NECROLOGIE DI OGGI 18 AGOSTO 2022

FESTA del PATRONO Sant’ALESSANDRO

Un itinerario, scandito da riflessioni religiose e artistiche nei luoghi di Sant’Alessandro, accompagna i cittadini nei giorni che precedono le celebrazioni solenni del 26 agosto presiedute da dal Vescovo Francesco e previste, come da tradizione, la mattina in Duomo e, per i vespri, in Sant’Alessandro in Colonna.

Si inizia il

*** 22 agosto Tempio Votivo della Pace, con “Un nuovo tempio: gratitudine e promessa di pace”, relatore dott. Osvaldo Roncelli.

*** 23 agosto, presso la Chiesa dei Santi Bartolomeo e Stefano, con “Lorenzo Lotto celebra una pace ritrovata”, relatore Don Pietro Biaggi, prevosto di Pignolo; *** 24 agosto, nel Monastero di San Benedetto, con “Benedetto da Norcia, seminatore di pace nel crogiolo dei popoli”, relatrice Madre Cristina Picinali, abbadessa del Monastero di San Benedetto;

*** 25 agosto, alle ore 11 Concerto di campane di tutte le Chiese della città – alle ore 18 con partenza dalla Basilica di Sant’Alessandro in Colonna, si terrà il “Cammino orante verso la Cattedrale”. A conclusione, incontro con il Vescovo in Cattedrale e omaggio alle reliquie di Sant’Alessandro.

*** 26 agosto – Festa di Sant’Alessandro – ore 10 il Solenne Pontificale presieduto dal Vescovo di Bergamo Mons. Beschi e da altri Vescovi

*** 27 agosto ore 21 Cuore del programma di Sant’Alessandro 2022 è “Addio alle armi. Lettura scenica del romanzo di Ernest Hemingway, a cura dell’Assessorato alla Cultura e prodotto dal Centro Teatrale Bresciano. Uno spettacolo dedicato a uno dei romanzi capolavoro sulla Prima guerra mondiale che, nella versione diretta da Paolo Bignamini e interpretata da tre eccellenti attori – Alessandro Bandini, Mario Cei e Leda Kreider –, rilegge il testo del grande scrittore americano alla luce del bruciante bisogno di pace che ci interroga. Accompagnati dalle musiche dal vivo de La Scapigliatura – gruppo che rivisita la canzone italiana d’autore con sonorità elettroniche, ricercate e contemporanee – la compagnia racconterà la tormentata storia d’amore di Frederic e Catherine attraverso un percorso nei finali inediti del romanzo, tutti abbozzati da Hemingway e abbandonati in luogo di quello, asciutto e disperato, che chiude l’opera. A seguire, sotto i portici del Palazzo della Ragione in Piazza Vecchia, degustazione della torta di Sant’Alessandro e del vino Valcalepio offerti dal Comune di Bergamo e dal Consorzio Tutela Valcalepio con la collaborazione dell’Associazione Paolo Belli Onlus.

La LITURGIA e i SANTI del GIORNO

a Chiesa di Bergamo celebra e festeggia il 420° Anniversario dall’ APPARIAZIONE della B.V. MARIA ADDOLORATA in Borgo Santa Caterina – Sant’ELENA Imperatrice (madre dell’Imperatore Costantino) fu lei a portare a Roma le reliquie della Passione di Gesù. Patrona degli archeologi, dei matrimoni difficili, dei divorziati o separati, dei tintori, dei fabbricanti di aghi e chiodi. Patrona delle Case Reali – Sant’ELIANA martire – San LEONE martire – San LAURO e COMPAGNI martiri – La Chiesa celebra la Festa di altri 7 SANTI e 13 BEATI

*

AFORISMA del GIORNO

Stare al mondo può essere caro, ma c’+ incluso ne presso un viaggio attorno al sole gratis ogni anno”

