NOTIZIE e CURIOSITA’. Almanacco di oggi 17 febbraio 2021 (Mercoledì)

7^ settimana – Giorni inizio/fine anno 48/317 – BUONA GIORNATA

OGGI in QUESTO ALMANACCO:

  • I morti di oggi e la data dei funerali (clicca qui)
  • I Santi del giorno
  • Consigli di lettura della settimana
  • Inizia la QUARESIMA
  • Giornata di prevenzione dell’artrosi al ginocchio
  • Giornata Nazionale del gatto
  • Giornata Nazionale della Comunicazione “non” ostile
  • Lombardia: micro zone rosse
  • Il “pensiero” del giorno
  • Detti bergamaschi
  • I benefici del digiuno
  • Altre NOTIZIE e CURIOSITA’ del giorno
  • TUTTA LA CRONACA (clicca qui)

I SANTI del GIORNO
 Sant’ALESSIO FALCONIERI con i Suoi sei Santi CONFRATELLI FONDATORI dell’ORDINE dei SERVI della B.V. MARIA sono i protettori di quanti lavorando, progettano qualcosa insieme
San FLAVIANO Patriarca

CONSIGLI DI LETTURA della settimana:
1) Una terra promessa
2) Il sistema
3) La disciplina di Penelope
4) La città di vapore
5) Cambiare l’acqua ai fiori
6) Cecità
7) E allora le foibe?
8) Bianco è il colore del danno
9) Dante 
10) La fattoria del Coup de Vague

QUARESIMA 2021: è il «tempo forte» che prepara alla Pasqua, culmine dell’Anno liturgico e della vita di ogni cristiano. Anche la Quaresima 2021 sarà segnata dalla pandemia e dalle misure anti-Covid che scandiscono la vita ecclesiale in Italia. Già lo scorso anno gran parte della Quaresima era stata marcata dal coronavirus che era dilagato nella Penisola nelle settimane che portano alla solennità della Risurrezione. La Quaresima si conclude il Giovedì Santo con la Messa in Coena Domini (in cui si fa memoria dell’istituzione dell’Eucaristia e in cui si svolge il rito della lavanda dei piedi) che apre il Triduo Pasquale. Il Mercoledì delle Ceneri è giorno di digiuno e astinenza dalle carni (così come lo è il Venerdì Santo, mentre nei Venerdì di Quaresima si è invitati all’astensione dalle carni). Come ricorda uno dei prefazi di Quaresima, «con il digiuno quaresimale» è possibile vincere «le nostre passioni» ed elevare «lo spirito». Secondo la consuetudine, la cenere viene ricavata bruciando i rami d’ulivo benedetti nella Domenica delle Palme dell’anno precedente. La cenere imposta sul capo è un «austero simbolo» che ricorda la nostra condizione di creature ed esorta alla penitenza. La pandemia modifica il rito delle Ceneri per adeguarlo alle misure anti-Covid e farne un atto “sicuro”. Secondo le indicazioni della Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti, il sacerdote imporrà le ceneri sul capo dei fedeli ma senza pronunciare le formule previste nel Messale Romano: «Convertitevi e credete al Vangelo» oppure «Ricordati, uomo, che polvere tu sei e in polvere ritornerai». Le parole verranno dette una volta per tutti dall’altare dopo che il celebrante avrà benedetto le ceneri.

GIORNATA di PREVENZIONE dell’ARTROSI al GINOCCHIO: è una patologia cronica che si sviluppa a livello articolare e presenta lesioni degenerative a carico della cartilagine articolare che provocano progressivamente dolore, difficoltà nei movimenti e, in casi più severi, deformazione dell’articolazione stessa. La gonartrosi coinvolge abitualmente pazienti di età avanzata, ma può colpire anche persone più giovani, magari precedentemente soggette a traumi del ginocchio o interventi chirurgici. Sicuramente dopo i quarant’anni i pazienti dovranno fare attenzione a tutti quegli sport che, se praticati spesso, rischiano di danneggiare le articolazioni: parliamo, per esempio, di calcio e calcetto, rugby, corsa e tennis. Sport che, invece, contribuiscono a mantenere le articolazioni in buono stato sono il nuoto, la bicicletta, yoga e pilates, cyclette e tapis roulant, nordic walking e tai chi. Inoltre sono da evitare anche quei lavori e quelle posizioni che contribuiscono a lungo andare al logorio delle articolazioni. Se bisogna fare attenzione agli sforzi, anche la sedentarietà non è una buona alleata delle nostre articolazioni, poiché può essere causa di irrigidimento degli arti e conseguente aumento del dolore al movimento. Le articolazioni vanno poi nutrite anche attraverso l’alimentazione, che deve essere equilibrata, ricca di vitamine A,C, K e B12 e di Omega3 e povera di proteine di origine animale, alcol, caffè e sale (questi ultimi alimenti, in particolare, aumentano il rischio di osteopenia). Da considerare come fattori di rischio, inoltre, anche sovrappeso e obesità.

