NECROLOGIE DI OGGI 21 MAGGIO 2022

I SANTI del GIORNO
Santi CRISTOFORO MAGALLANES e 24 Compagni Martiri messicani – San VITTORIO di Cesarea Martire. Invocato contro i fulmini, la grandine e gli spiri maligni. Fu patrono della Casa Savoia e molti Re e Principi presero proprio il nome “Vittorio” come patrono – San TIMOTEO Diacono e martire – Santa GISELLA Badessa – La Chiesa celebra la Festa di altri SANTI e BEATI 

OFFERTE DI LAVORO IN PROVINCIA AGGIORNATE SETTIMANALMENTE OGNI LUNEDI’

AFORISMA del GIORNO
“Ogni emozione che non vivi è un attimo di vita perso … non rinunciare mai a ciò che desideri”

*

IL PENSIERO del GIORNO
“Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi”  – L’uomo, che vive di profonde convinzioni è un segno vivo e credibile per la crescita di un mondo nuovo. Nei contesti storici chi cresce con una intensa e integra coscienza esistenziale facilmente viene fatto oggetto di persecuzione in modo più o meno esplicito. Abbiamo sempre il coraggio dell’autenticità interiore per poter veramente seminare speranza e luce dove sussiste confusione o oscurità culturali. Qui scopriamo la vera fecondità della vita – Padre, al centro della nostra esistenza, abbiamo sempre la luminosa figura di Gesù. Innamorato degli uomini ha regalato la vera libertà del cuore, e fu rifiutato e perseguitato da coloro che egli amava. In lui troviamo il senso della nostra storia e veniamo chiamati a vivere il suo stesso destino per dare alla luce una nuova umanità. La sua persona è la nostra vita e lo Spirito Santo ogni giorno ci guida con le scalpellature che forgiano il nostro cuore evangelico. Amen –  a cura di Mons. Antonio Donghi

*

  • GIORNATA MONDIALE della DIVERSITA’ CULTURALE per il DIALOGO e lo SVILUPPO
  • GIORNATA MONDIALE delle SPERIMENTAZIONI CLINICHE
  • GIORNATA EUROPEA LOTTA all’OBESITA’
  • GIORNATA MONDIALE del TE’
  • GIORNATA MONDIALE del FUMETTO
  • GIORNATA MONDIALE del WHISKY

*

LE GIORNATE PIU’ LUNGHE dell’ANNO
Da oggi fino al 21 giugno (30 giorni) iniziano le giornate più lunghe dell’anno. Dal 21 dicembre 2021 (solstizio d’inverno) la durata del giorno si è allungata di 6 ore e 27 minuti (327 minuti). Dal 21 marzo (equinozio di primavera) ad oggi la durata del giorno si è allungata di 2 ore r 56 minuti. Questi 30 giorni (fino al 21 giugno) sono i giorni più lunghi dell’anno poiché tra 30 giorni (solstizio d’estate), triste a dirlo, le giornate ricominceranno ad accorciarsi fino al 21 settembre con (equinozio d’autunno) e proseguiranno fino al “solstizio d’inverno”.

*

PERSISTE il CALDO. PROBLEMA SICCITA’
Anticiclone africano e caldo intenso nel fine settimana, specie al Centronord dove le temperature potranno risultare sopra la media anche di 8-10 gradi». Picchi di 33-35 gradi sulla Pianura Padana, fino a 31-33°C sulle aree interne del Centro. Si tratta di valori vicini ai record assoluti di maggio, che per ora spettano al 2009 quando Milano e Bologna registrarono 35°C, ben 37°C Verona. A dirlo il Servizio Meteo di Orio. Aumentano però le probabilità per l’arrivo di qualche rovescio o temporale al Nord nella prossima settimana, in particolare tra lunedì e mercoledì – prosegue Ferrara – temporali che data la presenza di aria calda e umida potranno risultare localmente di forte intensità, a carattere di nubifragio e accompagnati da grandine e improvvise raffiche di vento. Le aree più soggette saranno Alpi, Prealpi e pedemontane, ma successivamente qualche temporale dovrebbe raggiungere anche la Pianura Padana. I rovesci e temporali della prossima settimana colpiranno comunque in modo molto localizzato e disomogeneo. Per quanto localmente si potranno registrare anche accumuli importanti, di fatto non si risolverà il serio deficit idrico in cui versa soprattutto il Nord Italia. Ci vorrebbero infatti le grandi perturbazioni atlantiche, che distribuiscono la pioggia ‘democraticamente’; tuttavia non si intravede il loro arrivo neanche sul lungo termine a causa della frequente persistenza di un campo anticiclonico di blocco sull’Europa occidentale (che ci portiamo ormai dietro dallo scorso inverno). Non solo, ma inevitabilmente andando incontro alla stagione estiva, statisticamente le precipitazioni risultano a carico quasi esclusivo di temporali localizzati, con piogge dunque non omogenee sul territorio. C’è dunque da aspettarsi un ulteriore aggravio della siccità su diverse aree d’Italia (specie al Nord), contestualmente a temperature spesso superiori alle medie del periodo

*

PRESTO la RIFORMA degli ISTITUTI TECNICI SUPERIORI
Ad annunciarlo il Ministro dell’Istruzione. Dopo l’ok da parte della Camera che ha dato il via libera lo scorso luglio, ora è arrivato l’imprimatur anche da parte della commissione Istruzione del Senato. E così la riforma degli Its, glI Istituti tecnici superiori, prosegue la sua cavalcata verso l’approvazione definitiva, che ora dovrà essere portata a termine dai senatori riuniti in Aula al completo. Dopo l’accordo politico trovato a febbraio sui miglioramenti da apportare al testo l’ok è stato annunciato nella giornata di mercoledì (18 maggio. Come si apprende dalle cronache parlamentari, il semaforo verde è stato acceso con una larghissima maggioranza, grazie alla partecipazione di tutte le forze politiche che sostengono il governo Draghi. La riforma degli Its sarà ora calendarizzata per arrivare in Aula al Senato (si pensa già prima dell’estate), per poi concludere il doppio passaggio alla Camera con l’ok finale (che si annuncia rapido visto il largo consenso dei partiti).

*

SIGNIFICATO del NOME
VITTORIO – Nome di chiara provenienza latina. Deriva dal termine victor e ne trae il significato, peraltro piuttosto chiaro, di “vincitore, vittorioso. Oggi San Vittorio. In Italia portano questo nome circa 204.928 persone di cui il 18,4% in Lombardia

*

PROVERBI

  • “Essere allegri non significa essere felici”
  • “L’allegria ogni male caccia via”
  • “Chi vuol vivere e star bene, prenda il mondo come viene”
  • “Gente allegra Dio l’aiuta”
  • “L’allegria è il balsamo della vita”

*

ACCADDE OGGI:

  • 1892 (130 anni fa) al Teatro Dal Veme di Milano va in scena “I Pagliacci” di Leoncavallo diretta dal Maestro Arturo Toscanini –
  • 1927 (95 anni fa) la prima attraversata dell’Oceano Atlantico con un volo senza scalo
  • 1945 – Nel Campo di Dachau (76 anni fa) moriva Don Antonio Seghezzi (è in corso la causa di Beatificazione)
  • 1972 (50 anni fa) Turista infligge 15 martellate alla “Pietà” di Michelangelo in Vaticano danneggiando gravemente la scultura

*

L’ANGOLO della LETTURA
GLI ANNI dell’AMICIZIA – Autore Anne Stern – Narrativa Romanzo – pag. 312 – costo € 19,00 – Ed. Mondadori – trama: Berlino, 1921. Dopo aver dipinto per lungo tempo nontiscordardimé, losanghe e cesti di frutta alla Scuola di arti applicate, Lotte Laserstein, giovane artista ebrea, può entrare all’Accademia di Steinplatz, che ha finalmente aperto le porte alle donne. Qui incontra il professor Wolfsfeld, con il suo camice immacolato e il farfallino nero, che non smette di interrogarla sul significato della sua arte, stimolandola a sperimentare con i colori e con le idee. Tra le fredde pareti dell’atelier della scuola, Lotte trova uno spirito affine nella giovane fotografa Traute i cui lineamenti androgini diventano il suo soggetto preferito; tra pittrice e modella nasce da subito un’amicizia speciale, che si alimenta di ideali, aspirazioni e una grande voglia di libertà

*

I TURNI delle FARMACIE:

  • *** TURNO DIURNO durante il giorno, per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24 ore su 24.
  • *** TURNO NOTTURNO: (da questa sera ore 21 a domani 22 maggio 2022) –. Almè – BERGAMO Farmacia Terni Via Monte Grappa (Sentierone) – Brembate di Sopra (fino le ore 24) – Capizzone – Comun Nuovo (fino le ore 24) – Cortenuova – Dalmine – Gandino – Gorlago – Grassobbio – Ranica – Rpovetta – San Giovanni Bianco – Serina – Tavernola Bergamasca – TREVIGLIO Farmacia Comunale 3 Viale Piave
  • *** CONTINUITA’ ASSISTENZIALE (ex Guardia Medica) tel. 116117 attivo dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni lavorativi24 ore su 24 nei giorni di sabato e domenica (fino le ore 8 di lunedì) e festivi.

