La sera del 28 dicembre avevano asportato e poi danneggiato la statua di Gesù Bambino dal presepio di Gazzaniga: identificati. Si tratta di sei minorenni.

I ragazzi, due ragazze e quattro ragazzi, cinque dei quali residenti a Gazzaniga, sono stati identificati dagli Agenti della Polizia Locale dell’Unione Insieme sul Serio. I ragazzi sono poi stati convocati con i genitori presso il Comando: una volta messi di fronte alle immagini delle telecamere di sicurezza del Comune non hanno potuto far altro che ammettere le loro colpe.

Vista la loro età, i sei ragazzi non hanno subito alcun provvedimento di tipo penale, ma solo un forte ammonimento da parte del comandante. I loro nomi sono poi stati comunicati al sindaco di Gazzaniga, che li potrebbe convocare per un secondo rimprovero.

Giustificando il gesto come una bravata, è risultato evidente come non avessero alcuna idea di quello che poteva comportare in termini penali. Anche i genitori hanno condannato in toto il gesto irresponsabile dei figli.

 

Tagged in:

,