Press ESC to close

Ugo Benedetti
NOTIZIE e CURIOSITA’. Almanacco di oggi 14 novembre 2020 (Sabato)

46^ settimana – Giorni inizio/fine anno 319/47 – BUONA GIORNATA

OGGI in QUESTO POST:

  • I Santi del giorno (Buon Onomastico)
  • Necrologie di oggi a Bergamo e provincia (Clicca qui)
  • Giornata Mondiale del Diabete
  • Il “Papa Giovanni” in una ricerca internazionale
  • Obbligo catene antineve o gomme invernali
  • Iscrizioni Anno Scolastico 2021-2022
  • Altre “Notizie e Curiosità” del giorno

I SANTI di OGGI: San RUFO vescovo – San LORENZO O’TOOLE arcivescovo – San SERAPIO martire – San CLEMENTINO martire Santi FRATI FRANCESCANI martiri – La Chiesa festeggia numerosi altri Santi e Beati. AUGURI di BUON COMPLEANNO a tutti coloro che oggi lo festeggiano.

GIORNATA MONDIALE del DIABETE è la più grande campagna di sensibilizzazione sulla malattia al mondo che raggiunge un pubblico globale di oltre 2 miliardi di persone in più di 160 paesi. Istituita nel 1991 dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) in risposta alle crescenti preoccupazioni di salute che comporta questa patologia e si celebra ogni anno il 14 novembre in occasione del compleanno di Sir Frederick Banting, scopritore dell’insulina insieme a Charles Best, nel 1922. Il diabete, con 425 milioni di casi, è una delle malattie più diffuse nel mondo e secondo la Federazione Internazionale del Diabete (IDF) sarebbero circa la metà di essi (212 milioni di malati) a non essere stati ancora diagnosticati. Le ultime stime evidenziano numeri in rialzo: nei prossimi vent’anni, la crescita del numero di casi di diabete nel mondo porterà a un aumento di eventi cardiocircolatori come infarto e ictus, anche mortali, addirittura pari a 1/3 entro il 2035. In Italia il diabete conta 3,7 milioni di casi mentre sarebbero un altro milione i soggetti che avrebbero glicemia alta ma senza saperlo. Di tutta questa popolazione a rischio, l’80% è affetto da un diabete di tipo 2, cioè non insulino-dipendente (che è invece il diabete di tipo 1) e la maggior parte di questi diabetici (8 su 10) non controlla con la dovuta frequenza i valori nel sangue del glucosio, con il rischio di sviluppare gravi complicanze. Secondo i dati degli ultimi due anni, ogni 7 minuti un soggetto affetto da diabete è colpito da un attacco cardiaco. La campagna quest’anno vuole richiamare l’attenzione su un tema fondamentale, ossia l’importanza degli operatori sanitari che combattono insieme ai pazienti la lotta contro il diabete. In particolare, degli infermieri che rappresentano oltre la metà della forza lavoro sanitaria globale, impegnati ogni giorno a sostenere le persone che convivono con il diabete, o sono a rischio di sviluppare la condizione, facendo davvero la differenza nell’affrontare questa patologia e la sua vasta gamma di problemi di salute.

Il “PAPA GIOVANNI” nella RICERCA INTERNAZIONALE in un articolo apparso sulla stampa locale in occasione della “Giornata del Diabete”. Il diabete è uno dei fattori di rischio nel caso di infezione da Sars-Cov2. La buona notizia è, che uno studio italiano, multicentrico, a cui ha dato un importante contributo l’Asst Papa Giovanni XXIII di Bergamo, ha dimostrato l’efficacia un farmaco, di comune uso tra i diabetici, nell’aumentare la sopravvivenza tra questi malati in caso di infezione da Sars-Cov2; non solo: riduce anche la necessità di ventilazione meccanica e di Terapia intensiva.

