NOTIZIE e CURIOSITA’. Almanacco di oggi 5 dicembre 2020 (Sabato)

49^ settimana – Giorni inizio/fine anno 340/26 – BUON WEEKEND

OGGI in QUESTO ALMANACCO:

  • Necrologie di oggi (clicca qui)
  • Arrivata Santa Claus e/o San Nicolaus
  • I Santi del giorno (Buon Onomastico)
  • Giornata Mondiale del Volontariato
  • Giornata Mondiale del suolo
  • Giornata Nazionale della Salute Mentale
  • Colletta Alimentare e “Stella di Natale per l’AIL
  • Al Dormitorio la Messa di Natale
  • I “Grandi bergamaschi”
  • Altre “Notizie e Curiosità” del giorno

ARRIVA San NICOLAUS o Santa CLAUS (San Nicola di Bari) domani è la Sua festa. Non solo in Italia ma anche in diverse Nazioni d’Europa questa notte (5-6 dicembre) farà il giro di molte case. La sua figura ha dato origine alla tradizione di BABBO NATALE personaggio noto anche al di fuori del mondo cristiano. E’ ricordato per la sua generosità verso i bisognosi, si narra che regalasse cibo e denari calandoli dal camino o lasciandoli sul davanzale della finestra, così il suo erede immaginario è prodigo di doni verso tutti bambini. Da qui la leggenda diffusa in alcune nazioni: la sera del 5 dicembre (o la mattina del 6), un personaggio con le sue sembianze, accompagnato da un Angelo (che rappresenta il Bene) e da un Diavolo (il Male), fa il giro delle case per accertarsi che i bambini si siano comportati bene durante l’anno. A quelli buoni lascia dolcetti e altri piccoli doni nella calza lasciata sul davanzale o appesa sul camino.

I SANTI del GIORNO: San SABA ARCHIMANDRITA abate – San DALMAZIO martire – Santa CONSOLATA monaca – Santa CRISPINA religiosa e martire. La Chiesa festeggia numerosi altri Santi e Beati

AUGURI di BUON COMPLEANNO a tutti coloro che oggi lo festeggiano

35^ GIORNATA MONDIALE del VOLONTARIATO nata per volontà delle Nazioni Unite nel 1985 col fine dichiarato di riconoscere il lavoro di chi opera nel settore. Tema del 2020 è “Insieme possiamo” quanto mai appropriato per l’Italia in questo periodo di pandemia dove sono nate numerose nuove forse di volontariato al servizio sociale. La giornata vuole sensibilizzare soprattutto i giovani perché proprio da loro possono nascere iniziative sociali e di volontariato che vanno dall’assistenza ricreativa ai bambini ricoverati in Ospedale agli anziani nelle Case di Riposo. Lo spazio è enorme. Il volontariato fornisce alle persone, in particolare a quelle più frequentemente escluse, opportunità che hanno impatto concreto sulle loro vite e svolge un ruolo costruttivo nelle comunità attraverso la messa a disposizione gratuita di tempo e capacità”. Sostenere il Terzo Settore diventa quindi motore necessario per spingere il mondo nella direzione dell’equità. In Italia la macchina della solidarietà, che nel mondo conta su oltre un miliardo di persone, spinge sull’acceleratore in maniera importante. Secondo le ultime rilevazioni ufficiali dell’Istat, sono circa 7 milioni gli italiani impegnati a vario titolo nel circuito del volontariato (il 12% dell’intera popolazione nazionale).

GIORNATA MONDIALE del SUOLO Mantieni vivo il suolo, proteggi la biodiversità del suolo è lo slogan della campagna dell’edizione del 2020. L’obiettivo è la sensibilizzazione al mantenimento di ecosistemi sani garantendo al contempo il benessere umano. Il degrado del suolo e la perdita del patrimonio di biodiversità rappresentano delle problematiche importanti su cui accrescere la consapevolezza da parte di governi, organizzazioni, comunità e singoli individui a livello internazionale. Il suolo, troppo spesso sfruttato in maniera eccessiva, costituisce la risorsa primaria per la nostra sopravvivenza. La sua gestione sostenibile rappresenta per questo una sfida di notevole rilevanza ed estremamente attuale da affrontare in modo tempestivo.

2^ GIORNATA NAZIONALE della SALUTE MENTALE: Istituita nel 2019 a tutela della salute mentale e per  favorire la solidarietà, il riconoscimento dei diritti e dei bisogni delle persone con disagio mentale e delle loro famiglie. Attraverso interventi di assistenza sociale e socio-sanitaria, il coinvolgimento dei cittadini e delle reti primarie e secondarie, favorisce la tutela e la promozione della salute mentale comunitaria, anche per contrastare lo stigma e il pregiudizio nei confronti del malessere mentale, favorendo la conoscenza, il confronto e lo scambio di esperienze tra i familiari, gli utenti dei servizi di salute mentale e la cittadinanza. In Italia vi è la necessità di una completa applicazione della Legge Basaglia 180 che nel 1978 ha avviato il processo di chiusura dei manicomi e iniziato a portare la salute mentale sul territorio.

