Almanacco di oggi 5 luglio 2021 (Lunedì). Notizie e curiosità

27^ settimana – Giorni inizio/fine anno 186/179 – BUONA SETTIMANA

OGGI in QUESTO ALMANACCO:

  • I morti di oggi e la data dei funerali (clicca qui)
  • I Santi del giorno
  • Cos’ha Papa Francesco
  • Il “pensiero” del giorno
  • La “popillia japonica” sta infestando la Lombardia
  • Giornata Nazionale per la raccolta dei tappi di plastica
  • 1841 Nascono i Viaggi organizzati
  • 1946 Giornata dei Bikini
  • 1996 Clonata la pecora Dolly
  • Referendum sulla Giustizia
  • Rifugi Lombardi
  • La PEC sarà valida in tutta Europa
  • Il “galateo” in piscina pubblica
  • Ritorna il caldo
  • Altre “Notizie e Curiosità
  • TUTTA LA CRONACA (clicca qui)

I SANTI del GIORNO:
San TOMMASO Apostolo. È noto principalmente per essere il protagonista di un episodio della vita di Gesù, attestato solo nel Vangelo secondo Giovanni (20,24-29), in cui prima dubitò della risurrezione di Gesù e poi lo riconobbe. Secondo la tradizione cristiana, si spinse a predicare il Vangelo fuori dei confini dell’Impero romano, in Persia e India, dove fondò la prima comunità cristiana. A Bergamo è patrono della Parrocchia di San Tommaso. E’ patrono degli architetti, artisti, carpentieri, muratori, scalpellini, geometri e giudici
San LEONE II Papa
Sant’ANATOLIO Patriarca
Sant’ELIODORO Vescovo

I SANTI del GIORNO:
Sant’ANTONIO MARIA ZACCARIA fondatore
Santa FILOMENA è tra i Santi invocati per le cause impossibili
Sant’ANATASIO diacono
Santo STEFANO Vescovo e martire (di Nicea)
San TOMMASO abate 

AFORISMA del GIORNO: “Guardiamoci le spalle da chi non ci guarda negli occhi”

COS’HA PAPA FRANCESCO?: nella giornata di ieri 4 luglio 2021 è stato ricoverato al policlinico Gemelli di Roma per sottoporsi a un intervento chirurgico. In molti si chiedono che malattia ha il Pontefice e cos’è la stenosi diverticolare sintomatica del colon. Si tratta di una conseguenza della diverticolite, ovvero una infiammazione dei diverticoli del colon che negli anziani può condurre a un restringimento del lume e impedire il passaggio delle feci. Si tratta di una operazione che prevede la resezione della parte compromessa. Dopo l’intervento, il paziente resta in ospedale per almeno una decina di giorni. Sono interventi di una certa importanza.

IL “PENSIERO” del GIORNO (di Don Antonio Donghi) – “Coraggio figlia, la tua fede ti ha salvata” – La speranza nella vita scaturisce dal nostro affidamento interpersonale. Il dramma è rappresentato dalla emarginazione propria di una solitudine di chiusura esistenziale. Apriamo il cuore ad una persona che doni veramente Sicurezza e cresceremo nella voglia di costruire in modo autentico il quotidiano – – Padre, ravviva nel nostro spirito la bellezza del dono della fede perché possiamo affidare tutto noi stessi al tuo Figlio Gesù Cristo per essere creature veramente rigenerate. Lo Spirito Santo che da te procede ci doni lo slancio dell’entusiasmo per la gioia d’essere in te uomini nuovi per seminare speranza e coraggio vitale nel cuore di ogni fratello. Amen

LOMBARDIA: la POPILLIA JAPONICA STA INFSTANDO la REGIONE: parassita particolarmente infestante che fa parte della famiglia degli scarabei, nota anche col nome di coleottero giapponese, ha invaso la Lombardia. E’ un insetto (in internet puoi trovare la foto) particolarmente infestante, classificato dalla Unione europea tra i primi 20 “organismi nocivi da quarantena”.Si nutre di oltre 300 specie tra alberi e piante, ricoprendo la pianta e riducendo la foglia a una struttura scheletrica traforata. Oltre alle defogliazioni, i coleotteri giapponesi provocano anche danni strutturali a fiori e frutti e, alla fine, conducono alla morte la pianta. Per ora sono 499 i comuni della Lombardia infestati dal coleottero giapponese ma potrebbero essere già  il doppio entro la fine dell’estate. Per ora non c’è soluzione: la direttiva che disciplina la lotta al coleottero sul territorio nazionale ha vietato l’utilizzo degli insetticidi nei contesti urbani.