CAMBIO GOMME INVERVALI e/o CATENE ANTINEVE a BORDO 2020-2021 La legge prevede l’obbligo di gomme invernali (o in alternativa le catene a bordo) a partire dal 15 Novembre 2020 e fino al 15 Aprile 2021, con un mese di deroga sia all’inizio che alla fine della “finestra invernale”. Di conseguenza, dal 15 Ottobre ed entro e non oltre il 15 Maggio 2021, bisogna montare le gomme invernali. SANZIONI: Le multe possono variare da un minimo di 41€ nei centri abitati, fino a 168€ (secondo l’art. 7 e l’art. 14 del Codice della Strada), e da un minimo di 84€, fino a 335€, se si viene sorpresi senza gomme invernali al di fuori dei centri abitati (autostrade, strade extraurbane principali o assimilate). COSA SUCCEDE a CHI VIENE FERMATO? L’Agente di Pubblica Sicurezza può ordinare all’automobilista di chiudere la macchina e proseguire il viaggio a piedi

SETTIMANA MONDIALE dei POVERI: domani alle ore 19 presso la Chiesa Parrocchiale di Sant’Anna in Borgo Palazzo il vescovo Mons. Francesco Beschi chiuderà la “Settimana Mondiale dei Poveri” che anche a Bergamo è stata vissuta in modo particolare nei Centri di Bergamo: il Patronato San Vincenzo, l’Opera Bonomelli, La Mensa dei Frati Cappuccini e della Caritas, presso il Dormitorio Pubblico o presso l’Istituto Palazzolo. Porte aperte anche in tutte le strutture religiose della città.

PARCHEGGI BLU GRATUITI per i RESIDENTI a BERGAMO: Via libera da Palazzo Frizzoni alla sosta gratuita nei parcheggi blu per tutti i titolari di un contrassegno per residenti in città. L’agevolazione resterà in vigore fino al prossimo 3 dicembre, data in cui scadrà l’ultimo Dpcm. Le persone in possesso del contrassegno (in corso di validità) per la sosta nelle aree riservate ai residenti potranno parcheggiare gratis e senza limiti di tempo negli stalli solitamente a pagamento, anche nei parcheggi gestiti da ATB

ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2021 – 2022 Le iscrizioni saranno online per tutte le classi prime della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado statale. L’adesione alla procedura d’iscrizione online è facoltativa per le scuole paritarie. L’iscrizione si effettua, invece, in modalità cartacea per la scuola dell’infanzia. Per affiancare i genitori nella scelta è disposizione un’App del portale ‘Scuola in Chiaro’ che consente di accedere con maggiore facilità alle principali informazioni relative a ciascun istituto. Ci sarà tempo dalle 8:00 del 4 gennaio 2021 alle 20:00 del 25 gennaio 2021 per inoltrare la domanda: portale dedicato già a partire dalle ore 9:00 del 19 dicembre 2020. Chi è possesso di un’identità digitale (SPID) potrà accedere al servizio utilizzando le credenziali del proprio gestore e senza effettuare ulteriori registrazioni. L’iscrizione si effettua, invece, in modalità cartacea per la scuola dell’infanzia.

ACCADDE OGGI: 1985 A Padova (35 anni fa) viene eseguito il primo trapianto di cuore in Italia

PROVERBI: “La mano sinistra non sappia quel che fa la mano destra” “Fin che si vive s’impara sempre” “Vivi e lascia vivere” “Finchè c’è vita c’è speranza”

GIORNATA NAZIONALE della CIOCCOLATA CALDA: La storia della cioccolata in tazza, dolce bevanda calda e variamente aromatizzata nelle fredde giornate invernali, è intrisa di magia e mito. La cioccolata in tazza, considerata fin dagli albori del suo utilizzo un bene prezioso, conosciuta per le sue numerose e intriganti caratteristiche, per molto tempo sarà simbolo di esclusività e ricchezza, rappresentando a pieno i gusti e i capricci delle varie élite che nel corso dei secoli persero la testa per lei. Inizialmente non era ancora quella cioccolata calda che noi conosciamo, troppo oleosa e polverosa a causa dei residui, ma il suo futuro glorioso di dolce bevanda inebriante dalle mille interpretazioni, amore di grandi e piccini a tutte le latitudini. Confortevole, avvolgente, prelibata, la cioccolata in tazza è un delizioso ed intrigante confortino, un ricostituente dell’anima, e calda calda è ancora meglio, un abbraccio affettuoso e avvolgente, ti rimette in sesto.

A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.19 e tramonta alle ore 16.52 – Durata del giorno 09.33 (-3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 14.24 (+3 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (7%) sorge oggi alle ore 05.59 e tramonta alle ore 16,39

Print Friendly, PDF & Email

Preferenze dei cookie