Almanacco di oggi 4 settembre 2021 (Sabato); Notizie e curiosità

35^ settimana – Giorni inizio/fine anno 247/118 – BUON WEEKEND
AUGURI di BUON COMPLEANNO e di BUON ONOMASTICO a tutti coloro che oggi lo festeggiano

La pazienza cresce col crescere dell’amore. Se smetti di amare smetterai di sopportare. Chi meno amiamo meno lo sopportiamo

Il SOLE sorge alle ore 06.44 e tramonta alle ore 19.57 – Durata del giorno 13.13 (-4 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 10.47 (+4 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (21%) sorge oggi alle ore 03.17 e tramonta alle ore 19.09.

OGGI in QUESTO ALMANACCO:

  • I Santi del giorno
  • Il “pensiero” del giorno
  • Giornata Mondiale del benessere sessuale
  • Giornata Nazionale di prevenzione alla sinusite
  • Settembre: il Moscato di Scanzo
  • ONU: Settimana Mondiale per la Sicurezza stradale
  • 1998 Fondano Google
  • La storia della Fiera di Bergamo
  • Il Medagliere delle Paralimpiadi (al 3/9)
  • Scomparsi Oggi
  • I benefici del semolino
  • Altre “Notizie e Curiosità” del giorno
  • I MORTI DI OGGI E LA DATA DEI FUNERALI A BERGAMO E PROVINCIA (clicca qui)
  • TUTTA LA CRONACA ANCHE SU FACEBOOK (clicca qui)

Santa ROSALIA patrona della Sicilia e della città di Palermo, patrona degli eremiti, invocata contro la peste. Nel maggio 2020 è stata proclamata patrona dei malati di Covid19San MOSE’ Profeta – Sant’IDA vedova – San MARCELLO martire – San BONIFACIO I Papa – Santa CANDIDA martire – Santa ROSA da Viterbo si ricorda la traslazione delle Sue reliquie. Patrona della gioventù femminile e dei fiorai. Anche quest’anno, causa pandemia,non si terrà la famosa processione con la “Macchina di Santa Rosa” che rimarrà ferma in piazza. A Urgnano (Bg) iniziano oggi i festeggiamenti per il 100° anniversario dall’Incoronazione della Madonna di Basella che dal Santuario oggi verrà portata in Parrocchia in processione. La Chiesa celebra la festa di altri 4 SANTI e 10 BEATI

IL PENSIERO del GIORNO (di Mons. Antonio Donghi) “Io sono la via, la verità e la vita” Nel cammino quotidiano ci sono persone che nella loro semplicità feriale diventano strumenti sereni e luminosi per un cammino di autenticità umana. Senza le parole, senza rivestire alcun ruolo, attraverso lo stile di vita di tutti i giorni queste persone ci aiutano ad amare la vita di tutti i giorni. Chi riesce con coraggio ad accogliere la propria vicenda personale diventa segno di speranza per tutti i fratelli – Padre, al centro della nostra esistenza ci regali la persona di Gesù che con il suo porsi quotidiano diventa la strada attraverso la quale ci introduce nella comunione che vive con te per stabilirci per sempre nella tua unità trinitaria. Aiutaci nella forza dello Spirito ad orientare a lui i sentimenti del nostro cuore per essere assunti eternamente nella comunione luminosa con te e tutta l’umanità. Amen

GIORNATA MONDIALE del BENESSERE SESSUALE Secondo l’OMS (l’Organizzazione Mondiale della Sanità) il benessere sessuale è “uno stato di benessere fisico, emotivo, mentale e sociale in relazione alla sessualità; la salute sessuale richiede un approccio positivo e rispettoso così come la possibilità di avere esperienze sessuali piacevoli e sicure”. Da qui nasce la Giornata mondiale dedicata a questo delicato tema: oltre a essere un momento di riflessione e sensibilizzazione è anche l’occasione per scoprire una serie di curiosità legate alla nostra sfera intima. La “Giornata Mondiale del benessere sessuale” è stato istituita nel 2010: la giornata è un invito a riflettere sulla consapevolezza sessuale. Il benessere intimo, sottolinea l’OMS, è legato innanzi tutto a una visione rispettosa della sessualità e della relazione fisica, “al fine di avere piacevoli e sicure esperienze, libere da coercizioni, discriminazioni e violenze”. Sottolineando che la sessualità è una componente fondamentale della vita ed il benessere sessuale è indispensabile per la buona salute generale di ognuno, l’OMS ricorda che il primo passo per l’esistenza del benessere sessuale è, naturalmente, il rispetto dei diritti fondamentali della persona e il raggiungimento del piacere. Uno degli ostacoli principali verso quest’ultimo obiettivo è il rigido controllo e i tabù imposti dalla società: per questo il ruolo dell’informazione e della sensibilizzazione sono particolarmente importanti. Anche se sono stati fatti molti passi avanti, la sessualità è ancora unargomento difficile da affrontare, come dimostra il fatto che moltissime le persone fanno fatica a parlarne anche con il proprio partner e perfino con il medico.

GIORNATA NAZIONALE di PREVENZIONE alla SINUSITE: è un’infiammazione della mucosa che interessa i seni paranasali e può svilupparsi come conseguenza di un raffreddore. Come sempre, in occasione di queste giornate ci rivolgiamo agli Specialisti in Otorinolaringoiatria. Solitamente la causa è di tipo virale, ma non si escludono anche infezioni batteriche o più raramente infezioni fungine. Inoltre, anche alcune situazioni anatomiche come la deviazione del setto ansa o l’ipertrofia dei turbinati, predispongono all’insorgere di sinusiti e infiammazioni. Secondo alcuni studi soffre di sinusite circa l’8% della popolazione in Europa e le stime ipotizzano un aumento al 20% entro il 2020, dovuto anche all’inquinamento e alla resistenza agli antibiotici. Nel caso di una sinusite virale, si escludono gli antibiotici: “sono sufficienti decongestionanti nasali, mucolitici e antipiretici in caso di febbre”. Gli antibiotici invece sono indicati nel caso di infezione batterica, che si riconoscere per la presenza di secrezioni giallastre e purulente”. Per cercare di prevenire le infiammazioni della mucosa sono indicate “le cure termali inalatorie a base di acque sulfuree e salsobromoiodiche, cioè composte da cloruro di sodio, iodio e bromo. Hanno un’azione antinfiammatoria, anticatarrale e mucolitica”.

SETTEMBRE del “MOSCATO di SCANZO” è un vino DOCG, un Moscato passito a bacca rossa, la cui produzione è consentita solo nella zona collinare del comune di Scanzorosciate (Bg) ed unicamente con uve dell’omonimo vitigno Moscato di Scanzo. È definito vino di meditazione: da gustare con lentezza cogliendone tutte le sfumature. L’uva coltivata appartiene alla numerosa famiglia dei moscati. I vitigni di questo gruppo sono accomunati dal fatto di essere aromatici, cioè portano con sé un inconfondibile bagaglio di profumi che si ritrovano poi nel vino. Essendo questo un vino passito l’uva viene torchiata e lasciata appassire: questo processo serve da un lato, ad aumentare gli zuccheri negli acini, dall’altro a iniziare una trasformazione di alcuni composti che daranno al vino la sua tipicità. Il Moscato di Scanzo è un prodotto così importante che annualmente si organizza, nel mese di settembre, “La festa del Moscato di Scanzo”, in cui le aziende agricole del territorio sono organizzate in stand, dove i visitatori possono procedere con le degustazioni. Lo scorso anno 2020 la festa non è stata svolta per via dell’emergenza sanitaria Covid, quest’anno sono programmati comunque quattro weekend in cui le aziende e i ristoranti del territorio proporranno i loro prodotti. Informazioni e prenotazioni su: www.festadelmoscato.it

