NECROLOGIE DI OGGI 29 APRILE 2022

I SANTI del GIORNO
Santa CATERINA da SIENA Vergine e Monaca. San Paolo VI Papa nel 1970 la proclamò Dottore della Chiesa. Papa Pio XII nel 1939 a proclamarla PATRONA d’ITALIA, San Giovanni Paolo II Papa la dichiarò PATRONA d’EUROPA. Patrona delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa. Nel 1461 con la presenza a Bergamo di San Bernardino da Siena, un Borgo fu dedicato alla Santa “Borgo Santa Caterina” – Sant’UGO abate – San CRISTINO martire – La Chiesa celebra la Festa di altri SANTI e BEATI

IL PENSIERO del GIORNO
“Ti rendo lode, Padre, perché hai tenuto nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli”. – La saggezza nel leggere la vita è data a chi ha la gioia di vivere in semplicità la realtà quotidiana, cercando di coglierne i valori più profondi, senza precomprensioni. Un cuore aperto alla storia di tutti i giorni sa intravedere il senso della storia stessa per crescere nella verità e per condividere una luce di speranza con tutti i fratelli. Amiamo la vita ordinaria e diventeremo sapienti – Padre, è bello andare in semplicità a scuola del tuo Figlio Gesù per ritrovare il vero gusto della vita di tutti i giorni. Ai suoi piedi l’anima respira la verità e ritrova il coraggio nel leggere con serenità il divenire degli avvenimenti. Solo così si vive la fecondità della speranza, sognando un mondo profondamente rinnovato. Lo Spirito Santo ci aiuti nel cammino di purificazione per vivere la luce vera che ci illumini sempre. Amen – (a cura di Mons. Antonio Donghi)

*
GIORNATA MONDIALE dell’IMMUNOLOGIA
GIORNATA MONDIALE della DANZA
GIORNATA MONDIALE in RICORDO delle VITTIME da ARMI CHIMICHE
GIORNATA MONDIALE di SOLIDARIETA’ tra GENERAZIONI
SETTIMANA MONDIALE del PANNOLINO LABABILE

*

BERGAMO. IL CALENDARIO DEI CONTROLLI DI MAGGIO DELLA POLIZIA LOCALE
Continua l’intensificazione dei controlli della Polizia locale nel quartiere della Malpensata e nell’area della stazione. In queste zone, infatti, il Comune continua ad orientare le azioni delle Unità Mobili di Quartiere, dopo aver ottenuto importanti risultati (in termini di arresti, sequestri e tempestività di intervento nelle ultime settimane). Anche a maggio le Unità mobili della Polizia locale si concentreranno soprattutto sulle aree di piazzale Marconi e del quartiere di Malpensata, continuando, però, gradualmente a operare in diversi quartieri della città.
SCARICA IL CALENDARIO
*

BERGAMO TRA LE 100 CITTA’ EUROPEE SCELTE PER GUIDARE LA SFIDA AMBIENTALE
Insieme ad altre 8 città italiane (Bologna, Firenze, Milano, Padova, Parma, Prato, Roma e Torino) Bergamo è stata scelta oggi dalla Commissione Europea per guidare la sfida urbana alla decarbonizzazione e alla riqualificazione ecologica. Nel 2022-23 la missione riceverà 360 milioni di euro come primo finanziamento dal programma per la ricerca Ue, Orizzonte Europa, per avviare percorsi di innovazione verso la neutralità climatica entro il 2030. Le azioni riguarderanno mobilità, efficienza energetica e pianificazione urbana verde, con la possibilità di costruire iniziative congiunte con altri programmi dell’Ue. La Commissione inviterà le 100 città selezionate a sviluppare insieme a imprese e cittadini dei contratti con un piano generale per la neutralità climatica in tutti i settori e relativi piani di investimento.  Le città saranno i “pionieri, che si prefiggono obiettivi ancora più alti” su clima e ambiente, ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. “Queste città ci stanno mostrando la strada per un futuro piu’ sano – ha concluso – e le sosterremo in questo! Iniziamo il lavoro oggi“. “La scelta di Bergamo – commenta il Sindaco Giorgio Goritra le 100 città che guideranno la sfida alla neutralità climatica del nostro Continente è una straordinaria opportunità per il nostro sviluppo futuro. Si tratta di un obiettivo particolarmente ambizioso e sfidante, a cui ci siamo candidati con entusiasmo proprio perché l’Amministrazione è determinata (ancora di più dopo l’emergenza Covid19) a mettere al centro delle scelte locali le tematiche ambientali e di progressiva decarbonizzazione. Ringrazio tutte le persone che hanno lavorato perché potesse essere conseguito questo importante risultato, in particolare gli uffici Ambiente e Progettazione Europea del Comune di Bergamo”. 

*

ACCADDE OGGI
1882 Viene brevettato (140 anni fa) il primo filobus: pullman collegato con cavo elettrico

*

SIGNIFICATO del NOME
CATERINA Numerose sono le ipotesi sull’origine di questo nome. Potrebbe derivare dal greco Hekateríne, dal nome della dea degli inferi, Hekátē, o da Hékatos che significa “che saetta” e che veniva utilizzato per chiamare il dio del sole. Nell’etimologia popolare il nome è stato collegato all’aggettivo katharós con il significato di “pura”. In Italia si diffuse soprattutto grazie al culto per Santa Caterina da Siena, patrona d’Italia. E’ molto diffuso tra la popolazione adulta italiana ed è tuttora presente nella top 50 dei nomi più usati per le nuove nate. In Italia portano questo nome circa 319.716 persone di cui il 14,5% in Lombardia

*

PROVERBI

  • “Per Santa Caterina il gregge fuori dalla cascina”
  • “La vita è il danzatore, voi siete la danza”
  • “La danza comincia dove la parola si arresta”
  • “Quando tu non puoi danzare, fai danzare la tua anima”

*

L’ANGOLO della SALUTE
MACCHIE SCURE sul VISO  Ne abbiamo parlato con la dottoressa Alessandra Narcisi, dermatologa di Humanitas. Dopo l’esposizione al sole tipica dei mesi estivi, molte donne vedono comparire sul viso macchie di colore scuro sulle tonalità del marrone. Si tratta del melasma, un disturbo estetico della pelle molto diffuso e che riguarda quasi esclusivamente le donne, causato dalla sovrapproduzione di melanina. Come bisogna comportarsi quando si vedono comparire queste macchie? Il melasma si manifesta in particolare con macchie sulle guance, sul labbro superiore, sul naso e sulla fronte. Non è certo, ma si presume che il melasma sia causato dall’attività ormonale (questo disturbo infatti viene anche chiamato “maschera della gravidanza”, poiché colpisce in particolare le donne incinte). Sicuramente però ci sono altre condizioni che lo favoriscono, come lo stress, l’utilizzo di creme profumate, la predisposizione genetica, oppure ancora l’assunzione di farmaci foto sensibilizzanti o della pillola anticoncezionale. Le macchie scure sono provocate dalla produzione in eccesso di melanina, un pigmento che oltre a essere responsabile dell’abbronzatura, ha la funzione di protezione della pelle dai raggi ultravioletti provenienti dal sole. Per questa ragion in inverno le macchie non si notano, confondendosi con il colorito della pelle, mentre iniziano a manifestarsi già dalla primavera per poi scurirsi ulteriormente in estate, stimolate dai raggi solari. Questo però non significa che bisogna stare lontani dal sole, ma che è necessario proteggersi in modo adeguato. “La pelle va protetta con creme solari non profumate e con un alto fattore protettivo (fattore 50 o più); non bisogna esporsi durante le ore più calde o, se proprio non si può evitare, bisogna utilizzare in forma precauzionale altri presidi di protezione, come per esempio occhiali e cappelli”.

*

L’ANGOLO della LETTURA
I PREDATORI (tra noi): SOLDI DROGA STUPRI – narrativa – pag. 288 – costo € 19,00 – trama: Un imprenditore multimilionario, con il tocco di re Mida quando si tratta di portare al successo innovative startup digitali, viene arrestato per reati che vanno dalla violenza sessuale al sequestro di persona, dalle lesioni allo spaccio di droga, compiuti in un attico nel centro di Milano o in una villa di Ibiza, teatro di feste sfrenate a cui partecipavano vip dello spettacolo, professionisti affermati, celebrità assortite e modelle giovanissime. Con il pretesto di un colloquio di lavoro, il proprietario di un’industria farmaceutica narcotizza una giovane conoscente e abusa di lei; dopo la denuncia della ragazza, altre si rendono conto di aver subito lo stesso trattamento. Un agente immobiliare versa benzodiazepine negli spritz di una coppia interessata all’acquisto di un box, e approfitta dello stato di semincoscienza della donna per sottoporla a giochi perversi, già sperimentati negli anni su altre vittime. Ragazzi appena maggiorenni usano alcolici e tranquillanti per stordire le amiche nei locali e costringerle ad atti sessuali di gruppo. I predatori sono tra noi, come dimostrano gli episodi di cronaca nera che negli ultimi mesi hanno occupato le prime pagine dei giornali e che Gianluigi Nuzzi racconta in presa diretta nel suo nuovo, dirompente reportage, ricco di dettagli sconvolgenti ricavati da atti giudiziari inediti e da interviste esclusive con i protagonisti

*

I TURNI delle FARMACIE:

  • *** TURNO DIURNO durante il giorno, per sapere i turni si può chiamare il Numero Verde Gratuito 800.356114 “Pronto Farmacie” attivo 24 ore su 24.
  • *** TURNO NOTTURNO: (da questa sera ore 21 a domani 30 aprile 2022) – Almè – Bedulita – BERGAMO Farmacia Conca Verde (Longuelo) – Berzo San Fermo – Carvico (fino le ore 24) – Chiuduno (fino le ore 24) – Curno – Ghisalba – Gorle – Leffe – Oltre il Colle – Pradalunga – Rovetta – San Pellegrino Terme – Stezzano (fino le ore 24) – Trescore Balneario – TREVIGLIO Farmacia Comunale 3 Viale Piave –
  • *** CONTINUITA’ ASSISTENZIALE (ex Guardia Medica) tel. 116117 attivo dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni lavorativi24 ore su 24 nei giorni di sabato e domenica (fino le ore 8 di lunedì) e festivi.

*

L’ANGOLO della CULTURA e degli AVVENIMENTI

  • BERGAMO – ex Chiesa della Maddalena Via S. Alessandro – 30 aprile ore 16 – proiezione del film “It’s mu life” la pittrice Oprandi presenta la sua mostra.
  • BERGAMO – Seminario Vescovile – 30 aprile dalle ore 9 – Convegno Missionario Nazionale
  • BERGAMO – Aribi – 30 aprile ore 9,45 – Ciclo-escursione al Castello di Cavernago
  • BERGAMO – Centro Daste e Spoalenga – 30 aprile – 1 maggio – Festival Greener Days Festival
  • BERGAMO – Duomo – 30 aprile ore 16 – Tour della Cattedrale – visita guidata
  • BERGAMO – Teatro Caverna – 30 aprile ore 21 – “Habitus: 7 contro Tebe” spettacolo
  • BERGAMO – Teatro Loreto – 30 aprile ore 21 – Storie della Resistenza
  • CAZZANO Sant’ANDREA – Centro – fino al 1° maggio – Sagra della Cicoria
  • COLERE – PalaColere – 30 aprile ore 19 – Festa del 1° maggio musica e degustazioni
  • FINO del MONTE – Via Somas – 30 aprile ore 15,30 – Da Somas fino a raggiungere Aprico con vista dal Trono sulla Presolana
  • MAPELLO – Ca’ Costantino – 30 aprile ore 10 – Raccolta di fiori
  • MARTINENGO – Filandone – fino al 1° maggio – esposizione dei quadri di Enea Riboldi
  • PAGAZZANO – Castello – 30 aprile dalle ore 10 – Proiezioni di una breccia: esposizione d’arte contemporanea
  • ROMANO di LOMBARDIA – Palazzo Muratori – 1 maggio ore 17 – Mostra delle madri e dei padri del Liceo don Milani
  • ROMANO di LOMBARDIA – Chiesa di San Defendente – fino a 8 maggio – “Taglio nel tempo” un percorso con Lorenzo Lotto – Fond. Credito Bergamasco
  • SERIATE – Biblioteca – 30 aprile ore 16 – presentazione del libro “il riparatore di libri” a cura di Giorgio GPA Mameli
  • SOLZA – Castello Colleoni – fino al 1° maggio – esposizione di Raffaela Carsana
  • TORRE BOLDONE – Anfiteatro della Rinascita – fino al 1° maggio –Festival della costina
  • TRESCORE BALNEARIO – Biblioteca – fino al 7 maggio – esposizione “Al passo d’uomo” di Italo Chiodi

