Indice dei contenuti

NECROLOGIE DI OGGI 9 NOVEMBRE 2022

43^ Settimana – Giorni inizio/fine anno 313/52 – BUONA GIORNATA

GIORNATA MONDIALE della LIBERTA’
GIORNATA MONDIALE CONTRO il FASCISMO e l’ANTISEMITISMO
GIORNATA NAZIONALE delle PAPPARDELLE

BERGAMO CONTRO L’INQUINAMENTO CON ALTRE ZONE 30

L’Amministrazione Comunale di Bergamo intende far abbassare il limite “convenzionale” dai cinquanta chilometri orari ai trenta all’ora, velocità massima riservata oggi solo ad alcune zone, e per garantire più sicurezza a ciclisti, pedoni, e rendere il traffico più fluido. Il progetto prevede che circa l’80 per cento delle strade urbane, cioè tutte quelle di quartiere, vengano incluse in una grande zona a velocità regolata, per migliorare non solo la sicurezza stradale, ma anche per ridurre le emissioni derivanti dal traffico veicolare nelle aree residenziali. Le aree previste sono il Quartiere Santa Lucia, Centro e Borgo San Leonardo, zona Città Mercato e Loreto e Longuelo. Il disegno del cartello stradale recante il nuovo limite di velocità comparirà in nuove vie interne della città, nei quartieri di Santa Lucia, di Borgo San Leonardo in centro e nella zona sud del quartiere San Paolo, ovvero l’area tra via Leopardi e il centro commerciale Conad. L’ultimo intervento di questo tipo risale a qualche mese fa: oggetto del provvedimento di abbassamento della velocità convenzionale furono allora i quartieri di San Paolo e di Loreto – a eccezione delle principali direttrici in entrata e uscita, come via Lochis o via Broseta, lungo le quali il limite di velocità rimane fisso a 50 chilometri orari. Sono infatti esclusi dal progetto i percorsi a grande scorrimento come le direttrici in entrata e uscita, oltre ovviamente alle circonvallazioni dove il limite rimarrà fisso agli attuali 90 chilometri all’ora. Per esempio, sulle vie Camozzi, Frizzoni, Corridoni, San Bernardino e Borgo Palazzo, Broseta o Lochis resterà il limite dei cinquanta chilometri orari

La LITURGIA e I SANTI del GIORNO

La Chiesa festeggia la DEDICAZIONE della BASILICA LATERANENSE in Roma, dedicata a San Giovanni Battista, è la “Chiesa Madre” di tutte le Chiese del mondo, fu la prima Chiesa costruita dall’Imperatore Costantino custodisce il piano del tavolo dove Gesù istituì l’Eucarestia. E’ una delle quattro Basiliche Papali – Sant’AGRIPPINO Vescovo – Beato GABRIELE FERRETTI frate – Sant’ORESTE martire – Sant’ORNELLA – San TEODORO – La Chiesa celebra la festa di altri 6 SANTI e 10 BEATI

AFORISMA del GIORNO

“Sappiamo bene che nessuno è perfetto, ma non usarla come scusa, per non impegnarti a migliorare”

– IL “PENSIERO” del GIORNO

“Distruggete questo tempio e io in tre giorni lo farò risorgere” – Il cuore è il grande tempio dell’uomo perché in esso si costruisce la sua esistenza. Il cuore è il vibrare di tutta la persona che si lascia guidare dall’amore e, nella sua luce, fa pulsare la persona offrendole la capacità di sognare e di costruire un mondo nuovo. Custodire nella bellezza il cuore è il grande progetto della creatura umana che desidera dare alla luce un mondo nuovo. – Padre, il tuo Figlio abita in noi e ci rende luoghi luminosi della tua gloria. Il suo cuore vibra in noi e ci fa desiderare l’incarnazione del tuo amore nel costruire il quotidiano. Donaci sempre l’entusiasmo dello Spirito Santo perché la nostra storia fraterna e sociale possa essere un canto alla tua bellezza che non ha confini. Amen – Mons. Antonio Donghi