SETTIMANA MONDIALE per la SICUREZZA STRADALE: si celebra la sesta edizione della Settimana Mondiale della Sicurezza Stradale delle Nazioni Unite, che mira a mettere in risalto i vantaggi e i benefici che si traggono dall’avere strade a bassa velocità nei centri abitati e urbani. La Settimana invita in particolare i politici ad intraprendere azioni per limitare la velocità a 30km/h nelle strade dei centri cittadini di tutto il mondo, laddove le persone vivono, lavorano e giocano. Le strade a bassa velocità rendono infatti le città non solo più sicure, ma anche più sane, verdi e vivibili. Gli obiettivi della Settimana Mondiale della Sicurezza Stradale delle Nazioni Unite sono: 1) Stimolare e ottenere impegni politici a livello nazionale e locale al fine di introdurre limiti di velocità di 30 km/h nelle aree urbane – 2) Generare sostegno locale per tali misure – 3) Preparare il terreno per il lancio del Piano globale per il Decennio di Azione per la Sicurezza Stradale 2021-2030 che si terrà verso la fine del 2021 e la Riunione di alto livello dell’Assemblea generale dell’ONU sulla Sicurezza Stradale nel 2022.

1998 – FONDANO GOOGLE (23 anni fa): Larry Page e Sergey Brin, due studenti dell’università di Stanford, fondano Google Inc. nel garage (affittato per 1.700 dollari al mese) di una villetta, al numero 232 di Santa Margherita Avenue in Menlo Park, nel cuore della Silicon Valley californiana. Il 27 settembre partirà la versione beta dell’omonimo motore di ricerca, su cui i due hanno lavorato. La scelta del nome rimanda alla vastità del progetto che i due portano avanti. Google deriva da googol, termine utilizzato dal matematico Edward Kasner per tradurre il numero 1 seguito da 100 zeri. Dal momento che il dominio googol è già esistente, i due optano per una nuova versione giocando anche con l’assonanza con il verbo to googgle (che significa “strabuzzare gli occhi” per la sorpresa di quanto si è riusciti a trovare).

La FIERA di Sant’ALESSANDRO: STORIA e TRADIZIONI: Per inquadrare l’area di cui andremo a parlare siamo dove oggi sorge il Sentierone, Teatro Donizetti, il Tribunale, la Camera di Commercio, la Chiesa di San Marco, Via Zelasco. Nell’899 Berengario I donò al vescovo Adalberto, per i favori ricevuti, una parte della curtis regia di Murgula e i diritti sulla fiera di sant’Alessandro, questo è il primo documento che fa riferimento alla fiera. Il vescovo cedette i diritti ai monaci di san Vincenzo nel 911 (1110 anni fa) per garantire il loro sostentamento. Nel 1428, con l’arrivo del dominio veneto, i monaci dovettero cedere al comune i diritti sulla fiera e l’Amministrazione cittadina, nel 1475, donerà parte del prato per la costruzione dell’ospedale di santa Maria e san Marco che doveva riunire gli undici ospedaletti della città. Sulla zona erano stati costruiti casotti in legno che dovevano accogliere la merce e le famiglie dei venditori, nel 1596 ne sono documentati presenti 200, ma essendo in legno, dove si viveva e dove si accendevano fuochi che erano facilmente causa di incendi, capitava di frequente che questi incendi causassero gravi danneggiamenti. Quello che rimane maggiormente documentato, occorse la notte tra il 24 e il 25 agosto del 1591, a soli due giorni dell’apertura della fiera. Il fuoco era divampato nella bottega dello speziale Tommaso Orio, e rapidamente, alimentato dal vento caldo estivo, intaccò i casotti che essendo di legno subito s’infiammarono e con loro anche le mercanzie. I mercanti furono derubati anche delle poche merci che si erano salvate. (continua)