*

L’ANGOLO della CULTURA e degli AVVENIMENTI

  • BERGAMO – Cascina Mulino – 22 maggio dalle ore 10 – “Arte in erba: laboratorio per ragazzi 11 – 18 anni”
  • BERGAMO – Piazza Mercato delle scarpe Città Alta – 22 maggio ore 15 – Ritrovo per visita guidata a Bergamo Alta
  • BERGAMO – Stadio – 22 maggio ore 15 – Atalanta – Empoli
  • BERGAMO – Orto Botanico – 22 maggio ore 16 – “Indovina la pianta”
  • CAMERATA CORNELLO – Museo del Tasso – 22 maggio ore 15 – Visita guidata al Borgo
  • CASTIONE della PRESOLANA – Ritrova Casa Neve -– 22 maggio ore 10 – Escursione alla fonte dell’acqua Benedicta e alle Ville al Passo della Presolana
  • MOZZANICA – Centro paese – 22 maggio ore 10 – “Mozzanica da scoprire” visita guidata al borgo
  • PRESEZZO – Parco Comunale – 22 maggio ore 16,30 – “Cappuccetti matti” – Teatro Merenda
  • RANICA – Parco Camozzi – 22 maggio dalle ore 9 – “Floreka” mercato dei fiori e giardinaggio
  • ROVETTA – Biblioteca – 22 maggio ore 10,30 – “In volo sui Borghi” su biposto volo turistico
  • San PELLEGRINO TERME –Grotte del sogno – 22 maggio ore 14,30 – Visite guidata alle Grotte
  • TREVIOLO – Biblioteca – 22 maggio ore 17 – Biblofestival: “Signor Bastoncino”
  • VERTOVA – Centro Testori – Festival pianistico –pianista Gloria Campaner

*

L’ANGOLO del CINEMA
“GAGARINE – PROTEGGI CIO’ CHE AMI” – critica **** – film drammatico – durata 95 minuti – film per tutti – trama: Un ragazzo cerca di salvare il complesso residenziale dove vive dalla demolizione. Bell’esordio dei registi Fanny Liatard e Jérémy Trouilh, Gagarine è la straordinaria rappresentazione di un viaggio attraverso le conseguenze della Storia, ma è anche lo sfondo cinematograficamente ricco alle peripezie di Youri, adolescente timido però capace di sfidare gli ispettori del comune lampadina dopo lampadina, con l’obiettivo di ritardare la cancellazione del suo mondo. Girato in toni freddo-cemento che i registi iniettano di rossi accesi – rispecchiando gli interventi con cui Youri cerca di rivitalizzare i muri che lo circondano – Gagarine sa andare oltre la semplicità narrativa di un esordio promettente per innalzare un edificio al centro dell’universo, esponendo i retaggi umani e architettonici di cui non sappiamo cosa fare, e documentando con nostalgia e speranza come di essi ci si possa spogliare

*

L’ANGOLO della CUCINA
I BENEFICI delle ALBICOCCHE Frutto estivo per eccellenza, l’albicocca nasce dall’albero dell’albicocco, Prunus Armeniaca, famiglia delle Rosacee, genere Prunus. È quindi imparentato con altri frutti simbolo dell’estate come pesche e ciliegie, e la pianta condivide con gli alberi dello stesso genere alcune caratteristiche tipiche, come la delicatezza dei colori e l’abbondanza dei fiori, che ricoprono i rami in primavera prima ancora delle foglie. L’albicocco è originario dell’Asia e dovrebbe avere almeno quattromila anni di storia; a diffonderlo nell’area mediterranea sono stati prima i Romani e poi gli arabi. La pianta è piuttosto resistente anche ai climi freddi, ma poiché fiorisce presto viene coltivata in zone temperate per evitare che il freddo rovini i frutti. L’albicocca, di forma tendenzialmente ovale, ha un diametro variabile tra circa quattro e circa sei centimetri; presenta una buccia vellutata, di colore dorato che in alcune varietà tende al rosso, e ha un seme singolo. È un frutto ricco di minerali e vitamine A e C; l’apporto calorico è basso

*

SEI NATO OGGI?
Siete dotati di una bella parlantina, con una mente acuta e con molta immaginazione. Persone estremamente creative, dovreste scrivere, tenere conferenze, insegnare nel campo del giornalismo o dell’arte. La vita sociale e gli amici sono importantissimi, ed allo stesso tempo voi lo siete per il vostro gruppo. Ambiziosi, generosi e sinceri, avete una grande opinioni di voi e non ponete limiti ai vostri obiettivi. Vi manifestate al meglio nel campo artistico, intellettuale e creativo. Socievoli e ricchi di immaginazione, avete un carattere dinamico e mobile e numerosi talenti, ma non riuscite mai a rilassarvi: dovete sempre agire

*

A BERGAMO e in PROVINCIA
Il SOLE sorge alle ore 05.40e tramonta alle ore 20.56– Durata del giorno ore 15.15 (+3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte ore 08.44 (-3 minuti rispetto a ieri) –  La LUNA CALANTE (visibile al 63%) sorge oggi alle ore 01.55 e tramonta oggi alle ore 10.50

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,