NOTIZIE e CURIOSITA’. Almanacco di oggi 3 dicembre 2020 (Giovedì)

49^ settimana – Giorni inizio/fine anno 338/28 – BUONA GIORNATA

OGGI in QUESTO POST:
I Santi del giorno (Buon Onomastico)
Necrologie di oggi (clicca qui)
Giornata Mondiale delle Persone con Disabilità
Disabilità in Italia
Bergamo e gli Anziani
Approvato il nuovo DPCM
L’importanza dei vaccini
Regione Lombardia: revocate le misure antismog
Altre “Notizie e Curiosità” del giorno … dagli un’occhiata !!!

 I SANTI del GIORNO: San FRANCESCO SAVERIO sacerdote. Patrono dell’Australia, Cina, Giappone, India, Nuova Zelanda. Patrono delle Missioni e dei Missionari, marinai, pratiche e cause di difficile risoluzione – Sant’ILARIA martire – San CLAUDIO martire – San LUCIO vescovo e martire – San CASSIANO martire – San SOFONIA profeta. La Chiesa festeggia numerosi altri Santi e Beati.

 AUGURI di BUON COMPLEANNO a tutti coloro che oggi lo festeggiano

 GIORNATA MONDIALE delle PERSONE con DISABILITA’ istituita nel 1992 dall’ONU, nasce con lo scopo di promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità, sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e combattere qualsiasi forma di discriminazione e violenza. Nel 1993, anche la Commissione Europea ha scelto sempre il 3 dicembre come “Giornata Europea delle Persone con Disabilità”, rendendola un appuntamento non solo per le persone con disabilità, ma anche per le loro famiglie, gli operatori, i professionisti che operano nel sociale e, più in generale, per tutti i cittadini europei. Patologie rare, malattie invalidanti, disabilità gravi e gravissime: questa è la realtà per una parte della nostra società, che più di tutti vive le difficoltà del quotidiano. Spesso sono le famiglie a battersi per i diritti di chi non può farlo da solo ed è una battaglia difficilissima contro l’inefficienza delle leggi e delle istituzioni. Ma più di tutto contro il resto della società, quella ‘sana’ che liquida il problema pensando che ‘non sia suo’. Eppure chiunque, in qualsiasi momento, potrebbe subire un incidente, o ammalarsi, scoprendo che la vita come l’ha sempre vissuta per alcuni non è un diritto bensì un lusso. La Giornata è stata istituita proprio per sensibilizzare l’opinione pubblica e per sollecitare leggi urgenti e indispensabili per quella che siamo abituati a pensare una società civile, ma che civile in molti casi non è.

 DISABILITA’ in ITALIA: SOLITUDINE – SCARSI AIUTI – POCHI SERVIZI: In Italia ci sono 4 milioni di soggetti con “limitazioni funzionali” . ma lo Stato fa poco o niente per loro. Così a occuparsene sono le famiglie che per assistenza, medicine, istruzione si indebitano sempre di più. E quando un portatore di handicap cerca di avvicinarsi al mondo del lavoro stop e delusioni diventano ancora più frequenti e gli incentivi sono stati azzerati. Nonostante leggi che imporrebbero un impiego per chi è più sfortunato. Al di là della tipologia di problema fisico o mentale e della distribuzione geografica, a far la differenza quando si parla di disabilità sono i familiari: sono infatti circa 260mila i disabili “figli”, che cioè vivono con uno o entrambi i genitori. Quasi sempre, in mancanza di risorse economiche o impossibilitati a trasportare il figlio, per ragioni di tempo o lontananza, in qualche centro specializzato, mamma e papà si sostituiscono alle realtà assistenziali e a volte addirittura alla scuola. Ma trovano la forza di andare avanti riunendosi, da nord a sud del Paese, in centinaia di associazioni per scambiarsi aiuti e informazioni. Un vero e proprio stato sociale parallelo. Peccato solo che, rivela l’Istat, l’80% delle famiglie in cui è presente una persona con disabilità non riceva alcun aiuto o supporto pubblico da parte di Comuni, istituzioni, Asl, e che dunque la presenza di una persona con “limitazioni funzionali” in famiglia rappresenti una delle principali cause di impoverimento.

 BERGAMO: GUARDA agli ANZIANI Una città con spazi verdi e ampie zone pedonali dove si possa passeggiare e riposare in sicurezza; una città con trasporti efficienti, senza barriere architettoniche e con nuove opzioni abitative, che consenta alle persone di invecchiare sul posto e promuova politiche abitative a sostegno delle giovani coppie. Così i pensionati immaginano la Bergamo del futuro, in grado di offrire opportunità per continuare a lavorare, studiare e svolgere qualsiasi attività ad ogni età. Queste e altre osservazioni, tra cui la necessità di garantire la rigenerazione delle aree degradate e la riqualificazione del patrimonio pubblico. Secondo l’ultima rilevazione effettuata a gennaio la popolazione anziana a Bergamo è pari al 25 per cento, con un trend in crescita

 APPROVATO il NUOVO DPCM che riguarda il periodo natalizio. Le disposizioni scatteranno se la Regione Lombardia passerà da “arancionr” a “giallo” altrimenti restno in funzione le attuali disposizioni. Divieto di lasciare la propria regione per tutte le festività, dal 21 dicembre al 6 gennaio, e proibito lasciare anche il proprio Comune a Natale, Santo Stefano e Capodanno. Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 – recita il testo licenziato dall’esecutivo – è vietato, nell’ambito del territorio nazionale, ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, e nelle giornate del 25 e del 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021 è vietato altresì ogni spostamento tra comuni, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute», fatto salvo «il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione degli spostamenti verso le seconde case».