IL MEDAGLIERE delle PARALIMPIADI: (aggiornato a ieri 3 settembre) Cina: medaglie 186 (87 oro, 52 argento, 47 bronzo) – Gran Bretagna: medaglie 115 (39 oro, 36 argento, 40 bronzo) – Stati Uniti: medaglie 96 (35 oro, 34 argento, 27 bronzo) – Russia: medaglie 110 (35 oro, 30 argento, 45 bronzo) – Ucraina: medaglie 96 (24 oro, 46 argento, 26 bronzo) – Brasile: medaglie 62 (20 oro, 15 argento, 27 bronzo) – Australia: medaglie 73 (18 oro, 28 argento, 27 bronzo – ITALIA medaglie 65 (13 oro, 27 argento, 25 bronzo)Olanda medaglie 54 (23 oro, 15 argento, 16 bronzo), Azerbaigian medaglie 19 (14 oro, 1 argento, 4 bronzo)

SCOMPARSI OGGI:
2006Giacinto FACCHETTI (15 anni fa): Nato a Treviglio (Bg) e morto il 4 settembre 2006 a Milano, dal 1960 al 1978 è stato un famoso terzino dell’Inter, scendendo in campo in serie A ben 475 volte.
1965 – Albert SCHWEITZER (56 anni fa) laureato in medicina, partì missionario, con la moglie infermiera, per il Gabon in Africa, aprì il suo primo ambulatorio in un vecchio pollaio, con gli aiuti da parte di amici aprì un piccolo ospedale dove confluirono pazienti da ogni dove essendo l’unico Centro della zona. Nel 1952 gli fu insignito il Premio Nobel per la pace e con i proventi costruì il “Villaggio della Luce” per la cura dei lebbrosi. La Sua opera continua ancora oggi con medici volontari provenienti da tutto il mondo.

ACCADDE OGGI:1951 La Cina interrompe i rapporti diplomatici con il Vaticano con l’espulsione del Nunzio Apostolico (rapporti intrapresi all’inizio del 2021 dopo 70 anni) – 1988 Viene fondata la Società Google.

SIGNIFICATO del NOMEROSALIA” è: “corona di rose”. In Italia portano questo nome circa 79.547 persone di cui il 51,7% in Sicilia, 9,5% in Lombardia.

PROVERBI: “La paura fa novanta” “Al cuore non si comanda” “Se a settembre senti tuonare, tini e botti puoi preparare” “A settembre la notte con il dì contende”

GIORNATA NAZIONALE del SEMOLINO si ottiene dalla macinazione del grano duro, ma oggi possiamo trovare anche del semolino di riso macinando del mais si ottiene del semolino giallo con cui si prepara la polenta. E’ un piatto molto versatile in cucina ed è presente in molti piatti tradizionali come gli gnocchi alla romana, la zuppa imperiale, ma anche focacce, torte o dolci fritti. Il semolino di frumento duro è caratterizzato da un alto potere calorico e un’elevata digeribilità che lo rendono un alimento adatto a essere consumato da tutti, ma soprattutto da bambini, anziani e soggetti convalescenti. Come accade per altri alimenti fonti di carboidrati complessi come cereali (riso, orzo, farro, grano) e cibi a base di cereali (tra cui pasta e pane), il semolino fornisce perlopiù un lento rilascio di glucosio nel sangue, assicurando all’organismo energia a lungo termine. La totale assenza di colesterolo fa inoltre sì che questo alimento possa essere inserito anche nelle diete di soggetti con problemi cardiovascolari.

SEI NATO OGGI: La serenità fa di te una persona molto piacevole. Sarai sempre circondato da affetto ed amicizia e avrai a fianco un unico, importantissimo amore. Sei attratto dall’arte, dalla medicina alternativa, dagli studi filosofici e spirituali: tutti campi dove puoi conseguire buoni risultati.

L’almanacco di oggi lo trovi anche su Google News


Print Friendly, PDF & Email