Almanacco di oggi 21 luglio 2021 (Mercoledì); Notizie e curiosità

29^ settimana – Giorni inizio/fine anno 202/163 – BUONA GIORNATA

OGGI in QUESTO ALMANACCO:

  • I Santi del giorno
  • Durata del giorno
  • Giornata Mondiale del “cibo spazzatura”
  • Giornata Nazionale di sensibilizzazione all’allergia da farmaci
  • Siamo entrati in “Solleone”
  • Assicurazione Covid prima di un viaggio all’estero
  • Domenica la “prima” giornata mondiale dei nonni e degli anziani
  • 1946 La prima vincita al totocalcio
  • Vacanze: sicurezza nella nostra casa
  • I MORTI DI OGGI E LA DATA DEI FUNERALI (clicca qui)
  • TUTTA LA CRONACA ANCHE SU FACEBOOK (clicca qui)

I SANTI del GIORNO:
San LORENZO da Brindisi. Sacerdote. Fu San Giovanni XXIII Papa a proclamarlo “Dottore della Chiesa”
San DANIELE Profeta
Santa PRASSEDE martire
San VITTORE martire
Santa GIOVINA martire
Sant’ALBERICO CRESCITELLI martire missionario

AFORISMA del GIORNO: I “se” e i “ma” sono la patente dei falliti. Nella vita si diventa “grandi” nonostante”

DURATA del GIORNO: dal 21 giugno – durata del giorno 15,44 (Solstizio d’estate) ad oggi 21 luglio (30 giorni) la durata del giorno – oggi 15,15 – è diminuita di 29 minuti.

GIORNATA MONDIALE del CIBO SPAZZATURA Siamo in un’era in cui abbiamo a disposizione tutto: ogni tipo di cucina, qualsiasi frutto o verdura durante tutto l’anno, decine di servizi di consegna a domicilio e alimenti in formati di tutti i tipi nei supermercati. Risultato? Mangiamo sempre peggio. Cibi confezionati e ultra processati, street food, fast food, alcool, bibite, dolci: tutti alimenti inevitabilmente attraenti per via del loro altissimo contenuto in zucchero, grassi e sale, che li rende anche incredibilmente appetibili. Colpiscono infatti i nostri centri del piacere e determinano il rilascio di dopamina, neurotrasmettitore responsabile delle sensazioni di appagamento e dipendenza. Questo tipo di cibo viene solitamente chiamato cibo spazzatura. In realtà è bello da vedere e buono da mangiare, irresistibile e accattivante per i nostri sensi: ma la verità è che mangiare in questo modo fa diventare noi spazzatura, ed è la principale causa dell’aumento di peso e dell’insorgenza di disturbi e malattie. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha persino coniato un nuovo termine, “diabesity”, dall’unione di obesità e diabete, che insieme alle malattie cardiovascolari rappresentano le piaghe sanitarie di questo periodo storico. Riassunti anche in “cardiodiabesity”, questi sono i principali problemi che possono essere prevenuti o corretti tramite l’alimentazione e lo stile di vita. Perché li mangiamo anche se sappiamo che non ci fanno bene? Pubblicità coinvolgenti, confezioni colorate e tecniche di marketing puntuali ci inducono in tentazione e ci convincono a consumarli senza che ce ne accorgiamo nemmeno. Il fatto che si tratti di soluzioni facili, veloci, subito e sempre a disposizione alimenta il meccanismo.

GIORNATA NAZIONALE di SESIBILIZZAZIONE all’ALLERGIA ai FARMACI: Quando parliamo di allergia ai farmaci intendiamo un particolare tipo di reazione avversa a uno specifico medicinale che si ripeterà ogni volta che il paziente andrà ad assumere quel dato farmaco. I sintomi caratteristici della reazione allergica possono essere cutanei, dunque orticaria e gonfiore delle mucose (angioedema), il più delle volte intorno alle labbra e alle palpebre, oppure sistemici. I sintomi sistemici coinvolgono l’apparato respiratorio e cardiovascolare e il paziente potrebbe avvertire una sensazione di mancanza di fiato analoga a quella tipica dell’attacco di asma e un abbassamento della pressione arteriosa che, nei casi più severi, può condurre allo svenimento. La conseguenza più grave dell’allergia a un farmaco, infatti, è lo shock, pericoloso per la vita del paziente ma per fortuna abbastanza raro. I sintomi si manifestano il più delle volte in poche decine di minuti dal momento dell’assunzione del farmaco. Nel momento in cui si manifestano reazioni al farmaco è importante recarsi al più vicino Centro di Pronto Soccorso portando con se tutti i farmaci che il paziente sta o ha appena ingerito o iniettato. Dalla realizzazione allergica si può arrivare allo shock e al coma del paziente.

VIAGGIO all’ESTERO con COPERTURA ASSICURATIVA COVID se avete programmato un viaggio all’estero, prima di partire, assicurative che la vostra Assicurazione vi protegga da eventuale contagio, da medicinali e soprattutto da eventuale ricovero. Accertatevi che il contagio da Coronavirus sia previsto nelle garanzie Assistenza, Spese Mediche e Annullamento. In caso di contagio durante il soggiorno l’assicurazione che garanzie offre? Diaria giornaliera in caso di ricovero? Indennità da convalescenza post terapia intensiva? ; Consulto psicologico?, Servizio medico, Servizio di informazioni sui numeri di emergenza, Attivazione di un abbonamento temporaneo a servizi di streaming video e di un quotidiano online, È inoltre disponibile una copertura opzionale: interruzione soggiorno a seguito di quarantena: la garanzia che prevede il rimborso delle penali per i servizi prenotati e non usufruiti, dei costi per la modifica o il rifacimento dei biglietti di trasporto e delle eventuali spese alberghiere o di altro tipo di soggiorno nel caso in cui l’assicurato non possa trascorrere la quarantena nella struttura ricettiva prenotata. Prima di un viaggio all’estero accertatevi dalla copertura ASL e della Vs. Assicurazione e che cosa comprende. Tutto questo per evitare poi delle sorprese.

SIAMO ENTRATI nel “SOLLEONE” il vero culmine dell’estate dal punto di vista, non solo termico ma anche dei fenomeni legati alla calura estiva, cade nel solleone, ovvero tra metà luglio e metà agosto periodo noto anche come canicola. Ebbene è vero che il sole riscalda di più intorno al solstizio di estate. Ma il suolo – e soprattutto gli oceani e i mari, che rappresentano il 70% della copertura terrestre e che hanno una elevata capacità di immagazzinamento del calore – sono un serbatoio che seguita ad accumulare calore giorno dopo giorno almeno fino al 15-30 luglio. A questo punto, ricordiamo che l’atmosfera, non si riscalda, come molti credono, per cattura diretta dei raggi solari in arrivo. Infatti, la maggior parte (l’80% circa) del calore solare raggiunge il suolo e da esso viene catturata. Il suolo a sua volta restituisce all’atmosfera sovrastante il 50% circa del calore assorbito attraverso i processi di riflessione, conduzione, convezione e soprattutto l’irraggiamento (il 70 % del calore assorbito). L’irraggiamento è la perdita di calore da parte del suolo per emissione di calore invisibile nell’infrarosso: quindi, se il suolo raggiunge il massimo accumulo di calore solare durante il solleone, allora è ovvio che anche l’atmosfera sovrastante riceva dal suolo il massimo calore durante tale periodo dell’estate. Ma massimo calore catturato dall’atmosfera comporta anche massime temperature.

DOMENICA la “PRIMA GIORNATA MONDIALE dei NONNI e degli ANZIANI” Molti si chiedono perché la “prima” quando già esiste questa festa? La risposta è semplice: la festa dei nonni e degli anziani viene celebrata in Italia e in poche Nazioni del mondo e in date diverse. La “Giornata Mondiale della donna” si celebra in utto il mondo nello stesso giorno, per i nonni e per gli anziani non è così. Papa Francesco c’ha pensato. Oggi, più che mai a causa della pandemia che li ha messi a rischio per primi e ne ha sacrificati tanti, gli anziani restano spesso soli e lontani dalle rispettive famiglie, e invece andrebbero custoditi come nostre radici. Per questo la decisione del Papa: I nonni, tante volte sono dimenticati e noi dimentichiamo questa ricchezza di custodire le radici e di trasmettere. E per questo ho deciso di istituire la Giornata mondiale dei nonni e degli anziani, che si terrà in tutta la Chiesa a livello mondiale ogni anno la quarta domenica di luglio, in prossimità della ricorrenza dei Santi Gioacchino e Anna, i nonni di Gesù. Partecipando alla Santa Messa di domenica nel ricordo dei nonni scomparsi il Papa ha concesso anche l’Indulgenza Plenaria nei termini stabiliti dalla Chiesa. Per la parte civile ogni famiglia è invitata a festeggiare i propri nonni e le persone anziane in particolare quelle sole e abbandonate anche nelle RSA.

