Si svolgeranno nella giornata di domani, sabato 17 aprile 2021, i funerali del Principe Filippo. Il consorte della Regina Elisabetta era deceduto lo scorso 9 aprile presso il Castello di Windsor, dopo ben 73 anni di matrimonio, a un passo dai cent’anni. Nel rispetto delle limitazioni cautelari imposte dall’emergenza epidemiologica in corso, e anche secondo le volontà del defunto, i funerali del Duca di Edimburgo si svolgeranno in forma ristretta.

I nomi e i dettagli, accuratamente vagliati dalla 95enne sovrana, sono stato resi noti nelle ultime ore da Buckingham Palace. Fra le curiosità si evidenzia la presenza anche di un aristocratico (per metà) italiano. Si tratta di Edoardo Mapelli Mozzi, marito di una nipote della coppia reale britannica, la principessa Eugenie di York. Inoltre parrebbe che William e Harry, ai ferri corti dopo lo strappo dalla Royal Family di quest’ultimo e il trasferimento negli Usa, avranno posti separati, almeno in chiesa.

Le disposizioni di Elisabetta confermano che nessuno sarà in divisa militare. Il feretro sarà trasferito in corteo nel breve tragitto fra il castello di Windsor all’adiacente cappella di St George a bordo di un’amata Land Rover. L’auto sarà modificata in forma di stravagante carro funebre su progetto dello stesso duca di Edimburgo.

Il corteo sarà guidato dall’erede al trono Carlo mentre la regina quasi 95enne sarà in attesa dentro la chiesa. Al fianco di Carlo, la principessa Anna, secondogenita di Elisabetta e Filippo. Alle loro spalle gli altri due figli, Andrea ed Edoardo, e più indietro i nipoti del ramo principale della dinastia, William e Harry. Tuttavia è stato reso noto che i due nella cappella si separeranno, divisi dal cugino Peter Phillips, primogenito di Anna.

Print Friendly, PDF & Email