GIORNATA NAZIONALE del GATTO: (quella “mondiale” è l’8 agosto) Impazzano su internet, sui social network ed anche in molte delle nostre case. Bianchi, neri, rossi, tigrati, coccoloni e riservati, buffi, giocherelloni e spavaldi, con pedigree o senza, i gatti sono grandi compagni degli esseri umani praticamente quanto e forse più di tanti altri animali domestici. Oggi 17 febbraio è la giornata internazionale dedicata ai circa 8 milioni di mici che vivono con le famiglie italiane. Nata in Italia nel 1990 grazie alla giornalista “gattofila” Claudia Angeletti, che propose una sorta di referendum su una rivista specializzata. La proposta vincitrice fu quella di una signora che motivò dettagliatamente la data che adesso festeggiamo: scelse febbraio perché è il mese del segno zodiacale dell’acquario, per antonomasia “spirito libero e anticonformista” proprio come i nostri amici felini, e comunque febbraio tra i detti popolari è il “mese dei gatti e delle streghe”, collegando in tal modo gatti e magia. Con un po’ di spirito di rivalsa si è scelto il numero considerato più sfortunato il 17, che può valere come “una vita per sette” dato che si sa, leggenda vuole che abbiano sette vite.

LOMBARDIA: NASCONO le “MICRO ZONE ROSSE”: Nuove zone rosse in Lombardia da oggi mercoledì 17 febbraio: i comuni di Bollate (Milano), Castrezzato (Brescia), Mede (Pavia) e Viggiù (Varese) sono inseriti in una sorta di zona rossa invalicabile. Così ha deciso la Regione in base ai dati epidemiologici dell’ultima settimana. Saranno chiuse le scuole, i negozi e gli abitanti potranno uscire di casa solo con una motivazione valida e certificata. La zona rossa scatta dalle ore 18 di oggi mercoledì 17 febbraio. Chi entra in queste zone, poi non può più uscire.

GIORNATA NAZIONALE della COMUNICAZIONE NON OSTILE: dieci punti ci aiutano a realizzare questa giornata: 1)Virtuale è reale”: dico e scrivo in rete solo cose che ho il coraggio di dire di persona – 2) “Si è ciò che si comunica”: le parole che scelgo rappresentano la persona che sono: mi rappresentano – 3) “Le parole danno forma al pensiero” mi prendo tutto il tempo necessario a esprimere meglio quel che penso – 4)Prima di parlare bisogna ascoltare”: nessuno ha sempre ragione, neanche io. Ascolto con onestà e apertura – 5) “Le parole sono un ponte”: scelgo le parole per comprendere, farmi capire, avvicinarsi agli altri – 6) “Le parole hanno conseguenze”: so che ogni mia parola può avere conseguenze, grandi o piccole – 7)Condividere è una responsabilità”: condivido testi e immagini solo dopo averli letti, valutati e compresi – 8)Le idee si possono discutere” “Le persone si devono rispettare”: non trasformo chi sostiene che … non condivido in un nemico da annientare chi … 9)Gli insulti non sono argomenti”: non accetto insulti e aggressività nemmeno a favore della mia tesi – 10)Anche il silenzio, comunica” quando la scelta migliore è tacere, taccio.

