Anche Antegnate avrà il suo centro vaccinale. La sede sarà un grande negozio rimasto vuoto all’interno della galleria del centro commerciale Gran shopping di Antegnate. Ad annunciarlo l’Asst Bergamo Ovest, che ha già iniziato ad allestire l’ex negozio di abbigliamento trasformandolo in ambulatorio.

Le line attive al nuovo centro vaccinale di Antegnate saranno in totale sei. Ciascuna di esse con un medico per l’anamnesi pre-iniezione. In tutto si potranno quindi vaccinare contemporaneamente sei persone. Il via vero e proprio dei vaccini ad Antegnate è previsto nei prossimi giorni, indicativamente attorno al primo di marzo.

“Abbiamo trovato un accordo con il centro commerciale per uno spazio che ci è sembrato adatto allo scopo” ha spiegato il direttore generale dell’Asst Peter Assembergs “In quanto ex negozio, aveva infatti già predisposte un’entrata e un’uscita separate, è dotato di parcheggio e riscaldato. Nei prossimi giorni partiranno anche lì le vaccinazioni, con l’idea di arrivare a sei linee vaccinali attive il prima possibile”.

Queste le prime immagini del nuovo centro vaccinale anti-Covid per la bassa orientale, condivise da Prima Treviglio:

 

Il più importante hub vaccinale della Bassa bergamasca resterà comunque quello di Treviglio. A pieno regime saranno ben 24 le linee attive negli spazi della Fiera di via Murena. Molto probabilmente la maggior parte dei vaccinandi della bassa riceveranno la loro dose proprio in quella sede.

Presso gli spazi in Fiera, sono già in corso le vaccinazioni per i medici e per il personale sanitario. Qui resteranno attivi anche gli spazi dedicati ai tamponi scuola e ai tamponi drive-through. Gli spazi dedicati ai vaccini anti-Covid dovrebbero essere implementati ed entrare in funzione anch’essi a partire dal primo di marzo.