Sparava in aria per provare la pistola nuova: uomo di Bergamo fermato e denunciato dalla Polizia.

Il tutto è avvenuto nel pomeriggio di domenica 24 gennaio: l’equipaggio Volante della Questura è infatti intervenuto in via Gasparini in seguito ad alcune segnalazioni per spari.

Alcuni residenti hanno riferito di aver sentito, nella serata precedente, alcuni botti provenire da un parcheggio. Vista la vittoria dell’Atalanta, avevano però pensato a festeggiamenti per cui non erano state allertate le Forze dell’Ordine. Al ripetersi dei botti, nella tarda mattinata di domenica mattina, hanno però pensato di procedere con le segnalazioni.

Raccolte le testimonianze di chi aveva visto un uomo impugnare una pistola, il personale ha facilmente individuato l’appartamento del presunto autore degli spari.

L’uomo, alla vista della Polizia, ha subito ammesso di aver acquistato recentemente online, una “scacciacani”. Prima di regalarla ad un parente, aveva poi pensato di utilizzarla nel parcheggio pubblico, per vedere se funzionava correttamente.

L’uomo ha consegnato l’arma, priva di tappo rosso, e 38 cartucce.

L’uomo ha subito una denuncia per violazione della Legge sulle Armi e per quanto previsto dall’articolo 703 del Codice Penale. L’arma e le munizioni sono invece state sequestrate.

Tagged in: