Ottima ripartenza quella dell’Atalanta che nella giornata di oggi, domenica 3 gennaio, si aggiudica in casa la prima partita del 2021 giocata contro il Sassuolo per 5 gol a 1.

Una partenza ad alti livelli che molto ricorda quella della prima partita del 2020: anche in quel caso la Dea rifilò 5 gol al Parma.

La vittoria di oggi è sicuramente preziosa per gli uomini di Gasperini che hanno affrontato una squadra imprevedibile che avrebbe potuto metterli in seria difficoltà, e che invece sono riusciti a sconfiggere con classe. Una vittoria che ha permesso alla Dea di “riagganciarsi” alla parte alta della classifica di Serie A.

Un’ottima partita soprattutto per le prestazioni di Zapata (doppietta: 11′ e 49′) e Pessina (gol al 45′) che durante il primo tempo hanno davvero fatto la differenza, insieme a Ilicic che ha completato perfettamente il terzetto offensivo. Nel secondo tempo alri due gol da parte di Gosens (al 57′) e Muriel ( al68′). Unico gol del Sassuolo quello di Chiriches al 75′.

Una vittoria che ha riportato vicina la possibilità di piazzarsi in zona Champions, anche con un match ancora da recuperare (quello con l’Udinese che si giocherà il 20 gennaio).

Il prossimo appuntamento in campo per l’Atalanta, sempre al Gewiss Stadium, sarà mercoledì contro il Parma.

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

, ,