39^ Settimana – Giorni inizio/fine anno 265/101 – BUONA SETTIMANA

 ULTIMO GIORNO d’ESTATE 2020 domani 22 settembre alle ore 15.30 ci sarà l’EQUINOZIO d’AUTUNNO a quell’ora la durata del giorno e della notte saranno uguali (12=12 +/-) pochi secondi dopo la notte prevarrà sul giorno e le giornate diventeranno sempre più corte fino al 22 dicembre con il “solstizio d’inverno”. L’Equinozio non ha un giorno fisso: nel 2019 l’Equinozio d’autunno è stato il 21 settembre come lo sarà del 2021 e nel 2023 cambierà di nuovo nel 2024

 I SANTI del GIORNO: San MATTEO apostolo e evangelista. Secondo la tradizione è autore del Vangelo (di San Matteo). Patrono dei Commercianti, banchieri, ragionieri, doganieri e della Guardia di Finanza. Nella bergamasca è patrono di Villa d’Ogna – Santa MAURA – San GIONA profeta – San PANFILO

 REFERENDUM CONFERMATIVO – ELEZIONI REGIONALI e COMUNALI oggi si potrà votare fino alle ore 15 di oggi per il Referendum Confermativo sulla “riduzione dei parlamentari”. Nella bergamasca, alle ore 15, inizierà lo spoglio, prima del Referendum, poi quello dei 13 Comuni chiamati all’elezione del Sindaco e del rinnovo del Consiglio Comunale. I 13 Comuni sono: SORISOLE, ALME’, VALLEVE, MEZZOLDO, FUIPIANO, CENE, GAZZANIGA, ONETA, CLUSONE, BORGO di TERZO, PARZANICA, COLORE e CIVIDATE al PIANO

 GIORNATA MONDIALE della PACE istituita dall’ONU nel 1981 (da non confondersi con la “giornata della pace” indetta dalla Chiesa Cattolica per il primo gennaio di ogni anno). L’ONU esorta gli Stati membri, le organizzazioni governative e non e gli individui a concentrarsi in questo giorno nella promozione di azioni educative per fare sensibilizzazione sul tema della pace globale. È una giornata fondamentale in un mondo afflitto dalle guerre. Da quelle tristemente note come la guerra in Siria e quella in Yemen, ai conflitti meno veicolati mediaticamente come quelli che interessano tantissime minoranze nel mondo; questa giornata ha lo scopo di far luce su queste guerre perché il primo passo per la fine delle ostilità risiede nella consapevolezza comune che la guerra è sempre ingiusta. Guerre che uccidono, privano le persone anche dei bisogni più elementari e, non ultimo, rubano l’infanzia a milioni di bambini nel mondo. Il tema del 2020 è: “Creiamo la Pace Insieme”. Quest’anno il tema scelto dalle Nazioni Unite rispecchia la situazione attuale dove siamo tutti impattati dalla pandemia da Covid-19 e dove, quindi, il nemico che dobbiamo affrontare è uguale per tutti e solo uniti possiamo proteggere noi stessi e gli altri. Quest’anno, la Giornata internazionale della pace rientra nello stesso periodo di un importante vertice sugli Obiettivi di sviluppo del Millennio, la più grande campagna contro la povertà del mondo. Il vertice riunisce i leader mondiali alle Nazioni Unite a New York dal 20 al 22 settembre 2020.

 GIORNATA MONDIALE LOTTA all’ALZHEIMER istituita nel 1994 dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) che vuole creare una coscienza pubblica sugli enormi problemi provocati da questa malattia. E ogni anno riunisce in tutto il mondo malati, familiari e associazioni Alzheimer. I malati di Alzheimer e di altre demenze sono oggi stimati circa 40 milioni nel mondo, più di un milione nel nostro Paese, numeri destinati ad aumentare drammaticamente nel giro di pochi anni. Il morbo è la forma più comune di demenza senile, caratterizzata da un progressivo declino della memoria e di altre funzioni cognitive, uno stato provocato da una alterazione delle funzioni cerebrali che implica serie difficoltà per il paziente nel condurre le normali attività quotidiane. Di fronte a questa emergenza sanitaria famiglie, medici, ricercatori, associazioni Alzheimer e istituzioni sanitarie sono chiamati ad agire insieme per dare risposte concrete ai bisogni dei malati e dei loro familiari. Difficile, se non impossibile, scoprire i “segni” clinici premonitori (alterazioni del carattere e dell’umore, disturbi dell’attenzione, difficoltà minime nella organizzazione e pianificazione quotidiana).