GIORNATA NAZIONALE per la RACCOLTA dei TAPPI di PLASTICA: I tappi di plastica delle bottiglie, quelli con il marchio PE o HDPE (Polietilene ad alta densità) possono essere riciclati in diversi modi. Composta da polietilene, un materiale facilmente rilavorabile al fine di creare nuovi oggetti, la plastica utilizzata per la realizzazione dei comuni tappi con cui apriamo/chiudiamo le nostre bottiglie ha catturato nel tempo l’attenzione di diverse aziende, interessate al loro acquisto una volta usate per darne nuova vita, e di associazioni al fine di iniziative solidali o di raccolta fondi. Date le sue preziose caratteristiche legate al riciclo, la raccolta dei tappi di plastica rappresenta un modo per organizzazioni ed associazioni di raccogliere dei fondi. Ad esempio alcune micro-comunità o associazioni sportive, Oratori e Parrocchie, ma anche scuole e comuni, hanno un punto di raccolta dove il cittadino può depositare i tappi. Questi vengono poi portati in un punto di raccolta e pesati: per ogni chilo di plastica viene rimborsata una cifra in denaro che servirà per l’acquisto di beni legati all’attività dell’associazione.

1841 – NASCONO i VIAGGI ORGANIZZATI (180 anni fa) Con l’idea di dare sollievo ai poveri operai sfruttati dalla nascente economia capitalista e rinfrancarne lo spirito, in senso religioso, Thomas Cook organizzò un’escursione in treno da Leicester a Loughborough per 570 persone, al costo di uno scellino a testa; la quota comprendeva oltre al biglietto anche il pasto della giornata. Era il 5 luglio del 1841, passata alla storia come data di nascita del primo viaggio organizzato, nella visione moderna, e della prima forma di turismo di massa. Certo si trattava di una vacanza ben lontana dalle aspettative di oggi, priva di eccessi (banditi fumo e alcool) e permeata di spiritualità religiosa. Tuttavia il gradimento dei partecipanti fu tale, che Cook pensò di ricavarne un’attività lavorativa vera e propria, organizzando pacchetti turistici diversificati e adatti alle diverse esigenze: dall’Esposizione Universale di Parigi del 1855 alla prima crociera sul Nilo nel 1869, dai coupon d’Hotel (1868) ai traveller’s cheque, ideati nel 1874. Favorita dallo sviluppo della ferrovia come mezzo di trasporto, l’impresa di Cook vide crescere sempre più il suo giro d’affari, arrivando nel 1888 ad aprire uffici in tutto il mondo.

1946 – IL LANCIO dei BIKINI  (75 anni fa) – Una novità dalla portata “esplosiva”. Animato da questa intenzione, il sarto francese Louis Reard presenta a Parigi un nuovo costume da bagno, destinato a cambiare radicalmente, e per sempre, la moda estiva femminile. Per rimarcare l’effetto dirompente del due pezzi, si rifà alle due bombe all’idrogeno testate dagli Stati Uniti sull’atollo di Bikini, nelle isole Marshall. La reazione iniziale della gente è di vergogna ad indossare un costume così piccolo e che lascia scoperto l’ombelico. Le due bombe testate a bikini danno il nome ai due nuovi pezzi del nuovo costume da bagno. (NdR.: così hai scoperto perché il costume si chiama Bikini)

1996 – NASCE il PRIMO MAMMIFERO CLONATO: DOLLY (25 anni fa) è entrata nella storia, oltre che nei trattati di biologia, in quanto primo mammifero creato con successo attraverso la clonazione. Nata il 5 luglio del 1996 e ribattezzata Dolly l’animale è deceduto nel 2003, per via di un’infezione polmonare. Il suo successo ha aperto a nuove clonazioni di altri animali, finalizzate in parte alla conservazione di specie estinte, in parte per riprodurre organi compatibili con il trapianto in esseri umani. Il mondo scientifico universale si è opposto alla volontà di clonazione di esseri umani.

