3 aprile 2022 – Continua il preoccupante spopolamento della Valle Brembana. Gli abitanti al 21 dicembre 2021 scendono ancora: – 243 portando la popolazione residente a quota 40.293. Se la decrescita continua con questo trend il prossimo anno si scenderebbe, nei 37 comuni vallari, sotto i 40.000 abitanti. Il censimento del 1961 contava 47.000 residenti, quello del 2001, 43.649. Il calo più consistente l’ha subito Zogno che perde 90 residenti. In dieci comuni non si sono registrate nascite in tutto il 2021: Blello, Cassiglio, Cusio, foppolo, Moio de’ Calvi, Piazzolo, Taleggio, Valleve, Valnegra e Vedeseta. 

27 marzo 2021 – Nel 2020 il Covid fa perdere alla Valle Brembana quasi seicento abitanti, il doppio dell’andamento degli ultimi anni. Dai dati forniti dalla Comunità montana la popolazione dei 37 Comuni scende al 31 dicembre a 40527 abitanti. All’inizio del 2020 erano 41126. A risentirne maggiormente sono i Comuni di Zogno, San Pellegrino e San Giovanni Bianco che hanno registrato altissimi tassi di mortalità. Senza contare un tasso di natalità tra i più bassi d’Italia: 3,9 nati ogni mille residenti. Un numero da brivido se paragonato alla media nazionale: 7 nati ogni mille abitanti.

20 febbraio 2019 – La Valle Brembana continua a perdere abitanti: da 41.586 del 2017 ai 41.381 di fine 2018. Negli anni del boom economico si stazionava attorno alle 47.000 anime. Le ultime statistiche che fotografano la situazione demografica dei 37 Comuni vallari evidenziano un calo di 205 abitanti. Tra il 2016 e il 2017 era stato di 295. Un trend negativo in linea con gli anni passati: 265 nel 2016, 394 nel 2015. In Valle non si fanno più figli o meglio chi poteva farli ha preferito generare altrove. Se in Provincia il tasso di natalità supera gli 8 bambini ogni mille abitanti, in Valle Brembana siamo a 4,7. Per esempio l’anno scorso non si sono registrati nati a Blello, Cassiglio, Mezzoldo, Moio de’ Calvi, Olmo al Brembo, Ornica, Valleve, e Vedeseta. Anche i “grossi” paesi perdono residenti: in media il 5,5% dal 2004 ad oggi. Se i giovani vanno, la popolazione di un territorio automaticamente invecchia. Quasi un quarti degli abitanti brembani supera i 65 anni. D’altro canto i bambini non arrivano al 5%. Tra le cause dello spopolamento gioca un ruolo determinate la scarsità di lavoro. Sono in molti ad auspicare contributi alle imprese e incentivi per attirare nuove famiglie e far restare chi già ci vive. Servono anche i servizi: scuole, negozi, sanità.

Demografia Valle Brembana

ComuniPopolazione 31/12/2016Popolazione 31/12/2017Popolazione 31/12/2018Popolazione all'1/1/2020Popolazione al 31/12/2020Popolazione al 31/12/2021
Algua673673668663660658
Averara182178181181170173
Blello717575777572
Bracca708706692708726716
Branzi714712711695677662
Camerata Cornello621616606601574559
Carona326313304300289288
Cassiglio112110109113112112
Cornalba309305300298291297
Costa Serina918912900894872864
Cusio240238238228217211
Dossena931919908894880885
Foppolo190185186186173164
Isola di Fondra181174173173166171
Lenna601592598576559554
Mezzoldo168161161161164164
Moio de' Calvi213206205207203195
Olmo al Brembo502500497494494486
Oltre il Colle101210041008994976983
Ornica152151148146144145
Piazza Brembana121512131205120612171205
Piazzatorre402399387394384389
Piazzolo869288898887
Roncobello432433429409414420
San Giovanni Bianco483747984765472346454630
San Pellegrino Terme483348294806482247404738
Santa Brigida549545542540523522
Sedrina247524652493251924762440
Serina207620772073206120462052
Taleggio562552545546535539
Ubiale Clanezzo137713771384137913571358
Val Brembilla436343284293424942034164
Valleve133133132131132127
Valnegra211211211215207215
Valtorta275270267261250249
Vedeseta221208210193188187
Zogno900789268883880087008612
TOTALE418784158641381411264052740293

Print Friendly, PDF & Email

Tagged in:

,

Autore

Bruno Silini

Giornalista di PrimaBergamo, precedentemente dell'Eco di Bergamo. Blogger, content editor, esperto di social network. Autore con Evi Crotti e Alberto Magni del libro "L'immagine e l'anima. Donne famose del '900" pubblicato nel 2007. Nello staff comunicazione della Cisl Bergamo. Iscritto all'albo dei giornalisti della Lombardia.

Vedi tutti gli articoli