Giovedì 7 aprile il TAM Teatro Arcimboldi Milano (prenotazioni) accoglierà un emozionante gala con le étoiles europee e le grandi personalità del mondo del balletto internazionale, per una serata di grande danza a sostegno degli artisti ucraini, russi e per i profughi colpiti dalla guerra. (LA LOCANDINA) I ballerini coinvolti si ritroveranno per la prima volta a danzare insieme per un importante progetto benefico: l’incasso della serata sarà infatti devoluto al FONDO #MilanoAiutaUcraina , promosso dal Comune insieme a Fondazione di Comunità Milano, e alla Croce Rossa Italiana, per sostenere lo sforzo straordinario di aiuto immediato e accoglienza sul nostro territorio di donne, bambini e anziani in fuga dalla guerra.  

Show Bees esprime la sua solidarietà ai cittadini ucraini vittime dell’aggressione e soprattutto agli artisti che hanno coraggiosamente espresso la loro condanna della guerra. Il teatro è da sempre luogo di confronto e di dibattito, di analisi e di inclusività. Per tutti questi motivi Show Bees presenta al TAM un grande gala, realizzato col patrocinio del Comune di Milano. Da diverse settimane le attività di molte compagnie di balletto ucraine e russe si sono fermate e le loro tournée internazionali sono state sospese. Coreografi e danzatori vivono un momento di profondo dolore e smarrimento e si mobilitano, da occidente a oriente, a sostegno della pace, con fermezza e sentimento.

Sul palcoscenico del TAM assisteremo agli assoli e ai pas de deux di numerose e celebri personalità del mondo della danza europea, étoiles e primi ballerini che stanno abbracciando il progetto con passione, determinazione e a titolo gratuito. Una serata che si preannuncia imperdibile per tutto il pubblico che partecipando potrà rendersi protagonista di un’importante opera di aiuto alla comunità internazionale. L’obiettivo è quello di raccogliere donazioni che saranno utilizzate per sostenere progetti di prima assistenza, accoglienza e inclusione sociale di medio periodo dei profughi ucraini arrivati in città, ma anche per l’invio di medicinali nelle aree di guerra.

“In un momento così complicato per l’Europa e i suoi cittadini, – precisa Gianmario Longoni, Direttore Artistico TAM Teatro Arcimboldi Milano Milano vuole fare la propria parte per aiutare il popolo ucraino. L’Amministrazione si è organizzata, sotto il coordinamento della Prefettura, per garantire l’accoglienza e rispondere ai primi bisogni e l’attivazione di questo Fondo vuole essere un modo per intercettare e incanalare la generosità̀ dei milanesi verso progetti di sostegno a chi, nelle prossime settimane, verrà̀ accolto nella nostra città, in coerenza con lo spirito solidale ambrosiano”.

L’intero cast artistico sarà comunicato a breve. Biglietti in vendita a partire dalle 14 di mercoledì 16 marzo sul sito del teatro e in biglietteria.



Print Friendly, PDF & Email