REFERENDUM sulla GIUSTIZIA: in Lombardia è iniziata la raccolta firme per i sei referendum sulla giustizia targati Lega e Partito Radicale. La campagna durerà tre mesi e occorre arrivare ad almeno 500 mila firme, anche se è sempre opportuno superarle perché, nel “mucchio”, la Cassazione ne invaliderà certamente alcune. Oltre ai banchetti allestiti per la città o nei paesi, da oggi 5 luglio si potrà firmare anche presso gli Uffici Anagrafe o Elettorali del proprio Comune. I sei quesiti referendari riguardano: 1) la riforma del Csm, 2) la responsabilità diretta (civile) dei magistrati, 3) l’equa valutazione dei magistrati, 4) la separazione delle carriere tra pm e giudicanti, 5) i limiti agli abusi della custodia cautelare e 6) l’abolizione del decreto Severino (sull’incandidabilità per determinate condanne). Non si è obbligati a firmare per tutti e sei i quesiti referendari: ogni cittadino può anche selezionare la propria firma. Per poter firmare è necessario presentare un proprio documento d’identità in corso di validità (carta d’identità, passaporto, patente)

REGIONE LOMBARDIA: “GIRARIFUGI e ALPEGGI” nel post di ieri è stata riportata la “Giornata delle Montagne Lombarde” con varie iniziative del giorno. Anche questa rientra tra quelle per un rilancio dei Rifugi delle nostre montagne. Dopo un anno di assenza l’iniziativa di Assorifugi Lombardia, ERSAF e Regione Lombardia: una “scusa” divertente per scoprire i tanti rifugi e gli alpeggi nelle splendide e numerose vallate in provincia di Bergamo, Brescia, Lecco, Como e Sondrio. Partecipare è semplice! Basta raccogliere i punti nei rifugi e negli alpeggi aderenti. Scarichi la tessera dal sito www.rifugi.lombardia.it/iniziative-edeventi/girarifugi (dove trovi anche l’elenco delle strutture aderenti), programmi le tue gite e in ogni rifugio e alpeggio richiedi l’apposizione del timbro. Colleziona 25 punti (casette) dei quali almeno 3 provenienti da visite agli alpeggi, ricordando che la tessera non può avere più di un timbro per ogni rifugio o alpeggio tra quelli aderenti all’iniziativa. Una volta completata la tessera, dopo il 30 settembre, potrai scegliere un premio tra buoni pernottamento nei Rifugi di Lombardia, gadget di Sport Specialist e prodotti d’alpe offerti da ERSAF

La PEC SARA’ VALIDA in TUTTA EUROPA: La posta elettronica certificata è uno strumento digitale il cui uso in Italia negli ultimi anni è cresciuta esponenzialmente. Questo perché una PEC offre tantissimi vantaggi: il valore legale di una raccomandata postale con ricevuta di ritorno risparmiando tempo, carta e riducendo le emissioni. Ad oggi, però, le caselle PEC italiane sono valide solo sul nostro territorio, ma grazie al nuovo documento pubblicato dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) il 14 giugno scorso, ora la posta elettronica certificata si prepara a vedere la sua validità estesa in tutta l’Europa. L’utilizzo di questo strumento digitale ha permesso di risparmiare nel 2019 ben 78.000 tonnellate di CO2, riducendo le emissioni legate allo spostamento verso e da l’ufficio postale, così come il trasferimento della posta cartacea tra le diverse destinazioni.

Il “GALATEO” in PISCINA PUBBLICA: Anche in piscina infatti esiste un “galateo” che indica il comportamento da seguire fuori e dentro l’acqua nel rispetto delle altre persone. Ecco dieci comportamenti (in diversi post nei prossimi giorni) da seguire per praticare nuoto libero in tutta tranquillità e nel rispetto di tutti. Nei post precedenti: (1) Fate la doccia prima di entrare in acqua. (2) Scegliete la corsia più idonea al vostro livello(3). Fate notare la vostra presenza – (4) Non tuffatevi davanti a qualcuno che sta nuotando Se volete tuffarvi, aspettate che eventuali nuotatori in arrivo verso di voi abbiano virato e si allontanino, così da non interrompere il loro ritmo di nuoto. – (5) Rispettate il vostro turno Iniziate a nuotare mantenendo la velocità media degli altri nuotatori e ad una distanza tale da non rischiare di scontrarvi, in genere si aspettano circa 5 secondi prima di partire dietro a chi vi precede.