 GIORNATA NAZIONALE di UNA GIUSTA CRESCITA dei BAMBINI (in statura): Ogni bambino attraversa due momenti di crescita rilevante: nei primi due anni e all’inizio dell’età adolescenziale. All’inizio il peso di un neonato raddoppia in sei mesi e triplica al compimento del primo anno di vita. La statura, invece, aumenta di 25 centimetri all’anno, fino ai 24 mesi di vita. Un bimbo di due anni dovrebbe pesare non più di 12,5 chili ed essere alto 76-77 centimetri. A tre il suo peso non dovrebbe essere superiore a 15 chili, con un’altezza di 94-95 centimetri. A quattro anni le curve indicano una statura pari a 103 centimetri, con un peso di 16,5 chilogrammi. Più che alla bilancia e allo statimetro, conviene prestare attenzione al comportamento del proprio bambino. È importante controllare cosa, quanto e quando mangia: ricordando che è importante consumare cinque pasti al giorno, sin dai primi anni di vita, e mangiare una quantità adeguata di frutta e verdura. Seguire attentamente i consigli del proprio pediatra per evitare poi l’obesità del bambino in adolescenza.

 GIORNATE NAZIONALI dei GIOCHI della GENTILEZZA: 21 e 22 settembre hanno come finalità quella di allenare la pratica della gentilezza attraverso il gioco. Quest’anno la ricorrenza sarà caratterizzata da una tematica gentile, che sarà affrontata attraverso I Giochi della Gentilezza: la PACE (circondare i bambini di pace, a casa, a scuola, nello sport, nel tempo libero). Poiché il 21 Settembre è la Giornata Internazionale della Pace, quest’anno la Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza, che si festeggia il 22 Settembre, si svilupperà su due giornate. In internet si potranno cercare diversi giochi www.giochidellagentilezza,it. Durante la ricorrenza, bambini, ragazzi e quanti interessati, potranno giocare ad un Gioco della Gentilezza per la pace e riflettere sulle conoscenze gentili in esso racchiuse.

 ALLERTA METEO GIALLA oggi 21 settembre, in nove regioni. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. È allerta gialla sul bacino dell’Alto Piave, in Veneto, su alcuni settori di Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana e sull’intero territorio di Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise.

 ACCADDE OGGI: 1990 Il giudice Rosario Livatino (30 anni fa) viene assassinato dalla mafia. E’ aperta la Causa di beatificazione.

 SIGNIFICATO del NOME “MATTEO” è “uomo di Dio”. In Italia portano questo nome circa 83.909 persone di cui il 16,4% in Lombardia

 PROVERBI BERGAMASCHI: “A san Maté, aqua denàcc o de dré” (A san Matteo acqua o prima o dopo) – “A san Maté, la castègna la à o la è” (A san Matteo la castagna o si forma o va a male) – “A san Maté, ol durd l’è lé” (A san Matteo, il tordo è li che attende) – “A san Maté, ol cassadür l’è prèst in pé” (A san Matteo, il cacciatore è mattiniero)

DUE ASTEROIDI SFIORERANNO la TERRA per gli scienziati “sfioreranno la Terra” anche se, si parla di milioni di Km di distanza è sempre uno stato d’allerta, per noi, magari ci facciamo una risata. Due grandi asteroidi della dimensione delle piramidi di Giza, alte 139 metri, passeranno vicino alla Terra nelle prossime due settimane. Secondo la Nasa il primo, il più piccolo, il 25 settembre transiterà a una distanza di quasi sei milioni di chilometri dal nostro pianeta. Il secondo passerà il 29 settembre molto più vicino, a 2,8 milioni di chilometri.

 IL DOLCE di SAN MATTEO: è tradizione in molte località del sud Italia la “Zeppola di Sam Matteo”. E’ un mix di profumi e sapori del territorio, un dolce semplice e buonissimo al tempo stesso ha la forma di corona per ricordare il martirio del Santo.

 A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.06 e tramonta alle ore 19.22 – Durata de l giorno 12.16 (-3 minuti rispetto a ieri) – La LUNA crescente (29%) sorge oggi alle ore 11,59 e tramonta alle ore 21,51 

Print Friendly, PDF & Email