EVENTI per la SETTIMANA dei POVERI a BERGAMO

Promossa da Caritas Bergamo. In occasione della Settimana dei Poveri, le Caritas diocesane di Bergamo e Brescia hanno organizzato alcune iniziative congiunte. Prima fra tutte, la Raccolta di San Martino nelle parrocchie bergamasche. Dal 5 all’11 novembre vi invitiamo a portare i sacchi nella vostra parrocchia per partecipare alla tradizionale raccolta di abiti usati. Verranno raccolti: abiti, maglieria, biancheria di adulti e bambini, cappotti, coperte, tessuti di ogni genere, scarpe e borse. Non saranno raccolti: carta, metalli, plastica, vetro, giocattoli. Per quest’iniziativa, vi suggeriamo di consultare il seguente link con l’elenco delle parrocchie che hanno aderito: https://rb.gy/frqzx7 In calendario, sempre nell’ambito della settimana dei Poveri, domenica 6 novembre, presso i portici del Palazzo della Ragione di Città Alta a Bergamo, alle 15.30 il Laboratorio di teatro per bambini e alle 17.00 lo spettacolo teatrale “Il sarto delle parole. Per fare un fiore” a cura della compagnia il Carrozzone degli artisti aps. Domenica 13 novembre, in occasione della VI Giornata Mondiale dei Poveri, alle 15.00, presso il Teatro dell’Istituto Palazzolo di Bergamo, avrà luogo il convegno “Le povertà sono un furto. Siamo una società giusta?”. Tra gli ospiti, interverrà la dottoressa Chiara Giaccardi, professoressa ordinaria di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Per iscriversi clicca il seguente link: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-le-poverta-sono-un-furto-siamo-una-societa-giusta-439591559187 A seguire, alle 18:30, nella Chiesa di Sant’Alessandro in Colonna, si terrà la celebrazione eucaristica presieduta dal Direttore di Caritas Brescia, Don Maurizio Rinaldi

LOMBARDIA: FONTANA si RICANDIDA alla PRESIDENZA

Attilio Fontana sarà il candidato del centrodestra alle elezioni regionali del 2023. Lo hanno annunciato i leader della coalizione formata da Lega, Forza Italia e Fdi nella tarda mattinata di mercoledì 9 novembre. “Il valore del centrodestra unito, la nostra compattezza e la nostra coerenza sono la garanzia per proseguire il cammino comune di buongoverno, basato sulla centralità dei bisogni dei cittadini e delle comunità“, si legge in una nota firmata dai rappresentanti dei tre partiti. “Grazie per la fiducia. Andiamo avanti con il nostro lavoro”, ha commentato il governatore lombardo. Per il momento, dunque ci sono due candidati per le regionali che si terranno la prossima primavera: Letizia Moratti (candidata per il terzo polo) e Fontana. Non è ancora chiaro chi rappresenterà il Partito Democratico. Nei giorni scorsi sembrava che Carlo Cottarelli fosse vicino alla candidatura ma nelle scorse ore ha fatto sapere di aver rinunciato. L’economista ha fatto un passo indietro perché avrebbe voluto essere sostenuto da una coalizione formata da Pd e terzo polo. Alleanza che non sembra più possibile, almeno per il momento. Resta ancora sullo sfondo una possibile candidatura dell’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia

I PERSONAGGI nelle VIE di BERGAMO: Via del GUERINO (Guerino Locatelli)

Nasce l’1 gennaio 1914 a Valtesse, Sottufficiale della Marina Militare, rimpatriato nel 1943 dal Belgio, dopo l’8 settembre del 1943 fugge da Trieste per non segnarsi ai tedeschi. Tornato in Valle Brembana, costituisce insieme al fratello ad alcuni giovani di Villa d’Almè un Gruppo di aderenti alle Fiamme Verdi operanti in Val taleggio. Noto con il nome di battaglia “Rino”, nel giugno del 1944 si trova coinvolto nel rastrellamento nazifascista in Valle e il 27 giugno 1944, nel tentativo di proteggere la ritirata della sua formazione partigiana muore in combattimento. Alla sua memoria è stata dedicata la Medaglia d’Argento al Valor Militare.

– ACCADDE OGGI

  • 1987 – Al Referendum contro la Legge che istituiva le Centrali Nucleari (35 anni fa), il popolo italiano, ha chiesto l’abrogazione e la chiusura di quelle in fase di costruzione
  • 1989 – Cade il Muro di Berlino (33 anni fa) Cade il “muro della vergogna” al grido «Libertà, libertà!» di decine di migliaia di tedeschi dell’Est, accolti in un grande abbraccio dai fratelli dell’Ovest

SIGNIFICATO del NOME “ORESTE

Il nome trae le sue origini dalla mitologia greca. Si tratta infatti del nome di un eroe amico di Pilade e personaggio di diversi drammi di Eschilo, Sofocle, Euripide, ecc. Il termine, nello specifico, proviene dalla parola Orestees e significa “montanaro”. Oggi sant’Oreste. In Italia portano questo nome circa 26.626 persone di cui il 18,7% in Lombardia.

PROVERBI

Il segreto della felicità è la libertà, il segreto della libertà è il coraggio”

“Non è la libertà che manca, mancano gli uomini liberi”

“Un uomo è libero nel momento in cui desidera di esserlo”

I TURNI delle FARMACIE

  • TURNO DIURNO durante il giorno, per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24 ore su 24.
  • TURNO NOTTURNO: (da questa sera ore 21 a domani 10 novembre ore 9) Per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24/24 – consultare il sito www.federfarma.bergamo.it
  • CONTINUITA’ ASSISTENZIALE (ex Guardia Medica) tel. 116117 attivo dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni lavorativi24 ore su 24 nei giorni di sabato e domenica (fino le ore 8 di lunedì) e festivi.

NOVITA’ in LIBRERIA”: “La CASA delle LUCI

Autore: Donato Carrisi – Narrativa – pag. 432 – costo € 23,00 – trama: Nella grande casa spenta in cima alla collina, vive sempre sola una bambina… Si chiama Eva, ha dieci anni, e con lei ci sono soltanto una governante e una ragazza finlandese au pair, Maja Salo. Dei genitori nessuna traccia. È proprio Maja a cercare disperatamente l’aiuto di Pietro Gerber, il miglior ipnotista di Firenze, l’addormentatore di bambini. Da qualche tempo Eva non è più davvero sola. Con lei c’è un amichetto immaginario, senza nome e senza volto. E a causa di questa presenza, forse Eva è in pericolo. Ma la reputazione di Pietro Gerber è in rovina e, per certi versi, lo è lui stesso. Confuso e incerto sul proprio destino, Pietro accetta, pur con mille riserve, di confrontarsi con Eva. O meglio, con il suo amico immaginario. È in quel momento che si spalanca una porta invisibile davanti a lui

INFLUENZA: PER QUANTO TEMPO si è CONTAGIOSI?

L’influenza stagionale ha in genere un periodo di incubazione di due giorni, ma può variare da uno a quattro. Le persone adulte possono diffondere l’influenza dal giorno prima dell’inizio dei sintomi a circa cinque giorni dopo l’inizio della sintomatologia influenzale, mentre i bambini e le persone con un sistema immunitario indebolito possono essere più contagiosi. L’influenza è una malattia respiratoria virale, il virus passa da persona a persona: 1) attraverso le goccioline (droplets) che si diffondono quando si tossisce, si starnutisce o si parla (in particolare in ambienti affollati e chiusi); 2) per via del contatto diretto con persone infette (per esempio attraverso le mani contaminate sugli occhi, sul naso o sulla bocca); 3) attraverso l’uso di utensili e oggetti, poiché il virus dell’influenza può resistere a lungo e raggiungere l’organismo attraverso le mucose