*

IL PENSIERO del GIORNO

“La festa di nozze è pronta e tutti quelli che troverete, chiamateli alle nozze”  – Ogni creatura è chiamata a gustare la propria identità in comunione con tutti i fratelli. È in tale relazionalità che possiamo lentamente scoprire la bellezza d’essere creature invitate a riscoprire la gioia di camminare nel mistero della vita, uscendo dalle proprie chiusure esistenziali. Quanto più maturiamo nella fraternità, tanto più gustiamo la gioia di vivere con coraggio e verità la nostra storia quotidiana.Padre, tu inviti ogni creatura umana ad entrare nella intimità del tuo Figlio Gesù, perché si ritrovi persona veramente realizzata. Converti ogni giorno il nostro cuore perché lo rendiamo sempre aperto a te e a ogni fratello. Lo Spirito Santo ci guidi in tale percorso interiore e ci faccia approfondire la gioia d’essere in te fratelli e sorelle, nell’intenso desiderio di vivere in feconda comunione con te e con l’intera umanità. Amen – (Mons. Antonio Donghi)

*

ABBIAMO BISOGNO ANCORA di ACQUA NONOSTANTE IL MALTEMPO

La pioggia accompagnerà i Bergamaschi per tutta la giornata di oggi ma anche per quella di venerdì, almeno secondo le previsioni meteorologiche per la Lombardia diffuse dal Servizio Meteo di Orio le forti piogge e i temporali continueranno su gran parte della regione fino al 19 agosto. Nel weekend ritorno del sole e temperature in rialzo. A livello generale, un intenso flusso in quota dai quadranti meridionali, associato a una saccatura atlantica, centrata attualmente sulla Penisola Iberica, in transito sul Mediterraneo, manterrà fino a domani mattina condizioni di marcata instabilità su gran parte della regione, con precipitazioni diffuse. Quindi l’allontanamento verso est di tale struttura riporterà a condizioni via via più stabile per le giornate a seguire. Venerdì 19 le piogge saranno invece, tra notte e mattino, diffuse ma deboli o moderate. Quindi in attenuazione ed esaurimento a partire dai settori occidentali. In serata residue, più probabili a ridosso dei rilievi alpini. A carattere di rovescio e temporale, con fenomeni che fino al primo mattino potranno risultare ancora di forte intensità. Sabato 20, invece, cielo sereno o poco nuvoloso con qualche addensamento a ridosso dei rilievi. Domenica e lunedì sarà prevalentemente poco nuvoloso, con bassa probabilità di precipitazioni per lo più limitata ai rilievi alpini

*

*

RIAPRONO le CASCATE del SERIO

Domenica 21 agosto a Valbondione (Bg) riaprono le Cascate del Serio, il secondo salto d’acqua più alto d’Italia. L’apertura programmata della diga del Barbellino, realizzata nel 1932, è prevista dalle 11 alle 11,30: si tratta di uno degli eventi più attesi dell’estate per tutti gli appassionati della natura e della montagna. La sommità si trova a quota 1.750 metri, sopra l’abitato di Valbondione, in Alta Val Seriana. Le cascate misurano complessivamente 315 metri e sono formate da tre salti principali di 106, 74 e 75 metri. L’apertura darà vita a uno spettacolo da 330 metri cubi d’acqua al minuto, attirando come ogni anno migliaia di escursionisti da tutto il Nord Italia

*

MONOPATTINI e BICICLETTE sui MARCIAPIEDI

500 Euro la SANZIONE la sanzione è già in vigore da diversi mesi e ritorna alla cronaca ma purtroppo sono sempre molti coloro che viaggiano con i monopattini eo in bicicletta sui marciapiedi. L’Ordinanza riguarda alcune Vie del Centro ma il problema è reale in tutta la città. Per questo il Comune di Bergamo ha deciso di vietare la circolazione di velocipedi e monopattini sui marciapiedi delle Vie: viale Papa Giovannni, di via Bonomelli e di via Paglia, a Bergamo dove gli extra comunitari sono più frequenti a trasgredire l’Ordinanza. Ma questi ne pagheranno la sanzione? Nessuno ci crede

