppo B contrastano il senso di spossatezza. Inoltre, sono ricchi anche di niacina che regola il metabolismo ed è utile in caso di pellagra, una malattia piuttosto fastidiosa caratterizzata da demenza, dermatite e diarrea, spesso associata ad un’alimentazione fortemente scorretta e squilibrata

LAVORI in GIARDINO: COSA FARE a NOVEMBRE

Per prima cosa preoccupiamoci di lavorare al meglio il terreno, preparandolo per la coltura di nuove piantagioni. Operiamo sulla concimazione incorporando stallatico maturo, compost, concime o fertilizzanti biologici adatti a tutti i tipi di piante e terreni. In seguito estirpiamo tutte le erbe infestanti rimaste e raccogliamo le foglie secche che potranno servirci per la pacciamatura o per la creazione di casette per gli insetti utili. Ricordiamoci di falciare il prato per l’ultima volta fino a primavera. Possiamo effettuare la potatura di arbusti sempreverdi, come l’alloro, oleandri,, ecc… questo servirà a rinforzarli e a garantire una migliore fioritura primaverile.

Per tutte le notizie seguici su Google News

Print Friendly, PDF & Email