– CULTURA e AVVENIMENTI in CITTA’ e in PROVINCIA

  • BERGAMO – Palazzo del Podestà (Piazza Vecchia) – fino al 21 dicembre dalle ore 10,30 – torna Dance Well incontri per persone con il morbo di Parkinson
  • BERGAMO – Centro Culturale “Alle Grazie” Viale Papa Giovanni – 10 novembre ore 17,30 – “Centottant’anni dalla nascita di Antonio Fogazzaro” (1842-1911)
  • BERGAMO – Teatro del Borgo – 10 novembre ore 20,30 – proiezione del film: “This Stolen country of mine”
  • BERGAMO – Centro Culturale “Alle Grazie” Viale Papa Giovanni – 10 novembre ore 18 – “L’Ora del Campari” “Racconti spirituali” con Giuliano Zanchi
  • BERGAMO – Orto Botanico – 10 novembre ore 17,30 – Storia delle Collezioni dell’Orto Botanico”
  • BERGAMO – Creberg Teatro – 10 novembre ore 20,30 – PFM 1972 – 2022
  • BERGAMO – Chiesa di Sant’Alessandro in Croce (Via Pignolo) – 10 novembre ore 18 – “I Fantoni nella Chiesa di Sant’Alessandro” – La facitura dell’altare dell’Oratione- Relatore: Lidia Rigon – Sacrestie ritrovate
  • BERGAMO – Sacrestie della Cattedrale – fino al 27 novembre – Mostra “L’avete fatto a me” promossa dal Museo A. Bernareggi – ingresso libero
  • BERGAMO – Piazzale degli Alpini – dal 18 novembre al 26 dicembre – Villaggio di Natale
  • BERGAMO – Auditorium Mascheroni – 10 novembre ore 20,30 – Gherardo Colombo è Relatore: “Una nave per salvare gli emigranti nel Mediterraneo”
  • CASAZZA – Stadio – 12 novembre ore 14 – Partita di Calcio di Solidarietà. In campo Nazionale Calcio TV e Social > Grande Cuore Team
  • CENATE SOPRA – Oratorio – 11 novembre ore 20,30 – spettacolo per ragazzi “La battaglia di Emma”
  • MONASTEROLO del CASTELLO – Centro – dall’ 11 al 13 novembre – Sagra del Bollito Misto e Mostra del bestiame
  • RANZANICO – Palestra – dall’11 novembre all’11 maggio – Corso di ballo latino americano
  • STEZZANO – Oratorio – 10 novembre ore 20,30 – Cineforum itinerante – proiezione del film “Uomini di Dio”
  • TRESCORE BALNEARIO – Biblioteca – dall’ 11 novembre – Corsi di Lingua Inglese

IL CINEMA a BERGAMO: “BATTLE ROYALE”

Film avventura drammatico – critica **** – durata 114 minuti – Vietato 14 anni – trama: In una società in profonda crisi economica, alcuni liceali vengono sorteggiati dal governo e mandati su un’isola a massacrarsi a vicenda. In un ipotetico Giappone del futuro prossimo, lo scontro generazionale ha assunto le sembianze della guerriglia. In risposta all’ondata di violenza, il governo promulga il Battle Royale Act, una legge in base alla quale le classi turbolente vengono deportate su un’isola e obbligate a ingaggiare una lotta all’ultimo sangue, e affida ad un insegnante (Kitano) il compito di arbitrare la contesa. Solo uno dei partecipanti al grottesco “gioco” può sopravvivere e rientrare in società. Uscito nel 2000 generando un’ondata di reazioni controverse, Battle Royale è stato per il Giappone e, in misura minore e con qualche ritardo, anche per l’Occidente, uno choc culturale paragonabile all’impatto di Arancia meccanica negli anni 70

– SEI NATO OGGI?

Avete un innato senso della giustizia, forza di volontà e riuscite sempre a farvi un’idea generale di tutto. Intelligenza acuta e prontezza di riflessi fanno parte di voi, siete inoltre degli ottimi relatori e oratori. Dotati d’intelligenza, opportunismo ma soprattutto di grande ambizione, rischiate per questo di essere circondati dall’invidia. Generosi e protettivi, siete facilmente impressionabili, motivo per cui dovrete fare molta attenzione a non dare troppo alle persone sbagliate. Siete molto legati alla famiglia, e fareste qualsiasi cosa per essa. Capite subito se qualcuno a voi vicino ha bisogno di aiuto, e siete sempre presenti al loro fianco

LUNARIO A BERGAMO e in PROVINCIA

Il SOLE sorge alle ore 07.09 e tramonta alle ore 17.01 – Durata del giorno ore 09.52 (-2 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte ore 14.08 (+2 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (visibile al 92%) sorge oggi alle ore 17.24 e tramonta domani alle ore 09.24

Fonte immagine di copertina: Depositphotos

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,