Complice sicuramente il gran caldo di questi giorni, un ragazzo di 23 anni è finito in ospedale oggi dopo essersi tuffato in una piscina gonfiabile e aver riportato traumi a testa e spalle.L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi, domenica 9 agosto. Il ragazzo, si è tuffato nella piscina gonfiabile montata in giardino a Valcanale di Ardesio: il giovane non avrebbe però preso le misure e non si sarebbe reso conto che le dimensioni della piscina non erano adatte all’esercizio.Il 23enne, residente a Ludrigno, frazione di Ardesio, è stato soccorso con urgenza con l’intervento della Croce Blu di Gromo, riportando traumi a testa e spalle.

Nonostante le sue condizioni non sarebbero fortunatamente gravi, è stato prima trasferito in ambulanza a Gromo, alla piazzola dell’elisoccorso, e poi trasferito in Ospedale a Bergamo.

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,