*

L’ANGOLO della LETTURA

IL REGNO di VETRO – Letteratura – pag.265 – costo € 19,00 – Sarah è in fuga dagli Stati Uniti. Con sé ha un malloppo di 200.000 dollari che scottano. Sbarcata a Bangkok, si sistema in un fantomatico complesso residenziale, il Kingdom, quattro torri di ventuno piani, ciascuna collegata alle altre per mezzo di passaggi chiusi da porte di vetro che solo la chiave di sicurezza in possesso di ogni residente può aprire. Ma dietro un vetro, specchio delle nostre paranoie, si è sempre sotto stretta sorveglianza – e il rifugio può rivelarsi una prigione. Fuori tira aria di sommossa: anche il regime che domina il paese è di vetro. In quello spazio chiuso, di un lusso e un edonismo avvelenati, la protagonista farà conoscenza con tre altre donne: una cilena che prepara manicaretti, un’inglese con uno strano marito e una domestica più strana ancora, e una specie di prostituta eurasiatica d’alto bordo

*

La FUNZIONE SOCIALE dell’ALCOL

L’alcol ha un significato conviviale e facilita la socializzazione nell’adeguata misura, l’abuso può portare anche a cattive reazioni a chi non lo sopporta. Oggi più che mai “la bevuta” rimpiazza quella che un tempo era “la mangiata”, assumendo un ruolo di ritrovo e di condivisione. Il momento di maggior consumo alcolico è l’aperitivo serale, collocato a un orario sempre più avanzato, che si sta progressivamente fondendo con la cena (aperi-cena). Questa evoluzione è in realtà una regressione; pur aumentando il tempo dedicato alle pubbliche relazioni (a discapito di quello trascorso in famiglia), favorisce l’eccesso di bevande alcoliche e il consumo di cibi spazzatura o comunque poco salutari, ipercalorici e poveri di minerali e vitamine

*

I PERSONAGGI nelle VIE di BERGAMO

(Via) ANGELO BASSINI – nato a Pavia, 29 luglio 1815Pavia, 3 gennaio 1889 è stato un patriota italiano, colonnello dei Mille. Cadetto per leva nel 1836 fu congedato nel 1839. Di professione commerciante, venne interessando alle vicende politiche frequentando in Pavia l’ambiente dei Cairoli. Nel 1848 militò nelle formazioni organizzate nella città natale: prima soldato, poi capitano nel battaglione bersaglieri. Si batté a Morazzone e a Luino nella breve guerriglia di Garibaldi dell’estate di quell’anno. Coi resti del Corpo sconfinò nel Canton Ticino, donde nell’ottobre, partecipò al tentativo mazziniano della Val d’Intelvi, dopo il quale nel novembre da Lugano seguì Garibaldi a Ravenna nella Legione italiana, prima come sottotenente indi a Foligno collo stesso grado nel battaglione bersaglieri. A Velletri e, a Palestrina nel 1849, tentò quasi da solo la riconquista. Ferito, cessata la spedalizzazione il 18 luglio, fu esule in Svizzera. Già nella primavera successiva movendosi tra Zurigo e Ginevra, fu arrestato dalla polizia confederale ed espulso nell’agosto 1854, si rifugiò a Londra: lo stesso Mazzini protestò formalmente nei confronti del Consiglio federale Alla vigilia del 1859 si arruolò nei Cacciatori delle Alpi e fece la campagna, senza parte di rilievo. Si ritirò a Genova, tra il 1859 ed il 1860. Organizzato il gruppo di Pavia per la spedizione dei Mille, vi prese parte comandando l’8ª Compagnia Bassini coi suoi 150 uomini, quasi tutti bergamaschi, di cui metà operai e un quinto studenti, poteva contare su eccellenti subalterni, da Calatafimi a Palermo fu impiegato nel combattimento per l’entrata nella città. Creato l’esercito meridionale, il Bassini, che Garibaldi in un autografo annovera fra i suoi dieci più valorosi compagni in quella spedizione, fu Maggiore del 3° battaglione (e poi del I reggimento) della 2ª brigata Eber nella 15ª Divisione, e si distinse nella attraversata della Sicilia e poi la penisola fino al Volturno. Sempre con quella Divisione l’unità del Basini il 1° ottobre 1860 alla battaglia del Volturno valse al Bassini l’Ordine Militare di Savoia. Entrato il Bassini per breve nel Corpo Volontari Italiani nel R. Esercito come Ten. Colonnello, se ne allontanò nel novembre ’61, passando poi in aspettativa. Sorvegliato e perquisito all’epoca di Aspromonte, nella campagna del Trentino fu Ten. Colonnello del 3° Reggimento dei volontari garibaldini della 4a Brig. con cui a Monte Suello, pur ferito, continuò a combattere e fu decorato di medaglia d’argento. Congedato definitivamente nel gennaio 1868, non si mosse da Pavia dove visse occupandosi di assistenza educativa e dove morì il 3 gennaio 1889

