Intervento nella serata di ieri, lunedì 26 ottobre, a Pontirolo Nuovo per i Vigili del Fuoco di Treviglio, i carabinieri di Fara Gera d’Adda, due ambulanze e due auto mediche che attorno all 20:30 si sono precipitati a dare soccorso in una palazzina di via Matteotti per un principio di incendio causato da una pentola sul gas.Un boato così forte che sembrava quello di un’esplosione e che è stato percepito in tutta la via, e un principio d’incendio che hanno preso il via da una pentola accesa.

A causarli dell’olio bruciato nella padella andato in ebollizione e venuto a contatto con dell’acqua gettata incautamente sopra di esso: la combinazione ha generato un forte botto e il principio di incendio, prontamente spento dai Vigili del Fuoco, che ha però intaccato anche la cappa. A dare manforte al boato anche la caduta dal soffitto del lampadario della cucina.

Il tutto è avvenuto al secondo piano di una palazzina di quattro, all’interno del quale vive una famiglia con una figlia disabile. Fortunatamente però nessuno è rimasto ferito e a parte lo spavento i soccorritori non hanno dovuto intervenire. A subire danni infatti è stata solo la cucina dell’abitazione e il sistema elettrico, messo però immediatamente in sicurezza.

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in: