41^ Settimana – Giorni inizio/fine anno 280/86 – Buona giornata

 I SANTI di OGGI: San BRUNO monaco co-patrono della Calabria – San RENATO vescovo – Santa FEDE martire – Sant’IVO monaco Santa MARIA FRANCESCA co-patrona di Napoli invocata dalle donne sterili o in gravidanza. Ave ricevuto le stigmate – Santa ALBERTA

 AUGURI di BUON COMPLEANNO a tutti coloro che oggi lo festeggiano –  AUGURI di BUON ONOMASTICO a coloro che portano i nomi: BRUNO – BRUNA – RENATO – RENATA – FEDE – IVO – ALBERTA

 GIORNATA NAZIONALE dei BENEFICI nel CANTARE: il proverbio “Canta che ti passa”. Che tu canti canzoni della montagna, canzoni moderne, canzoni folcloristiche, canti religiosi … l’importante è cantare perché il canto fa bene alla salute. Cantare favorisce il sistema immunitario, diminuisce lo stress, aiuta la respirazione e il rilassamento. muscolare. La musica è un linguaggio universale, compreso a livello sensibile da chiunque. Il canto è paragonabile a una valvola di sfogo che ci fa buttar fuori le tensioni accumulate durante la giornata. Canticchiare per strada, sotto la doccia, mentre si fanno i mestieri di casa, in macchina mentre si è in mezzo al traffico o mentre si sta svolgendo un lavoro manuale aiuta a superare la stanchezza e migliora l’umore. L’effetto benefico si ottiene quando ci si sente liberi di cantare senza essere giudicati, senza rischio che qualcuno giudichi anche il nostro gusto nello scegliere il brano. Per molte persone cantare in pubblico può essere davvero un problema in quanto può mettere in evidenza insicurezze personali o il timore del giudizio. Cantare quando si è da soli è comunque di gran lunga benefico in quanto esclude qualsiasi interazione negativa da parte di altri individui.

 GIORNATA MONDIALE della PARALISI CEREBRALE: una ricorrenza nata con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica su questa disabilità neuromotoria che comprende una serie di disturbi neurologici causati da una lesione del sistema nervoso centrale pre, peri o post-natale e che colpisce, in media, un bambino ogni 500 neonati. Uno degli scopi principali di questa giornata è stato quello di evidenziare la condizione di solitudine in cui le famiglie con bambini affetti da paralisi cerebrale molto spesso si trovano, non avendo accesso alle informazioni ed a un supporto di base che consentano loro di affrontare la quotidianità con maggior consapevolezza e serenità.

 NUOVA “FONTE” tra le ACQUE MINERALI BERGAMASCHE: la provincia di Bergamo è tra le più ricche di fonti di acque minerali e dalla fine dell’anno se ne aggiunge un’altra. Dalle profondità della terra e delle pinete della Val Seriana superiore, nasceranno le “Gocce di Bosco di Clusone”. Come riporta l’Eco di Bergamo, infatti, sono iniziati i lavori per la captazione, che porteranno poi a quelli di imbottigliamento, dell’acqua della nuova sorgente localizzata dal gruppo “Acque Minerali Bracca e Pineta”, che han investito oltre 1 milioni di euro.  Per prima cosa verranno posati i tubi necessari a trasportare l’acqua dalla sorgente, situata a circa 200 metri di profondità, alle Fonti Pineta. Quindi si dovrà attendere l’autorizzazione da parte dell’Ats per poter procedere con l’imbottigliamento. L’ingresso nel circuito della grande distribuzione con il marchio “Gocce di Bosco di Clusone” e l’approdo sulle tavole dei bergamaschi è previsto per l’inizio del 2021. Nello specifico, almeno nelle sue fasi iniziali, dovrebbero essere immesse sul mercato tra i 10 e i 15 milioni le bottiglie.