*

ACCADDE OGGI

*** 1866 – Viene scoperto l’Elio il gas nobile

*

SIGNIFICATO del NOME

ELENA – Il nome deriva dal greco Heléne che significa “splendore” o “fulgore del sole”. Elena, nella mitologia greca, fu la figlia di Zeus e Leda, moglie di Menelao, re di Sparta. A causa della sua incredibile bellezza fu rapita da Paride dando così inizio alla sanguinosa guerra di Troia. Il nome è ancora oggi piuttosto popolare in Italia, è stabilmente nella Top 30 dei nomi più usati per neonati dal 2004. E’ inoltre presente tra i primi 30 nomi più popolari in Spagna e in Belgio. Oggi Santa Elena. In Italia portano questo nome circa 267.557 persone di cui il 19,9% in Lombardia

*

PROVERBI

“Non è bello ciò bello ma è bello ciò che piace”

“Onestà e gentilezza sopravanza ogni bellezza”

“Anche l’occhio vuole la sua parte”

“Bella faccia cuore allaccia”

*

I TURNI delle FARMACIE

  • *** TURNO DIURNO durante il giorno, per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24 ore su 24.
  • *** TURNO NOTTURNO: (da questa sera ore 21 a domani 19 agosto ore 9) Per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24/24 – consultare il sito www.federfarma.bergamo.it
  • *** CONTINUITA’ ASSISTENZIALE (ex Guardia Medica) tel. 116117 attivo dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni lavorativi24 ore su 24 nei giorni di sabato e domenica (fino le ore 8 di lunedì) e festivi.

*

CULTURA e degli AVVENIMENTI

  • BERGAMO – Accademia Carrara – fino al 28 agosto – Mostra “Velazquez” – visite guidate su prenotazione
  • BERGAMO – Parco E. Olmi (Malpensata) – 19 agosto ore 10,30 – Circus Family: arti circensi – giocoleria per ragazzi
  • BERGAMO – Parco E. Olmi (Malpensata) 19 agosto ore 16,30 – Letture e Narrazioni in diverse lingue
  • BERGAMO – Arena Santa Lucia – 19 agosto ore 21 – Film all’aperto: “Corro da te” 
  • BERGAMO – Piazza Vecchia – 23 agosto ore 20,30 – “Il Trovatore” di G. Verdi – prenotazione ticket: www.ducatodipiazzapontida.it
  • BERGAMO – Sentierone – dal 26 al 28 agosto – Fiera e bancarelle di Sant’Alessandro
  • BERGAMO – Orto Botanico Astino – 20 agosto ore 16 – La professione degli apicoltori
  • CAMERATA CORNELLO – Museo dei Tasso – 29 agosto ore 15 – “Fare i colori come si facevano una volta”
  • CLUSONE – Corte di S,Anna . 19 agosto ore 16 – spettacolo di burattini “Gioppino e la principessa stregata”
  • COLERE – Centro – 19 agosto ore 14,30 – Visita guidata al Borgo
  • GROMO – Centro – 20 agosto dalle ore 10 – “Gromo Medievale: arti antichi, falconieri, arcieri, mercatini e tanto altro” – ore 21 spettacolo pirotecnico finale LOVERE – Accademia Tadini – 19 agosto ore 21 – “Dal ritratto alle caricature: ridiamo assieme – visita guidata
  • PARRE – Pala don Bosco – dal 19 al 21 agosto dalle ore 18 – Sagra dei Scarpinocc
  • ROVETTA – Parco giochi – 19 agosto ore 15,30 – Ritrovo e inizio visita “Corti agricole di ieri, sapori locali di sempre e l’orto sostenibile sul balcone”
  • VALBONDIONE – 19 agosto ore 7,30 – Camminata di gruppo “Mangiacorta”
  • VALBONDIONE – Centro – 19 agosto ore 17 – Mercato agricolo con danza aerea