COLLETTA ALIMENTARE 2020: prosegue anche oggi la “Colletta alimentare” nei più importanti Centri Commerciali. In prossimità delle Casse troverai un pannello con delle card con il valore che vorrai donare. Presenta poi alla Cassa la card scelta e ti verrà addebitata sullo scontrino. Non girarti dall’altra parte aiuta che ha più bisogno

Le “STELLE di NATALE” AIL per la RICERCA: Il 5, 6, 7 e 8 dicembre tornano come da tradizione le Stelle di Natale AIL, iniziativa posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, giunta alla sua 32esima edizione, l’appuntamento con la solidarietà promosso dall’Associazione Italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma che in questa occasione, a causa dell’emergenza sanitaria, assume un significato ancor più speciale. Quest’anno a causa della pandemia, l’Associazione non potrà garantire lo svolgimento della manifestazione secondo le consuete modalità, AIL però non si ferma e raddoppia il suo impegno. I cittadini oltre alla tradizionale pianta natalizia, in molte sezioni AIL e dai primi di dicembre su Amazon.it, potranno ricevere anche una dolce Stella di cioccolato finissimo (al latte e fondente) denominata “Sogni di cioccolato”. Il contributo minimo associativo per ricevere la Stella di Natale AIL o i Sogni di cioccolato è di 12 euro. Dal 1 al 15 dicembre sarà inoltre possibile donare da rete fissa e mobile al numero 45582 per sostenere le Cure domiciliari dell’Associazione Italiana contro Leucemie, linfomi e mieloma e consentire ai pazienti ematologici di continuare a casa le cure iniziate in reparto.

La MESSA di NATALE al DORMITORIO PUBBLICO era ormai una tradizione la Santa Messa di Natale nell’atrio della Stazione Autolinee di Bergamo, purtroppo quest’anno causa il divieto di assembramento e i limiti d’orario fissati nel recente DPCM anche questa iniziativa è stata sospesa. Quest’anno la celebrazione della notte di Natale si svolgerà all’interno del dormitorio Galgario alle ore 22:30 riservata ai soli ospiti e per gli operatori in turno. Chi vorrà potrà seguire la diretta streaming sui canali di Caritas: Facebook

BERGAMO e i “GRANDI BERGAMASCHI”: ELIA FORNONI nato a Bergamo il 29 maggio 1847 morto a Bergamo il 5 dicembre 1925 (95 anni fa) è stato un architetto e ingegnere italiano. La città di Bergamo gli ha dedicato una Via. Architetto ed ingegnere, visse ed operò a cavallo dei secoli XIX e XX, lavorando e distinguendosi principalmente nella provincia di Bergamo. È tuttora ricordato sia per i suoi studi riguardanti settori di interesse locale che per i progetti di edifici civili e religiosi. La sua versatilità lo portò a impegnarsi in numerosi ambiti: fu prima docente presso il Circolo Artistico Bergamasco, poi Rettore dell’Ateneo di Scienze, Lettere ed Arti dal 1902 al 1920, ed infine assessore presso il Comune di Bergamo. Pubblicò numerosi articoli e studi, tra tutti quello riguardante il medievale Ponte di Lemine (conosciuto anche come Ponte della Regina), anche se la sua opera principale, i “Manoscritti Fornoni” è rimasta inedita (a eccezione dei 17 volumi della Storia di Bergamo (trascritti da Paolo Oscar). Questa consisteva in 82 volumi che spaziavano nell’ambito storico-geografico locale. Tra le Sue opere: il Manicomio di Bergamo, il Farmedio del Cimitero di Bergamo, Ricovero (ex Clementina) di Bergamo, la Scuola d’Arte “Fantoni”, le Ville Belotti, Romeri e Taglioli di Bergamo. Intervenne con progetti, ristrutturazioni, realizzazione in 35 Chiese in città e provincia di Bergamo

FESTA dell’IMMACOLATA inizia il Triduo di preparazione a questa Solenne Festa dell’Immacolata Concezione. Non ci vuole molto anche una semplice preghiera alla Madonna

SIGNIFICATO del NOME “DALMAZIO” è: “di origine della Dalmazia”. In Italia portano questo nome circa 1.330 uomini di cui il 28,3% in Lombardia

PROVERBI: “Se dicembre è bello, non lo è poi per l’anno novello” “Chi si scusa, si accusa”

GIORNATA NAZIONALE del MINESTRONE in queste giornate fredde e piovose si ha voglia di qualcosa di caldo e in cucina il pensiero corre subito ad un buon piatto di minestrone che vitamine, fibre e sali minerali, a fronte di una bassa concentrazione di grassi e calorie. Contiene vitamina A (carote, prezzemolo, zucchine, pomodori, spinaci e basilico), utile per la salute di occhi e pelle, vitamine del gruppo B, per il metabolismo delle cellule (patate, legumi e ortaggi verdi) e vitamina C (broccoli, cavoli e cipolle), potente scudo contro le infezioni. Le proteine, invece, derivano dai legumi: ceci, fagioli, lenticchie, piselli, fave, oltre ai meno noti soia, cicerchie e lupini; sono ricchi anche di ferro e magnesio.

SCOMPARSI OGGI: 1870 Alexandre DUMAS (150 anni fa) viene celebrato come “maestro del romanzo storico”. Tra i Suoi romanzi famosi “Il Conte di Montecristo”, “I tre moschettieri” e la “Regina Margot da cui nacquero numerosi film. Di grande valore “La Signora delle camelie” che ispirò Giuseppe Verdi nell’Opera “La Traviata” – 2013 Nelson MANDELA (7 anni fa) è considerato un simbolo universale di lotta per la libertà e per l’uguaglianza tra gli uomini battendosi contro la segregazione razziale

SEGNO ZODIACALE “SAGITTARIO” dal 23 novembre al 21 dicembre

A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.45 e tramonta alle ore 16.38 – Durata del giorno 08.53 (-1 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 15.08 (+1 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (64%) sorge oggi alle ore 21.17 e tramonta domani alle ore 11,57. 

Print Friendly, PDF & Email