1946 – PRIMA VINCITA alla SCHEDINA del TOTOCALCIO (75 anni fa) A due mesi di distanza dalla comparsa nei bar della mitica schedina Sisal, Emilio Blasetti, di professione impiegato, azzecca un 12 fortunato che porta nelle sue tasche l’invidiabile somma di 463.846 lire (una cifra importante per i tempi, equivalente a circa 4 anni di paga di un operaio). La schedina, inventata dal giornalista Massimo Della Pergola(corrispondente per la Gazzetta dello sport e fondatore della Sisal) ha un costo di 30 lire e solo due anni più tardi prenderà il nome di Totocalcio.

DIFENDIAMO il NOSTRO SISTEMA IMMUNITARIO con la VITAMINA D: nei post pubblicati in questi giorni abbiamo conosciuto i benefici delle Vitamine C – E e A oggi, con l’indicazione dei Medici di Humanitas conosciamo la Vitamina D. Conosciuta come la vitamina del sole, è uno dei nutrienti più importanti e potenti per sostenere il sistema immunitario, anche perché aiuta l’organismo ad assorbire il calcio. La vitamina D è contenuta in quantità apprezzabili solo in pochi alimenti di origine animale e di scarso consumo perché molto grassi :olio di fegato di merluzzo, pesci grassi come salmone in scatola, aringa, sardine, sgombro, tonno, anguilla, fegato di suino, burro, formaggi grassi, uova intere di gallina. Per questo la miglior fonte di vitamina D resta l’esposizione solare, che nella maggior parte della popolazione ne garantisce la copertura dei fabbisogni. Solo quando il medico lo ritiene necessario, la vitamina D può venire assunta con un integratore. Il fabbisogno medio di vitamina D è di 400 unità internazionali al giorno, in assenza di fattori di rischio. Le dosi possono variare e arrivare fino a 1.000 unità al giorno in presenza di fattori di rischio o deficit.

VACANZE: ACCERTARSI sulla SICUREZZA della PROPRIA CASA: Qualora si decida di chiudere casa spegnendo anche l’interruttore generale dell’impianto elettrico, è opportuno ricordare di svuotare e sbrinare il frigorifero e freezer e di lasciare aperti i loro sportelli affinché non si formino muffe nocive causate dal contatto tra superficie e aria, e cattivi odori derivanti da materiali plastici che non vengono raffreddati. Nel caso in cui, invece, si preferisca lasciare in funzione l’impianto elettrico, è buona norma scollegare tutti gli elettrodomestici non indispensabili staccando la spina, lasciare il frigorifero completamente vuoto e impostato al minimo per ridurne il consumo

SIGNIFICATO del NOMEDANIELE” è “Dio ha così giudicato” “Il mio Giudice è Dio”. In Italia portano questo nome circa 117.263 persone di cui il 21,6% in Lombardia, 14,4% in Emilia Romagna, 12,3% nel Veneto.

PROVERBI-FRASI:
“Le cose più belle della vita, o sono immorali, o sono illegali o fanno ingrassare”
“Non capisco perché la gente vuol bruciare i grassi … io brucerei i magri”
“Oh Dio non farmi dimgrire, fa che i miei amici ingrassino”

GIORNATA NAZIONALE del TONNO: è un animale prezioso per noi esseri umani, del tonno si consuma proprio tutto e questo gli è valso anche lo scherzoso appellativo di “maiale di mare”, in analogia con un terrestre altrettanto proficuo per l’uomo, il suino. Il tonno è ricco di acidi grassi omega 3, riconosciuti per gli enormi benefici al nostro organismo. E’ importantissimo ricordare anche cosa fare che prima di consumare pesce crudo, o poco cotto. Del tonno le parti più grasse e morbide saranno più adatte a crudi, carpacci e cotture alla brace mentre quelle più compatte e asciutte a brevi cotture come grigliate o lievi scottature

SEI NATO OGGI? Coraggio, fiducia in te stesso, ambizione, lealtà e generosità sono le doti che ti permettono di giungere al successo nel lavoro, senza per questo rinuciare all’affetto e alla stima altrui.

A BERGAMO e in PROVINCIA: il SOLE sorge alle ore 05.52 e tramonta alle ore 21.03 – Durata del giorno 15.15 (-2 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 08.49 (+2 minuti rispetto a ieri) – La LUNA crescente (79%) sorge oggi alle ore 18.34 e tramonta domani alle ore 02.44

Seguici su Google News


Print Friendly, PDF & Email