NOTIZIE e CURIOSITA’. Almanacco di oggi 13 novembre 2020 (Venerdì)
46^ settimana – Giorni inizio/fine anno 318/48 – BUONA GIORNATA

OGGI in QUESTO POST:

  • I Santi del giorno (Buon Onomastico)
  • Necrologie di oggi a Bergamo (clicca qui)
  • Giornata Mondiale della Gentilezza
  • Le parole che dovremmo dire più spesso
  • Bergamo parcheggi gratuiti per i residenti
  • Sant’OMOBONO: località e Terme
  • Sole 24ore: la grande “Atalanta”
  • Altre “Notizie e Curiosità” del giorno


I SANTI di OGGI
: Sant’ OMOBONO nella bergamasca è patrono di Sant’Omobono Terme in Valle Imagna. Patrono dei mercanti e dei sarti – San BRIZIO vescovo – San DALMAZIO vescovo – Sant’IMERIO eremita – Sant’AMANZIO sacerdote – La Chiesa festeggia numerosi altri Santi e Beati

AUGURI di BUON COMPLEANNO a tutti coloro che oggi lo festeggiano –  AUGURI di BUON ONOMASTICO a coloro che portano il nome: Omobono, Dalmazio, Imerio e Amanzio

GIORNATA MONDIALE della GENTILIZZA è un atteggiamento che implica ascolto, rispetto, comprensione e fiducia verso l’altro, nulla a che vedere con forme superficiali di cortesia o formalità, con il buonismo, né tantomeno con l’ipocrisia e la mancanza di autenticità. Essere gentili è un modo di essere sano ed equilibrato molto funzionale nei rapporti interpersonali, è un atteggiamento profondo che comprende generosità, umiltà e disponibilità, nasce da una reale disposizione interiore che si traduce però in fatti concreti. Al giorno d’oggi viene molto esaltato il desiderio di imporsi sull’altro e la spinta a primeggiare attraverso la cosiddetta “sana aggressività”, sembra che chi è più arrogante o sgarbato si faccia notare di più e quasi che si debba usare una di queste “armi” per diventare qualcuno, per ottenere successo, per non farsi prevaricare dagli altri, ma siamo proprio sicuri che funzioni così? La prepotenza o l’aggressività non sono le strade giuste da percorrere. Chi è veramente forte non ha bisogno di essere così presuntuoso, chi è veramente forte sa utilizzare l’intelligenza e il dialogo e non la coercizione o l’imposizione, chi è forte dentro si può permettere di essere dolce e gentile nei comportamenti. Di fronte ad una gentilezza ci tranquillizziamo, un gesto o una parola gentili hanno il potere di far cadere le resistenze e i pregiudizi e sono in grado di liberare chi lo riceve dalle emozioni negative poiché si crea quell’empatia che ci rende più rilassati. Inoltre trattare bene l’altro favorisce l’armonia personale, il cervello libera endorfine, che hanno un effetto benefico sia dal punto di vista fisico che psicologico. Medita questa frase “La gentilezza è una lingua che il sordo può sentire e il cieco può vedere”

Le PAROLE CHE DOVREMMO DIRE PIU’ SPESSO Nella vita le parole importanti da ricordare in realtà non sono poi così tante e vanno ben al di là dei pettegolezzi e delle chiacchiere inutili. Proprio le nostre parole possono aiutarci con facilità a cambiare in meglio il rapporto con gli altri. I benefici di un linguaggio più gentile e di una comunicazione amorevole si manifesteranno davvero per tutti. Ecco alcune delle parole che forse non diciamo tutti i giorni e che dovremmo ricordare di dire un po’ più spesso per vivere meglio. Provare per credere: grazie, prego, per favore, ciao, buona giornata (buongiorno, buon pomeriggio, buona notte), ti voglio bene, come stai?, posso aiutarti? Scusa, perdonami …

VIOLENZA sulle DONNE in AUMENTO nella BERGAMASCA: in un articolo apparso su L’Eco di Bergamo. Da maggio, il coraggio delle donne vittime di violenza ha vinto il silenzio generato dalla paura del primo lockdown. Dall’estate, però, le richieste di ascolto manifestate ai cinque centri antiviolenza del territorio sono cresciute in modo esponenziale: il numero di donne che ha fatto una segnalazione nei primi dieci mesi di quest’anno ha superato quello registrato in tutto il 2019, nonostante il –40% di richieste avanzate a marzo e ad aprile rispetto ai bimestri precedenti.