 L’IMPORTANZA di UN VACCINO: ci scrivono gli Specialisti di Humantitas Gavazzeni. Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, si stima che i vaccini salvino ogni anno tra i 2 e i 3 milioni di persone e che, se tutti nel mondo avessero uguale accesso alle vaccinazioni, si potrebbe salvare un altro milione di individui. Se in alcune parti del mondo, però, è praticamente impossibile accedere a un programma di vaccinazione (basti pensare alle numerose zone di conflitto), in altri Paesi la minaccia è rappresentata da un vero e proprio timore nei confronti delle vaccinazioni, frutto delle numerose fake news circolate su internet negli ultimi anni. In realtà, vaccinarsi è l’unico modo per impedire che malattie particolarmente aggressive si diffondano tra la popolazione e negli ultimi mesi il discorso si è, inevitabilmente, concentrato sui vaccini per COVID-19. Al momento, infatti, l’unico modo per arginare la pandemia da Sars-CoV-2 e non congestionare gli ospedali è accettare le restrizioni sociali poste dai governi dei singoli Paesi. La comunicazione sullo sviluppo dei vaccini anti-COVID-19, tuttavia, è stata particolarmente disordinata e alle notizie veritiere si sono affiancati titoli sensazionalistici che hanno provocato molta confusione nel pubblico, in particolar modo circa le possibili tempistiche di diffusione di un primo vaccino.

 PENSIERO e PREGHIERA del GIORNO: è in corso la Novena in preparazione alla Festa solenne dell’ Immacolata Concezione (8 dicembre). Un invito a rivolgere una preghiera alla Madonna per tutti gli ammalati, disabili e per le persone sole.

 BIRRIFICI BERGAMASCHI PREMITATI a LIVELLO INTERNAZIONALE: La PILS di Seriate ha conquistato la medaglia d’argento nella categoria 2 German-Style Pilsner; la Pils di Montello l’oro nella categoria Bohemian-Style Pilsner; la Dubec di San Pellegrino il bronzo nella categoria German-Style Dunkel Bock/Doppelbock

 REGIONE LOMBARDIA: REVOCATE le MISURE ANTISMOG: Sono revocate da oggi 3 dicembre, le misure temporanee di primo livello lo comunica in una nota la Regione Lombardia, spiegando che «la situazione meteorologica favorevole alla dispersione degli inquinanti ha permesso infatti in questi territori di registrare per due giorni consecutivi dei valori medi di Pm10 al di sotto del limite previsto

 ACCADDE OGGI: 1992 Primo SMS della storia (28 anni fa) –

 SIGNIFICATO del NOME “ILARIA” è: “allegra, lieta”. In Italia portano questo nome circa 24.904 donne di cui il 22,6% in Toscana, il 18,6% in Lombardia

 PROVERBI: “Dicembre, piglia e non rende” “Dicembre gelato non va disprezzato” “Dicembre nevoso, anno fruttuoso” “Dicembre vezzono, anno capriccioso”

 PROVERBI BERGAMASCHI: “Niv desembrina per trì mis la se confina” (Neve di Dicembre rimane per tre mesi) – “Pa, ì e söche, e se l’ völ fiocà che l’ fiòche” (Pane, vino e zucche; e se vuol nevicare, nevichi pure) – “Chèl che ripara del frècc, a l’ ripara a’ del cóld” (Quello che ripara dal freddo, ripara anche dal caldo)

 GIORNATA NAZIONALE: ALIMENTAZIONE e DIABETE: Una alimentazione ben bilanciata rappresenta la cura essenziale del diabete. Seguire una dieta controllata e sana serve soprattutto a mantenere sotto controllo il livello di zucchero nel sangue, mediante un corretto apporto alimentare di tutti i nutrienti necessari alla salute dell’organismo. La dieta ideale per il diabete non è affatto complessa o restrittiva. La persona con diabete necessita infatti di un apporto calorico giornaliero uguale a quello del soggetto non diabetico, in rapporto a fattori come costituzione fisica, sesso, età, statura e attività lavorativa, avendo come obiettivo il raggiungimento ed il mantenimento del peso corporeo ideale.

 SEGNO ZODIACALE “SAGITTARIO” dal 23 novembre al 21 dicembre

 A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.43 e tramonta alle ore 16.38 – Durata del giorno 08.55 (-2 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 15.06 (+2 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (79%) sorge oggi alle ore 19.06 e tramonta domani alle ore 10,31. 

Print Friendly, PDF & Email