 VACCINI ANTINFLUENZALI: Dal 20 ottobre in avanti avremo i primi lotti di vaccino. Si partirà immediatamente con le categorie più fragili che hanno diritto alla somministrazione gratuita degli antinfluenzali. Per gli adulti, over 65 e over 60 verranno effettuati in una seconda fase. Ai primi di novembre si comincierà con le vaccinazioni per i bambini da 0 a 6 anni. Le dosi programmate sono oltre 160 mila, l’obiettivo è di arrivare a 220 mila. Il target per la copertura di oltre il 65% delle fasce degli aventi diritto alla somministrazione gratuita è garantiti

 INAUGURAZIONE “TEATRO DONIZETTI” con PLACIDO DOMINGO il 19 ottobre riapre il Teatro Donizetti dopo anni di accurato restauro ed è già polemica a causa dello scandalo che lo travolse nel 2019, dopo essere stato accusato l’autunno scorso di presunti abusi sessuali e molestie. Il “Collettivo femminista” di Bergamo ha scritto al Comune di Bergamo chiedendo la possibilità di rivedere tale presenza. C’è da tenere presente che Domingo non ha a suo carico alcun processo né denuncia, motivo per cui, pur sensibili al problema, la polemica è solo di cronaca ma per Bergamo la presenza di Domingo è di grande risultato culturale

 La “RACCOLTA di San MARTINO” La Caritas diocesana ha comunicato che quest’anno la tradizionale “raccolta” di San Martino, che da anni si svolgeva l’11 ovembre” è stata annullata per ragioni di sicurezza sanitaria. La Caritas invita comunque a donare generi alimentari a lunga durata alle “Mense dei poveri”

 CARAFFE FILTRANTI: SI o NO: Bere acqua, si sa, è fondamentale: dovremmo berne da un litro e mezzo a più di due litri al giorno a seconda delle caratteristiche, della stagione e delle perdite con il sudore di ciascuno. Bere la giusta quantità di acqua serve ad assicurarci il corretto funzionamento del nostro organismo. C’è chi compra bottiglie di plastica o di vetro, chi beve l’acqua del rubinetto, chi ha installato depuratori alla propria acqua domestica, chi ancora preferisce utilizzare le caraffe filtranti. Le caraffe devono essere utilizzate solo su acqua già potabile, mentre non possono essere usate su acqua di pozzo o sorgenti se non sono state sottoposte ad analisi che ne certifichino la potabilità. All’interno delle caraffe c’è una cartuccia filtrante, costituita da diversi materiali granulari, che trattengono i composti indesiderati dall’acqua che si versa nella caraffa. In particolare addolciscono l’acqua che filtrano con uno scambio ionico, rimuovono calcio e magnesio e li sostituiscono con sodio e potassio. Le caraffe di ultima generazione tendono a evitare di impoverire troppo l’acqua di elementi utili per la salute. Inoltre, il carbone attivo presente nella cartuccia trattiene eventuali tracce di inquinanti presenti nell’acqua: solventi e trialometani, pesticidi, idrocarburi, residui di farmaci. In generale le caraffe filtrano e trattengono facilmente le molecole più grosse e persistenti, mentre sono meno efficaci su elementi inquinanti più piccoli e solubili, come l’arsenico.

 ACCADDE OGGI: 1820 Arrestato (200 anni fa) il patriota Piero Maroncelli carbonaio lottò contro la presenza austriaca nel lombardo-veneto, amico di Silvio Pellico – 1924 Iniziano (96 anni fa) le trasmissioni radiofoniche: “ore 21… A tutti coloro che sono in ascolto il nostro saluto e il nostro buonasera …”. Comincia da qui la storia della radio in Italia, che all’inizio è riservata a pochi abbonati

 SIGNIFICATO del NOME “RENATO” è “nato di nuovo”. In Italia portano questo nome circa 187.113 persone di cui il 20,8% in Lombardia – ”RENATA” portano questo nome circa 89.901 donne di cui il 21,6% in Lombardia

 PROVERBI: “Inutile chiudere la stalla quando i buoi sono già scappati” “Goccia a goccia, si scava la pietra”

 PROVERBI BERGAMASCHI: “A san Brünù, durcc a muntù” (A san Bruno tordi in grande quantità)

 GIORNATA NAZIONALE della BRISOLONA è un dolce del Nord Italia, originario della città di Mantova, ed è comunemente prodotto e consumato in Lombardia, Emilia-Romagna e nel Veronese. Il nome deriva dal sostantivo brìsa, che in mantovano vuol dire briciola e pare che la ricetta risalga a prima del ‘600 quando arrivò anche alla corte dei Gonzaga. Si tratta di una torta di povere origini, all’inizio infatti gli ingredienti erano quelli tipici della tradizione contadina (farina di mais, strutto e nocciole) e negli anni si sono raffinati.

 A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.25 e tramonta alle ore 18.53 – Durata del giorno 11.28 (-3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 12.32 (+3 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (67%) sorge oggi alle ore 21,13 e tramonta domani alle ore 11,46 

Print Friendly, PDF & Email