Un busto di Papa Giovanni XXIII è stato posizionato nel cortile dell’oratorio della parrocchia di Scano a Valbrembo in un angolo della cancellata d’ingresso vicino ad un ulivo. Una cordata di vicinanza alla parrocchia portata avanti dal gruppo alpini di Scano, da sponsor e benefattori ha permesso la realizzazione del busto di pietra, poggiato su un piedistallo. E’ stato inaugurato durante la conclusione dell’anno catechistico alla presenza del parroco don Antonio Navoni, del sindaco Elvio Bonalumi e del capogruppo delle penne nere locali Gianfranco Crippa.Un gesto – spiega Crippa – che si pone nel 55° anniversario della morte del pontefice bergamasco dentro al contesto del grande evento della Peregrinatio dell’urna con il corpo di San Giovanni XXIII conclusa da poco”. Un busto, che insieme al tondo dello scultore Alessandro Verdi posizionato all’interno dell’oratorio nel 2003 in occasione della ristrutturazione, qualifica la struttura dedicata proprio a papa Roncalli.  “D’accordo con il parroco – continua Crippa – ci è sembrata un’iniziativa opportuna da portare avanti. Vedere il patrono dell’oratorio raffigurato in un’effige posta nel cortile contribuisce ad accrescere il valore educativo del luogo”. Con l’inaugurazione è stato distribuito ai ragazzi anche un libretto sulla vita di Papa Giovanni XXIII che racchiude, seppur in sintesi, le tappe importanti della sua vita di sacerdote, vescovo e pontefice nonché i suoi insegnamenti di grande attualità. “C’è la speranza –  aggiunge il parroco – che la vista del busto del nostro pontefice posso suggerire, a quanti transitano dalla via principale del paese, un desiderio di preghiera”.


Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

Autore

Bruno Silini

Giornalista di PrimaBergamo, precedentemente dell'Eco di Bergamo. Blogger, content editor, esperto di social network. Autore con Evi Crotti e Alberto Magni del libro "L'immagine e l'anima. Donne famose del '900" pubblicato nel 2007. Nello staff comunicazione della Cisl Bergamo. Iscritto all'albo dei giornalisti della Lombardia.

Vedi tutti gli articoli