SIGNIFICATO del NOMEZACCARIA” è: “memoria di Dio”. In Italia portano questo nome circa 1.783 persone di cui il 21,4% in Lombardia

ACCADDE OGGI:
– 1946 A Parigi esordisce il costume da bagno a due pezzi: prenderà il nome “Bikini” dall’atollo Bikini
– 1951 Viene brevettato (70 anni fa) il transistor a giunzione
– 1951 Giorgio La Pira viene eletto sindaco di Firenze
– 1996 Viene clonata la pecora Dolly

PROVERBI:
“Al bisogno si conosce l’amico”
“Luglio trebbiatore quanta grazia del Signore”
“Quando l’offesa è amara, la scusa non ripara”
“Prima di un canto, Dio ascolta un pianto”

GIORNATA NAZIONALE del SEMIFREDDO si differenzia dal gelato per le tecniche di lavorazione e gli ingredienti, permette di ottenere anche in casa un dessert cremoso senza l’uso di gelatiere: si prepara in anticipo e fa la gioia di tutti i commensali. Gli ingredienti di base sono uova montate con uno sciroppo di zucchero che lo rendono spumoso e ricco di aria, e poi panna, cioccolato o purea di frutta a seconda del gusto che si desidera ottenere.

GLI ALIMENTI NOCIVI alla SALUTE: nel post precedenti: (1) gli insaccati – (2) patatine fritte – OGGI: CIBI a BASE di FARINA 00 RAFFINATA: Pane, crackers, pasta e pizza, se preparati con la farina 00 raffinata, possono nuocere gravemente alla nostra salute. La farina bianca raffinata, infatti, non contiene fibre, è povera di nutrienti ma è ricca di zuccheri, che contribuiscono ad aumentare il picco glicemico. I prodotti a base di farina raffinata, inoltre, aumentano il rischio di malattie cardiache, diabete, obesità e altre patologie degenerative. È meglio quindi preferire prodotti a base di farine non raffinate: prodotti integrali.

SEI NATO OGGI? Sono molto rari i momenti opachi nella vita dei nati il 5 luglio, poiché, grazie all’energia di Mercurio, essi saltano continuamente da un’attività all’altra, provando e riprovando ogni volta, per poi passare subito oltre. Amano la varietà e lo scintillio della vita, le persone e le attività strane e fuori dal comune, le combinazioni di colore, i panorami. Sempre in rapido movimento, dal punto di vita fisico e mentale, i nati del 5 luglio sanno affascinare e catturare il cuore di chi sta loro accanto. Queste persone non solo sanno riconoscere le occasioni ma sono addirittura in grado di cercarle, sono abilissimi nell’arte della persuasione, carismatici e influenti.

RITORNA il CALDO: sul Mediterraneo centrale e resto dell’Europa si staglierà un potente anticiclone di matrice sub tropicale le cui radici affonderanno fin nel deserto sub sahariano. L’Italia sarà per la gran parte immersa in questa matrice molto calda anticiclonica: gli esperti di 3bmeteo prevedono una nuova impennata termica con valori massimi di temperatura fino a 38-40°C e non solo al Sud ma localmente anche al Centro e sulla Valpadana, tuttavia il settore alpino e prealpino resterà esposto all’influenza della saccatura e vedrà lo sviluppo di temporali, anche intensi. Il tutto non subito ma a iniziare dalla giornata di martedì quando l’anticiclone porterà caldo in intensificazione quasi ovunque con la sola esclusione dei settori alpini e prealpini occidentali dove dal pomeriggio e per la sera è attesa la formazione di qualche temporale, anche forte sull’alto Piemonte e la Valle d’Aosta, più marginalmente l’alta Lombardia. Le temperature subiranno un generale aumento portandosi sopra le medie ovunque.

A BERGAMO e in PROVINCIA: il SOLE sorge alle ore 05.38 e tramonta alle ore 21.13 – Durata del giorno 15.35 (-2 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 08.24 (+2 minutI rispetto a ieri) – – La LUNA calante (31%) sorge oggi alle ore 02.25 e tramonta alle ore 16.51

Seguici su Google News


Print Friendly, PDF & Email