*

L’ANGOLO del CINEMA

“FABIAN – GOING TO THO DOGS nelle Sale di Bergamo da oggi 18 agosto – film drammatico – durata 176 minuti – consigliato a ragazzi + 13 anni – trama: Tratto dall’omonimo romanzo di Erich Kästner, pubblicato nel 1931 e messo poi al rogo dalla Gestapo, il film di Graf allestisce un esplicito parallelo con il presente a partire dal piano sequenza iniziale, che dalla metropolitana di Berlino dei giorni nostri passa senza soluzione di continuità all’inizio degli anni Trenta. Girato con una camera mobile e nervosa, illuminato da una fotografia a bassa definizione, che con la sua asprezza sottolinea l’atemporalità della ricostruzione storica, il film ha la foga di un’opera delle Nouvelle Vague o più ancora degli albori della rivoluzione digitale. Graf non cerca dunque l’eleganza della Berlino d’epoca, ma al contrario la tensione di una metropoli al centro del mondo e pronta a fare un salto nel buio

*

L’USO del SALE

Il sale ha un sapore particolare e delle proprietà biologiche strettamente legate a uno dei suoi componenti: il sodio, presente allo stato naturale in praticamente ogni gruppo alimentare, dalle verdure alla frutta, dalla carne, al pesce, alle uova e anche nell’acqua. Le percentuali più alte di sodio le ritroviamo in prodotti trasformati, come salumi e formaggi, ma anche cereali e prodotti da forno come pane, biscotti, o merendine. Infine, sono ricchi di sodio tutti quei condimenti con cui possiamo sostituire il sale (o che, addirittura, usiamo in aggiunta al sale), come il dado da brodo e le salse come quella di soia e il ketchup. Normalmente eliminiamo ogni giorno tra i 100 e i 600 milligrammi di sodio, che reintegriamo poi con l’alimentazione. Il fabbisogno aumenta in caso di una perdita eccessiva di sodio, per esempio per una sudorazione particolarmente forte e prolungata. Il consumo di sale della popolazione mondiale, però, è particolarmente alto: si parla di 9-12 grammi di sale in media al giorno (dati Organizzazione Mondiale della Sanità – OMS), quando il limite giornaliero dovrebbe assestarsi al di sotto dei 5-6 grammi al giorno di sale e 2,4 grammi al giorno di sodio

*

SEI NATO OGGI?

Avete un innato senso della giustizia, forza di volontà e riuscite sempre a farvi un’idea generale di tutto. Intelligenza acuta e prontezza di riflessi fanno parte di voi, siete inoltre degli ottimi relatori e oratori. Dotati d’intelligenza, opportunismo ma soprattutto di grande ambizione, rischiate per questo di essere circondati dall’invidia. Generosi e protettivi, siete facilmente impressionabili, motivo per cui dovrete fare molta attenzione a non dare troppo alle persone sbagliate. Siete molto legati alla famiglia, e fareste qualsiasi cosa per essa. Capite subito se qualcunoa voi vicino ha bisogno di aiuto, e siete sempre presenti al loro fianco

*

A BERGAMO e in PROVNCIA

Il SOLE sorge alle ore 06.22e tramonta alle ore 20.28– Durata del giorno ore 14.06 (-3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte ore 09.54 (+3 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (visibile al 52%) sorge oggi alle ore 23.21 e tramonta domani alle ore 14.56

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,