IL PENSIERO del GIORNO (di Don Antonio Donghi) “…nel segreto Ti ricompenserà” Il valore della vita dell’uomo si coglie dalla bellezza della vita interiore come una costante ricerca del bello, del buono e del vero per costruire lentamente e progressivamente la propria identità personale. Qui scopriamo la solidità della persona umana che non si lascia distrarre dallo smog culturale e sociale per affinare il cuore nella ricerca di ciò che è valido. Qui troviamo la fonte più feconda della fraternità interpersonale.  Padre, tu guardi sempre le mozioni più profonde del nostro cuore perché possiamo crescere nella novità delle nostre persone. Poni nella luce del tuo Figlio le attenzioni del nostro spirito perché lo possiamo imitare giorno per giorno e dilatare il cuore nell’amore fraterno con l’energia creatrice dello Spirito Santo. Amen

AFORISMA del GIORNO: “Puoi criticarmi solo se stai facendo qualcosa di meglio, prima di allora non è critica, è invidia”

ACCADDE OGGI: 1992 Scoppia tangentopoli (29 anni fa)

SIGNIFICATO del NOMEALESSIO” è: “difensore, protettore”. In Italia portano questo nome circa 28.664 persone di cui il 18,5% in Toscana, 16,4% in Lombardia

PROVERBI: “La prima acqua è quella che bagna” “Rugiada di febbraio porta brina in marzo” “Luna nuova tre giorni in prova”

DETTI e PROVERBI BERGAMASCHI:
A chèl lè ga fa mal ol fom di candele” (A quello gli fa male il fumo delle candele: battuto a chi và poco in chiesa)
“A s’dis ol pecat ma mia ol pecadur” (si dice il peccato ma non il peccatore)
A spul perdunà ma mia dementegà” (Si può perdonare ma non dimenticare)
Chi gà pura del pecat i mor col cul pelat” (Chi ha pausa del peccato muore col culo pelato: cioè povero)

GIORNATA dei BENEFICI del DIGIUNO: di solito in questo paragrafo parlo di giornate riferite alla cucina italiana e con sorpresa vi ho inserito i benefici di chi ogni tanto effettua una giornata di digiuno (visto che inizia la Quaresima). Il corpo umano è fatto per tollerare momenti di digiuno e alternarli a momenti di alimentazione. Studi scientifici hanno dimostrato che chi effettua regolarmente dei momenti di digiuno vive più a lungo, ha meno probabilità di sviluppare tumori e mantiene meglio, nella vecchiaia, le proprie facoltà mentali. Il digiuno infatti innesca nell’organismo reazioni di risposta allo stress che alla lunga sono benefiche. In internet potete trovare tutti i benefici del digiuno (Prof. Veronesi oncologo ne consigliava un giorno al mese) e anche le controindicazioni per i diabetici e altre malattie. In internet puoi trovare molti altri benefici

GLI ANIMANLI nelle METAFORE: “il GATTO” “Sei vispo come un gatto” (vivace) – “una gatta da pelare” (problema di difficile soluzione) – “Gatta ci cova” (cosa strana e sospetta) – “Fare la gatta morta” (fingersi debole) – “essere quattro gatti” (essere in poche persone) – “Giocare come il gatto con il topo” (infierire su un debole)

DIFFERENZA tra il CANE e il GATTO: il cane è fedele all’uomo, il gatto è fedele alla casa

IL METEO: L’Italia si lascia alle spalle l’ondata di gelo grazie all’espansione dell’alta pressione che nei prossimi giorni determinerà condizioni meteo stabili e clima più mite e i valori intorno torneranno nella norma e alla fine della settimana arriveranno addirittura a superarla. L’anticiclone si indebolirà temporaneamente tra giovedì 18 febbraio e venerdì 19, quando una debole perturbazione lambirà l’Italia determinando un aumento delle nuvole, ma comunque con poche piogge. Giovedì giornata nuvolosa in gran parte delle regioni settentrionali, specialmente in pianura ma non sono previste piogge

SEGNO ZODIACALE “ACQUARIO” dal 21 Gennaio al 19 Febbraio. 2021

A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.23 e tramonta alle ore 17.49 – Durata del giorno 10.26 (+3 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 13.34 (-3 minuti rispetto a ieri) – La LUNA crescente (7%) sorge oggi alle ore 08.02 e tramonta alle ore 19,25 