*

L’ANGOLO del CINEMA
LA TANA – critica *** – film drammatico – durata 88 minuti – film per tutti – trama: Estate. Giulio aiuta i suoi genitori nella tenuta di campagna. Nel casale vicino, da molto tempo disabitato, sembrano essere tornati i proprietari. Si tratta della loro figlia, Lia, una ragazza tanto disinibita quanto introversa. Impone il proprio punto di vista su tutto senza possibilità di contraddittorio. Giulio se ne innamora. Ma Lia e quel casale nascondono un segreto. L’opera prima di Beatrice Baldacci fa scoprire una regista che ha davanti a sé la possibilità di un percorso interessante nel panorama del cinema italiano. Servita purtroppo non completamente (forse a causa del non elevato budget) da una fotografia che, in particolare negli esterni diurni, non offre il giusto spessore alla tensione che attraversa tutto il film, Baldacci sa però come sfruttare al meglio la sceneggiatura. Baldacci esplora i volti e i corpi dei protagonisti trovando sempre la giusta misura finalizzata a costruire quell’attenzione nei loro confronti che nel cinema si traduce in una forma di rispetto per lo spettatore.

*

L’ANGOLO della CUCINA
PUNTARELLE con ACCIUGHE Ricche di vitamine, sali minerali e fibre, le puntarelle hanno solo 15 calorie per etto, sono diuretiche, depurative, e grazie al loro alto contenuto di unulina — una fibra vegetale— aiutano la digestione, regolarizzando l’intestino con una leggera azione lassativa. Poi, in fondo, non sono così misteriose. Le protagoniste di molti piatti popolari dove si consumano in insalata, con un po’ d’olio, aglio e qualche filetto d’acciuga, non sono altro che i germogli croccanti e ricchi d’acqua che si formano al centro di una varietà di cicoria chiamata cicoria catalogna. Certo, le puntarelle sono buone e salutari per tutti, ma contengono una buona dose di inulina, una fibra vegetale utero-stimolane. Vanno consumate con attenzione in gravidanza. Per lo stesso motivo sono da consumare con cautela da parte di chi soffre di coliche intestinali o in caso di calcoli biliari, a causa della loro azione colagoga (ovvero che stimola la contrazione della cistifellea favorendo lo svuotamento della bile). A parte queste accortezze, le puntarelle sono un buon motivo per correre subito al mercato a comprare un bel cespo di cicoria catalogna: ora, sapete che farne.

*

SEI NATO OGGI?
Se siete nati in una di queste date siete molto emotivi e adattabili, ottimisti e affidabili. Avete bisogno però di spazi sicuri attorno a voi. Siete dotati per l’arte e la musica, e leali nell’amicizia. Naturalmente portati a ricercare un ambiente armonioso, sapete sfruttare le occasioni. Siete diplomatici e lavorate meglio insieme ad altri, piuttosto che da soli. Avete bisogno di attenzione e affetto vi piace circondarvi sia di persone sia di oggetti. Temete molto la solitudine, e sentite il bisogno di vivere in mezzo alla gente. I rapporti umani e privati vengono messi davanti a tutto. L’amore, nel corso della vita sarà fonte di gioia ma anche di delusioni.

*

A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 06.09e tramonta alle ore 20.29– Durata del giorno ore 14.20 (+3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte ore 09.40 (-3 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (visibile al 11%) sorge oggi alle ore 05.48 e tramonta alle ore 19.04

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,