PARCHEGGI BLU GRATUITI per i RESIDENTI a BERGAMO: Via libera da Palazzo Frizzoni alla sosta gratuita nei parcheggi blu per tutti i titolari di un contrassegno per residenti in città. L’agevolazione resterà in vigore fino al prossimo 3 dicembre, data in cui scadrà l’ultimo Dpcm. Le persone in possesso del contrassegno (in corso di validità) per la sosta nelle aree riservate ai residenti potranno parcheggiare gratis e senza limiti di tempo negli stalli solitamente a pagamento, anche nei parcheggi gestiti da ATB

Le TERME di SANT’OMOBONO TERME: LOCALITA’ è tra le più piacevoli per un periodo di villeggiatura, di riposo e di relax della Valle Imagna. STORIA: Sant’Omobono Imagna venne costituito nel 1927 con l’aggregazione dei comuni di Mazzoleni e Falghera, Cepino e Selino. Grazie ad una legge regionale dell’agosto 2004 il nome fu cambiato da Sant’Omobono Imagna a Sant’Omobono Terme. TERME: diciamo subito che non sono seconde ad altri Centri Termali che fanno comunque nella bergamasca un richiamo nazionale e internazionale. Sono tra le più antiche Terme d’Italia. Inserite nello splendido e lussuoso contesto ottocentesco di Villa Ortensie, le Terme di Sant’Omobono abbinano un’ubicazione da favola con al presenza di staff medici appositamente formati per garantire una pluralità di trattamenti, cinici ed estetici, ignota ad altre strutture di identiche dimensioni e per massimizzare i vantaggi derivanti dalla presenza di acque di primissima qualità. La presenza di un suolo ricco di cloruro di magnesio ha infatti garantito nel corso dei secoli alle terme di Sant’Omobono la possibilità di usufruire di una risorsa naturale pressoché illimitata e di convertire l’immenso potere delle acque curative in direzione di modernissimi trattamenti che riescono a trasformare il prezioso minerale in un autentico principio curativo.

ACCADDE OGGI: 2015 Gli attentati a lo ”stade de France” e lungo le strade di Parigi al “Bataclan” (5 anni fa) dove era in corso un concerto di giovani e nel quale, con vile attentato terroristico furono uccise 93 persone di cui l’italiana Valeria Solesin di Venezia.

PENSIERO e PREGHIERA del GIORNO: “Come i genitori sognano e progettano con entusiasmo il futuro per i figli, senza mai perdersi d’animo, così è per ogni uomo” “Leggere in positivo anche il negativo della storia è la forza della vita”. PREGHIERA: Fai una preghiera personale per la Tua famiglia

VENERDI’ 13: GIORNO SFORTUNATO? Sei superstizioso? oggi è venerdì 13 … non lo sei (giustamente)? Le origini di questa superstizione sono antichissime e legate alla tradizione popolare

SIGNIFICATO del NOME “DALMAZIO” è: “dalla Dalmazia”. In Italia portano questo nome circa 1.330 persone di cui il 28,3% in Lombardia

PROVERBI: “Tutte le strade portano a Roma” “

La GRANDE “ATALANTA” (da Il Sole 24ore). L’Atalanta è la squadra di Serie A che coinvolge di più i tifosi nelle reti sociali. I bergamaschi hanno il rapporto più alto in Italia tra engagement (cioè partecipazione attiva dei fans sui social network) e base di tifosi: valore è pari a 20. In questa particolare classifica si piazzaal secondo posti lo “Spezia” (16) e al terzo posto il “Benevento” (14), mentre in coda pari a 2 si trovano appaiati la Roma, il Torino, l’Udinese e il Bologna, La Juventus invece ha più follone che tifosi

GIORNATA NAZIONALE del GULASCH L’origine del gulasch, piatto tipico triestino, è ungherese. I pastori facevano rinvenire qualche pezzo di carne essiccata in acqua bollente e lo cucinavano in un grande paiolo di metallo con le verdure che trovavano. Il risultato era quindi una zuppa sostanziosa o gulyás-leves, letteralmente la zuppa del mandriano.

A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.16 e tramonta alle ore 16.54 – Durata del giorno 09.38 (-3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 14.21 (+3 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (20%) sorge oggi alle ore 03.16 e tramonta alle ore 15,54

Print Friendly, PDF & Email